L'Harz chiama ...

Domenica mattina, 8: orologio 00. Per i normali possessori di auto mortali un tempo insolitamente precoce per alzarsi e di solito sarei anche a letto - e non sull'A7 in direzione sud. Ma con i gradi 25 l'estate riappare e il bel tempo vuole essere riutilizzato. E così l'Harz richiede un piccolo ma raffinato incontro privato con Saab.

La resina chiama
La resina chiama. Incontro di giovani conducenti Saab nell'Harz

Quindi è presto con 9000 nella direzione della resina. Grazie a vari cantieri, la Saab sta lentamente rotolando verso l'Elbtunnel, con 70 km / h la Saab sta fluttuando nel traffico, passando di cantiere dopo il cantiere. Ma dopo circa 40 Km, l'Elbtunnel è attraversato e l'ultimo sito di costruzione è alle nostre spalle, la Saab finalmente ha libero corso. I golf, i SUV di Audi e le carrozze familiari della regione bavarese scompaiono rapidamente nello specchietto retrovisore.

9000 parte, A7 si precipita verso Hanover e Saab mostra il suo lato vero. Allo stesso tempo, anche gli altri sono in viaggio verso Saabs e così veniamo insieme per l'incontro di oggi da vari stati federali. Se la Bassa Sassonia, Amburgo o Brema, anche dal Brandeburgo e persino dall'Assia arrivano le Saab questa domenica. Con un totale di 660 km per il viaggio di ritorno, 9-3 di Justus ha la distanza più lontana, che è quello che chiamo il suo impegno per il marchio!

Tre ore più tardi, finalmente arrivò al punto d'incontro, un - fortemente segnato dal serbatoio estivo di Langelsheim. Dopo l'arrivo, ci rendiamo subito conto, non è più individuale nel parcheggio oggi, le Saab si distinguono immediatamente. Al parcheggio c'è la prima chiacchierata sulle macchine. Da 900i a 9-5 Aero a 9-3 Sportcombi, tutti i principali modelli più giovani del marchio sono rappresentati oggi. Quando si presenta la prima piccola fame, il convoglio svedese imposta con uno 9-3 Sportcombi in cima al volo di formazione le strade tortuose verso il villaggio in movimento.

A pochi chilometri più avanti, un parcheggio per camper e day-triker si ferma infine. Le auto sono parcheggiate cronologicamente dopo l'anno di costruzione e Spezi e grill salsiccia è un ulteriore talk shop. Ovviamente, oltre alle proprie auto, riguarda anche il marchio, i motivi della caduta e ciò che NEVS ha fatto finora, la mobilità elettrica stessa e, ovviamente, come siamo arrivati ​​a fare e modellare. Perché la cosa speciale di questo incontro non sono solo le auto, ma anche i loro piloti, che hanno preso parzialmente il loro test di guida quando non sono mai state nuove auto e la fine è stata sigillata a Trollhättan molto tempo fa.

Dopo molti colloqui di saabigen torna al punto di partenza dell'incontro poco prima della fine. E la causa del saab è di nuovo forte! Molti degli escursionisti rimanere leggermente perplesso, uno o l'altro anche udibile soddisfatti della eccentrico Svezia convoglio rotolato lentamente perché il parcheggio e con alcuni motori turbo spumeggiante cercano un posto auto in un angolo lontano.

Ancora veloce l'una o l'altra bevanda fredda / caffè come rinforzo per i viaggi di ritorno in parte 300 km, poi è già tornato a casa. Nel parcheggio, è chiaro che ci incontreremo di nuovo in primavera - come segnale di partenza per la stagione e l'imminente Saab Festival. Per questi ultimi vogliamo viaggiare insieme con una specie di road trip. E anche se sfortunatamente non tutti sono stati in grado di partecipare a questa domenica, l'incontro ha dimostrato in modo impressionante che lo Spirito Saab, giovane o vecchio, è ancora più rilevante che mai, 7 anni dopo!

