Un anno e mezzo Saab 9-5 NG TTiD - Un sacco di luce, ma anche ombra

Flashback all'anno 2009, IAA a Francoforte: lì sta la nuova grande Saab. Non ho nulla da cercare, ma trascorro la maggior parte del mio tempo alla fiera allo stand Saab. Mettimi x volte. Gioca con cose come l'head-up display, vado avanti e indietro dal linguaggio formale e penso euforico: "Con l'auto fa uscire Saab dalla crisi".

Da realizzare solo in Scandinavia: consumo medio inferiore a 6 litri
Da realizzare solo in Scandinavia: consumo medio inferiore a 6 litri

La mia allora ragazza ordina segretamente l'opuscolo "La nuova berlina Saab 9-5" e ruba il mio entusiasmo, mentre lo prendo dalla cassetta delle lettere. Ma è anche chiaro: un 9-5 NG non è in quel momento nulla per il mio budget. Resta un oggetto che rabbrividisco da lontano. Il breve opuscolo che spunto su e giù ancora e ancora. Inoltre: dall'insoddisfazione per il mio stronzo 9-3 avevo oscillato poco prima e mi aveva comprato un V50 Volvo usato, con il quale ho guidato molto soddisfatto attraverso il paese.

Con tristezza, ho percepito la scomparsa della mia marca preferita. In risposta, ho acquistato 2012 un classico 900 trasformabile, costruito 1992, il Volvo ha ceduto il passo a una vettura aziendale senza volto Golf Variant. Tuttavia, mi è diventato subito chiaro, vivendo nel cuore di VW, di voler emergere di nuovo dalla monotonia per le strade nella parte orientale della Bassa Sassonia. Ad un certo punto mi sono imbattuto nel blog di Saab e ho iniziato a cercare i forum di auto usate pertinenti su Internet per un 9-5 NG. Ora che Saab era giù, volevo prendere seriamente in considerazione l'idea di acquistare una delle ultime grandi Saab.

Un Saab 9 5 NG. Laserrot.

A causa del mio chilometraggio annuale, ho pensato a un diesel e ne ho trovato uno nel centro Saab a Kiel che mi piaceva molto dall'attrezzatura, ma era in un luminoso rosso laser. E quello con una limousine così grande? Non lo sapevo davvero ...

Poi in autunno 2014 Tom ha portato sul blog di Saab un rapporto di prova per un'uscita con solo quel 9-5 TTiD laser-rosso del Saab centre Kiel, Nonostante l'entusiasmo piuttosto cauto di Tom per la motorizzazione, il mio interesse è stato alimentato dal rapporto. Doveva essere febbraio 2015 quando sono atterrato sul traghetto notturno da Oslo a Kiel, venendo da una vacanza invernale nel nord del lunedì mattina. In precedenza avevo detto alla mia ex ragazza che questo avrebbe inevitabilmente portato a una visita al centro di Kiel Saab.

Dopo un giro di prova e Schnack dettagliato con Markus Lafrentz ho raggiunto la stessa sera, sono tornato a casa, al telefono per chiarire l'accordo. Vedendo l'auto in Natura nel suo raggio laser rosso, non importa se l'accattivante lavoro di verniciatura fosse fuori bordo. Il colore è molto buono per 9-5.

Lui è un Vector, costruito in 2011, ha il carrello di atterraggio Hyper Strut, navigatore satellitare, display a colori, fari allo xeno, il grande tetto in vetro. Il Saab Zentrum Kiel gli ha fornito gli interni in pelle pregiata con funzione di memoria per il sedile del conducente in beige. I suoi primi anni furono trascorsi nella natia Svezia. L'unico downer: il display head-up mancante. Finora, non sono riuscito a far sì che fosse retrofittato, il che è certamente sinonimo del fatto che non sono completamente convinto del motore e del telaio. Una telecamera per la retromarcia, tuttavia, ho lasciato con gli intenditori Saab di Concessionaria auto Stephan installare più tardi a Vienenburg.

Saab 9-5 NG. Luce e ombra.

