Come sta Victor Muller?

È estate e fa caldo. In realtà troppo caldo per scrivere. Come al solito, c'è una minaccia di un buco estivo mediale in questa stagione. E all'improvviso ti ricordi cose di cui volevi parlare per qualche tempo. L'aspetto preoccupato arriva oggi nei Paesi Bassi. Lui è Victor Muller. Perché è diventato molto silenzioso nei confronti dell'ex CEO di Saab Automobile AB. Le cose sembravano così promettenti due anni fa.

Molto tempo fa Spyker 2010 al Saab Museum Trollhättan
Molto tempo fa Spyker 2010 al Saab Museum Trollhättan

Un sogno automobilistico potrebbe essersi sviluppato nella cooperazione svedese-olandese. Koenigsegg, produttore di supercar di Ängelholm, consegna i suoi esclusivi motori V8 a Spyker, un raffinato produttore olandese di auto sportive di lusso. Annunciato prima di 2 anni fa da Christian von Koenigsegg e Victor Muller al Salone di Ginevra. Il primo voleva comprare Saab da GM, ma ha ritirato la sua offerta all'ultimo momento. Poi ha afferrato ciò che ovviamente non gli ha portato molta fortuna. Perché dal momento che la fine di Saab e la sua attività con Spyker non corrono più.

I piani per costruire un veicolo sulla piattaforma di Saab-Phoenix ancora incompiuta con investitori cinesi fallirono. Anche lo Spyker B6 Venator, sorprendentemente evocato dal cappello basato su Artega GT, non è mai entrato in produzione. Il Preliatore C8, con Koenigsegg V8 dovrebbe essere l'ultimo 2017. In realtà una combinazione fantastica, ma anche questi piani non hanno funzionato. Perché no un singolo V8 è stato costruito a Ängelholm per Spyker e in estate 2018 Koenigsegg ha annunciato la fine del rapporto. Il mondo dell'auto, e questo è chiaro, ha perso così due auto da sogno in assoluto. Che, tuttavia, sarebbe stato conveniente per pochi.

C8 Alettoni LM85 e quindi finire

Da allora non ci sono state quasi più notizie e la ricerca di indizi è difficile. Dell'ultimo modello del marchio per il momento, l'Aileron C2010 con Audi V8 presentato nel 8, 2017 unità sono state realizzate nel 3. Hanno un aspetto Le Mans e sono oggetti da collezione sin dall'inizio. Si può tranquillamente speculare sul loro prezzo, nonché se sono stati effettivamente completati e venduti. L'Aileron, con le sue prese d'aria simili a un jet, è inequivocabilmente un omaggio finale al passato dell'aviazione del marchio Spyker, che risale davvero a molto tempo fa.

L'ultimo aggiornamento della homepage di Spyker è da novembre 2017, da allora non sono state più prodotte auto. L'azienda esiste ancora e macchine, parti e persino veicoli semilavorati sono immagazzinati in un magazzino vicino a Zeewolde. Purtroppo, gli arretrati per l'affitto sono aumentati, tanto che la situazione precaria è diventata pubblica mesi fa. Prima che il peggio potesse arrivare, Muller poteva Accontentarsi di arretrati, Spyker ha ora una scadenza per liberare la sua sala entro la fine di ottobre.

Il modo in cui Muller può riportare in vita Spyker Cars è incerto. L'ambiente per l'auto sportiva di lusso del produttore olandese sarebbe effettivamente l'ideale. La domanda nel segmento dei prezzi elevati si sta sviluppando più rapidamente dell'ambiente di mercato. In Cina, il numero di milionari cresce del 10% ogni anno e con esso il gruppo target per marchi come Spyker.

Chiunque ami i produttori piccoli ed esclusivi o sia collegato a Saab augurerà buona fortuna a Muller. Perché è chiaro che senza il suo impegno, né l'ultima generazione di Saab 9-5 né la 9-4x sarebbero esistite. Ed entrambi erano e sono ottimi veicoli. E non importa come si sviluppano le cose in Zeewolde, Victor Muller ha una vita ricca di eventi e sicuramente ha sempre qualcosa da raccontare.

11 pensieri su "Come sta Victor Muller?"

  • vuoto

    Sono grato alla VM, in quanto l'unica ha Saab qualcosa che Saab ha salvato. Gli auguro il successo con Spyker.

  • vuoto

    Sono ancora grato a VM di aver avuto il coraggio di liberare Saab dalla General Motors. Che abbia progettato e costruito 9-5 NG non dimenticherò tutta la mia vita. Che auto da sogno !! Spero che stia bene.

  • vuoto

    Non importa chi ha rilevato Saab, nessuno avrebbe potuto riuscirci. La morsa del GM era troppo grande e senza brevetti e diritti, può essere difficile gestire un'attività di successo. Più grande è il mio rispetto che VM ha provato, sicuramente con le migliori intenzioni e un sacco di Saabspirit!

    • vuoto

      Ben detto. GM-SAAB è stato afferrato dalla gola di GM e affamato sul braccio teso.

      E questo è stato pianificato e voluto da GM, perché chi ride l'ultima risata migliore. Nessuno dovrebbe essere in grado di ridere più tardi dei manager GM e dire, beh, funziona.

