Specchietto retrovisore. Molte domande a Jan Åke Jonsson.

Le date giudiziarie sono l'ora del regolamento. L'opportunità di trovare risposte alle domande aperte. A Vänersborg ci saranno molte domande aperte a partire da gennaio. Gli ultimi mesi di Saab Automobile AB sono stati elaborati. Il procuratore capo Sahlgren porta via DN in anticipo artiglieria pesante in posizione.

Jan-Åke Jonsson e Saab 9-3. Immagine: Saab Automobile AB
Jan-Åke Jonsson e Saab 9-3. Immagine: Saab Automobile AB

4,8 miliardi di euro di perdita nel corso degli anni da 1990 a 2010. Sembra un sacco di soldi e lo è. Un titolo che è molto sorprendente. Sembra a Saab, dopo una società che non avrebbe mai avuto la possibilità di redditività come un caso senza speranza. Ma non è nemmeno la metà della verità.

Saab ha finanziato il flop di GM

Durante il periodo GM, i costi erano spesso socializzati nel paese ad alta tassazione della Svezia. Il progetto Cadillac BLS ne è un buon esempio. Saab ha pagato per lo sviluppo del flop. Al contrario, il reddito scorreva nelle casse americane. I costi di sviluppo per altri marchi del gruppo, la costruzione di prototipi, sono stati inviati a Trollhättan. In questo modo risparmi le tasse con successo. In 18 anni GM su 20, si potevano fare i conti con i profitti con le perdite di Saab.

Ma il vero grande dramma sono gli anni Spyker. Qui ci sono domande senza risposta e, soprattutto, dovranno rispondere a Jan Åke Jonsson. Da quando è entrato a far parte di 1973 in varie posizioni alla GM, conosceva la situazione a Saab molto prima di essere nominato CEO. Ha perso alcune pillole amare per conto di GM prima dei suoi anni a Trollhättan, il suo rapporto con Saab non è stato sempre rilassato.

Jonsson, un manager esperto e competente, è rimasto a bordo quando Spyker è subentrato. Un acquirente, senza alcun sostegno finanziario, si avventa su un marchio con elevate esigenze di capitale. Ed è rimasto a bordo dopo il primo marzo. Il giorno nero in cui GM ha finalmente staccato la spina a Saab. Niente più consegne senza contanti, quella era la fine. Perché la Saab Automobile AB apparentemente indipendente era ancora completamente dipendente dagli americani.

Saab in dipendenza da GM.

Controllo della produzione in fabbrica - una licenza di GM. Saab 9-5 e 9-4x, concesso in licenza da GM. I prodotti finiti sono diventati automaticamente proprietà della filiale finanziaria di GM. La rete di distribuzione dipende da GM; Gli sforzi per diventare indipendenti sono rimasti bloccati nelle prime fasi. In questa situazione, si sarebbe considerato un lavoratore autonomo.

1. Marzo 2011 era la data della morte di Saab. GM ha avuto il marchio dopo due ricostruzioni precedenti quindi per la terza volta e soprattutto alla fine portato fuori dal mondo. La domanda è: perché? Perché solo ora? 220 milioni di corone svedesi (23 milioni di €) di passività non può essere stato il motivo. Quello che Saab ha prodotto è andato automaticamente a GM attraverso un incarico a cielo aperto. Le richieste erano coperte, il minimo rischio era a Detroit.

Blogger back mirror
La vista indietro. Lo specchio posteriore di Tom

Ma per Saab la decisione è stata fatale. La dipendenza dai servizi dall'ambiente GM / Opel era completa a causa della lunga appartenenza al gruppo. Era come spegnere improvvisamente l'alimentazione. Jonsson è rimasto in carica come CEO di Saab fino al 19 maggio 2011. Lui, il veterano manager GM, doveva sapere che Saab non avrebbe nemmeno avuto una possibilità a medio termine senza un potente partner. Che senza GM sullo sfondo non ci sarebbe il mese prossimo, la settimana prossima, il domani.

