Piloni Saab. Niente dura.

Le storie classiche iniziano sempre con "C'era una volta". C'era una volta a Trollhättan, quello sarebbe stato il preludio di una lunga saga nordica, da abbinare alle notti invernali oscure e apparentemente senza fine. C'era una volta a Trollhättan, anche questa è la leggenda di un marchio automobilistico che sta lentamente scomparendo.

Piloni Saab nello stallbacka
Piloni Saab nello stallbacka

Non dal cuore dei fan, lì vive. Ma dalla percezione pubblica e anche al suo luogo di nascita, sempre più segni della sua precedente presenza scompaiono. La Svezia sta diventando più povera di un pezzo di cultura industriale, ma forse nuove cose stanno crescendo su basi storiche.

Piloni Saab. Defiant e forte come una quercia svedese.

I grandi piloni di Saab che proteggevano l'ingresso al portale principale: sono un ricordo del passato! Sicuramente, e con aria di sfida è sopravvissuta alla fine del marchio per quasi 5 anni. Nell'ottobre 2011 è stato il punto fotografico per l'inizio di Saabs dalla pre-serie verso la Germania. Con il bel tempo, anche se allora il cielo sopra Saab era grigio-nero.

È sopravvissuto alla bancarotta e un anno dopo era ancora lì. Il tradizionale Scania Griffin ora mancava, ma la scritta Saab era ancora lì. Nel marzo 2013, NEVS ha dato ai piloni un lifting. Saab, sì ancora, ma ora senza l'animale araldico e con la scritta "National Electric Vehicle Sweden". Nuovo, ma in qualche modo familiare. Una pillola sedativa per i tifosi che dovrebbe mostrare continuità.

Oggi sappiamo che non dovrebbe finire così. In retrospettiva, siamo sempre più intelligenti e 3 anni dopo, nell'estate del 2016, NEVS ha sepolto tutti i piani per riattivare il marchio Saab. I piloni erano ancora lì, spavaldi, indomabili, dall'aspetto molto solido, come una quercia svedese nodosa. Una specie di faro Saab nello Stallbacka. Una reliquia del passato splendore, apparentemente inalterata da alcun cambiamento.

In ottobre, Mark e io visitammo Trollhättan. Ci siamo fermati brevemente al Saab Pylone. Per una foto ricordo, perché era chiaro per noi, sarebbe stata l'ultima visita sulla ragione storica con i tralicci di spicco sullo sfondo. E così è stato. È novembre, la prima neve cade a Trollhättan. E c'è un segno di Saab meno. Solo le fondamenta ricordano ciò che era qui poco tempo fa.

Le cose si stanno muovendo, niente sta durando. Nuovo arriverà. La prossima primavera Ma niente è come è stato.

21 pensieri su "Piloni Saab. Niente dura."

  • Devo dire una cosa generale. Ieri e oggi ho “strappato” ben 1.100 km con il mio bambino di 10 anni 9-5. Non solo io, ma anche i miei passeggeri sono stati più che piacevolmente sorpresi dalla corsa rilassata. Anche se i piloni non ci sono più, i miei SAAB continuano a guidare. Spero che gli altri sul blog la pensino allo stesso modo.

    • Credo di sì. In questo momento sto guidando verso l'inverno con “Anna”. Ha quasi 20 anni, ma sta ancora molto bene.

