Saab Viggen in tour. Saab Festival Trollhättan.

Le auto mi hanno reso felice sin dall'età della sabbiera, la prima Saab che posso ricordare consapevolmente era un modello 99 cromato. Mio padre preferiva l'italiano e il francese, due nuove Renault 16 negli anni '70 hanno acuito il mio occhio per veicoli innovativi con concetti spaziali interessanti e una buona posizione stradale.

Saab Viggen e 9-4x
Saab Viggen e 9-4x a Schwedenkai a Kiel

Più tardi, ho assunto il comportamento dei miei genitori: imballare e scacciare la macchina, preferibilmente in direzione nord. All'età in cui ero ancora troppo giovane per la patente di guida del motorino eravamo in una piccola isola danese, il proprietario della nostra casa estiva guidava un modello 96 L Sax 4 L V1974.

Il lettore esperto di Saabblog ora sa cosa segue: mi è stato permesso di guidare la Saab e non solo su strade sterrate. Le note da parte mia sulla mia patente di guida mancante sono state considerate nulle. Motivo: suo genero è l'agente di polizia qui sull'isola, lui stesso nel consiglio di amministrazione della banca e la compagnia di traghetti, così bello sull'isola nella Saab V4 e la ruota libera rimane in essa.

Questo genere di cose lascia il segno, ovviamente, la mia prima Saab è stata una Saab 1984 GL V96 del 4, a proposito, è ancora nel mio garage. Da allora ho posseduto circa 1978 Saab, una 20-9 Aero 3 porte MY 2 - con sedili Viggen e kit carrozzeria - ho guidato per circa 2001 anni. Quando è stato scambiato con una berlina sportiva 3-9 TurboX, mi sono mancati quei sedili eccellenti e il grande portellone.

Così sono diventato l'orgoglioso proprietario di fine corso 2016 9-3 Viggen M99, un'illuminazione emozionante Blu, che ha come dotazione aggiuntiva tramite un tettuccio elettrico in vetro e l'audio 3 livello di pacchetto, prima consegna tedesco con la documentazione.

Anche se Viggen ha corso su 300.000 KM, ma è sempre stato attento ai concessionari ufficiali e competenti di Saab, e questo è quello che si nota subito! Inoltre, un potenziamento delle prestazioni del cervo con 250 PS installato, molle di abbassamento Eibach e cerchi 18 Zoll OZ Racing Ultraleggera molto costanti.

Inoltre, il supporto e il rinforzo dello sterzo assolutamente necessario nella parte inferiore del telaio ausiliario, il cosiddetto "kit di salvataggio" per 9-3 OG. La migliore a mio avviso: i nuovi coprisedili anteriori originali sono stati sollevati, con le bellissime insenature blu del Viggen con vernice blu.

La Saab guida senza errori ed è veloce, a differenza del mio 9-3 Turbo X completamente senza Radau, è sempre sorprendente come un Saab a quattro cilindri sia stato afferrato. Considera che questa macchina ha quasi 20 anni!

Certo, il trasferimento da Monaco a Amburgo è andato senza intoppi e ho guidato in modo sensato, ma dopo molti anni ho avuto un punto a Flensburg a causa dell'eccesso di entusiasmo del venditore scambiato. Sorry!

Il Viggen ha svernato nel mio garage, è stata redatta una perizia e quella blu è stata approvata in primavera. Il team Autohaus Etehad di Halstenbek aveva un set originale di nuovi tappetini Saab in magazzino, ovviamente, e poi ho cambiato il motore e l'olio della trasmissione.

Il primo tour in estate ha portato 2017 a Trollhättan insieme all'amico Saab Oli con il suo raro 9-4 X al Saab Festival.

Un'ottima combinazione: il Viggen in azzurro, il 9-4 in bianco perla. Questo rende il viaggio divertente e speciale quando vai a Kiel in traghetto per la Svezia. La mattina a Göteborg, durante la festa nazionale svedese, abbiamo preso il 6 giugno all'uscita dal Museo Volvo Torslanda Museo Saab a Trollhättan.

Domenica sulla strada per il Saab Festival, ho messo il Viggen nel fosso a passo d'uomo! A parte un gancio di traino piegato, non ha ottenuto nulla e il mio amico svedese Saab è stato finalmente in grado di riportare una Saab sulla strada giusta con il suo trattore Ford blu.

La modifica successivamente installata delle molle Eibach / ruote da 18 pollici mi ha pienamente convinto in questo tour, anche sui sentieri forestali svedesi ... se rimani sulla strada! Poi ho fatto un viaggio di un giorno più lungo in tutta la Svezia, che Viggen ispira e offre divertimento di guida disponibile solo da Saab.

Sulla via del ritorno sono andato da solo, ho preso il traghetto da Varberg a Grena / DK, una visita al mio amico danese Saab Jens sulla costa occidentale con la notte obbligatoria nel suo garage e bagno nel Mare del Nord finito il mio primo tour Viggen.

7 pensieri su "Saab Viggen in tour. Saab Festival Trollhättan."

  • vuoto

    Una storia impressionante.
    Questa è la famosa "malattia di Saab" da cui siamo tutti infettati.
    Un saluto a tutti Saabfahrer

  • vuoto

    Il piacere di lettura più puro! ! !

    E anche grandi immagini. Un saluto affettuoso all'autore, al suo testo e ai suoi occhi.

    Mi piace anche il PV 445 della competizione nazionale. Ma se potessi scegliere una delle auto mostrate, sarebbe la Viggen ...

    In ogni caso, molte grazie per questa storia e tutto il meglio per 2018.

  • vuoto

    bella Viggen, ho anche una Viggen blu, ma solo in 1.43, ma anche la vista mi piace

  • vuoto

    Look super perfetto! Congratulazioni per questo esemplare di SAAB 9-3 Viggen!
    Foto mozzafiato con il Viggen nel fosso ...
    D'ora in poi sempre (!) Viaggio senza incidenti con Viggen e l'altra SÄÄBen!
    Grazie per la partecipazione alla bella storia di DK.

  • vuoto

    Oha Götz, sei pazzo quanto me? Allora, come un piccolo rospo, guidavo già una macchina a 5 anni, contagiato da mio padre pazzo in senso positivo, poi sono sempre spuntato sui campi di stoppie della zona di confine, come faccio ancora oggi a 70 anni. Non è cambiato nulla, anzi! Ogni volta che ho tempo, scrivo le mie storie sul blog, te lo dico solo in anticipo! Dopo 53 anni di Saab, attualmente guido la mia Saab 9-3 TurboX station wagon e un 9-5 Aero dall'ex curva di Amburgo, così come i miei fantastici motori a due tempi quando il tempo è bello. Una volta Saab - sempre Saab è il mio motto!
    Mi sono anche sdraiato sulla neve con il mio secondo 9-3 Aero Turbo4 3 settimane fa, una barella Valme aveva i suoi problemi e poteva liberarmi solo dopo 2 ore con difficoltà e blocco del differenziale. Poi è arrivata una cosa: il bambino nell'uomo! Dopo di che mi sono rotto per spalare come l'inferno.
    Vai avanti così, Götz, e anche per l'altro Saabfahrer, li capisco bene, solo il duro arrivo! LG dal Münsterland, Josef

  • vuoto

    Ciao Goetz,
    tutto il meglio per 2018 e fai sempre un bel viaggio con questo Viggen chic!
    Bella storia sull'isola danese

    Saluto Gerd

  • vuoto

    Uii…. è quello chic 9-4x che è stato recentemente in vendita in un noto portale?

    ... Vorrei anche un Viggen così blu ... 😉

I commenti sono chiusi