Sì, onestamente, siamo ancora qui!

10 anni, dopo che Saab ha portato le quantità dell'ultima volta tra la gente, il marchio scompare dal pubblico. La guida di Saab è più esotica che mai, ma sì, siamo ancora qui. Tempo per le brevi relazioni dalla scena e le cifre trimestrali di Orio AB.

Saab al Retro Classics di Colonia
Saab al Retro Classics di Colonia. Immagine: Richard Holtz

A ottobre, 20 Saabs si incontrerà a Erfurt am Domplatz. Il tempo non significa che sia buono, è piovoso e nuvoloso, ha solo gradi 1 fuori temperatura. Gli amici Saab della Turingia stanno mostrando la loro bandiera, l'Erfurter Allgemeine ha onorato che con testo e immagine sulla pagina 21. Ma sono ancora lì, scrive l'editor. Sì, i guidatori della Saab sono già persone straordinarie.

Saab nel generale di Erfurt
Saab nel generale di Erfurt

Saab al Retro Classics di Colonia

Non sono solo le Stammtisch e le uscite regionali, ma anche 1. Il tedesco Saab Club garantisce che il marchio non venga dimenticato. Lo scorso fine settimana era di nuovo tempo. The Retro Classics Cologne ha avuto luogo a Colonia. Il club era lì e ha mostrato due bellissime Saab 900.

Chiunque abbia perso l'appuntamento a Colonia, ha l'opportunità a dicembre di visitare Essen. A dicembre, Saab e Subaru presentano congiuntamente al Motor Show i loro tesori nella sala 2, cabina D23. Il grande spettacolo di Essen si svolge da 1. fino a 9. Dicembre.

Figure trimestrali di Orio

Orio è alle prese con il calo delle vendite, ma ha una sua. In 3. Le vendite del primo trimestre 2018 sono diminuite del 20%, in particolare il mercato nordamericano era debole. Il risultato è scivolato leggermente verso il rosso, Orio si è presentato al rilascio di dati trimestrali tuttavia ottimista.

Dopo la fine dei servizi logistici per Opel, i costi sono stati adeguati al sito di Nyköping e i dipendenti 36 sono stati licenziati. 22 ha già lasciato la compagnia dopo le trattative con il sindacato. Tuttavia, le prospettive sono positive, dato che Orio è riuscita a conquistare più clienti per il centro logistico di Nyköping e anche il commercio di componenti per auto di altre marche si sta sviluppando bene. Tuttavia, la crescita non è sufficiente a compensare il calo delle attività tradizionali della Saab.

Anche i pensieri di 17 "Sì, onestamente, siamo ancora qui!"

  • 21. Novembre 2018 su 12: 00 PM
    Permalink

    Penso che sia davvero un bene che i conducenti e gli appassionati di SAAB stiano marciando a Colonia, Essen o nella piazza della cattedrale. E pensa che sia fantastico che il generale di Erfurt ne parli.

    Quindi non voglio prendere in considerazione e filosofare, il che è così straordinario che le auto possono essere più pertinenti e utili degli anni 7, o perché alcune auto sono così e altre no. I piloti Saab conoscono comunque la risposta. Di solito ci sono altri che si preoccupano di ridondanza, obsolescenza, rottamazione e premi di cambio.

    Faranno e fanno. Trovo molto rilassante e rilassante stare là fuori e non dover fare una scommessa su ogni scrofa guidata attraverso il villaggio.

    9
    1
  • 21. Novembre 2018 su 1: 33 PM
    Permalink

    Un motivo per ottenere più veicoli Saab esistenti e per spendere in caso di problemi nel concessionario Saab. Ho ottenuto il mio Saab 900 1990 costruito nelle migliori condizioni, così come il mio anno 9 convertibile Saab 3-2005. Beneficio anche del mio Saab Club nei Paesi Bassi, che sta segnalando un aumento dell'appartenenza e dei giovani che si uniscono al club. Saluti dello Zambia dai Paesi Bassi. È sempre un piacere spostare questi veicoli.

    10
  • 21. Novembre 2018 su 5: 13 PM
    Permalink

    Che ne dici di un negozio online per persone di Orio? Qui, il declino potrebbe essere attenuato un po '. O almeno una homepage, che mostrerebbe cosa Orio vende parti Saab e come è l'inventario. Quindi non dovresti andare prima al "Saabgarage"
    per imparare qualcosa. (O avere a che fare con un venditore / magazziniere immotivato)
    Inoltre, il Saabgarage "giusto" si scioglie come neve al sole, cioè, i clienti di Orio sono meno ogni anno, non solo il conducente Saab. Vale la pena provare O?

