10 anni Saab 9-3 III

Quanto passano gli anni 10! Con l'anno modello 2008, gli svedesi hanno sostanzialmente rielaborato la serie Saab 9-3. A Trollhättan c'era più di un semplice lifting e i fatti parlano per questo. La storia di 9-3 III è soprattutto legata a un nome.

Convertibile Saab 9-3, MY 2008
Convertibile Saab 9-3, MY 2008. Immagine: Saab Automobile AB / Archivio saabblog.net

Erano gli anni di Carl Peter Forster, il potente manager della GM che avrebbe potuto trasformare il destino di Saab. Leggendario è il suo aperto Colloquio con la Svenska Dagbladet 2014, dove ha parlato di trascorrere anni a Trollhättan.

Viaggio nel futuro. 9-3 III è stato solo il preludio.

Saab era in cattive condizioni al momento. Le collaborazioni con il gruppo FIAT e Subaru non sono state fruttuose. 9-5 I era pronto per la sostituzione, ma non un successore in vista. Il nuovo 9-3 ha deluso qualitativamente, oltre a Saab aveva bruciato un sacco di soldi con i propri sviluppi.

2005 Forster ha iniziato il lavoro di pulizia nello stablebacka. Le competenze sono state trasferite a Rüsselsheim, Saab integrata nella struttura del gruppo dopo 15 anni di affiliazione GM. La mossa era in ritardo, ma non solo ha incontrato l'approvazione. E infine, abbiamo investito nella gamma di modelli. Saab 9-5 II e 9-4x sono auto Carl Peter Forster - anche se arrivano troppo tardi per salvare il marchio.

Allo stesso tempo, 9-3 è stato completamente ridisegnato in due passaggi: 2007 e 2008. Tipicamente Saab, perché prima ancora avevi aggiornamenti più grandi come distribuiti su due anni modello. Il sistema di autobus di Saab è stato eliminato, così come la navigazione inaffidabile. Nell'interno, sono stati aggiunti materiali più preziosi e posti migliori. La brutta e grigia plastica Chevy dei primi anni era storia, le plastiche migliori ora dominavano l'interno.

Bio etanolo e forte diesel. Saab era tornato!

Ancora più importante: nuove e moderne prestazioni I motori diesel e a bioetanolo stabiliscono standard. Hanno reso 9-3 un "auto ambientale", Che è stato finanziato dallo stato svedese. All'improvviso Saab tornò ad essere interessante, pioniere della compatibilità ambientale e delle prestazioni.

Oltre a molti miglioramenti qualitativi, c'erano freni più potenti. Inoltre, la curva bi-xeno adattiva e la luce della strada principale su richiesta e un sistema di controllo della pressione dei pneumatici. I cambiamenti più sorprendenti si sono verificati sull'abito in lamiera. GM, altrimenti preferiva navigare sull'austerità, aveva indossato pantaloni e investito in nuovi strumenti. Cofano e parafanghi sono stati ridisegnati. Il guscio, ora sotto forma di conchiglia, riprende il tradizionale linguaggio del design di Saab.

Si inserisce armoniosamente nella linea di 9-3 III come se fosse sempre stato lì. I nuovi fari, con le firme del LED, hanno arrotondato l'aspetto notevole. Hanno dato a 9-3 III un aspetto moderno che è sopravvissuto fino ad oggi.

9-3 III è stato costruito dall'anno modello 2008 a 2011 1 / 2. Poteva essere il preludio al riavvio di Saab come marchio premium svedese. Se 2008 non fosse passato attraverso la crisi finanziaria, 9-4x e 9-5 II sarebbero stati lanciati prima. Saab avrebbe acceso un fuoco d'artificio di novità. E abbiamo anche visto il Saab 9-3 Griffin e la nuovissima generazione 9-3 che seguì. Forse Saab sarebbe sopravvissuto, e GM sarebbe ancora il numero 1 del mondo automobilistico.

Ma gli investimenti sono arrivati ​​anni troppo tardi, conosciamo l'esito della storia.

Ciò che rimane è 10 anni dopo un'auto che rappresenta il modo più rilassato di spostare una Saab giorno per giorno. 9-3 III non è un oggetto da collezione come un 9-5 NG, ma è un veicolo che si sente ancora ben vestito nella massa senza volto dei veicoli moderni.