Nel 2010 e nel 2011 si vociferava che Muller Saab avrebbe dovuto passare solo al partner GM BAIC. Con un sovrapprezzo come commissione, ovviamente. La voce è durata a lungo. Jan Åke Jonsson avrebbe potuto interpretare la guardia di Detroit al fianco di Muller.

Questa è l'unica spiegazione che ha senso per me. A gennaio, verranno poste domande a Vänersborg. Le risposte di Jonsson sono particolarmente curiose.

24 pensieri su "Specchietto retrovisore. Molte domande a Jan Åke Jonsson."

  • vuoto

    Da quando sono stato costretto a guidare Volvo per quasi un anno, posso ben immaginare di acquistare una Saab fatta da Volvo. Si dice che il secondo marchio sarà posizionato sotto Volvo, ma non diventerà un marchio economico. Come nel Gruppo VW, il rapporto tra Audi e il core VW. Penso che nessuno vorrebbe negare a un VW un certo standard di qualità, o addirittura VW come un marchio a basso costo. Se poi si anknüpft in termini di qualità e, soprattutto, progettare a tradizione Saab, credo che certamente il ritorno del marchio Saab in Volvo e Geely direttore sarebbe l'alternativa migliore soprattutto dopo quello che NEV estrapolare le preoccupazioni storia Saab ora è finalmente fallito. La mia Volvo non è una Saab. Lo chiamerei semplicemente Saab conservatore, ma ormai mi sono abituato a lui e ho fatto amicizia con lui. E anche su Volvo puoi trovare qualche utile sciocchezza che non troverai da nessun'altra parte. Ad esempio, la clip del biglietto di parcheggio sul parabrezza. Vorrei che quella voce si avverasse.

  • vuoto

    Li Shufu avrebbe fatto un enorme favore all'appassionato di SAAB in tutto il mondo se avesse fornito veicoli SAAB degni di questo nome.

    Sembra avere una mano esperta e dovrebbe anche essere il benvenuto per quanto riguarda i diritti di denominazione - Sono curioso di sapere se Geely ne farà qualcosa. Nel frattempo, anche gli ultimi sostenitori di NEVS probabilmente non sono più sicuri che ci siano davvero auto in arrivo che sarebbero un'alternativa alle automobili SAAB!

    • vuoto

      Sarebbe una sensazione se Volvo-Geely aiuti la SAAB a tornare sulla strada.
      Se, come descritto, i nuovi veicoli devono essere venduti nel 2017, i preparativi per la produzione devono essere fatti da qualche parte e i prototipi devono essere guidati. Finora, le Volvo più compatte provenivano dallo stabilimento di Ghent in Belgio. Se il progetto "L" deve essere prodotto in Europa, probabilmente verrà da lì. Finora un cacciatore di spie ha visto un prototipo. Non che io sappia ...
      Inoltre, Volvo avrebbe probabilmente dovuto pagare i diritti di licenza per il nome SAAB poiché NEVS avrebbe dovuto pagare per SAAB AB. O c'è un accordo tra Volvo e SAAB AB e il prezzo è stato aumentato artificialmente per NEVS in modo che NEVS abbia dovuto dire di no? Questo non può essere escluso al momento.
      Se, come descritto, le auto del progetto "L" dovrebbero essere modelli più compatti, perché dovrebbero essere chiamate SAAB? SAAB non è mai stato nella classe compatta. In qualche modo non va bene.
      Che cosa è in realtà con il marchio DAF? Volvo 340 è stato originariamente sviluppato come DAF e venduto dopo il soprannome di Volvo.
      Tutto questo è troppo speculativo. Penso che il tutto sia un grande numero di aereo e non c'è molto da fare. Forse sono i giochi mentali di Volvo ad aumentare la produzione.
      Finché non si sa nulla, spero che NEVS possa rinascere anche se non si può più usare il vecchio nome.

