Un fine settimana di mezza estate in Svezia. Parte 2.

Per alcuni giorni ho avuto la speranza che la riparazione sarebbe avvenuta. Mattias ha detto che ci vorranno diverse settimane. È arrivato uno specialista che aveva stimato il valore della vettura su 100.000 kr.

Gli occhiali cromati dopo l'incidente

Ma c'erano anche delle difficoltà: le gobbe sul tetto erano un problema. Per eseguirne il debug, è necessario rimuovere il finestrino posteriore curvo nelle vicinanze (un bel dettaglio del design di questo veicolo). È difficile da reintegrare. Deve essere incollato ad alta temperatura in un processo speciale ed è rotto a causa della forma curva spesso.

I nuovi dischi non sono più disponibili, quindi, se necessario, sarebbe stato necessario un pezzo di ricambio usato, con la colorazione di fabbrica. Sono disponibili modanature per grill in Griffin-Matt? Sì, l'ha trovata. Ma alla fine della settimana, era chiaro: il costo stimato per la riparazione era 78,000 kr. E l'assicurazione ha stimato il valore residuo della vettura su 79,000 kr. Ciò significa "riscattare", quindi l'assicurazione mi paga (72,000 kr dopo aver dedotto la franchigia) e mantiene l'auto.

A questo punto, molti lettori saranno sorpresi che non conoscono il sistema svedese di assicurazione auto, come ho fatto in quel momento. Non posso essere pagato il danno e poi riparare la macchina sotto la mia stessa direzione? No, non in Svezia. Le compagnie di assicurazione vogliono avere il controllo sulla riparazione professionale dei veicoli per incidenti e le riparazioni vengono effettuate solo presso officine riconosciute, che vengono ispezionate frequentemente. Le compagnie assicurative temono che, in caso di veicoli scarsamente riparati o parzialmente riparati, il rischio di incidenti sia più elevato o che gli incidenti abbiano conseguenze più gravi rispetto alle riparazioni eseguite correttamente.

E i danni accidentali verranno riparati solo se i costi sono significativamente inferiori al valore residuo. In caso contrario, la compagnia di assicurazione paga al cliente il valore residuo e vende l'auto a un raschietto per auto, che la smonta e vende i pezzi di ricambio (al raschiatore non è consentito riparare il veicolo e venderlo nella sua interezza). Se avessi ritirato il veicolo e avessi fatto eseguire la riparazione a mie spese, probabilmente non sarei più stato in grado di assicurarlo in Svezia. Forse all'estero, ma ci sono anche i costi di trasporto: circa 1,500 zloty in Polonia, più 10,000 - 15,000 zloty per la riparazione, secondo la mia stima.

Senza contare il tempo e l'energia per il coordinamento di tali riparazioni (incl. Sourcing di parti utilizzate, Svezia), fino quasi nuova condizione senza la "barare" che è comune in alcuni laboratori.

La settimana successiva sono andato a Växjö con Robert. Abbiamo parlato di nuovo con Mattias. Certo, è stato un peccato per lui che l'auto non sia stata riparata. Il preventivo gli costa poche ore di lavoro per le quali l'assicurazione non paga nulla. La riparazione sarebbe stata un lavoro relativamente grande per l'azienda, con numerose ore di lavoro e l'auto sarebbe tornata come nuova. Sono stato in grado di portare fuori dalla macchina solo alcuni oggetti personali: il seggiolino per bambini, le due protezioni per cani, il manuale di istruzioni in polacco, sei CD dal cambiatore e poche altre cose.

E addio, KNT180! È necessario un pensiero positivo. Altre persone saranno contente se cercheranno parti di ricambio per il loro 9-5 su bildelsbasen.se e troveranno quello che stanno cercando. Un motore diesel perfettamente funzionante con cambio automatico e molte altre parti utili.