Con un pizzico di individualità svedese, stile, poco costoso da mantenere e sicuro. I motori sono robusti, specialmente i motori a benzina con turbocompressore 4 funzionano e corrono con il Trionic della stessa Saab - se li tratti correttamente. I robusti diesel non sono altrettanto durevoli, qui Saab difficilmente si differenzia dal concorrente. La trazione integrale opzionale è una storia a parte, questo è un articolo a parte. Il corpo della piccola serie di Göta Älv sembra, contrariamente al precedente assunto, costruito per l'eternità. Ci sono esemplari con chilometraggi generosi che ricevono nuovi motori e trasmissioni ad alto chilometraggio. Perché ne vale la pena, e perché ne vale la sostanza.

Anche i pensieri di 22 "10 anni Saab 9-3 III"

  • 29. August 2018 su 11: 55 AM
    Permalink

    Ottimo rapporto! 9-3 è ancora una grande macchina, la guido ogni giorno ed è divertente!

    15
    1
  • 29. August 2018 su 12: 02 PM
    Permalink

    Ho urgentemente bisogno di smettere di leggere questo ...

    È semplicemente troppo appetitoso. Non puoi averli tutti!
    Insomma, l'articolo ma è esattamente quello che vuoi!

    A volte vuoi un NG, oggi una decappottabile 9-3 III e l'altro ieri volevi davvero avere un 9000. 48 ore fa, si credeva che il benessere personale dipendesse dal fatto che tu avessi anche un coupé Viggen ...

    Divertiti a parte, ancora una volta scritto alla grande. Forse un po 'troppo buono?

    8
    1
  • 29. August 2018 su 12: 18 PM
    Permalink

    SAAB 93 III

    scritto eccellente, io quasi dall'anima! Non mi piaceva l'93 II fin dall'inizio, fino a quando arrivò la combinazione ottimistica. Troppo poca tradizione SAAB, noioso, economico, interno e noioso, qualsiasi progetto. Il commento di mio padre a quel tempo con 93 I in arrivo, faccio una pausa e guido fino a quando non torno a ciò che SAAB rende giustizia.
    Quando è stato presentato 93 III, il mondo SAAB è stato più che soddisfacente per me. Il cappuccio e l'interno della shell ricordavano 900 / 93, la qualità visibilmente migliorata, quindi doveva essere! Sebbene la berlina vinse chiaramente, ma la station wagon era in assenza di un flowback 1. Scelta. Quindi ho accettato l'offerta SAAB, il mio SAAB 6 Zyl. Diesel per uno scambio Aero TTID. Non ho rimpianti per un momento. Nero, ampio e forte. E poi questo Aero X. Sogno ancora di possederne uno oggi. L'ultima generazione di 93 è stata all'altezza della reputazione di SAAB, e in effetti sarebbe il preludio a una manifestazione di successo SAAB. I prodotti che venivano allora erano e sono ancora una dichiarazione. Sappiamo cosa ne è stato. Ma chissà, forse completerò nuovamente la mia collezione in questa direzione. In ogni caso, Tom stuzzica l'appetito con i suoi bellissimi articoli; Grazie e saluti da parte
    ERIK900

  • 29. August 2018 su 12: 31 PM
    Permalink

    Ciao al team del blog!
    Possiedo Xcomum 9 / 3 Sportcombi e 2-9 / 3 Cabrio. L'impressione di qualità di 3-9 / 3 I non può confermare. Il mio GPS funziona dal primo giorno senza problemi. I rivestimenti dei sedili sono decisamente di qualità inferiore, proprio come le parti in plastica all'interno, specialmente la vernice morbida. Ma la carrozzeria, specialmente la sottoscocca, sono al top.
    Il convertibile Bj. 2008 ha posti assolutamente migliori ma il problema con la vernice morbida è rimasto. I miei due Saab hanno i motori 1,9 TID / TTID. Entrambi hanno superato 240000km ancora i primi lembi a turbina, turbocompressori e iniettori. Ancora una volta, posso solo dire: Motori molto buoni senza problemi Assolutamente nessun consumo di olio tra i servizi Dipende sempre dal trattamento e dalla manutenzione. Qualitativamente si può certamente discutere su alcuni punti. Ma misurati rispetto ai problemi dei marchi "premium" tedeschi, questi sono trascurabili.
    Tutti i piloti Saab una bella settimana.

    • 29. August 2018 su 1: 17 PM
      Permalink

      Non vedo alcuna dura / nessuna vera contraddizione per l'articolo ...

      Certamente Tom ha già scritto quelli in cui 9-3 II è andato molto bene. Questo è il mio problema (vedi sopra). Li vuoi tutti ...