Sfortunatamente, devo mettere alcune ombre su una Saab per i gentili lettori. Il fatto che il motore sia notoriamente rumoroso e rumoroso, penso che vada bene. Mi piace il suono carnoso. Perturbante, tuttavia, è una certa goffaggine, che non avrei sospettato in 190 PS. Nella gamma di velocità più bassa della macchina è lento, soprattutto quando si avvia. Il tentativo di superare questo con un calcio coraggioso sull'acceleratore, riconosce con pneumatici anteriori girevoli. Corre verso l'alto ed è un vero piacere quanto possa guadagnare facilmente anche ad alte velocità. Eccitazione nella vita di tutti i giorni, non lo faccio perché ha sete. Anche con una guida moderata difficilmente può raggiungere il litro 8, le specifiche di fabbrica dei litri 6,1 sono assolutamente utopiche. Il telaio è scivoloso, su strade bagnate trovo la situazione stradale non molto convincente.

Tre volte già in un anno e mezzo mi ha fatto con un brusco calo delle prestazioni da creare. Dalla berlina sportiva al camion in una frazione di secondo, per così dire. All'inizio erano le elettrovalvole per il controllo del turbocompressore. La seconda volta che il calo delle prestazioni si è verificato in pochi istanti, la lettura della diagnosi di errore non ha portato alcun risultato. La terza volta, quest'estate, sono stato effettivamente costretto a spegnere 9-5 sulla dura spalla dell'A7 negli altopiani dell'Assia. Il tubo della pressione di carica era poroso. Ogni tanto mi fa piacere avere delle belle informazioni sul display come "l'attesa del volante", senza che ci sarebbe un difetto. Bene, con Elmar Valentin di Concessionaria auto Stephan avere qualcuno tangibile, che ha sempre un orecchio aperto e buone idee.

"Non c'è macchina più bella"

Tuttavia, non sono mai stato seduto in una macchina che mi fa sentire bene, con la sensazione di essere in grembo ad Abraham. Dall'esterno e dall'interno non ne ho mai abbastanza. Per ore ho potuto stare di fronte alla macchina e basta guardarla. Dal linguaggio formale non c'è nulla di paragonabile a mio avviso. Persino mio zio, un autista di VW durissimo per decenni, dice: "Non puoi venderlo di nuovo. Non c'è auto migliore. "E se lo lascio correre sulle piste, poi un sorriso permanente mi si allarga in faccia.

Forse è così: Saab è sempre un po 'bizzarro, un po' bizzarro. Forse è per questo che ci piace così tanto la Saab a causa dei bordi grezzi, perché Saab non è così semplice e lineare. Comprerei di nuovo un 9-5 NG. Probabilmente con un motore diverso, forse non diesel, non avevo abbastanza tempo per confrontarmi. Ma non penso a un cambiamento, perché la gioia supera chiaramente i capricci.

Grazie a Laurenz per il suo Saab Summertime Story! Hai anche qualcosa da raccontare su Saab?

La storia di una vacanza indimenticabile, un restauro, il primo contatto con il marchio Trollhättan o semplicemente perché Saab appartiene alla vita automobilistica ...

Qualunque cosa sia, scrivici. Ti ringraziamo Letteratura Saab e saabigen piccole cose per ogni articolo pubblicato!

10 pensieri su "Un anno e mezzo Saab 9-5 NG TTiD - Un sacco di luce, ma anche ombra"

  • vuoto

    Bella lettura!
    Fai il tuo calcolo del consumo di carburante! Ho un TTiD xwd, secondo il computer bord, ha bisogno di 7,4-8,0 per 100 km. Ma in realtà è più basso, più simile a 6,3-6,9