E adesso: una nuova Saab? Naturalmente, la settimana prima avevo già studiato numerosi annunci di blocco e ho contattato alcuni rivenditori. D'altra parte, un evento così imprevisto nella mia vita è anche un'opportunità per riorientare qualcosa. Al momento stiamo acquistando una casa. Ciò non richiede solo denaro, ma anche tempo ed energia. Una seconda macchina o "macchina per hobby", come la Saab, è quindi di secondaria importanza.

Avrei venduto la Saab a causa della casa? Certamente no. Ma ora non c'è più e ho deciso di non comprarne uno nuovo per il momento. Una decisione razionale: la decisione di acquistare la Saab l'anno scorso è stata piuttosto emotiva.

Ci sono altri aspetti. Comprerei di nuovo un diesel? Probabilmente no - l'autorità del traffico svedese ha in programma che dal 2020 solo i motori diesel o benzina Euro 6 costruiti prima del 2009 potranno circolare a Stoccolma (anche le auto ibride ed elettriche, ovviamente, e saranno quindi le uniche a guidare nella città vecchia. consentito), e questo è solo l'inizio. Voglio acquistare un'auto a cui presto sarà vietata la circolazione nel mio paese? Piuttosto no.

Comprerei invece un motore a benzina BioPower? Forse, ma mi dà fastidio il consumo di carburante notevolmente più elevato (è sufficiente confrontare le specifiche di fabbrica a catalogo), e quello con una capacità del serbatoio di 68 litri invece di 72 litri per il TiD. L'Aero con serbatoio da 75 litri è fuori discussione per me: non era disponibile come Griffin in Svezia e il motore da 260 CV utilizza una costosa benzina a 98 ottani e non funziona con biocarburante. E le emissioni di CO2? 246 - 251 g / km per i motori BioPower, 204 g / km per il 1.9 TiD con cambio automatico, ma solo 109 g / km per la nostra Volvo V50 DRIVe, che ora utilizzeremo per le nostre vacanze di settembre.

Sì, la Saab 9-5 SC è probabilmente meglio che la Volvo V50, egli è anche il comodo macchina da turismo, il motore fa, insieme con il sacco trasmissione automatica di divertimento, ma la Volvo inquina molto meno.

C'è anche il rischio di un altro incidente. Se l'auto fosse immatricolata in Svezia, verrebbe probabilmente ritirata di nuovo dopo un grave incidente. Se è registrato in Polonia, sarebbe diverso. Lì, tuttavia, il 9-5 è molto raro (9-3 è visto molto più spesso) e il valore residuo dovrebbe essere stimato di conseguenza basso. Ad ogni modo, la Saab non è più lì e ci mancherà.

Abbiamo percorso oltre 2016 km con esso da febbraio 25.000 e in questo periodo abbiamo avuto parecchie sorprese, buone e cattive. Diverse volte in Germania, l'estate scorsa in Alto Adige, in inverno sulle montagne svedesi e quest'anno a Trollhättan. Ma chissà, non deve essere un addio per sempre. Forse la prossima Saab arriverà prima di quanto pensiamo!

In ogni caso, vorrei ringraziare tutte le persone che hanno letto e commentato i miei primi due articoli e altri post. Grazie per l'interesse e spero che nessuno possa avere un incidente come quello che ho fatto su 25. Giugno 2017 vissuto. Quest'anno c'erano già incidenti in 29,486 in Svezia (fonte: viltolycka.se), di cui 2,063 con alci e 2,354 con cinghiale; il resto con i cervi. Se hai la possibilità di scegliere tra diversi percorsi, dovresti evitare quelli che conducono attraverso aree forestali più estese. Ho avuto questa scelta, e deciderò in modo diverso in futuro e guiderò ancora più attentamente quando devo guidare attraverso le aree forestali.

15 pensieri su "Un fine settimana di mezza estate in Svezia. Parte 2."

  • vuoto

    Quindi sembra che la fauna selvatica stia riducendo il numero di Saab rimanenti in Scandinavia. Peccato!

