Inizio della stagione, progetto Saab 96 e disastro Porsche

Scriviamo il fine settimana dopo Pasqua. La stagione è iniziata da tempo, gli avvistamenti giornalieri di SAAB stanno aumentando a passi da gigante e il tempo a Pasqua era già caldo, sospettando l'estate. Sarà lo stesso un fine settimana dopo? Avevamo sperato che sarebbe successo, purtroppo non è successo. Fortunatamente, il tempo rimane l'unica delusione oggi, ma tutto in sequenza.

Classico dal Göta Älv. Saab 9000 CD e Saab 900.
Classico dal Göta Älv. Saab 9000 CD e Saab 900. Credito fotografico: Niels Burock / https://www.proformance-studios.de

Quello che è stato organizzato l'anno scorso in un circolo privato, ora si svolge per la prima volta in pubblico. L'incontro in Harz. Dopo che un numero sempre maggiore di conducenti in Justus ha riferito sul rapporto del primo numero dell'anno scorso e ha manifestato interesse per il prossimo incontro, abbiamo deciso di aprire la cerchia e invitare altri conducenti. Quindi, diviso due volte su Instagram, una volta menzionato nel video sul canale YouTube appropriato e già il numero dei partecipanti è quasi quadruplicato. Significato: 5 è diventato quasi auto 20.

Come l'ultima volta, sono tornati da tutte le direzioni. Dall'Assia, Amburgo, Berlino o proprio dietro l'angolo. Era arrivato anche un 9-3 con targa bavarese. Quasi tutti i partecipanti percorrono diverse centinaia di chilometri quel giorno, per poter parlare per qualche ora, incontrare nuovi guidatori e godersi l'uno o l'altro drink con il catering appropriato dalla griglia.

Per quanto riguarda la flotta, (quasi) ogni decennio SAAB è stato nuovamente rappresentato. Un 900 di 85 ha contrassegnato il partecipante più anziano, un 9-3 SC con il kit manico il più moderno. Nel mezzo, due SAAB in Talladega hue (Attenzione rarità!), Un 16 S Vollturbo e vari 9-3, da Combi a diesel a Viggen raccolti. Per Blogger Justus è stata anche la prima uscita più lunga nel 900i 8V appena acquisito.

Il progetto 96

Tra le altre cose, c'erano i ragazzi del Saab Project 96 e il loro talladega red 900 Aero. Entrambi hanno recentemente avviato il ripristino di un vecchio SAAB 96 e vogliono implementare il tutto come progetto per ma anche con la scena. Di tutto il retroscena, da dove viene l'auto, come è nata l'idea e qual è lo stato intermedio del restauro, più sul blog nelle prossime settimane!

Il progetto promette sicuramente entusiasmo SAAB - e merita per noi di dare un'occhiata più da vicino al blog. Se non vuoi aspettare e vuoi saperne di più, inserirò l'account Instagram appropriato da un lato e il sito web dei due dall'altro.

Il disastro di Porsche

L'incontro si è svolto anche nel solito posto, un ampio parcheggio nel piccolo villaggio di Langelsheim. Un luogo che sembra non solo eccezionale per una riunione SAAB, ma sembra anche popolare con altre marche. Perché poco dopo l'inizio ufficiale dell'incontro, appaiono all'improvviso.

I piloti Porsche.

Almeno le auto 40, più o meno ordinatamente allineate in file di tre, si dirigono verso il parcheggio stesso dove si è radunato il piccolo vicolo dei SAAB. Dal classico 911 al costosissimo GT3. Il Porscheszene regionale riordina correttamente. Gli Zuffenhausers stanno vicino ai SAABS, spremendosi tra un CD 9000 e 900 Aero. Alla fine, ne rimane solo uno. La pura arroganza dei piloti Porsche.

Sorridendo, guardano verso gli svedesi, quasi come se non volessero sentire le auto dal Canale di Göta. Dai piloti 40, quindi, solo uno è coinvolto in una conversazione piacevole, ascolta con interesse e confessa alla fine: persino un SAAB può essere una macchina piuttosto stravagante. E quindi siamo tutti d'accordo rapidamente su una cosa: essere felici che la tua scena non mostri in pubblico un'immagine così miserabile.

