Storia di Saab da Amburgo. Virus Saab.

Probabilmente sono stato contagiato nell'estate 2003, quando ero con mio figlio alla ricerca di una bella decappottabile. Junior era in viaggio con MX 3 e io ero solo con. Questo vaso di biscotto non è solo per me, perché per l'ingresso e l'uscita, è necessario un calzascarpe e se ci si siede in esso, ci si rende conto con altezza 1,93 metri che si può quindi guidare una macchina aperto solo perché la testa è ben al di sopra della parabrezza.

Saab Cabriolet 1999

In questo contesto, abbiamo anche passeggiato per Dello (miglio HH Nedderfeld) e ho scoperto diverse cabriolet Saab 900. Quali sono quelle auto, dalla Svezia, questo disegno, posso prendere posto? Mi è stato permesso e mi sono sentito subito bene. Sospetto di essere stato infettato qui. All'epoca guidavo una macchina aziendale con una stella e quindi non c'era bisogno di azione.

Il tempo passa, le auto aziendali vanno e vengono e ad un certo punto ho avuto l'idea; puoi anche guidare aperto. Avevo accumulato abbastanza "soldi finti" e volevo andare al mercato, ma il mio partner ha detto; Quindi sciocchezze, non abbiamo bisogno di una decappottabile, abbiamo bisogno di un nuovo divano, l'appartamento ha bisogno di essere ristrutturato, una nuova porta d'ingresso per il pergolato e così via.

Poi è arrivata la primavera 2015 ed ero più veloce. Dietro l'angolo da noi, una decappottabile Saab 9-3 è stata offerta per pochi soldi. Saltare in macchina e guidare lì era una cosa! Quindi eccola lì, una Saab 99-9 3i decappottabile blu scuro da 2,0 pollici. Dopo un periodo di incubazione di 12 anni, il virus ha colpito duramente. Il tetto sembrava buono, qua e là lievi danni alla vernice (niente di drammatico), solo un altoparlante anteriore funzionava sulla radio. La prima impressione è stata abbastanza buona. Con un po 'di aiuto da parte del simpatico concessionario albanese, ha saltato. Il motore gira regolarmente dopo poco tempo.

Ora, il grande momento, il tetto funziona? Cosa posso dire, il tetto si apre senza problemi, quindi il numero rosso su di esso e su per un test drive. Questo viaggio ci ha portato al nostro cacciavite di fiducia per verificare l'hardware. E anche se a metà marzo, ovviamente, il tetto rimane aperto. L'automatico diventa liscio, sterzante e dritto, senza strani rumori. Il nostro meccanico dà un'occhiata alla macchina e si innamora immediatamente. Il test ha rivelato; nuovo avviamento e nuova guarnizione del coperchio valvole, il resto è ottimo.

Quindi torniamo all'albanese e agiamo, quando inizia a parlare dei suoi bambini piccoli e affamati, so che il limite del dolore è stato raggiunto. Siamo d'accordo e il 25.03.2015/XNUMX/XNUMX una "nuova" Saab sarà in strada con noi. Su mia richiesta, il cacciavite ha fatto anche il TÜV, unico punto difettoso, l'indicatore di direzione sinistro non è più abbastanza arancione!

Con molta anticipazione, abbiamo poi aspettato l'estate e tutti i giorni con il sole (e senza) sfruttato. Per l'occasione, ho trovato Saabfahrer salutare l'un l'altro!

Ma poi un downer, ci sono cose su una Saab che sopraffanno il mio cacciavite polacco. Volevo avere un telecomando nella chiave perché il telecomando originale ne era rimasto solo uno e non sempre funzionava. Un concessionario Saab dietro l'angolo dovrebbe aiutare. Grossspurig è stato promesso tutto, ma alla fine ho pagato un sacco di soldi e ho ricevuto funzioni piccole o sbagliate.

Ma tu impari dagli errori e ora ho il rivenditore (a proposito, un sostenitore del blog) che ho trovato che sono in buone mani.

E il virus continua, bisognava trovare anche una macchina nuova per la mia ragazza. L'attuale Astra F non lo faceva più. Ho immediatamente suggerito una Saab e sono stato presentato come uno strano, ma non mi ha infastidito. Con un po 'di tempo in background, avevamo abbastanza auto (auto aziendale e 9-3 cabriolet), sono andato a cercare su Internet. Una station wagon e un diesel (che era prima dello scandalo del diesel) dovrebbero assolutamente esserlo. Dopo aver esaminato diverse Saab e averle testate, abbiamo scoperto un bellissimo vettore SC 2005-9 3 TiD nero del 1.9, guidato da uno studente che stava cercando qualcos'altro.