      Il riferimento a differenze e miglioramenti, che possono esistere tra precursori e predecessori o successori, probabilmente non deve mai essere inteso come assoluto. Mai nel senso che uno è un bene e l'altro un'auto assolutamente impossibile ...

      Al contrario, probabilmente è più SAAB internamente, penso ...
      Quindi piuttosto nel senso di ok, forse buono o molto buono e nel senso di è o era anche meglio.

      Ho imparato qui su questo blog che ogni SAAB mai costruito è un vero SAAB. Le influenze di GM o dei motori (o dei motori) installati possono variare, ma non appena SAAB si trova da qualche parte su una strada o un aereo, è anche un SAAB. E non uno solo è stato mostrato qui finché sto leggendo ...

      6
      2
      • 29. August 2018 su 5: 03 PM
        Permalink

        Ciao signor Hürsch!
        Chi parla di aspra contraddizione? Ho solo descritto le mie esperienze personali. Niente di più e niente di meno. Posso confermare alcune affermazioni sulla qualità, alcune fortunatamente no. La mia conclusione per 9-3 2 / 3 è: Una grande macchina con un ottimo rapporto qualità-prezzo e un aspetto inconfondibile.

        • 29. August 2018 su 10: 25 PM
          Permalink

          Non è così che voleva dire. Tutto quello che volevo dire era che il tuo commento, la tua esperienza con 9-3 II / III e i loro motori diesel combaciavano insieme sotto lo stesso tetto con l'articolo. Come ho detto, non vedo (!) Contraddizione ...

          Questo include e tutte le "dichiarazioni di qualità" che tu o l'autore dell'articolo avete fatto. Se si parla di qualità sul blog, allora è sempre sul tavolo di dissezione. Quasi piagnistei ad alto livello. A livello di Saab. Almeno questa è la mia impressione ...

          Hai detto, e abbastanza correttamente, che alcuni vorrebbero i "problemi" (di qualsiasi modello), che sono considerati qui sotto il vetro in fiamme. quote:

          "Qualitativamente si può certamente discutere di alcuni punti. Ma misurati rispetto ai problemi dei marchi "premium" tedeschi, questi sono trascurabili. "

          Credo che siamo d'accordo su tutto. Quindi continua a divertirti e divertirti con le due bellissime macchine!

  • 29. August 2018 su 12: 47 PM
    Permalink

    Per continuare il mistero del quarto modello: forse il quarto modello sarebbe diventato un'auto elettrica. Già Saab aveva 2009 sviluppato un 9-3 EV con quasi la gamma 300 Km. E questo era già più di quello che molti e-Golf offrono in confronto oggi. Forse questa guida non sarebbe apparsa nella carrozzeria del 9-3 III sul mercato, ma forse presentata in una modifica dall'indumento Phoenix. Ad ogni modo, Saab potrebbe avere (di nuovo) ottenuto un grande successo con un modello elettrico attorno a 2010 - proprio come il turbo ha fatto quando la stella ha colpito la strada. Forse il nome di Phoenix Saab avrebbe potuto essere risorto dalle ceneri.

  • 29. August 2018 su 5: 05 PM
    Permalink

    Guido 9-3-2 cabriolet, dopo Faccelift ...... lo trovo molto più coerente di 9-3-3

    1
    1
  • 29. August 2018 su 5: 08 PM
    Permalink

    Questi fanali posteriori di ghiaccio e la bocca dello squalo .... non è la mia cosa, mi dispiace

    1
    8
  • 29. August 2018 su 9: 57 PM
    Permalink

    Tom, sei un anno troppo tardi qui, giusto? Perché il mio, uno dei primi, domani 11 anni (da EZ) ...

    • 30. August 2018 su 9: 38 AM
      Permalink

      Congratulazioni a 11. Compleanno! Col passare del tempo ...

    • 30. August 2018 su 9: 43 AM
      Permalink

      L'articolo è in ritardo e dovrebbe essere andato online prima della pausa estiva. Spero che sia ancora entro il limite di tolleranza.

      • 30. August 2018 su 10: 41 AM
        Permalink

        Hirsch offre aggiornamenti software e sconti per 9-5 SC come segue:

        "Aggiornamenti per MY'13- '14 (Per auto nuove: prezzi normali come elencato di seguito)"

        Quindi uno sconto per MY 14 e prezzi normali anche per i più giovani. Penso che la tolleranza all'interno della comunità SAAB in termini di tempi e dati sia enorme. Molto, molto grande ...

        La cosa principale è che abbiamo ancora pezzi di ricambio, bellissime foto e un piacere di lettura!