Per un pilota Porsche, l'evento è già finito prima. Era riuscito a schiantare la sua Carrera Cabrio contro l'unica lanterna nel grande parcheggio? Con il grembiule posteriore rotto e la luce posteriore danneggiata, si allontana, imprecando selvaggiamente sul fatto che i suoi sensori di parcheggio lo avrebbero indirizzato verso l'ostacolo imminente, quindi non lo fece nemmeno. Ciò che rimane è un sorriso sui volti dei cavalieri SAAB, mentre altri lo chiamerebbero karma.

Ad ogni modo, l'onda Porsche non è permanente e dopo i minuti 15 tutte le macchine tedesche se ne sono andate di nuovo.

La prossima generazione

E a un certo punto poi esattamente quello che io e Justus avevamo sempre temuto. Il cielo apre le sue porte, il vento soffia e rapidamente si mette a disagio. Dopo 3 ½ ore, il luogo viene eliminato, i SAAB rotolano dal cortile. Noi della squadra Orga riusciamo a scappare dalla pioggia per mezz'ora, rientriamo nel convoglio e usiamo gli ultimi minuti senza pioggia per un piccolo servizio fotografico.

Siamo soddisfatti del nostro primo incontro? In ogni caso. Nonostante il clima mite, sono arrivati ​​più SAAB di quanto inizialmente pensato, tra cui quasi solo i giovani motociclisti SAAB che cercano l'accesso alla scena e quindi hanno una possibilità di creare una rete intelligente tra piloti che la pensano allo stesso modo.

Inoltre, la questione se ci sarà un'altra edizione verrà presto risolta. E la risposta è chiara: SI. Come l'anno scorso, ci sarà un altro incontro nel solito posto alla fine della stagione. Poi pubblicizzato anche qui sul blog, in modo che anche gli altri piloti abbiano la possibilità di assistere a tutto lo spettacolo. Non vediamo l'ora di ringraziare tutti i piloti che si sono riuniti per l'edizione di primavera!

23 pensieri su "Inizio della stagione, progetto Saab 96 e disastro Porsche"

  • Ciao. Mi piace il video.
    Sono anche un 11 ° pilota, ma uno degli (forse) ultimi 9-3 MY11 (uhhhh) piloti combi sportivi TTiD ... beh. nessuna follia 🙂 ma dopo il 9-5 il nostro compagno ...
    Sono felice che tu abbia degli incontri così belli. Non lo so per me….
    Ma presto sarò anche vicino ad Amburgo, con il mio 9-3 da Berna, ... 🙂

    • Chissà, forse un giorno ci sarà una propaggine in Austria e in Svizzera? Quanto lontano da HH saresti? Altrimenti potrebbe offrire un piccolo incontro spontaneo a titolo di risarcimento!

    • Oppure organizza una Saab bernese con l'aiuto del blog stesso. Non deve essere grande, ma in una bella casa di caffè con parcheggio alcuni driver Saab che suonano insieme e tu hai un piccolo incontro. Un amico slovacco ha organizzato un incontro a Bratislava alcune settimane fa. Davanti al parcheggio di una pizzeria arrivarono Xnumx Saabs, alcuni di loro andarono prima, alcuni si fermarono di più. Anche piccole riunioni possono essere belle

      • Buona idea Inoltre forse un avviso con l'ex concessionario SAAB. E / o si rivolgono a un club?

        Non erano forse gli stessi svizzeri a cui era stata raccontata un'intelligente guida SAAB, in serata con Ove?
        E anche la Svizzera, che ha ancora una densità piacevolmente elevata di SAAB e servizi?

        Qualcosa dovrebbe andare lì ...

      • Nessun argomento Se il blog può essere utile, siamo felici di aiutarti.

  • Ecco perché ho venduto il mio 11 anni fa. L'immagine è piuttosto ambivalente….
    Ma con la mia Saab, sempre belle conversazioni con completamente sconosciuto!

    20
    1
    • IL NOME DI PORSCHEFAHRER OVE

      Allora sei un buon esempio del fatto che non puoi mettere insieme tutti i piloti Porsche ...