      • vuoto

        Non credo alla storia, ma sarebbe una sensazione. Si tratta di veicoli sulla piattaforma CMA di Volvo / Geely, in una classe in cui si trova la Saab 9-3. Tutto questo è estremamente speculativo ...

    • vuoto

      Ci sono seguaci di NEVS?

      • vuoto

        Penso che sarebbero in grado di costruire senza molto tempo di sviluppo. Intendo i pendenti che appendi sulla frizione per trasportare qualcosa.

  • vuoto

    Questi sono due articoli molto interessanti.

    Il coinvolgimento di SAAB nella motorizzazione nazionale svedese è stata una storia di successo. Ma allora?
    SAAB non ha mai fatto il salto dalla società di armamenti intelligenti che porta sul mercato auto dipinte con vernice residua dopo la guerra, a una casa automobilistica.

    Mi sembra sempre strano che le automobili SAAB siano in circolazione da così tanto tempo. Ma bello che sia così. E bello, questo non era già stato concluso con 9000.

    Per SAAB AB di oggi, tuttavia, probabilmente ora sembra lo stesso: hanno avuto un episodio di ingegneria automobilistica concluso con 9000. Il fatto che tu abbia rinominato i diritti di denominazione GM e VM in NEVS, è certamente percepito come una decisione sbagliata.

  • vuoto

    JAJ come cane da guardia di GM per il controllo dell'acquisizione programmata da parte della BAIC - questo spiegherebbe davvero molto. E se solo il rapporto ovviamente teso con VM, che aveva un sogno completamente diverso con Saab, al mio gioco durante le apparizioni pubbliche. E: conoscendo il precedente sviluppo del business, CvK era completamente fiducioso che Saab avrebbe potuto avere successo. Ha ritirato l'offerta solo quando ha ricevuto i termini e le condizioni esatti da GM. Contrariamente a Ford, GM voleva ovviamente assicurarsi che non venisse trasmesso alcun guscio valido, che potrebbe quindi diventare un serio concorrente in futuro. E così il dipartimento di sviluppo si è trasferito da Saab a Rüsselsheim molto prima dell'ovvia fine ...

    • vuoto

      Serio concorrente?

      Penso che sia molto esagerato. Non c'era una tale paura a GM. Penso che la causa dell'annientamento del SAAB sia molto meno ed è esclusivamente nell'ego dei manager GM. Se si dichiara un marchio fallito, si vuole anche avere ragione.

      • vuoto

        ... ovviamente, non intendevo che potesse emergere un produttore di massa, ma piuttosto che Saab diventerà un produttore di nicchia innovativo che mostra i grandi giocatori in alcuni punti in cui il martello si blocca. Con CvK, il suo acume negli affari e la sua approvazione di soluzioni indipendenti, avrebbe funzionato - con VM era piuttosto improbabile, ma anche lì GM aveva costruito un potente freno di emergenza. Penso che GM abbia staccato la spina solo perché sono convinti che la parte Saab possa essere coperta da Opel e da una filiale ex GM esistente con un 9-5 NG e 9-4 ora maturo e ulteriormente sviluppato XNUMX X disturbare in modo sicuro con un efficiente turbo diesel. La mia opinione - soprattutto quando guardo gli attuali prototipi con targhe GG qui nella zona di Rüsselsheim, che dovrebbero essere al di sopra dei modelli attuali ...

  • vuoto

    Naturalmente, tutto in modo legale, Apple guadagna in Irlanda in primo luogo, quindi solo i canoni, e in qualche modo le licenze sono appena arrivate. Era già altrove (SPON o FAZ) che il risultato del gruppo Saab GM (ovviamente) era ottimizzato in base alle tasse.
    Ma l'articolo di Tom mette in evidenza ancora una volta molto bello con le informazioni su tutti i pagamenti di canoni per Opel / GM perché prodotti geneticamente modificati deve morire, mentre gli ex prodotti Ford sembrano (Land Rover-Jaguar / Volvo), quasi contemporaneamente venduto ad avere un futuro.
    Forse puoi dirlo in questo modo: senza GM, la fine potrebbe essere arrivata probabilmente prima, con GM sicuro di quello.