  • 29. August 2018 su 11: 40 PM
    Permalink

    Come abbiamo anche una 9-3II TID berlina e un 9-3III Biopower XWD Sportcombi vedo anche le differenze. L'interno mi piace sia in buono, alta qualità e bello è dal nero naturalmente nel lifting, ma penso che non è così male nel vecchio.
    Almeno il grande sistema di navigazione ha dentro, quindi l'intero panorama del cruscotto sembra ancora contemporaneo. Dal SID nel mezzo ha quasi un display head up, il Navipfeile in connessione con Nighpanel è grande, penso che sia un peccato che non sia più in 9-3III.
    Ma per quanto riguarda i sedili devo dire che mi sento più a suo agio sui sedili di tessuto in 9-3II di più e avere la sensazione di stare seduti sul sedile che in 9-3III.
    Perché hai sacrificato la striscia di protezione in plastica sul davanzale del ringiovanimento del viso è un mistero per me.

    • 31. August 2018 su 9: 56 AM
      Permalink

      "Perché tu (...) è un mistero per me. Per lo showroom!

      Sfortunatamente, contro qualsiasi pratica. Con la protezione, il davanzale rimane bello più a lungo. Sfortunatamente, è simile alle rotaie del tetto (estinte). Sempre più produttori e modelli fanno affidamento su rotaie. Come si dovrebbe infilare una cintura di tensione? Davvero pratico ...

  • 30. August 2018 su 5: 46 AM
    Permalink

    Dopo aver superato prima di circa 1,5 anni, il mio "Diesel Depression" con l'acquisto di un ormai quasi 20 anni (benzina limousine 9-5 che genera in realtà poco fuliggine) SAAB Saugrohreinspritzers, ho ancora guidare con grande gioia la mia 2008er TTID Aero convertibile. È chiaramente l'auto peggiore che abbia mai guidato. Tuttavia, è quasi mai utilizzato nelle distanze città o brevi, in modo che i vantaggi diesel sono completamente giorni.

    Continuo a pensare che il frontale sia eccezionale. A proposito del design della parte posteriore può essere certo parere diviso. Tutto sommato, un grande compagno su lunghe distanze, sia aperto che chiuso.

    5
    1
  • 30. August 2018 su 12: 43 PM
    Permalink

    9-3 II "Sith" è uno dei pochissimi esempi di un lifting di successo in cui la nuova vettura sia effettivamente migliore e più coerente rispetto al suo predecessore.

    E gli interni sono anche mondi migliori. Una delle poche "nuove auto" con un maledetto fattore di buona volontà. Anche dopo dieci anni.

    • 30. August 2018 su 1: 09 PM
      Permalink

      Non puoi esprimerlo meglio! Perché non c'era successore, 9-3 III è probabilmente l'ultima Saab macchina nuova si può andare in tutti i giorni senza dover permanente lamiera d'ansia come in 9-5 NG.

  • 31. August 2018 su 7: 56 PM
    Permalink

    Azionamento 2 SAAB 93 X 2011 / 2010 (PS 178 1,9 TTD 75 tkm / 220 PS -2,0 ruote 56 TKM). Non li dò entrambi in un sogno !!
    Affidabile e non in piedi davanti a ogni porta. Fortunatamente ho un laboratorio TOP SAAB nelle vicinanze e spero che rimangano abbastanza pezzi di ricambio per alcuni anni. Saluti da nord!

  • 3. 2018 di settembre a 2: 09 PM
    Permalink

    Chi ha visto 2.9.2018 su ZDF domenica scorsa? La storia non vale una parola, ma il ragazzo ha guidato una bellissima Saab 9-3 II, una decappottabile Aero con un interno molto bello.
    Cosa voglio dire? La forma di 93er è semplicemente bella ed elegante senza tempo. Come una decappottabile comunque. La parte anteriore di 93 II è più piacevole di 93 III.
    L'auto è stata mostrata 2-3 nella migliore luce e ha anche fatto una figura oltraggiosa su 10 anni dopo la sua apparizione! Divertente (o triste?) Per vedere che l'etichetta è stata incollata con una stella piuttosto maldestra.

    • 4. Settembre 2018 su 10: 14 AM
      Permalink

      Divertente. Abbastanza divertente!

      Questa è una satira e un suggerimento con il recinto per tutti coloro che vedono e conoscono solo una singola stella nel cielo dell'automobile, specialmente perché l'auto è stata mostrata nella luce migliore, mentre scrivi. Un dettaglio incredibilmente divertente per un GEZ-ZDF-Schnulze.

I commenti sono chiusi