      Un esempio Il mio pediatra ha guidato un 911. Sempre lo stesso fino alla pensione. Per circa 30 anni si è sempre fermato nello stesso parcheggio. L'uomo era il più vicino a un'edizione tedesca di Ove.

      Con i piccoli boxer a 6 cilindri a 4 tempi nella parte posteriore e nella trazione posteriore, la 911 originale era praticamente l'esatto opposto della SAAB Sonett costruita allo stesso tempo con il suo motore in linea a 3 cilindri 2 tempi ancora più piccolo nella parte anteriore, ma anche idiosincratico, non meno bizzarro ...

      Questo potrebbe essere interpretato nuovamente come una certa fratellanza nello spirito, nonostante o forse a causa di questo contraddizioni intenzionali. Anche Porsche era ancora una volta un piccolo marchio multa che è andato per la sua strada interamente e costantemente prima di iniziare a comparabili, davanti convenzionali e motori di Audi e di costruire enormi casse intorno ad esso.

      E il mio pediatra non era inferiore in termini di sostenibilità e negazione del consumo.
      È alla pari con il signore più anziano che ho citato sul suo 9000.
      Non in vendita, il primo proprietario, l'auto migliore che abbia mai avuto. Un altro non sarebbe venuto da lui in questa vita in casa.
      Un altro amore ...

      Mi piace questo tipo, dovrebbe guidare, prendersi cura e amare ciò che vuole ...

      13
    • Ciao Robert, e quando anni fa ho venduto anche una 911, Carrera 4S, e ho comprato un'altra Saab, ho pensato che probabilmente ero l'unico a scambiare una Porsche con una Saab. Ora sono contento di non essere l'unico "pazzo".
      Mi sento molto bene in una Saab. Arriva alla mia attitudine alla vita Più che all'aspetto già molto vicino!
      Saluto Hans S.

      • Interessante, sembra esserci una strana connessione tra SAAB e Porsche. D'altra parte, conosco due driver SAAB da molto tempo, che ora stanno guidando un 911.

        Ma come dice il mio workshop SAAB? I conducenti SAAB non sono poveri 😉

        • Il workshop deve sapere 😉

          Altrimenti, apri un campo di ricerca lì.
          Ci sono altre marche di cui più driver sono passati a SAAB o SAAB a un altro.
          Ora bisognerebbe utilizzare il grado di distribuzione dei rispettivi marchi e dei loro modelli e confrontarlo con quello della Porsche in generale o della 911 in particolare ...

          Subaru è sempre stato un argomento qui (perché era idiosincratico) o Volvo (perché almeno prima era svedese). Ma anche italiani, francesi e ora anche Porsche ...

          Parlando di italiani, alla vista della rossa SAAB Catherina, Alfa Romeo mi ha sparato spontaneamente in testa. Anche la griglia è dannatamente vicina. La linea di fondo è che ci sono molte macchine con certe qualità e le loro qualità, che a volte ci sono somiglianze, intersezioni e paralleli, ma che solo un SAAB è davvero un SAAB.

          PS
          "Autisti SAAB di lunga data" e "911" sembrano persone i cui figli (se mai ce ne sono stati) sono ora fuori casa e le loro condizioni di vita sono cambiate. Forse la 911 è solo una consolazione e una reazione di sfida al fatto che non potresti acquistare una nuova cabriolet aerodinamica SAAB con la quale altrimenti avresti voluto celebrare la partenza dei bambini e l'addio ai servizi di taxi dei genitori?

          • In entrambi i casi i bambini sono al lavoro o alla fine dei loro studi. I servizi di taxi sono stati interrotti per un lungo periodo. 911 è un sostituto SAAB Aero (cervo), o qualcosa del genere. Per cui entrambi i guidatori ex SAAB sono dell'opinione che Porsche con i SUV ora abbia lasciato il segno. Inoltre, entrambi avrebbero inviato il loro avviso a Zuffenhausen, ci sarebbe stato un sostituto adatto a Trollhausen.

          • Allora avevo ragione con la mia ipotesi ...
            Quindi i guidatori di SAAB sono anime leali, anche se sono costretti a comprare una Porsche.
            Grazie per la risposta illuminante.

