Guida autonoma. Autonomo NEVS EV.

La guida autonoma è uno dei grandi temi del futuro. L'onda completamente autonoma dovrebbe partire al più tardi entro il 2025 e tutti i produttori stanno facendo ricerche in questa direzione. I veicoli semi-autonomi possono essere acquistati già oggi, ma il conducente è ancora responsabile. Che NEVS voglia essere presente anche con la prima nuova generazione di veicoli, che dovrebbe essere completamente collegata in rete, non è una vera sorpresa.

Casco da bici attivo di Anna Haupt. Sviluppa ora la guida autonoma a NEVS
Casco da bici attivo di Anna Haupt. Sviluppa ora la guida autonoma a NEVS


Ma, in linea con la tradizione dei veicoli di Trollhättan, dietro di loro c'è una storia da raccontare. Cosa ha fatto una Saab in passato? Sono sempre state le piccole stranezze a rendere una Saab migliore e diversa. C'era l'abitacolo orientato al guidatore, in un momento in cui altri produttori stavano ancora costruendo cruscotti nel senso letterale della parola. Il tachimetro asimmetrico, l'ingegnoso pannello notturno, il riscaldamento automatico dei sedili, il poggiatesta attivo. Piccole innovazioni che hanno reso speciale la vita con una Saab e che potrebbero far sorridere il suo proprietario.

Persone: Anna Haupt sviluppa l'auto elettrica semovente a NEVS

NEVS potrebbe entrare in questa tradizione di particolarità. La svedese Anna Haupt rafforzerà in futuro il team di sviluppo e lavorerà nel campo delle auto elettriche a guida autonoma. Il designer industriale ha il potenziale per una creatività particolare e forse anche il "fattore folle", come diceva Saab.

Insieme a Terese Alstin ha sviluppato il casco da bicicletta invisibile e ha fondato la startup Hövding. Il casco invisibile funziona come un airbag, si apre controllato da due sensori in caso di caduta o ribaltamento e protegge la testa in modo più completo di un casco convenzionale. Perché anche la zona del collo / nuca e la parte posteriore della testa sono protette dall'innovazione di Anna Haupt.

Come in una scatola nera, il casco Hövding memorizza i dati immediatamente prima e durante l'impatto. La valutazione dei dati sugli incidenti presso la sede di Malmö raffina lo sviluppo del prodotto e migliora la protezione. L'innovazione della Svezia meridionale è già stata nominata finalista per l'European Inventor Award 2014 e per altri premi.

L'impegno di Anna Haupt per NEVS è più di una semplice persona e suscita curiosità per i prodotti di Trollhättan. La creatività per progettare soluzioni diverse e migliori è stata parte del DNA degli ingegneri Stallbacka in passato. Sembra che NEVS voglia continuare questa tradizione con Anna Haupt. Ci vorrà del tempo prima di poter vedere il primo risultato. NEVS è (ancora) un piccolo nuovo arrivato, la strada per il primo prodotto finito sarà una sfida. Anna Haupt prevede 5 anni di sviluppo.

Persone: Jörgen Schribe CFO presso NEVS

Da un punto di vista personale, c'è ancora un messaggio da Trollhättan. Un'altra nuova aggiunta è stata pubblicata la scorsa settimana da NEVS. Jörgen Schribe diventa nuovo CFO presso NEVS e succede a Ove Eriksson, che guiderà il business cinese come CFO in futuro. NEVS sta quindi assumendo un altro top manager, che in precedenza ha lavorato per Volvo Trucks e Volvo Cars.

10 pensieri su "Guida autonoma. Autonomo NEVS EV."

  • vuoto

    Quindi ora sono arrivato a dire che un motore a combustione pura non entra più in casa mia è in qualche modo di ieri ... come il cavallo come mezzo di trasporto. (Quest'ultimo ha ancora i suoi settori di applicazione 😉)
    La guida autonoma ha certamente un significato perché la maggior parte degli incidenti avviene per incuria, ma non può essere promossa incuria.
    Le prime automobili, oltre alle carrozze del loro tempo, richiedevano sicuramente un po 'di tempo per abituarsi e non erano così affidabili ... parliamo di più tra qualche anno.

    • vuoto

      No, al contrario, le prime “automobili” sembravano quasi esattamente delle carrozze e inizialmente erano tecnicamente basate su di esse. Sono stati spesso indicati come tali (carrozze motorizzate).

      Il nome automobile, d'altra parte, avrebbe dovuto essere salvato per ben 100 anni, perché il self-drive greco solo ora sembra pienamente applicabile - vale a dire per i veicoli autonomi ...

      Mi sembra che il passo anche e soprattutto culturalmente dalla vettura attuale ad un autonomo sia molto più grande di quello di un allenatore ai primi allenatori.

      Le redini completamente fuori controllo - questo è un numero completamente diverso e non sarà per tutti.

      • vuoto

        Sì, le redini fuori controllo e la fiducia fondamentale nella tecnologia ... (dove l'essere umano è spesso un "maniaco del controllo" ...)
        E non prendiamoci in giro: quando le persone non devono più preoccuparsi della guida e del traffico, si occupano di qualcos'altro ... giochi per cellulari, liste della spesa, pianificazione del tempo libero, ecc.

        • vuoto

          È così che va. La promessa di salvezza della guida autonoma - un guadagno in termini di tempo, qualità di vita e libertà - sarà per la maggior parte assorbita da una frenesia insensata ...

          Lo scherzo qui è che legalmente questo probabilmente non sarà permesso per molto tempo perché il legislatore vuole vedere un capitano con doveri sul ponte. Qualcuno che a Havarie (per quanto raro possa essere) ha la testa da tenere.

          Inoltre (a parte l'ingorgo stradale), molte persone trovano la guida in auto quasi meditativa. Solo in macchina. Un'attività poco impegnativa in cui puoi scatenare la tua mente. Momenti preziosi tra famiglia e lavoro. Voglio davvero lasciarmi prendere? Voglio davvero aderire al networking totale in ogni minuto del giorno e ovunque nel settore della comunicazione e dei media?

  • vuoto

    I produttori di veicoli dovrebbero piuttosto ricercare guide alternative o rispettose dell'ambiente ...

  • vuoto

    Possono costruire quello che vuoi. Ma non avremo Nevs. Continuiamo a guidare la nostra SAAB "S fino a quando non funziona più.

  • vuoto

    Potrebbe essere troppo tardi, molte aziende lo hanno già implementato.

  • vuoto

    La guida autonoma è simile al viaggio in treno: non vorrei!

    • vuoto

      Nell'ora di punta di Francoforte ne avrei bisogno. Altrimenti non necessariamente. Per cui il cruise control adattivo è un bel giocattolo ...

  • vuoto

    Bella storia! Sarebbe bello se sopravvivesse qualcosa di SAAB. E se è solo il modo in cui puoi modellare le cose in modo diverso. Ma un'auto elettrica non verrà mai a casa mia, almeno non se potrò in qualche modo e da qualche parte ottenere un SAAB bello 😉

I commenti sono chiusi