  • vuoto

    Grazie per il bell'articolo! Non posso che essere d'accordo con te: adoro il mio grasso (9-5 Aero 2.0T Hirsch Bj.2010) ma sono le piccole e grandi stranezze che mi infastidiscono e secondo me dimostrano anche che questa meravigliosa macchina è sotto pressione e una mancanza di consapevolezza della qualità.
    Ho appena avuto il problema del bloccasterzo alle spalle: costoso, tempo di attesa per un pezzo di ricambio ...
    Perdita di olio - nuovo sigillo - fatto, ora la barra luminosa brilla solo - un disturbo noto e costoso ...
    Ma anche piccole cose come etichette scrostate sui pulsanti di comando, pellicole / vernice sull'abitacolo, schegge sugli inserti indicatori degli specchietti esterni ...
    Non tragico ma fastidioso!
    Guido SAAB dal 1990 e ho avuto quasi tutti i modelli da 900, 9000, 9000CS a 9-5 e 9-3 o ancora all'inizio (attualmente 9-5 nG 2010, 9-3 Lim.2007, 9-3 SC Aero TTid , 2010 e 9-3 Aero Cabrio 2002) - l'elaborazione quando spessa è la peggiore ...
    Ma - lo amo teneramente e lo amerò e mi prenderò cura di lui, (veicolo estivo)

    • vuoto

      Mi dispiace per te, ma non conosco nessuno dei problemi menzionati, anche la barra luminosa brilla ancora in modo affidabile.
      Forse grazie a MJ 2010 su 2011 ne schippe la qualità è migliorata.
      Tra l'altro 91t km sull'orologio.

      • vuoto

        Più tardi prodotti, migliori saranno i veicoli. Nonostante le drammatiche circostanze in quel momento.

  • vuoto

    A proposito: nel punto in cui il 9-5 si è rotto, non molto tempo fa sono stato in grado di staccare un M5 molto ravvicinato di poche centinaia di metri dopo un veicolo con un emblema del grifone molto simile (ma con V8 e il corrispondente "tubi dritti") è ribaltato a destra. 😉

  • vuoto

    SAAB molto colorato! Va bene allora! Colore per le strade! Bianco, argento, nero, che noia!
    Il mio TTID mi ha reso felice fino a 6 mesi fa: superare "senza fine" e questo a un massimo moderato. 6 litri / 100 km! Ma ora il cablaggio sta diventando fragile ... e l'RPT non è più attivato 🙁. Chissà dove trovare un cablaggio sostitutivo ???

  • vuoto

    Dal 03/2011 ho “bloccato solo il TiD4 da 160PS a 180PS, ma a parte la citata lentezza all'avvio, non posso lamentarmi. Il consumo in diversi anni è di circa 7 litri.
    Ho anche avuto la perdita di potenza 1x 2013, poiché la valvola EGR è stata chiusa, ma non è mai comparsa dopo lo scambio.
    Che il telaio è sintonizzato leggermente poltrig, vero, ma io sono abituato ad esso me stesso e alle velocità più alte e alcuni payload che non è più un problema, al contrario, con 245 / 40 R19 è lo spessore come il detto bordo sulla strada.
    "Attendi il bloccaggio del volante" è avvenuto anche una volta, dopo aver consultato la mia officina di Bamberga, è stato estratto il fusibile corretto (n. 1 dietro il volante) e sono tornato al lavoro velocemente e dopo l'aggiornamento del software non era più un problema.
    Da allora, eccetto 1x nuova batteria dopo 4 1 / 2 anni e riscaldamento del sedile del conducente, nessun difetto.

    • vuoto

      La versione PS di 180 è, a mio avviso, più armoniosa e l'aumento delle prestazioni è decisamente consigliato. Il nostro 2.0 Biopower ha la sospensione sportiva, che è dura, ma a velocità elevate, 9-5 è davvero pieno sulla strada.

  • vuoto

    Storia molto bella di un'auto molto bella. Mi sento allo stesso modo con il mio 9-3 SC Aero TTID. Il consumo a volte mi sembra un po '(troppo) alto e l'una o l'altra piccola stranezza è facilmente fastidiosa, ma spero comunque che rimanga con me “per sempre”.
    Buon viaggio e un bel weekend.

  • vuoto

    Il colore ha bisogno della terra, sembra fantastico dalla macchina!

I commenti sono chiusi