7 anni Saabblog.net. E cosa fa a noi.

Gli anniversari si svolgono secondo uno schema consolidato. Festeggi, datti una pacca calorosa sulla spalla e confermi a te stesso quanto tutto sia andato alla grande. Non deve mancare l'inevitabile sguardo al passato ... e poi si va avanti.

7 anni Saabblog.net

Non è così banale nel caso del progetto Saabblog.net. Sono passati 7 anni e il blog ha avuto molte esperienze e i lettori con esso. Forse ha anche fatto la differenza e potrebbe aver influenzato e cambiato la vita automobilistica e la vita quotidiana dell'uno o dell'altro lettore.

Devo ammettere che ha avuto un effetto duraturo sulla mia comprensione della mobilità. Non come era previsto all'inizio. Ma, influenzato dallo sviluppo non felice in Svezia, in un modo diverso e in una nuova direzione. Lo ammetto, ho cambiato le macchine abbastanza velocemente alcuni anni fa. 2 o 3 al massimo, quindi era necessario un nuovo modello. C'era un lifting alla Saab, che raramente era il caso, quindi volevo. Per questo, il deposito azionario è stato saccheggiato e il denaro è stato portato con gioia al partner Saab.

E oggi? Un terapeuta direbbe che il paziente è guarito. Con il ritiro delle nuove auto Saab, che non esistono più e danno, la richiesta di acquisto si estingue. Non completo, ma di conseguenza. Non è che non mi piacerebbe l'una o l'altra macchina nuova. Ma quando si guarda il prezzo o il tasso di leasing, l'interesse si spegne. Una Mercedes non è nemmeno una Saab, una BMW. Un'Audi non verrebbe mai a casa mia, e una Porsche è allettante. Ma no Saab.

Le azioni rimangono nel deposito, i soldi nel conto. Le macchine nella sala rimangono le stesse e il tempo di attesa aumenta e aumenta. Gli anni 6 o 7 sono nella media e la tendenza è in aumento. Si potrebbe chiamare questa sostenibilità vissuta ciò che Saab e il blog fanno con me. Forse è così, e in un certo momento ti rendi conto che la guida di Saab sta rallentando la vita.

Il tema dei nuovi investimenti è fuori discussione. La sfida "manutenzione e manutenzione delle sostanze", se pianificata con saggezza, è economica. Inizi a sorridere dentro di te quando i vicini ansimano da un contratto di locazione all'altro. E all'improvviso ti ritrovi fuori, al di là del circo dei consumatori.

È buono? Sicuro per l'ambiente, almeno rilassante per me. Devo ammettere che arrivano circostanze esterne fortunate. Il mega tema della digitalizzazione, che i nostri partiti politici hanno scoperto spontaneamente la scorsa settimana, ha sconvolto la mia vita professionale da diversi anni. Sul web si fa sempre di più, i classici appuntamenti in loco si riducono a ritmi mozzafiato. Un'auto aziendale che stavo pensando ad alta voce sul blog 2 anni fa non è più in programma. Invece, viene affittato su base temporanea se necessario. Tramite una grande compagnia di autonoleggio, che ha il vantaggio di avere accesso da qualsiasi luogo e di poter riconsegnare l'auto ovunque.

Il risultato? Guidi con marche diverse ed è ancora felice quando ti siedi in una Saab alla fine della giornata. Un'auto analogica rilassante, senza Lane Keeping Assistant, senza avvertimento di collisione, senza ammonizioni per mantenere la velocità e così via. Ma solo un luogo senza influenza dal cloud. Uno dei posti che sta diventando più raro.

Mi ritrovo a trovare le vecchie Saab più simpatiche di quelle più recenti. Preferisco un 9000 a un 9-5, un 9-3 I a un 9-3 II Ritorno alle origini? Permanente? Forse ... Ciò che ti rende felice è accettato.

Qual è il prossimo? Il progetto del blog è al suo ottavo anno. Ciò significa che Saabblog.net è online molto più a lungo di quanto mi sarei mai aspettato. Non è, e devo dire, un progetto di vita per me. È ovvio per me che ad un certo punto staccerò la spina. L'unica domanda è quando. Il progetto, e questo è il suo fascino, vive e fa quello che vuole. Si controlla attraverso influenze esterne. Ascoltando quello che mi dicono le persone su Saab, Trollhättan e la storia del marchio. Come vivono con Saab nel presente e cosa fa Saab con loro. È un dato di fatto che per molti Saab è una parte della loro vita e più di una semplice macchina.

