Una storia di Saab Toppola

Quando eravamo a una riunione SAAB a Huy, in Belgio, nel 2007, abbiamo visto 2 SAAB con una struttura Toppola. Poi abbiamo avuto l'idea che qualcosa del genere sarebbe stato abbastanza pratico. Ma poiché una roulotte era pronta, non ci abbiamo più pensato. Bello che ci sia una cosa del genere, ma non ne abbiamo bisogno ... Era il nostro pensiero.

Toppola con tenda

Dopo tanti anni e tante vacanze con la roulotte, abbiamo deciso di metterla in piazzola stagionale e di “sistemarci”. Ma dal momento che andiamo al Nürburgring una volta all'anno, dobbiamo smantellare la carovana, prenderla, guidare fino all'anello e poi riportarla indietro e ricostruirla.

Poi Peter Braun si è procurato una Toppola a un ritmo gestibile. Il suo rapporto, le foto e molte conversazioni ci hanno spinto a tenere gli occhi aperti. Sarebbe pratico per i pochi giorni sul ring e non avremmo tante storie con la roulotte ...

Grazie ai suggerimenti e alle nostre ricerche, abbiamo trovato quello che stavamo cercando in Olanda.

Alcune e-mail e telefonate (la telefonata cruciale la mattina del raduno dei Troll a Geisa) allo scopo di fissare un appuntamento, la cosa era gebongt. Soldi e numeri rossi preoccupati abbiamo iniziato sabato mattina in direzione di Rotterdam.

Dopo aver attraversato alcune aree industriali, abbiamo raggiunto una strada molto contemplativa in cui si trovano graziose case familiari. Siamo stati accolti calorosamente, con un delizioso Kopje Koffie e biscotti. Dopo una lunga chiacchierata su SAAB, Toppola, ecc., Abbiamo iniziato da Daimler (!) In un'area commerciale raggiunta dopo 15 minuti di guida.

C'era il nostro sogno in un garage in affitto di fronte a una 900 I Cabrio.

Dopo l'implementazione e la valutazione hanno concordato e le chiavi sono passate di mano. Ora dovevamo tornare indietro, perché non avevamo preso le targhe. Solo così potremmo tornare a casa con la Toppola per invitare il portellone, poiché non si adatta alla 9-3 station wagon.

Dopo il pagamento, più chiacchiere e una gustosa zuppa era di nuovo contro l'orologio 19 sulla via di casa. Il motore fa le fusa come il primo giorno, la trasmissione si sposta pulita e grazie al supporto del soffietto d'aria nelle molle del SAAB super su strada. A malapena notate la struttura.

Molti piloti hanno superato, frenato e hanno dato il pollice in alto o addirittura hanno scattato foto ...

Il giorno dopo abbiamo portato la macchina nella nostra officina ed è arrivata la disillusione. La struttura è ottima, molte domande sono state poste, anche in relazione all'omologazione e alla tecnologia, ma l'auto ...

Eravamo già a conoscenza di molti difetti, l'arresto tipico di Rostecken tipico di SAAB: tutte le porte, entrambi i davanzali sul passaruota posteriore, i parafanghi anteriori e alcuni punti più piccoli, compreso un punto sul montante anteriore che è arrugginito attraverso non salvato.

La riparazione farà esplodere ogni ragionevole frame, quindi il sogno con la Toppola di guidare al Nürburgring è scoppiato per ora.

Era ancora diverso. abbiamo ottenuto un'auto equivalente con meno ruggine in breve tempo. Questo è stato poi ricostruito in officina, scarico nuovo, freni posteriori, rinforzo molla pneumatica e la presa per la potenza e l'illuminazione del Toppola è stata ricostruita.

Poi, nel laboratorio con l'ascensore, abbiamo messo la costruzione da un'auto all'altra. Ci è voluta un'ora con tanta pace e narrazione. Poi Andi lunedì ha fatto l'interno. Poi abbiamo testato se la nostra tenda invernale poteva stare sulla carovana e quale fortuna, si adattava. Pertanto, giovedì non è stato possibile ostacolare la partenza al Nürburgring.

Grazie a Hans e Ando per la loro storia di Saab! Hai anche qualcosa da raccontare su Saab?

La storia di un viaggio di vacanza indimenticabile, un restauro? Il primo contatto con il marchio cult di Trollhättan o semplicemente perché Saab appartiene alla vita automobilistica.
Qualunque cosa sia, scrivici. Non vediamo l'ora!

9 pensieri su "Una storia di Saab Toppola"

  • Purtroppo la nostra stufa Optimus non funziona più e un wallas è troppo costoso. In alternativa, stiamo attualmente pensando a una stufa a petrolio ...

  • Class è anche la stufa a cherosene Optimus, anch'essa veterana svedese. Ne ho avuto uno nella mia ultima barca. L'ho fatto revisionare presso la compagnia Weihmeister vicino al Landungsbrücken di Amburgo. Quando ho venduto la barca, era 28 anni e ha funzionato bene (come ha fatto la barca danese).

  • Bene culturale molto bello e raro. I Toppolas sono semplicemente fantastici!

  • Guten Morgen,
    Ottimo rapporto… ..Le parti sono veramente di CLASSE
    Tanti saluti a Opladener 9-3, da Opladen✌ …… Sono io che sono saltato davanti alla tua macchina al semaforo
    Buona settimana a tutti ...

    • Ciao Guido,
      Siamo quelli che si sono seduti nella Saab. Sfortunatamente, la fase rossa era troppo corta. Se il tempo è di nuovo migliore, saremo di nuovo in viaggio con la Toppola, anche a Opladen. Cosa sta facendo il tuo 900er?
      Vieni il prossimo venerdì per un incontro rilassato con gli amici Saab Kerpen (vedi homepage).
      A presto al semaforo.

      @ Hans e Andreas
      Grazie per l'ottima relazione

      Cordiali saluti e buon fine settimana
      Bruno & Ute (Toppola n. 3)

      • Ciao a voi due ... La decappottabile tornerà in viaggio da marzo 😉
        Venerdì ero sfortunatamente sulla strada. Quando vi incontrerete la prossima volta?
        Allora vorrei tornare ...
        Un bel WE e cordiali saluti
        G.

        • Ciao Guido,
          Le riunioni sono sempre su ogni 1. Venerdì invece nel mese, quindi di nuovo su 3. Marzo.
          Abbiamo spostato di nuovo la nostra Toppola sabato scorso, dopo la pausa invernale.
          Goditi il ​​calore, non i giorni tempestosi.
          Buon weekend
          Toppola No 3

  • Tale Toppola è già una grande cosa. Ho visto solo un live al Saab Session Slovakia 2016 e sono rimasto affascinato dalla parte. Grande attrazione per tutto il mondo. Sai davvero quanti ce ne sono, o se potessi copiare qualcosa del genere?

  • Juchuu, conosco bene questa Toppola! Meravigliosamente conservato e molto amorevolmente sviluppato.

    Dal mio punto di vista Toppola è sempre grande. L'anno scorso ho acquistato una Toppola molto ben conservata della stessa generazione qui presentata (costruita nel 1984 con finiture interne in legno). È la 900 rossa (centrale) nella foto in basso, che ha avuto a lungo una targa tedesca e si è svegliata ieri dal letargo (!). Acquistato dall'inventore Peter Malmberg a Landskrona, Svezia… una storia d'avventura tutta personale, per la quale ho anche delle bellissime foto. Forse li scriverò presto anche qui?

    Cordiali saluti da Toppolaner a Toppolander a Mönchengladbach!

I commenti sono chiusi