  • Quello che non capisco, forse sono troppo ingenuo, perché non è possibile con il know-how scandinavo, cosa non c'è dubbio e il design scandinavo per riportare in vita il nome Saab Automobile. La tecnologia non deve essere da GM, se guardo le auto di oggi anche dal basso, è molto dagli accessori, cioè freni, telaio, controllo, elettronica, multimedia, sedili e e. Bosch è uno dei maggiori fornitori, Magna e quello che tutti chiamano, trovo in tutti i prodotti esclusivi da Audi a VW, ci sono abbastanza persone creative che hanno dimostrato con grande abilità come potrebbe essere il futuro di Saab.
    Sono stati gli ultimi 100.000 veicoli? Altre aziende possono sbarcare il lunario con loro. E per favore prodotti per i clienti Saab, ad es. Hatchback, grande valvola, 4 cilindri turbo, sicurezza, robustezza, esotico: una Saab dovrebbe sempre essere riconoscibile come Saab, 2 porte (3 porte), 4 porte, in roaming Parabrezza, basato sulla costruzione di aeromobili, adatto per l'inverno, volentieri di nuovo una decappottabile a 4 posti, grande piattaforma, piattaforma più piccola, auto da turismo senza classi e potenti auto sportive,
    9000 / 9-5, 900 / 9-3, Cabrio, Sonett - di cosa abbiamo bisogno di più. Le auto non devono nemmeno inseguire ogni moda, possono essere le loro, ma sono buone e di buona qualità.

    Se guardo al design scandinavo, Jensen, Stelton, Tandberg, Eva Solo, DK, Bang & Olufsen, Ericsson, ...
    Volvo ha barcollato, non devi piacerti, ma i clienti apprezzano molto Volvo,
    concetto semplice, non auto per ogni nicchia in ogni variante ... beh alcuni pensieri,
    a Brema stiamo vivendo la resurrezione di Borgward, e molti ne sono contenti
    Anche Triumph nel campo delle motociclette ha colpito bene e stanno arrivando le moderne moto retrò ...
    Non ho ancora i soldi ...

    • Forse qualcosa di tipicamente scnadinaviano seguirà da Trollhättan. Nuotare nella solita corrente principale sarebbe anche estremamente svantaggioso per lo sviluppo di NEVS: veicoli brutti e noiosi provengono da tutte le direzioni nell'industria automobilistica da anni e gruppi speciali di acquirenti (ad esempio gli appassionati di SAAB distribuiti in tutto il mondo) ce l'hanno difficile trovare un mezzo di trasporto adeguato.

      Dal nome del marchio, questo in definitiva non dipende.

  • È solo un peccato e personalmente sono molto triste. Di nuovo un pezzo di ciò che per me la sensazione di vita e il valore scomparso scompare. Qualunque cosa accada a Nevs, sto attraversando un periodo difficile. Le tecnologie avanzate stanno accelerando le nostre vite e, a mio parere, sempre più superficiali. Inoltre sento elementi di design ad es. Audi e co assolutamente paffuto e non può iniziare con esso. Solo con una Audi lampeggiante prima di me, sono immediatamente consapevole. Forse vedo le cose troppo conservatrici. Come? Vedo solo poche alternative. Pertanto, il mio primo obiettivo è la mia Saab, con la quale spero di divertirmi molti anni. Spero che Tom e Mark continueranno per molto tempo e manterranno vivo il blocco e la community dei fan.
    Cordiali saluti dalla Sassonia ...

    • Vorrei unirmi anche al troll francesco:
      Spero che tu, Tom e Mark, continuerete per molto tempo !!!

      Chi ha bisogno di un supporto globale per i media e il marketing virale per l'auto della passione quando hanno saabblog.net ...?

    • Caro Gebhard, è esattamente così! E non siamo soli, solo non un “mercato” per il quale varrebbe la pena. Un computer così in movimento travestito da macchina è fuori discussione per me. In Svizzera è attualmente possibile acquistare un'ottima Saab per pochi soldi. Sono molto tentato di mettere il mio quinto in garage ...
      Saluti da Basilea, Hans

  • Quando questa notizia è arrivata sul blog all'inizio di questa estate che NEVS continuerà senza il marchio SAAB, ho pensato che fosse un po 'di panico:
    Guidando SAAB per 12 anni, con un numero crescente di veicoli, e poi poco prima della mia prima visita a Trollhättan, i segni SAAB dovrebbero cadere….

    Puuuh, col senno di poi appena fatto. Le foto obbligatorie nella stablebacka con il suo SAAB sono nella scatola e su ogni postazione di lavoro che utilizzo.
    E alla fine di agosto il sole splendeva da un cielo azzurro brillante sopra i segni ...