Forse il blog rende la vita di alcuni lettori un po 'più colorata, sostenibile, rilassata. Quindi molto sarebbe stato raggiunto e sarei felice!

In questo senso. Buon compleanno, pazzo progetto Saab!

21 pensieri su "7 anni Saabblog.net. E cosa fa a noi."

  • Congratulazioni per il giorno d'onore!
    Anche il mio "consumo di auto" è cambiato negli ultimi anni. Nel frattempo potevo anche immaginare - con la giusta infrastruttura - di non possedere più un'auto e di utilizzare le offerte di condivisione. A volte è eccitante in che direzione possano svilupparsi cose che prima sembravano inimmaginabili. Ma ora non vedo l'ora che inizi la stagione ...

  • Ciao Blogteam,

    Congratulazioni e un grande grazie per il tempo e lo sforzo. Ma ne è valsa la pena! Questo blog ha fatto molto per il marchio SAAB che ha dato una voce in cui altri hanno da tempo perso il silenzio.

    Per quanto possa capire una certa fatica di scrittura, questo forum dovrebbe ancora essere un punto di contatto per tutti i "saabisti" in futuro, in qualsiasi forma.

  • Buon compleanno Saabblog.net
    Sono stato un convinto pilota BMW fino a quando 2011 non è sceso da Saab. Ho seguito quello che è successo a Saab e ho trovato il blog. Il mio desiderio di guidare un'auto di questo piccolo marchio simpatico è diventato sempre più grande. All'inizio di 2013 ho comprato il mio primo. Tom mi ha dato ottimi consigli per cambiare carriera. 2013 ha aggiunto un paio di occhiali cromati per mia moglie. Il mio sogno è sempre stato un 9-5 NG, che ho poi realizzato l'anno scorso. Bene, posso dire tutto seriamente senza il blog non sarei venuto a Saab. Penso che sia un peccato che non ci sia più alcuna produzione (lo abbiamo seguito tutti qui) ma non mi sono mai pentito di aver scelto Saab.

    • Una bella storia e biografia SAAB. E così strettamente connesso con Tom.
      Speriamo che la spina rimanga nel blog per molti anni a venire.

      Ancora una volta, alto e lungo che dovrebbe vivere!

  • Caro Tom, grazie mille per il blog e per l'articolo molto approfondito sull'anniversario, che mi ha occupato più volte in passato nella sua riflessione sulla sostenibilità nelle discussioni con mio padre e gli amici. Ho guidato la mia ultima Saab 9-3 I decappottabile per 9 anni e poi l'ho venduta a un fan Saab la cui 900 II decappottabile aveva già percorso 490t km e che ora voleva comprarne una "nuova" sotto forma del mio 187t km 9-3er. Il mio sostituto: una decappottabile del 2001 9-3 I con 83t km che intendo guidare per i prossimi 10 anni. Bel effetto collaterale: gli amici ti riconoscono sempre nell'auto insolita per così tanto tempo e ti salutano ;-). In tutti i contatti con altri conducenti Saab (principalmente a causa di pezzi di ricambio, ma anche con cordiali saluti), sono sempre positivamente sorpreso di quanto una stranezza possa unirti e questo con una gestione sempre molto amichevole.
    Non vedo l'ora a più anni di Saab e si spera per molti anni qui sul blog.
    Max

  • Caro Tom,

    Grazie per il grande 7 (sette) !!! Anni e il grande lavoro che tu e il tuo team avete fatto per mantenere il nostro amore per i vecchi svedesi!
    Mi occupo anche dei miei 4 svedesi e non riesco a immaginare di guidare un'altra macchina ...
    Pensaci con la spina: sarebbe un peccato per lo Spirito Saab, che vive non da ultimo attraverso questo blog!
    Continua Saabin '

  • Caro Tom,
    Gentile team di Blogger,

    Non posso credere che gli anni 7 siano passati!
    Mi avete dato, e certamente la comunità Saab, così tante intuizioni, ha risvegliato la gioia di guidare le nostre auto, e la volontà in noi di mantenere i nostri Saab in esecuzione e in vita.

    Per questo ti meriti un elogio, grazie e apprezzamento!

    Per favore, continua e non dovresti nemmeno pensare di tappare!