    • vuoto

      Sfortunatamente i manager erano davvero lì per le automobili della SAAB, purtroppo in pochissimo tempo.

      Questi sarebbero venuti a bordo solo con un investitore adatto - purtroppo solo decisioni sbagliate da parte di GM o dell'amministratore fallimentare.

      Qual è lo stato attuale delle cose per quanto riguarda il cosiddetto secondo marchio VOLVO: qualcosa dovrebbe muoversi nella direzione di SAAB?

      • vuoto

        Anche questo mi interesserebbe! Secondo quanto riferito, Volvo lo chiama Progetto "L". Ci saranno nuove informazioni sul Salone di Parigi (01.10 ottobre - 16.10 ottobre). Si può essere curiosi.

        • vuoto

          A parte la speculazione di un giornalista che è abbastanza vicino a Volvo, non c'era nulla di tangibile al riguardo. All'inizio dell'estate è stata annunciata una presentazione "segreta" per i membri della stampa selezionati con cura, ma non se ne è più sentito parlare. Geely è molto presente in Svezia, Li Shufu ha visitato Goteborg solo pochi giorni fa.

  • vuoto

    Penso che GM volesse anche giocare al gioco Opel in Svezia. Ulteriori risparmi e / o benefici fiscali a carico del contribuente. Spostare i costi nelle multinazionali è una pratica comune e (sfortunatamente?) Non è un crimine.

    • vuoto

      Certo, tutto è assolutamente legale. Si trattava di alleggerire lo sfondo. Senti sempre che Saab avrebbe perso solo Proprio per queste ragioni.

  • vuoto

    Grazie per l'articolo, Tom! I due articoli di DN si leggono come un thriller. Tuttavia, non ho potuto leggere nulla di ciò che hai scritto sotto "Saab finanziato ...". Tutto può essere vero e non deve essere stato illegale (cosa che non rivendichi neanche tu). Le società sono brave nell'elusione fiscale, ci sono molti esempi.

    • vuoto

      Le informazioni sull'argomento "Saab finanziato ..." provengono ovviamente da ex dipendenti che continuano a tornare sull'argomento. Per GM, questa è stata l'occasione per risparmiare sulle tasse e, prima o poi, Detroit si è occupata del bilanciamento dei conti.

  • vuoto

    Dopo questo completo fallimento del team di SAAB-Automobile, almeno gli avvocati di insolvenza avrebbero dovuto fare un buon lavoro (incassano senza fine) - purtroppo nulla è venuto con lungimiranza! L'attenzione è ancora sui propri conti.

    Tutti gli attori (incluso SAAB AB) hanno lasciato indietro i sostenitori SAAB globali, ma a queste persone non sembra importare. Forse saremo ancora fortunati e NEVS metterà sulle ruote automobili adeguate - l'altro nome non sarebbe un motivo per non acquistare.

  • vuoto

    Più eccitante di Schwedenkrimis che cosa stava succedendo alla SAAB negli ultimi anni.
    Purtroppo senza lieto fine….

  • vuoto

    Mi sono sempre chiesto perché JAJ lo faccia da solo. La sua partenza era logica e in ritardo e probabilmente era in ritardo. Inoltre, non avrebbe potuto salvare SAAB, al massimo con l'ingresso di BAIC, ma in primavera 2011 si è schiantato. Mi piacerebbe sapere il momento esatto delle cose in background.

  • vuoto

    Emozionante ... Si sapeva che SAAB era stato ripetutamente gravato da cose fatte per altri marchi. Ma il BLS non era presente a me.

    @ Thylmuc: il BLS era prevedibile. Chi voleva un Ami compatto con etichetta Cadi? Nessun umano!

  • vuoto

    È roba dura.

    Per cui il BLS non era prevedibile fin dall'inizio. Quindi ovviamente tranne che per gli europei.

I commenti sono chiusi