  • vuoto

    1987 Ho avuto il "piacere" in Norvegia, poco prima del confine svedese, con un alce.
    L'animale è venuto da sinistra e prima che potessi reagire è stato fatto.
    Il mio verde lime SAAB 900 TURBO BJ 1979, aveva fatto l'alce!
    Anche il SAAB. Sono uscito dall'auto irritato e ho visto un SAAB pesantemente ammaccato.
    L'auto è stata poi trasferita a Kiel e l'ho lasciato lì

  • vuoto

    Sì, è un peccato per la Saab. Dopo aver letto il primo articolo, non avevo pensato a una simile fine. Tuttavia, la legge svedese sulle assicurazioni non era nota neanche a me. Impara qualcosa di nuovo. Il pensiero ambientale che tu persegui così intensamente è molto lodevole. Volvo non è certamente un cattivo costruttore di automobili, ma il confronto Saab 9-5 / V50 ritarda. Queste sono già diverse classi di veicoli. La mia opinione è che l'aereo sia una classe (superiore) migliore. Il colpo finale alla tua / tua casa colpita, riesco a comprendere appieno le tue / le tue azioni. Anche questa volta è dietro di me e puoi spendere i tuoi soldi solo una volta.
    Tutto il meglio! (e si spera che una Saab di nuovo presto)

    • vuoto

      Sì, la Saab 9-5 è sicuramente una classe di veicoli superiore alla Volvo V50. La V50 è più simile alla 9-3. Tuttavia, a mio parere, la 9-5 non è pratica e spaziosa come altre station wagon delle sue dimensioni; anche il carico utile è relativamente piccolo. Nessuno di questi è stato un problema per noi, ma significa solo che nell'uso pratico (ad esempio le vacanze estive della durata di diverse settimane) il 9-5 difficilmente offre più spazio della V50. Puoi anche confrontare le informazioni del produttore: il bagagliaio è 416 l (9-5) vs 417 l (V50) - con i sedili posteriori abbattuti, le cose sembrano migliori per 9-5; 1490 l vs. 1307 l. Tuttavia, come ho scritto anche nell'articolo, la Saab è l'auto da turismo più comoda.

  • vuoto

    Grazie per il commento. Gli aspetti ambientali sono già importanti per me e visto che abbiamo il confronto in famiglia (Volvo V50 e Saab 9-5), ci penso più spesso. Tuttavia, in futuro potrebbe essere possibile guidare auto più vecchie in modo più rispettoso dell'ambiente, ad esempio l'azienda svedese di oli minerali Preem sta effettuando ricerche approfondite sui "combustibili rinnovabili", a cui una proporzione crescente di oli da scarti di legno (legno svedese industria) è stato aggiunto per alcuni anni. Quindi un motore BioPower può sicuramente essere una buona scelta. Ma anche un diesel - a un certo punto i divieti di circolazione emergenti dovrebbero essere decisi sulla base dell'impatto ambientale complessivo di un veicolo (CO2, polveri sottili, ecc.), non solo sulla base degli ossidi di azoto. Guidare auto più vecchie come Saab ha anche altri aspetti, ad esempio anche la mobilità automobilistica fa parte della nostra cultura e in una scena stradale sempre più monotona è bello vedere qualcosa di diverso.

    • vuoto

      "L'Aero con un serbatoio da 75 litri (...) non funziona con il biocarburante."

      Maptun offre BioPower-Conversion per AERO ...
      Stage 1 non costa molto. Oltre alla capacità di E85, 10 PS ottiene di più e 420 Nm max. Torque.

      • vuoto

        OK, non lo sapevo, grazie per il suggerimento! Tuttavia, il motore aerodinamico probabilmente non mi interesserebbe perché non era più offerto (almeno in Svezia) per l'edizione Griffin. E se dovessi comprare di nuovo un 9-5, allora solo Griffin, a causa degli elementi di rivestimento anteriori in cromo opaco (e perché i cerchi Vector Griffin sono probabilmente i più belli per questa macchina). Un secondo problema è il volante aerodinamico del MY 2006, con questi elementi in plastica argentata attorno, lo considero anche un disastro del design: la mia pelle invece della plastica, che sembrava buona.

