Anno modello Saab 2017

Quando le vacanze estive finiscono in agosto, inizia un nuovo anno modello per le case automobilistiche svedesi. L'anno modello Saab del 2017 sarebbe stato un grande salto nella storia dell'azienda. Il successore del 9-5 sarebbe stato lanciato, il trasferimento dei canoni a Detroit sarebbe giunto al termine.

Gamma di prodotti Saab
Gamma di prodotti Saab

Iniziamo 2010 nell'anno. La nuova berlina 9-5 è arrivata sul mercato, l'importante 9-5 station wagon sarebbe arrivata con un ritardo come il modello 2012er. Il successore della Saab 9-3 basata sulla piattaforma Fenix ​​(Phoenix) dovrebbe girare nella seconda metà dell'anno, il Cabriolet 2013. Un brevissimo termine avrebbe avuto il made in Mexico Saab 9-4x, sarebbe già stato sostituito da 2015 da un successore su base Fenix. E sotto il cofano nessun motore V6 sarebbe stato più, ma un litro 1.6 carico con cilindri 4 della BMW.

Anno modello Saab 2017

La cooperazione con BMW, Volvo e Fiat avrebbe abbassato i costi di sviluppo e la presa sullo scaffale GM sarebbe continuata per ragioni di costo. Avremmo finalmente visto la 9-3 come berlina e ibrida, la nuova 9-5 basata su Fenix ​​è stata confermata come coupé a 4 porte. In retrospettiva, sorge la domanda su quanto realistica fosse la pianificazione. I dati provengono da presentazioni interne e riservate della primavera 2011 - a quel tempo tutto sembrava ancora fattibile. La possibile vendita a BAIC avrebbe salvato Saab, assicurato i prossimi investimenti a lungo termine, il marchio esisterebbe ancora oggi. GM e BAIC erano partner all'epoca e, in retrospettiva, BAIC sarebbe stato l'unico nuovo proprietario di Saab accettato da Detroit.

Il problema GM con 9-5

Perché GM ha avuto un problema serio con il nuovo 9-5. Per molti anni, Opel, il marchio che rappresenta la media come nessun altro, ha avuto la priorità su Saab. Tutto è stato fatto in modo diverso con il nuovo 9-5. E l'hai fatto bene. La grande Saab ha mostrato ciò che era fattibile nel gruppo, ei clienti Opel hanno appeso la tecnologia su Insignia. Opel è stato autorizzato a raggiungere Saab solo con il lifting, ma a quel punto era tutto finito. Saab come punta di diamante tecnologica: questo spiega perché 9-5 non è stato concesso in licenza per altri proprietari. Tranne forse lo stretto partner BAIC dell'epoca.

Per 9-5 e 9-4x i dati di produzione tra GM e Saab erano regolati contrattualmente con precisione. Con l'anno del modello 2016, le ultime berline sarebbero rotolate giù dalla catena di montaggio: un anno dopo, l'ultima station wagon avrebbe lasciato la produzione. E ora dovremmo aspettarci il successore e l'anno modello 2017. L'anteprima 2011er della pianificazione del modello di Saab termina con l'anno modello 2017. Tranne per un piccolo dettaglio. Lo sviluppo per il successore di 9-3 Fenix ​​sarebbe iniziato quest'anno, il piano finanziario elenca gli investimenti.

Anni di errori di valutazione

Gli ultimi anni di Saab, dall'inverno 2009 all'inverno 2011, sono stati contrassegnati da valutazioni errate. GM non chiuderebbe Saab oggi. Da allora, il Gruppo manca in Europa un marchio premium riconosciuto con i margini corrispondenti, Opel ha bruciato denaro per anni. Anche se c'è stato un piccolo profitto di 124 milioni nel secondo trimestre, il primo dagli anni 5. Ma le crescenti auto-immatricolazioni, le orme di Dieselgate e la crescente crisi a Vauxhall mostrano un triste futuro.

Muller ha detto a 2011 che ci sarebbero modi migliori per ottimizzare i profitti rispetto alla vendita al BAIC. Lasciò i contratti finiti, interruppe le trattative e si trasferì con l'amico Antonov in direzione della bancarotta. Anche lui non avrebbe deciso in quel modo oggi.

Pensavamo che 9-5 NG e la tuta sportiva fossero modelli di transizione sulla strada per le nuove Saab basate sulla piattaforma Fenix. Ci siamo sbagliati su questo. È stata l'ultima nuova Saab che sia mai uscita dalla catena di montaggio. E anche adesso, 5 anni dopo, ricevo regolarmente e-mail da lettori che non hanno mai guidato una Saab ma che l'hanno sempre desiderato. Che sono infastiditi dal fatto di non aver acquistato una nuova Saab nel 2011. Hanno anche sbagliato e non rispondo a queste e-mail. Perché cosa dovrei scrivere?

Phonix non volerà mai

È stato particolarmente tragico per la piattaforma Fenix. La Fenice non volerà mai. I suoi geni saranno presenti sulla piattaforma CMA di Volvo, che sarà progettata per bruciatori ibridi, elettrici e convenzionali. E anche a NEVS ci saranno tracce di esso. Perché Fenix ​​ha fallito alla fine, perché abbiamo erroneamente considerato la piattaforma come la carta vincente dei resti di Saab? Tracce non confermate indicano Detroit. GM dovrebbe fornire scintille e rivendicare parti della piattaforma ancora e ancora, l'incertezza giuridica risultante è stata la fine di Fenix.