    • Forse non hai il coraggio di parlare con un pilota della Porsche tanto quanto un guidatore della Saab, non pensare che i piloti della Porsche si salutino, almeno il più giovane pilota della Porsche e della Porsche SUV certamente no.
      Poiché Porsche è paragonata ai prodotti di massa Saab, ma ancora diversi, potrebbe portare l'uno o l'altro conducente Saab a Porsche. Queste sono le macchine sono belle e il divertimento è chiaro.
      Sarebbe anche interessante se i classici Saab con Saab 900 la pensassero anche su Saab SUV, che probabilmente esisterebbe oggi se la Saab fosse ancora in produzione oggi. Poi ci sarebbe un 9-1X, 9-3X e 9-4X e i fan di 900 direbbero che non ha più niente a che fare con Saab.

  • Scritto meravigliosamente, foto fantastiche, video fantastico. Oh sì, questo PDC che non riconosce tutto ...
    È gratificante che i giovani si incontrino per tali incontri e ancora più felici è che sono entusiasti di Saabs.
    Trovo anche bello che il blog sia ancora così versatile e tu possa ancora sperimentare così tanto di nuovo.

    15
  • 5, 6, 7, 8 ...

    per quattro giorni ciascuno un contributo o un messaggio (calendario eventi) ...
    Sempre con belle foto e persino video ...

    I due scatti di Niels Burock sono fantastici. E potrei e vorrei esprimere pensieri molto più positivi sul contributo di oggi, sull'incontro, sul cambio generazionale e sui figli della scena o sugli autori e sul blog ...

    Se lo salvo ora, è perché sei troppo veloce e troppo buono.
    Un marchio scomparso ha la sua stampa quotidiana ...
    Incredibile. Incredibilmente buono.

    15
    • Stampa quotidiana - molto bene al punto! Sì, il blog è fantastico in ogni modo e continua a migliorare! Una sensazione di felicità, oltre 7 anni dopo la fine della produzione! La stessa cosa mi ha sopraffatto venerdì scorso, a proposito: dopo essere appena tornato dalle vacanze (viaggio in aereo, cioè senza la mia amata Saab), ho detto e scritto 7 Saab mentre tornavo a casa per una piccola commissione qui a HH (tranne la mia, in cui sat) contato - entro 5 minuti su una distanza di 3 km! Non potevo crederci e ha reso la fine della mia vacanza davvero dolce! 🙂

      12
      • Tutte le caratteristiche locali?
        Altrimenti, il traffico SAAB avrebbe potuto essere il viaggio verso la riunione di Brandshof ...

        • Sì, sembravano tutti di qui - solo 3 guidanti comunque, 4 parcheggiati in posti molto diversi sulla mia strada. Quindi abbastanza "normale" - anche se devo anche dire che il nostro distretto sembra essere una vera roccaforte convertibile Saab. Certo, ne conosci già alcuni. Questa volta c'erano solo 3 decappottabili, una di un azzurro molto bello e raro. 2 dei 7 sono ancora negli stessi parcheggi, compreso un Rostock 900 I con targa H, che ho ovviamente ripreso al microscopio durante una passeggiata. 🙂 Sfortunatamente, non sono potuto venire all'incontro alla stazione di servizio, anche se così vicino. Ma è per questo che andremo in Svezia a giugno! 🙂 Sono davvero emozionato!

          • Il fatto che persino un Amburgo locale e un comprovato entusiasta SAAB non siano riusciti a raggiungere il serbatoio, mi ha liberato dalla coscienza e mi ha liberato un po 'dal mio (estraneo) e dal dubbio di sé materno. Grazie!

            A volte e spesso non puoi portare tutto ciò che è bello sotto lo stesso tetto ...

  • Una lanterna così subdola! 🙂 Hach, schadenfreude è qualcosa di bellissimo! 😉 Molto ben scritto, grazie mille! E se il prossimo incontro fosse annunciato sul blog, molte persone sarebbero felici - allora gli Zuffi non avrebbero più spazio, eh!

    17
    • Il prossimo incontro sta arrivando! e poi con l'annuncio sul blog. Almeno 50-70 auto possono facilmente entrare nella sede descritta.

  • Scritto in modo divertente! La mia mattina è così salvata. Grazie a Jan & Justus ...

    15
    • Sei il benvenuto!

I commenti sono chiusi