Studi su NEVS (e la loro storia)

Una settimana fa NEVS ha pubblicato le foto di due studi su un account Instagram. Hanno fatto il giro del mondo e hanno attirato l'attenzione. Una mossa riuscita, ma purtroppo non è stato chiaro cosa si potesse vedere nelle immagini. Perché in Svezia tacevano su questo.

Modello di argilla NEVS

Probabilmente non a caso, perché si trattava meno di informazioni che di diffondere un'atmosfera positiva di ottimismo con la voce di Evergrande. Le immagini sono state mostrate sui blog e nei forum, ma non qui. Perché ero interessato solo alla storia che c'era dietro. L'astinenza su saabblog.net non sembra essere piaciuta a tutti. Nei giorni successivi, sono stati effettuati tentativi di collegare regolarmente le foto con l'IP svedese e di comunicare commenti corrispondenti su un ritorno di Saab.

Cosa mostrano i due studi di NEVS? Puoi salvarti nella stablebacka, gli anni hanno insegnato. Insieme ad un amico, mi sono cimentato nell'interpretazione e ho trovato una risposta coerente. La cronologia del disegno e le caratteristiche della berlina si riferiscono a questo Progetto D1. Con l'intenzione di poter vendere auto elettriche al fornitore di mobilità cinese DiDi, hanno lavorato a questo progetto a Trollhättan per circa 2018 mesi da gennaio 3. Poi DiDi l'ha dato a CHJ Automotive sovrapprezzo, il progetto è finito.

Saab Design negli studi NEVS?

La berlina, con passo allungato, soddisfa i requisiti dell'amministrazione cinese per l'utilizzo nel trasporto passeggeri. Basato sulla piattaforma familiare della macchina elettrica 9-3, è un'evoluzione dei componenti esistenti. Anche il SUV con il codice L113 parla di questa teoria e si basa sulla piattaforma conosciuta.

Entrambe le foto mostrano modelli sonori che descrivono solo il design esterno senza tecnologia e interni. Una produzione possibile sarebbe in 12 a 24 mesi, o meno, da realizzare. I tempi di sviluppo delle auto elettriche stanno diminuendo rapidamente. Il suggerimento di design ricorda qualcuno di Saab? Alcuni lettori potrebbero vedere eco Saab, non riesco a trovarli.

La berlina porta l'attuale moda automobilistica asiatica. Toyota gioca anche in nuovi modelli con caratteristiche come il tetto tirato sul montante C. I progettisti di NEVS sono quindi in buona compagnia. Almeno la berlina mostra la proposta di progetto più interessante e progressiva dagli studi di NEVS finora.

In sintesi i due modelli in creta non mostrano alcun lavoro in corso, ma provengono da un progetto finito. La sua possibile produzione è quindi dubbia, ma molto a Trollhättan dovrebbe essere messo alla prova con l'acquisizione da parte di Evergrande. I prossimi mesi mostreranno cosa farà in futuro il nuovo principale azionista dell'azienda.

Evergrande acquista la fabbrica di batterie

Su 31. Gennaio è il ultima puntata dovuto per acquisizione, e Evergrande continua a proporre un corso coerente. Dopo essersi unito a uno dei più grandi rivenditori di automobili in Cina e alla fondazione di un'azienda per la tecnologia di ricarica, il cerchio si chiude. Evergrande fa ciò che è indispensabile se vuoi avere successo a lungo termine con le auto elettriche. La società ha assunto il maggioranza le azioni della CENAT New Energy Ltd. di Shanghai La società ha quattro siti per la produzione di batterie agli ioni di litio. In 2018, CENAT era il numero 10 in Cina in termini di capacità della batteria installata.

Non è probabile che sia entusiasta del precedente partner di NEVS, CATL. È possibile che l'inizio della produzione di 9-3 EV sia ulteriormente ritardato dal cambiamento imminente del fornitore.