    12
    1
    • 21. Novembre 2018 su 5: 21 PM
      Permalink

      Questi sono i miei pensieri! Per la Norvegia, la Svezia, il Regno Unito, è così. Non per Germania, Svizzera e Austria? Perché?

    • 21. Novembre 2018 su 6: 08 PM
      Permalink

      @ Matt & Schwarzer Saab,

      punteggio pieno per i tuoi commenti. L'esclusività e la partnership di Orio sono finite da tempo. Innanzitutto e in primo luogo i partner di EX-SAAB, che da tempo avevano accesso ad altri distributori e fornitori nell'interesse dei loro clienti per mantenere attivo l'uno o l'altro SAAB.

      Dal momento che sarebbe utile e logico solo se Orio a sua volta venderebbe a privati. Altrimenti, semplicemente minacciando una riduzione accelerata dello stock e quindi anche delle potenziali vendite di Orio.

      Ma una situazione win-win è definita in modo diverso.

      PS
      20% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (quindi il messaggio è probabilmente da capire), penso drammaticamente.

      • 21. Novembre 2018 su 7: 10 PM
        Permalink

        Il calo delle vendite non è certamente senza, ma sono prevedibili e calcolabili. La vera sorpresa è il momento. Me lo sarei aspettato prima.

        Per quanto riguarda il negozio online, Orio D ha fatto parte del commercio specializzato e dei workshop. Era corretto in passato e solo coerente. Sfortunatamente, la rete sta diventando sempre più sottile e ci sono sempre meno workshop dedicati a Saab e Orio. L'argomento è complicato, il futuro probabilmente dovrà portare anche uno shop online per D. Prima o poi.

        • 21. Novembre 2018 su 8: 00 PM
          Permalink

          Anche i numeri in SAAB approvati da D sono diminuiti del 20% in un anno?
          Quello sarebbe un riferimento e un riferimento interessanti.

          Il mio istinto è che la maggior parte di tutti gli SA approvati in DAB non è compatibile con un modello di distribuzione esclusivo. O le macchine non sono più giovani (ed esclusive) abbastanza o non sono ancora abbastanza vecchie (ed esclusive). Entrambi contraddirebbero la definizione di massa ...

          Naturalmente, il termine massa in SAAB di per sé è relativo. In ogni caso, Orio non dovrebbe rifiutare i guidatori SAAB nel proprio interesse, indipendentemente dal modello e indipendentemente dal fatto che venga riparato in un'officina locale, in privato o presso il rivenditore EX-SAAB più vicino ...

          Ogni SAAB è un buon SAAB. Anche e soprattutto per Orio ...

          • 22. Novembre 2018 su 11: 21 AM
            Permalink

            I numeri tedeschi sono sconosciuti per me. La caduta di 20% è una media. Direi che è più alto in Nord America, più in basso in Germania.

          • 22. Novembre 2018 su 12: 40 PM
            Permalink

            Grazie per l'AW.
            Ma intendevo il numero di SAAB approvati ...

            Lo sviluppo del titolo mi sembra l'unico parametro significativo e obiettivo per la performance di Orio. Quindi un confronto tra il calo delle azioni dei veicoli vs. Declino delle vendite a Orio.
            Non importa se sia globale o medio o basato su un particolare paese.

            Lo sviluppo è parallelo o sta riducendo il titolo SAAB significativamente più veloce o più lento rispetto alle vendite di Orio? Il team del blog sa cosa?

        • 21. Novembre 2018 su 8: 04 PM
          Permalink

          Grazie Tom, capisci. Certo che non è facile per Orio. Mi renderebbe la vita SAAB più facile se potessi ordinare direttamente.

  • 21. Novembre 2018 su 8: 33 PM
    Permalink

    Bello che Saab sia ancora presente alle fiere.
    Per portare a Orio più vendite, i conducenti della Saab dovrebbero fare il servizio in officina con le lettere 3 o presso i laboratori indipendenti Serive, finalmente in un vero laboratorio Saab. La Saab ti ringrazierà

    • 22. Novembre 2018 su 10: 39 AM
      Permalink

      Bene, il mio lavoro non è quello di nutrire alcun FSH. Porto il mio veicolo dove ottengo le migliori prestazioni. Nel caso del mio 9-3III, questo è un rivenditore Saab di lunga data (ancora bello con un'identità completa di coparate Saab-Scania).
      Con 901 faccio un ottimo lavoro con le officine Saab. Da quando vado in un laboratorio gratuito il cui proprietario ha lavorato per i matrimoni di 90 / 99 e 901 a Saab come master o per uno specialista 901 assoluto.