        • vuoto

          Beh,

          Cerchioni, volanti e listelli cromati potrebbero essere cambiati a poco a poco ...

          Sfortunatamente, sempre più 9-5 finiscono con il riciclatore e il prossimo alce potrebbe essere proprio dietro la prossima curva ...

          Sono sorpreso che qualcuno in Svezia non conosca MapTun o la sua conversione di bio-potenza.

          Dovrebbe essere meglio conosciuto in Svezia come un cervo. BioPower era o è (?) In Svezia un argomento molto più alto che in Germania.

          • vuoto

            Sì, conosco MapTun abbastanza bene dal nome. Non sono mai stato particolarmente interessato a queste aziende. Non avevamo mai visto la necessità di un aggiornamento dei cervi (o di qualsiasi altra azienda) sulla nostra Saab. Hanno guidato la macchina con delicatezza, e se i tempi dovevano essere rapidamente revisionati, allora il TiD aveva abbastanza potenza anche con il software di fabbrica.

            A causa dello scambio di parti - non proprio con me, a parte i cerchi originali. Preferisco mantenere l'auto nelle condizioni originali, così come è uscita dalla fabbrica. E c'è abbastanza selezione Saab in Svezia. Ma, la maggior parte dei Cartier aerodinamici purtroppo ha il volante con un bordo di plastica (anche molti vettori). E le modanature Griffin appartengono solo ai modelli Griffin, credo.

          • vuoto

            Se la scelta è abbastanza grande, va bene! ! !

            Devo aver frainteso qualcosa, vale a dire come se tutti 9-5 in qualche modo avessero un gancio, motivo per cui era fuori discussione ...

            Da qui le indicazioni delle possibili soluzioni. Ma mi auguro un grande successo nella ricerca del prossimo e di quello giusto.

            L'ultimo ha fatto un buon lavoro!

  • vuoto

    Aspettavo anche la tua seconda parte.
    È un peccato per la Saab, ma ancora una volta ha protetto perfettamente. Un alce non è un cervo e lo ha messo via molto bene - rispetto!
    Posso capirlo bene, il mio 9000 ha vinto lo scorso autunno contro un grande Dammhirsch. Si trattava solo di una polizza assicurativa e dopo sette settimane di lavoro è tornato in strada :-).

    Spero che alla fine troverai un sostituto e non ti preoccupare molto di alcuni grammi di CO2. Con questi valori di laboratorio, non salveremo il mondo, perché dovresti iniziare in punti molto diversi.

  • vuoto

    Credo che se costruissi 100.000 SAAB 9-5 OG Kombi BioPower con attrezzature di alto livello, potresti vendere l'articolo entro 3 mesi, a condizione che il prezzo sia giusto ... il mondo ha di nuovo bisogno di SAAB!

    • vuoto

      Questa è una tesi interessante! E penso che anche tu abbia ragione. Ad ogni modo, ne ordinerei uno nuovo! Il mio carro 9-5 2000 è stata la migliore vettura che abbia mai avuto! Se sei interessato a un'assurdità come l'uscita di CO2?

  • vuoto

    Solo bene che SAABe sono progettati per tali incidenti e non ti è successo nulla. Quanto sei stato veloce? Ho catturato i cavalli 2 con 9-7x a giugno e ha fatto un buon lavoro!

    • vuoto

      Non ricordo quanto stavo andando veloce. Ma dal momento che non dovevo tornare indietro fino a quando non ho trovato l'alce nel fosso, non credo di essere stato più veloce dei 90 km / h consentiti. Fortunatamente, ad alta velocità non sarei sicuro che il parabrezza potesse resistere all'impatto.

I commenti sono chiusi