7 pensieri su "Studi su NEVS (e la loro storia)"

  • vuoto

    Grazie mille per aver segnalato NEVS. Sebbene io non possa mai fare amicizia con te, tu fai sempre parte del marchio Saab, e NEVS dovrebbe mai costruire di nuovo automobili, allora queste auto probabilmente avranno più DNA da SAAB che da NEVS.

    Penso anche che nelle macchine, ma riconosca ancora il passato di SAAB. Anche se NEVS ha cambiato molto i modelli.

  • vuoto

    Inoltre, ti ringrazio per le informazioni riguardanti NEVS, un po 'di Saab può essere riconosciuto sul SUV, dopo tutto. Gli specchi, il montante nero e le maniglie delle porte

  • vuoto

    Moin,

    ottimi post, grazie mille. Soggetto geni SAAB dei modelli presentati: Il disegno della berlina e il modello in argilla sono con un parabrezza leggermente curvo e, nel caso del disegno con un cofano a conchiglia, forse il più vicino. La cella passeggeri ricorda un po' "l'attuale SAAB 93". Con il SUV, probabilmente sono solo le maniglie delle porte SAAB; altrimenti abbastanza quadrato, la scatola. Al momento non mi aspetto nulla da NEVS che sarà presto trovato nelle nostre strade e forse mostrerà qualcosa come i geni SAAB. NEVS potrebbe non essere affatto in grado di soddisfare le mie aspettative. Ma almeno qualcosa sembra muoversi e in ogni caso valuto positivamente l'ingresso/cooperazione di Königsegg. È un vecchio amico 🙂

    Bene, il 31.01. è un giorno importante e forse finalmente quello che tutti ci aspettavamo in diverse occasioni accade; un investitore con presunta potenza mantiene la parola data. Quindi potrebbe andare avanti. Una scintilla di speranza? In qualche modo sì.

    Saluti da parte di Erik

  • vuoto

    Grazie per le informazioni. Dacci giusto a destra Jörg, lo schizzo da un lato, in particolare la coda che trovo interessante, poi una striscia di luce continua! Non mi piace il fronte. Tuttavia, un bel contributo

  • vuoto

    Il SUV non è un problema per me comunque ... e con la Limo sono di lato. Visualizza troppe rughe ...
    Sono a quell'età, perché non voglio comprare nessuna grinza in più! 😉
    Clear SAAB-Line è diverso!
    Grazie anche al team di autori per questo articolo di Nevs. Aspetto il 31.1.19 (?) Per vedere se il saldo è dovuto. Allora io / io continueremo.

  • vuoto

    Penso che ci siano ancora Saabgene nell'aspetto esteriore. Le finestre laterali nella prospettiva del modello bianco hanno ancora questo blocco Saab, cfr. 9-4x. Ma forse guarderò benevolmente anche con gli occhiali Saab rosa….
    Grazie per questo post.

    2
    1
  • vuoto

    Ben scritto.

    Mi piace molto che l'interesse NEVZ delle restanti parti interessate di NEVZ all'interno dei lettori di questo blog continui a essere servito. E questo accade con distanza critica ed emotivamente neutrale. E so che questo richiede una certa quantità di lavoro ...

    Il tuo dispendio di tempo e intelligenza per un articolo su un determinato argomento potrebbe essere notevolmente ridotto se seguissi semplicemente le intenzioni del dipartimento PR (NEVZ) o copiassi da altri "seguaci".

    Tuttavia, lo standard e la rivendicazione di questo blog è apparentemente più alta. Grazie per quello!

    PS
    A volte vorrei che il lavoratore forzato in D prendesse sul serio il suo incarico come questo blog fa i suoi argomenti e lettori. Sarebbe un progresso giornalistico e sarebbe il 4. La violenza nello stato (chiamiamola l'informativa o i media) molto bene per misurare i propri standard a quelli di questo blog.

    PS II
    Non riesco a pensare ad altro sui modelli in creta e l'articolo precedente ...

I commenti sono chiusi