E Trollhättan? Forse c'è un anno modello 2018 dall'ex stabilimento Saab di Stallbacka per iniziare il riavvio. Auto elettriche con parenti ottici Saab 9-3, ma sotto la lamiera tutto sarà nuovo. La scritta Saab è scomparsa dalla fabbrica, è stata presa la decisione di stabilire un nuovo marchio e concentrarsi sull'elettromobilità. Una decisione per un buon futuro? Il blogger è solo un cronista, tra pochi anni lo sapremo.

15 pensieri su "Anno modello Saab 2017"

  • vuoto

    Bella relazione Da quando ero 18, ho sognato di ordinare la mia prima Saab nuova di zecca. Quando sono salito in zone di reddito dove avrei potuto realizzare quel sogno, non c'era nessuna nuova Saab da ordinare.

    Tuttavia: non condivido che Opel sia sinonimo di "media" come quasi nessun'altra marca. Le mie esperienze sono limitate a Insignia e Adamo. Ma ho trovato entrambe le vetture sorprendentemente buone e preferirei sempre un prodotto del gruppo Volkswagen, così come una BMW o una Mercedes. Nel frattempo, Opel sta riscattando le aspettative che aveva una volta Opel: non necessariamente alla punta del progresso (a differenza di VW ma non lo fanno), ma buone, pratiche, oneste, resistenti, economiche, piacevoli auto con cui non puoi fare nulla di sbagliato. La reputazione del marchio può ancora essere nel secchio, i prodotti e la qualità di produzione non sono più.

  • vuoto

    La fine è ora 5 anni fa e rompe ancora la ferita in articoli come questo sempre un po 'di nuovo.

  • vuoto

    Ero a Trollhättan una settimana fa. Guida il silenzio intorno alla fabbrica, ma attorno ai veicoli 20 da parte dei dipendenti proprio all'ingresso principale. A Combitech, due nuovi 9-5 Combis erano dietro l'angolo. Dovrebbero essere alcuni dei pochi modelli di pre-produzione.

    È una vasta area e in qualche modo la storia è nell'aria - sembra ancora un po 'attivo lassù, e anche se le bandiere NEVS stanno soffiando ovunque, quasi ogni cartello più grande dice SAAB.

    Sono stato molto contento del tuo articolo. Quando cammini attraverso il Musum SAAB, puoi vedere dagli studi e dagli ultimi veicoli quale direzione era. L'ultimo 9-5 è sia una berlina sia una Combi una macchina bella e maestosa con presenza.

    • vuoto

      Grazie! Gli svedesi sono ancora in vacanza, così come la (ex) fabbrica di Saab. In estate 2017 non dovrebbe essere più così tranquillo, se ci saranno ancora le tradizionali vacanze estive con chiusura di fabbrica è discutibile.

      • vuoto

        Le interruzioni di produzione vengono spesso utilizzate per apportare modifiche alle linee o ai modelli. Potrei ben immaginare che questo rimarrà tale in futuro

  • vuoto

    Se NEVS rimane intelligente, gli elementi di stile dei veicoli SAAB saranno adottati lì - quindi l'origine della nuova flotta sarebbe chiaramente visibile al pubblico.

    Se anche la qualità e altre virtù SAAB emergono, insieme a un buon marketing, ci aspetta un futuro di successo. Il nuovo nome dovrebbe essere di secondaria importanza - la cosa principale: MADE IN TROLLHÄTTAN BY TROLLS!

  • vuoto

    Molto eccitante e in qualche modo frustrante: come è potuto arrivare fino a qui? La speranza si trova su NEVS e sul team di progettazione. Quando ci sono studi o qualcosa da vedere?

  • vuoto

    Come sempre super interessante! Dove troveremmo così grandi informazioni senza il blog. Grazie Tom. Peccato che non si avveri mai, cosa hai avuto prima.
    Cosa è diventato effettivamente dei design e dei prototipi?

    • vuoto

      La Fenice è alla NEVS. Anche le bozze, conosco solo "modelli in argilla". Penso che siano in buone mani lì.

  • vuoto

    Riepilogo fantastico e interessante! Amaro: tutto sarebbe potuto andare diversamente.

  • vuoto

    Grazie Tom per l'emozionante, ma anche triste "rapporto del cronista". Anche dopo il fallimento, è sempre bene conoscere le idee di SAABige. Lento a capire perché è andata a finire nel modo in cui ce ne pentiamo ora. Che il "PremiumCompakt-SAAB" non sia mai diventato realtà è un peccato !!! 🙁 Le visioni da modella hanno ancora fascino!
    Sì, lo è e rimane triste.
    Ciò che resta è la speranza che NEVS inizi qualcosa con l'eredità del modello ... e l'elettr. fa volare in modo che al posto del turbo l'azionamento elettrico ci preme nel rivestimento! 🙂

  • vuoto

    Triste triste ...

  • vuoto

    Wow. Storia molto interessante !!
    Grazie per quello !! 🙂

    PS: I modelli di sketch (specialmente quelli del mio 2011'er) in qualche modo mi convincono nei dettagli non proprio così! 😉 ;-(

    • vuoto

      Sono solo immagini di esempio delle presentazioni, non da intendersi come schizzi di design.

I commenti sono chiusi