  • Non c'è protezione per i monumenti a Schwenden? Penso che l'amministrazione comunale di Trollhättan abbia dormito lì.

    • Uno dei segni di Saab troverà una nuova casa su Innovatum. A Trollhättan ci si preoccupa, anche NEVS è consapevole della responsabilità per la storia.

      • Ad esempio, i loghi di Saab nei padiglioni delle fabbriche avrebbero potuto essere protetti in modo relativamente sicuro, almeno in Germania, se avessero imposto la protezione di un monumento. Ma quello sarebbe il compito dell'amministrazione della città.

        • Hai mai avuto a che fare con la protezione del monumento in Germania?

          Mi chiedo in entrambe le direzioni, sia su cosa sia vietata la protezione del monumento sia sulle sue omissioni.

          Gli edifici sono stati demoliti o distorti da un processo di rimodellamento che è stato venerato e che presto sarà apprezzato e conservato come rappresentante eccezionale del loro tempo - proprio come scambiare un SAAB 9000 ben conservato per un bonus di demolizione oggi.

          E per quanto riguarda il branding e la pubblicità, anche questo sembra essere qualcosa di molto “cattivo” in D, rappresentante profano per l'industria e gli affari, per il commercio. Quattro lettere in grassetto Gill Sans?
          Prima che qualcosa di simile fosse elencato qui, avrebbe dovuto almeno ricevere consacrazioni internazionali e museali, data la sua qualità di progettazione. Altrimenti, gli ambientalisti tedeschi si limitano a storcere il naso. Non è architettura

  • Davvero triste Forse NEVS sta facendo qualcosa fuori dal patrimonio SAAB che è fantastico per il futuro? Spero che Tom e Mark abbiano il potere di scrivere blog per molto tempo a venire. Questa perdita sarebbe davvero pessima.

    • Cito il titolo dell'articolo: "Niente dura". Quest'anno è stato estremamente negativo per il marchio, capirei perfettamente se si fermassero. Dopotutto, è stato utilizzato quotidianamente per SAAB per quasi 6 anni.
      Certo, spero per altri anni 6

      • Certo, stiamo pensando allo sviluppo futuro, che è logico. Inoltre, alcuni dettagli arriveranno presto.

  • Sembra molto triste.
    Sono contento che ho (purtroppo senza bandiere Saab) hanno reso il Festival 2013 proprio di fronte a questo piloni originali e prima che il marchio Saab con aste di bandiere 5 con la mia Saab prima di immagini. Lei non lo farà mai più.
    Per inciso, gli ultimi due giorni hanno classificato tutti gli opuscoli, i libri, i modelli e tutto il resto su Saab e riorganizzato. Da un lato c'è una certa tristezza d'altro canto, ma anche l'orgoglio di possedere queste cose uniche. Inoltre, naturalmente, arrivano i veicoli Saab nell'originale.

  • Bene, è così che muore la cultura automobilistica.
    Forse è ancora meglio così, prima che venga violentata - vedi Lancia.
    Se sento oggi il nome Mini e vedo, fa male tutto.
    Il mainstream è venduto come un concetto individuale. Con pochi accenti colorati.
    E chissà cosa viene dalla Svezia allora.
    Cos'altro dovresti comprare oggi nel settore automobilistico?
    Non sono mai stato così perplesso come oggi-
    Sono tutti uggiosi che lampeggiano orpelli al buio accomodante- e non più colore !!
    Nero, argento, nero, grigio.
    Cars: gli I-phone colorati.
    Triste, triste.

    • Pienamente d'accordo. Ci sono semplicemente troppi elementi di design dalla scena di sintonizzazione di Proll che entrano nel mainstream, oltre al design forzato con fattore di consumo (superficie concava dove si guarda) e pantaloni a vita bassa e altre immagini. Sachargumente quando si acquista una macchina non sembra più tirare o non esiste più.

  • La base per l'hobby SAAB (la fornitura di ricambi per tutti i SAAB esistenti) è ancora valida.

    • Und das ist gut così!

I commenti sono chiusi