      1
      1
  • 21. Novembre 2018 su 10: 07 PM
    Permalink

    Molto simile a Ken-Daniel! Porta il mio 9-5 sempre al rivenditore amichevole in OWL .. perché non voglio che questo scompaia dalla scena!

    • 22. Novembre 2018 su 10: 55 AM
      Permalink

      In linea di principio, vederlo come fai tu (Ken-Daniel e Schwarzersaab).

      Ho guidato SAAB da 20 e non ho mai dovuto aspettare nessuno in nessun altro posto rispetto agli specialisti Saab.
      Per le riparazioni, tuttavia, si applica la seguente restrizione:
      Non ho mai volontariamente (!) Else riparato altrove rispetto agli specialisti Saab.

      Con un 9-3 e un 9-5 c'era sempre una situazione in cui non c'era altro modo. A Bornholm (DK) o nel Meclemburgo-Pomerania occidentale, ho dovuto chiedere aiuto ad Opel per mancanza di rappresentazioni SAAB.

      Sul 9-3, un tubo del radiatore era rotto (è possibile modificarlo da soli) e 9-5 ha identificato una parte in plastica rotta come causa della perdita di potenza e la spia accesa. Penso che fosse la valvola di by-pass del turbo. È stato sostituito da una parte GM usata e scambiato per una nuova parte originale SAAB al prossimo servizio.

      Quindi ho dovuto pagare per questa riparazione due volte. Per che cosa?

      Se Orio dovesse fornire tutti i workshop e privatamente senza riserve, noi piloti SAAB avremmo una rete di workshop molto più densa e una migliore possibilità di auto-aiuto. Sarebbe bello, anche in caso di guasto, ricorrere immediatamente a parti originali nuove di zecca, anche se il prossimo servizio SAAB è troppo lontano ...

      Metto ancora più valore sulla vita di tutti i giorni e in viaggio del mio SC. Sarebbe bello se Orio lo sostenesse in tutti i suoi aspetti. Sfortunatamente, l'attuale modello di vendita non ...

      • 22. Novembre 2018 su 2: 08 PM
        Permalink

        Orio o FSH non sono gli unici a vendere le parti originali. Puoi anche ordinarli a Skandix o in Svezia.
        Ordinare direttamente da Orio è quindi interessante perché molte parti ci sono chiaramente! più economico di quanto ordinato tramite l'FSH. Questo vale anche per la terza parte, poiché sono stato in grado di determinare: ho bisogno di un nuovo paraurti posteriore a causa di danni. Il prezzo per la parte originale non verniciata di FSH è approssimativamente uguale al prezzo per la parte originale verniciata in fabbrica per le parti svedesi in azione. Fortunatamente, l'assicurazione avversaria paga

  • 22. Novembre 2018 su 8: 14 AM
    Permalink

    Come va tranquillamente qui, se non si tratta di NEVZ ...
    Questo è davvero molto e molto positivo.

    Attualmente sto contando i pollici 36 per i commenti sopra e non un singolo punto verso il basso. SAABS UNITED.
    Buona giornata con tutti i driver SAAB.

  • 22. Novembre 2018 su 7: 07 PM
    Permalink

    Il "problema" con Orio, non riesco davvero a capire, la densità di Saab cala costantemente (comprensibile) - Orio, ovviamente, le vendite in calo. Penso che il momento di attenersi alla strategia di vendita - vendere solo ai rivenditori affiliati - dovrebbe essere rivisto il prima possibile.
    Dov'è il problema - il cliente privato di vendere le parti in un accessibile per ogni negozio online al normale prezzo finale!?!?
    I concessionari affiliati mantengono il loro margine attraverso i termini concordati pienamente conservati.

    Per inciso, l'incontro sulla piazza della cattedrale di Erfurt è stato "solo" il punto di partenza per la tradizionale partenza autunnale di quest'anno degli amici SAAB della Turingia ...

    Lg. Thomas di Mühlberg

I commenti sono chiusi