      Un piccolo combattente singolo come VM era lì per questo round sul ring, probabilmente il più vicino al candidato GM-preferito, come si arriva. Con Opel GM ha infatti provato, ma in modo noto e non può passare. Dal momento che mi chiedo se SAAB non aveva ancora avuto una possibilità contro GM se SAAB era stata rilevata da un'altra società e ha avuto la sua Armada negoziato meticolosa e dettagliata ai pubblici ministeri condizioni (sanzioni incl. Millionaire) e, se necessario, il rispetto citato in giudizio.

      Avrei, avrei, la vecchia catena di bici trollhatten ...

      • vuoto

        ... eppure quasi e forse avrebbe potuto funzionare - VM non era un puro combattente solitario ma aveva ancora l'abbagliante Mr. Antonov in un cappello a cilindro con le migliori connessioni e possibilità apparentemente illimitate per fornire finanziamenti. Ma probabilmente GM aveva preso precauzioni contro ogni eventualità e almeno per me è stato un vero shock quando è venuto fuori che il CEO Jan-Åke Jonsson aveva influenzato le sorti di Saab-Spyker nell'interesse di GM.

        • vuoto

          È esattamente così, o era ...

          GM aveva preso precauzioni. Se ho ragione, GM potrebbe quasi rifiutare gli investitori o rifiutarsi di acquistare licenze se un investitore (come Antonov) è entrato in quello che rifiuta. Che equivale alla stessa cosa.

          Quello che SAAB avrebbe avuto bisogno al momento dell'ingresso di VM sarebbe stato un contratto con GM, che ha garantito i modelli più recenti e quelli in cantiere (9-4X e 9-5 SC) per diversi anni in termini commercialmente ragionevoli e ha dato a VM-SAAB più libertà in termini di finanziamento.

          Sfortunatamente, non c'erano contratti del genere e sappiamo il resto ...

          Se ho questo in mente, VM è lui stesso un avvocato. Ma un combattente solitario non fa un'armata. Ma ne avrebbe avuto bisogno dall'inizio. Un potenziale donatore di rovescio (Antonov), che GM aveva contrattualmente fornito, è purtroppo inutile in considerazione del background dato ...

          Tutto questo suona come una critica alla VM, ma non voglio che sia inteso in questo modo. L'uomo non solo ha provato molto, ma ha anche ottenuto molto. Anche per SAAB. Ha il mio rispetto ...

  • vuoto

    Soprattutto, bisogna essere grati a Christian von Koenigsegg. Se ricordo bene, VM ha sostanzialmente rilevato il piano aziendale da CvK in quel momento. Il simpaticissimo svedese aveva fatto un sacco di lavoro preparatorio all'epoca. Allora VM è stata coinvolta con un preavviso abbastanza breve. Correggerei la frase "dalla fine di Saab, i suoi affari con Spyker non sono più fluidi" nel senso che gli affari non sono mai stati veramente buoni. Questo è stato esattamente il motivo per l'acquisizione di Saab. C'è un libro interessante in olandese su Spyker con molti dettagli sull'accordo Saab ... 😉

    7
    2
  • vuoto

    Ciao a tutto tondo.
    Prima di tutto, grazie a Tom per aver richiamato Victor Muller nella nostra memoria e per avergli dato un piccolo omaggio (retrospettivo).
    All'epoca ero anche euforico e con un grande lieto fine speravo che un uomo con questo coraggio, questa visione e un'evidente volontà di vincere si fosse messo a capo della “nostra” casa automobilistica.
    Sfortunatamente, è diventato subito chiaro che erano disponibili finanziamenti insufficienti. Naturalmente, è anche difficile quando un "piccolo" vuole essere d'accordo con un "grande". La storia mostra, ad esempio, nell'acquisizione di Schaeffler / Continental che uno (i) o in questo caso -donna- possono anche soffocare su se stessi.
    Penso che Victor Muller avesse grandi intenzioni riguardo ai nostri aerei. Peccato che non ha funzionato.
    Tutto il meglio per l'ex CEO di Saab AG!

  • vuoto

    Comunque non mi è piaciuta la VM.
    (Quindi cosa ho ricevuto dalla stampa / internet / vita / ecc. In quel momento) ...

    ... ma devi davvero essere quasi grato a lui, perché ha almeno leggermente esteso la vita di Saab
    ... e io soprattutto, perché mi è permesso guidare ogni giorno uno dei “suoi” ultimi lavori ... 🙂

  • vuoto

    Grande classe,

    che Tom continui a cercare domande del genere. Il copia e incolla noioso è estraneo a questo blog come sarebbe un bar sulla spiaggia caraibica sulla luna. Non c'è da stupirsi che questa sia la mia lettura online preferita, soprattutto perché mi ero già posto questa domanda. E dove posso ottenere una risposta? Ovviamente qui ...

    Auguro a VM una svolta positiva e buona fortuna.
    E dico grazie per uno Spyker, 9-4X e 9-5 NG SC che ho incontrato finora.
    E anche per le splendide 9-3 convertibili e SC o la berlina 9-5 NG, che non sarebbe stata più senza VM.

    11
  • vuoto

    Una vita vivace si ferma, va su e giù. Devi essere grato a Muller perché ha avuto il coraggio e almeno ci ha provato. Senza il suo impegno le luci si sarebbero spente molto prima.

    15

I commenti sono chiusi