E come si conviene ai "giovani" autisti della Saab, il viaggio è stato ovviamente interamente documentato per i posteri. Justus ha lasciato che la fotocamera funzionasse in pochi istanti e un piccolo video sul suo Youtube Channel caricato. Da selbigem si ritrova il blog ancora e ancora contenuti video interessanti su Saab. Con le foto dell'incontro, abbiamo anche partecipato alla campagna Instagram dal blog, tutte le Saabs possono essere lì, ma anche sui profili di Justus, Giulio e Niels essere esaminato sotto forma di più immagini.

Anche i pensieri di 14 "L'Harz chiama ..."

  • 4. Ottobre 2018 su 11: 08 AM
    Permalink

    Meraviglioso! Tali riunioni. Fammi molto geloso!
    Reinhard

  • 4. Ottobre 2018 su 11: 38 AM
    Permalink

    Mi piacerebbe essere stato lì.

    Per favore fatemi sapere la prossima volta

  • 4. Ottobre 2018 su 11: 41 AM
    Permalink

    È bello vedere che ci sono giovani che sono entusiasti del marchio. Sfortunatamente, non ho avuto successo nei miei due ...

  • 4. Ottobre 2018 su 12: 38 PM
    Permalink

    Ottima idea! Grande cinema SAAB!
    Il cuore SAAB batte più veloce ...
    Grazie.

  • 4. Ottobre 2018 su 12: 40 PM
    Permalink

    Una storia molto bella!
    ... e "troppo giovane", Saab non esiste !!!! 😉

    ... con l'inizio del video avrei probabilmente gestito "cauto" ... 😉

    • 4. Ottobre 2018 su 9: 24 PM
      Permalink

      Bene, penso anche a posteriori 😀 Bene, ora è così online

  • 4. Ottobre 2018 su 2: 00 PM
    Permalink

    Grazie a Justus!

    Video molto appetitoso. Suono molto buono. Tutto: nella parte posteriore del turbo, musica BG o commenti ...

    A proposito di appetito, meglio del consumo del video sarebbe stata solo la propria partecipazione? Poi si poteva avere voce in capitolo, ridere e mordere una salsiccia in mezzo. O più volti felici visti dai rider SAAB ...

    Se dovrebbe essere un trucco di marketing che Jan_HH scrive a riguardo, ma non è possibile vederlo nel video, allora è riuscito brillantemente. La sensazione o la paura di fallire è una forza trainante molto, molto forte. Chiunque non voglia solo avere fame di appetito, ma vuole anche essere soddisfatto, deve quindi aderire. Sì, che altro? Impressionante.

    Buon articolo, bel video. Ottimo complemento l'un l'altro. Grazie a entrambi. Non sta migliorando! I SAAB e i loro autisti sono più vivi e felici di molte nuove auto e persone schifose ...

    Questa è la verità documentata in parole e immagini in movimento!

    • 4. Ottobre 2018 su 9: 29 PM
      Permalink

      Ho notato che dovremmo annunciare la prossima riunione in anticipo in modo che anche tu possa venire, il buon suono non proviene in realtà da un ventosa 900 di un turbo.
      Mille grazie a Jan per aver scritto!

      • 5. Ottobre 2018 su 5: 13 PM
        Permalink

        Solo ora capì che l'incontro era privato ...
        Quindi i miei entusiasti assecondamenti del tuo presunto marketing. Ma quando viene annunciato il prossimo, non sono stato così sbagliato 😉

        Il pollone suona alla grande. pentole originale? Un bel Bil! ! !

        • 7. Ottobre 2018 su 8: 37 PM
          Permalink

          Senza vasi 😉 un tubo verso il retro non di più.

          • 7. Ottobre 2018 su 9: 35 PM
            Permalink

            Questo spiega tutto!

            Eppure non riesco a liberarmi della sensazione che le macchine suonino tanto meglio quanto più sono vecchie. Anche se hanno tutti i vasi originali ...

    • 7. Ottobre 2018 su 9: 57 PM
      Permalink

      Grazie per il feedback!

  • 5. Ottobre 2018 su 5: 30 PM
    Permalink

    Peccato, vorrebbe anche esserci stato. Andiamo anche al festival a giugno. La casa è già prenotata da 3-10.6

    • 7. Ottobre 2018 su 9: 12 PM
      Permalink

      Allora ti vedi al più tardi a Trollhättan!

I commenti sono chiusi