    Tutto il meglio e l'amore di Vienna e di molti altri 7 anni più interessanti e interessanti!

    cristiano

  • Caro team, sostenitori del blog e dei lettori,

    quello che il blogger Tom descrive come "molto" e un motivo per essere felice (se lo avessi raggiunto) il blog ei suoi sostenitori l'hanno facilmente raggiunto in OGNI CASO. Piuttosto di più. Almeno! ! ! Almeno questa è la mia percezione.

    Grazie mille e buon compleanno.

    PS
    Le stesse osservazioni di Blogger sul declino dell'interesse per le nuove auto e il crescente apprezzamento per i vecchi SAAB che certamente non condivido qui.
    La posizione di tali auto-osservazioni nel suo complesso, cioè all'interno degli sviluppi tecnici, economici e sociali globali, è qualcosa a cui sono senza riserve. Anche questa probabilmente non fa eccezione, ma piuttosto zeitgeist. Almeno qui!
    A questo proposito, blog, sostenitori e lettori puntano ben oltre l'interesse per uno o questo marchio per me. Molto, molto lontano. Possa il contesto più ampio (ed entusiasmante) aiutare a rimandare la chiusura della spina (citata anche oggi) al giorno di San Mai ...

    Oltre ai ringraziamenti e congratulazioni, questo è almeno il mio desiderio urgente.

    In alto dovrebbe vivere e a lungo dovrebbe vivere! ! ! Tre volte in alto.

  • Ciao Tom,

    un bell'articolo sul blog per sette anni - congratulazioni!
    Che la storia della SAAB prenderà questa corsa una volta, sette anni fa, nessuno vorrebbe pensare.

    Non sono mai stato un cambio macchina veloce e quando ho comprato l'ultimo 1998 CSE all'inizio di 9000, mi è stato subito chiaro che sarebbe rimasto con noi il più a lungo possibile. Sono passati gli 20 anni. La deccapottabile 902 è arrivata prima di 16 anni fa.

    Dopo la fine delle hatchback (9-3I), nessun SAAB moderno ha innescato per me alcun vero stimolo all'acquisto. Lo stimolo all'acquisto è nato solo alla fine di SAAB, quando pensavo di dovermi attrezzare per il futuro. Ma erano di nuovo quelli VECCHI. Una seconda 9000 è stata aggiunta per l'uso quotidiano cinque anni fa e la Talladega Coupé come veicolo divertente il 16 dicembre. Inoltre, ora c'è un grande ripiano per le parti nel seminterrato: avere è meglio che aver bisogno!

    Tutto ciò avrebbe avuto, ma senza il blog e il concessionario di automobili Lafrentz a Kiel non ha certamente accettato queste proporzioni. I grandi eventi e le persone simpatiche che abbiamo incontrato sono sempre divertenti e devono essere mantenute vive!

    La vita con il vecchio SAAB è completamente rilassata! In qualche modo non invecchiano. Sono ancora più adatti per l'uso quotidiano rispetto ad alcune nuove auto e puoi apparire ovunque con un vecchio SAAB ben tenuto.

  • Ciao Tom,

    Congratulazioni per l'anniversario del blog!
    Ho letto gli articoli quasi da tanto tempo e sono felice di ognuno di loro: spirito SAAB vissuto :).

    E posso solo essere d'accordo con tutto il resto: la manutenzione degli edifici esistenti sta guadagnando sempre più peso
    Attendo con ansia i prossimi articoli e ci vediamo di nuovo.

    Calorosi, dolci saluti
    Max

  • Ciao Tom,
    Ora mi piace leggere il blog ancora e ancora, di tanto in tanto vedo parallelamente a me e alla mia Saab.
    Il mio è nel parcheggio sotterraneo ha circa 45.000 km sull'orologio e viene spostato solo quando il tempo è bello. Anno modello 2006. È una decappottabile 9-3 che ho scambiato 6 anni fa con la mia vecchia decappottabile Postgelben 9-3 Saab che aveva già circa 200.000 km. Ma manca la mia vecchia Saabine, quella nuova non è più una Saab, ma semplicemente. Ebbene, ho anche la sensazione che quando guido la mia "Saabine" sono semplicemente sulla strada, è l'auto migliore del mondo. Per questo motivo, ti porto solo alle riunioni di Saab.

