Il piano di NEVS

Il marchio Saab viene smantellato, la fabbrica si ferma. Sorprendentemente, NEVS a Trollhättan ha ancora più persone di 900 che ci lavorano. Come può funzionare? Una domanda legittima che si pongono non pochi lettori, blogger e Dagens Industri. Ecco le risposte.

Martin De la Vega, Sviluppo batterie, Hans-Martin Afthof, Electric Drives, Christian Bromander, Architettura elettrica e meccanica, Michèl Annink, Mobility Solutions. Credito fotografico: Bo Håkansson / DI / NEVS
Martin De la Vega, Sviluppo batterie, Hans-Martin Afthof, Electric Drives, Christian Bromander, Architettura elettrica e meccanica, Michèl Annink, Mobility Solutions. Credito fotografico: Bo Håkansson / DI / NEVS

Pubblicato giovedì DI un interessante articolo su NEVS. A Trollhättan i dipendenti permanenti di 700 ei consulenti 230 lavorano a NEVS. Altre posizioni 30 sono offerte, principalmente per lavori come software o ingegnere elettronico.

L'anno scorso NEVS ha avuto costi del personale di 260 milioni di SEK. Nell'anno in corso, con quasi il doppio dei dipendenti, sarà stimato a 500 milioni di SEK (circa 51 milioni di €). Almeno! NEVS produce pezzi di ricambio, affitta strutture di sviluppo e sviluppa veicoli per il mercato turco. La produzione della filiale NEVS New Long Ma inizierà ad ottobre. Il partner Panda New Energy ha già ordinato 100.000 furgoni elettrici. Ciò rafforza il flusso di cassa e porta denaro, come osserva Bergman, CEO di NEVS. Certo, non è sufficiente coprire i costi di gestione.

Come viene finanziato NEVS?

Finora, dice Bergman, NEVS è stata finanziata dagli azionisti. La società si sta ora muovendo verso una fase di investimento più intensa e quindi prenderà in prestito denaro nel mercato finanziario cinese. Il nuovo stabilimento di Tianjin sarà completato nel prossimo anno e la produzione del NEVS 9-3 in Cina potrà quindi iniziare.

NEVS sta costruendo uno stabilimento completo a Tianjin, non solo una fabbrica di assemblaggio come inizialmente previsto. "Era sotto la pressione delle autorità cinesi?" ha chiesto DI. "No, ma parlando con le autorità ci siamo resi conto che questa decisione era necessaria per ottenere una licenza di produzione". disse Bergman. Bergman non vede che la fabbrica di Trollhättan potrebbe diventare superflua.

"Supportiamo lo stabilimento in Cina, la prossima generazione di veicoli per il mercato europeo sarà qui (a Trollhättan) essere costruito ".

Pensa al di fuori delle convenzioni.

L'articolo DI presenta anche i top executive di NEVS.

Christian Bromander è stato nel settore automobilistico per gli anni 25. Prima a BMW, poi a Saab. Ora è responsabile dell'architettura elettrica e meccanica presso NEVS. Dice che è divertente pensare a NEVS al di fuori delle solite convenzioni (Det är roligt att Nevs tänker utanför the berömda boxen.)

“Il NEVS 9-3, così Bromander, ha un'autonomia di almeno 300 chilometri, un design rivisto e un moderno sistema di infotainment. Potrebbe non strapparla dalla sedia, ma ciò accadrà sicuramente quando saremo con il nostro (completare) stanno arrivando nuovi prodotti e servizi ".

Michèl Annink è responsabile delle future soluzioni di mobilità in NEVS. In precedenza era sotto contratto con Microsoft, Salesforce e Toshiba. Non vede NEVS come un produttore convenzionale. “Non si tratterà solo di costruire automobili. Ci saranno anche molti servizi virtuali ”.

NEVS avrà una nuova generazione di veicoli con la tecnologia più recente nell'anno 2020. Fino ad allora, produttori come Mercedes o Volvo avrebbero presentato auto elettriche. In che modo NEVS vuole competere con i produttori affermati?

"Abbiamo un grande rispetto per le risorse tecniche e finanziarie di altri fornitori", afferma il CEO Bergman. “Ma non possono concentrarsi completamente sull'auto elettrica perché hanno ancora veicoli a benzina o diesel. Noi, d'altra parte, non siamo bloccati nel vecchio, ma abbiamo la conoscenza del vecchio (Lavoro Tecno)Mondo"

5 pensieri su "Il piano di NEVS"

  • vuoto

    Meno parlare e produrre automobili.
    GM 500 km, Renault 400 km Concorrenza dura.

    • vuoto

      E con l'idrogeno come energia primaria ancora di più.

  • vuoto

    NEVS è apparentemente su una corsa a lunga distanza. "... Potrebbe non strapparti dalla sedia, ma questo accadrà sicuramente quando troveremo i nostri (completamente) nuovi prodotti e servizi ..."

    Attendo con ansia i nuovi prodotti!

  • vuoto

    Il mio è in attesa di E-Mobile con la gamma 400km a circa 130 km / h di velocità di crociera e questo con riscaldamento / climatizzazione in funzione. Non ho bisogno di servizi virtuali e monitoraggio / ingranaggi permanenti. Per me, è spaventoso ciò che la sede centrale ottiene tutte le informazioni dal veicolo in una Tesla. Ma l'accelerazione è fantastica :-). Vediamo cosa NEVS fa con il mix di ingegneria svedese, design art e nuove tecnologie. Resta eccitante!

  • vuoto

    Resta comunque molto interessante. Quindi seguirò questo !!!

I commenti sono chiusi