La cosa bella dell'auto è che è completamente attrezzata e intendo completamente attrezzata. Inoltre, 8 pneumatici, tutti su cerchi in alluminio. Chilometraggio 214.000 km, invece, c'era un nuovo motore a 95.000. Il test drive ha rivelato alcuni difetti, tutte piccole cose, ma spunti di trattativa. Per farla breve, abbiamo "colpito" e da aprile 2016 una seconda Saab è stata nella nostra strada. Tuttavia, l'SC ha poi colpito qualcosa in ufficio perché dovevano essere realizzati i lembi di turbolenza e la valvola EGR. Ma la sostanza è buona ed è per questo che abbiamo rimesso in forma la macchina.

Il precedente proprietario aveva anche un piccolo Vogelsch ... .. troppo a lungo sul cofano e un pittore di talento ha anche eliminato questo. Il lettore noterà che vogliamo assolutamente tenere in vita le macchine. Il Kleene (viene da Berlino) ha poi dipinto le pinze rosse e ora la macchina è lì, quasi come una macchina nuova. Da allora è arrivata a Saab. Adora la sua auto sopra ogni altra cosa e da allora ha scoperto che all'improvviso uno si avvicina agli estranei e la gente parla di macchine, anche se è una donna!

Un'altra grande esperienza è stato il nostro incontro con gli amici Saab di Erftkreis, dove ci siamo registrati spontaneamente per il rally nel 2016. Sebbene fossimo dei perfetti sconosciuti, siamo stati accolti come se fossimo sempre stati lì. Il rally del 2017 è stato ovviamente un evento imperdibile e saremo di nuovo lì nel 2018. Forse incontreremo "Paul" qui per il 40 ° anniversario degli amici Saab, di cui c'è così tanto da leggere qui.

Saabine è ora in ibernazione e quindi ho il tempo di parlarti del mio virus. Spero di poterti divertire un po 'e mandarti

bei saluti da Amburgo,
Henning


Grazie a Henning per la sua storia di Saab! Questa è una delle nostre esclusive File di imbarco Saab nel viaggio. Hai anche qualcosa da raccontare su Saab?

La storia di un'indimenticabile vacanza, un restauro o un altro evento nella vita con il marchio cult di Trollhättan?

Il conto alla rovescia è attivo, la scadenza è 31.12.2017. Non vediamo l'ora!

5 pensieri su "Storia di Saab da Amburgo. Virus Saab."

  • vuoto

    Ciao Henning,

    non tutti i "virus" sono dannosi. Al contrario, alcuni sono anche molto curativi o estremamente calmanti. È bello che tu abbia un "buon virus". Divertiti con la flotta SAAB.

  • vuoto

    Ciao Henning,

    bella storia, ponti i giorni fino al nuovo anno molto bello.
    Con 193cm la selezione di convertibili è molto limitata, lo so

    Quando ho preso mia madre dai suoi leoni francesi, mi sono seduto su una decappottabile con tetto di lamiera aperto in un impeto di squilibrio mentale. In tal modo, ho tagliato l'angolo del telaio della finestra, che era troppo piatto e tirato troppo indietro, proprio in faccia. Il mio umore era "improvvisamente così buono" che nessun venditore osava avvicinarsi ... Mia madre poi mi spinse fuori dal negozio abbastanza rapidamente prima che il buon asilo nido fosse completamente perso 🙂

  • vuoto

    Grande storia, grazie Henning

  • vuoto

    "... fai due chiacchiere ..."

    Ma si. Ma sì e come! ! ! Grazie per la bella storia.

    1.) Sono stupito che ci sia qualcosa da leggere qui il 28.12 dicembre. E …

    2.) Questa è davvero una bella storia. Giusto, davvero buono. Un'azione padre-figlio che termina in un'affinità intergenerazionale con Saab, che è già in qualche modo il Natale. È una festa di famiglia. Ed è una storia SAAB. Ed è anche inaspettato.

    Inaspettato non solo perché è stato pubblicato tra le vacanze, ma anche perché qualcuno con un'auto aziendale e senza "necessità" è arrivato a SAAB nel 2015.

    Che grande complimento alle auto svedesi.
    E una conferma per tutti gli amici SAAB. Grazie! ! !

  • vuoto

    Henning l'ha scritto molto bene e può capirlo bene ...
    E anche mia moglie, altrimenti zero autoafin, ama Saab!
    Vi auguro tutto nel blog tutto, tutto il meglio per l'anno prossimo e naturalmente dei bei tour di Saab. Cordiali saluti a tutto tondo

I commenti sono chiusi