    Il motivo per cui ho una guida Saab è il 1984 una Saab ha guidato in una Mercedes Classe S nel bagagliaio, a un semaforo rosso a Monaco di Baviera, non avevo mai visto questa collisione stessa, non ho potuto dire se la Saab andò in Mercedes Alla Mercedes, il paraurti potrebbe essere trovato dietro la fila di sedili. Alla Saab il paraurti era un po 'depresso, perché mio padre ha detto che il migliore in Germania è una Mercedes poi lungo è nulla e poi questo marchio Saab è al massimo ancora una Volvo, che sono le vetture più stabili al mondo. Quindi sapevo che a un certo punto comprerei una Saab, in Germania era fuori discussione, perché guidi una macchina tedesca, ora sono quasi 20 anni in Svizzera e guido da allora Saab. Qui con i numeri di cambio con una macchina tedesca. È così.

    Così tanti saluti Thorsten

  • Congratulazioni per i 7 anni. E grazie per aver mantenuto il blog ancora lì. Purtroppo l'ho scoperto solo l'anno scorso e mi dispiace molto che non mi abbia arricchito da molto tempo. È bello vedere che Saab muove ancora così tante persone. Spero vivamente che la spina non possa essere staccata ...

  • Quindi Saab è sempre divertente. Grazie a tutto il team! Siamo tutti infettati da Saab e ho già infettato persone con il virus Saab. Guidare la sostenibilità Saab è semplicemente imbattibile e ti rende ancora più allegro. Mi ripeto, ma guiderò Saab fino a quando non saranno più trovate auto mobili. Spero che così tante persone siano così.

    • Pienamente d'accordo!
      Sono anche uno che guiderà Saab per tutta la vita.
      Soprattutto quelli degli 90ers sono semplicemente fantastici!
      E finché è in qualche modo ho autoprodotto un 90er anni Saab!

  • Saab si connette.
    L'empatia, la cultura, la gioia di guidare la vita ha sempre promosso il marchio e questo è ciò di cui ha bisogno per ottenere!

  • Congratulazioni per il tuo compleanno! E tirare la cosa con la spina? Bene, tutti sanno che un giorno morirà. Tuttavia, si cerca di vivere nella migliore salute il più a lungo possibile. Auguro lo stesso al blog e ai suoi “creatori” !!!

  • Continua a scrivere finché è divertente! Ho apprezzato quasi ogni articolo finora, un giorno senza blog è un giorno in cui manca qualcosa. 7 anni sarebbe di nuovo un obiettivo. Grazie!

  • Hey Tom! Per il pensiero di fermarti a scrivere i tuoi fantastici commenti, dovresti iniziare a flagellarti ora! È inaudito e decisamente disgustoso che a un certo punto si voglia staccare la spina.
    In quale altro luogo dovremmo aumentare il nostro desiderio di SAAB senza indulgere nei tuoi rapporti informativi e fantastici? Quindi, tenete duro ragazzi e continuate a deliziarci con il blog! Cordiali saluti da Bamberg.

  • Ciao Tom, congratulazioni a 7 anni di relazioni appassionate e profonde e ancora una volta un grande ringraziamento a tutto il team per questo. Il blocco e la grande comunità sono la linfa vitale della nostra passione saabige e per me indispensabile. Spero che il pensiero di smettere sia ancora lontano nel futuro.

  • Congratulazioni all'intero team di Blogger!
    Gli articoli fino ad ora sono stati divertenti, informativi, suscitando curiosità e critiche. Meraviglioso 🙂 GRAZIE per il vantaggio in più nella vita! Anche per questo le donazioni del blog sono sempre state un affare di cuore….
    Il mio aero è storia ... purtroppo. La mente ha fatto la differenza. Ma con questo ho avuto anche un nuovo "problema" sconosciuto, come lo descrive così appropriatamente Tom. Quale marca c'è nel posto auto coperto ??? 🙁
    Bene, la soluzione è stata trovata, ma non sono soddisfatto. È come è. Vengo asciutto da A a B.
    Non è SAAB.
    Riesco a capire molte cose nel presente articolo: riduzione dei consumi :-), vita rilassata, pensiero sostenibile, infastidito da peepers di ogni tipo ecc.
    Sì, il blog mi ha fatto qualcosa, compreso quello che scrivo (!), Perché altrimenti in rete non c'è quasi nulla ...
    Il blog ha chiaramente emozionato per SAAB, il che mi rende felice. Divertimento e buon umore, il (tutto) giorno più bello. Mi piace!
    Grazie per questi anni 7!

I commenti sono chiusi