"Arrivederci e salvi ancora Saab" anche in privato

Ci sono imprevedibili, ma in qualche modo gli eventi paralleli che si svolgono nella vita? Nel mio caso, mi spiace dire "sì" quando si tratta di questione di "ByeBye Saab" - ma questo "ByeBye" era almeno in contatto con me con un inaspettatamente veloce "di nuovo Ciao", come avremo modo di leggere alla fine di questo post.

Salvavita Saab 9-5. Immagine: Ulrich Beitel
Salvavita Saab 9-5. Immagine: Ulrich Beitel

Dal momento che 1980, questo simpatico marchio automobilistico mi ha accompagnato con grande gioia - diversi 96, 900, I e uno 9-5 ho reso la mia esperienza di molti anni un'esperienza di piacere. Tuttavia, almeno con 9-5 su 21.06 sembrava. essere finito Esattamente il giorno in cui a Trollhättan il cartello della Saab è stato smantellato.

Cosa mi era successo quel giorno? Di buon mattino, sono salito sul 9-5 per guidare davanti al nostro, a poche centinaia di metri di distanza, dall'ingresso nel cortile. Ero ancora contento delle migliori condizioni della Saab dopo almeno più di 320.000 km. Non ultimo perché gli ho inviato una campagna di assistenza di un'ora il giorno prima.

Durante questo breve tragitto ho perso conoscenza dal blu e ho rimbalzato senza controllo contro un muro di casa in una zona 30. Non ho nemmeno notato l'impatto. Fortunatamente, nessun pedone o altra macchina viaggiava in quei secondi. Felicità nella sfortuna, quindi. Per fortuna, nel corso dei successivi esami medici, non ci sono stati deficit fisici responsabili di questo blackout. Era un intenso microsleep? Non ho idea ... Il leggero livido delle costole, causato dalla cintura di sicurezza, doveva finire.

La parte anteriore della Saab era certamente piuttosto deformato. La traversa incredibilmente stabile dietro al paraurti era passato l'energia d'urto per le due crash box laterali che sono fisarmonica deformato in modo esemplare, assorbendo così l'energia cinetica morbido. Nemmeno i tre dispositivi di raffreddamento avevano ottenuto qualcosa. Un'altra prova di come la sicurezza passiva si è evoluta nel corso dei decenni. Il 96 causa della mancanza di elementi assorbenti energia sarebbe stata in alla sostanza distrutta nonostante il foglio di spessore.

Ma 9-5 è stato per lungo tempo finalmente condannato alla stallo fino a quando non sarei venuto a medio termine per sostituire il fronte.

Cosa devo fare adesso, visto che ho dovuto cercare un'auto sostitutiva in brevissimo tempo? La fine del nome "Saab" a Trollhättan non era un segno del destino di separarsi da Saab, almeno per l'auto di tutti i giorni - l'auto da diporto, la 96, sarebbe ancora amata e curata?

C'erano alcune alternative allettanti:
    • Lancia New Delta (anche se la Fiat è sotto il bel vestito)?
    • Citroen Xantia o il successore C5. Dopotutto, anni fa, possedevo una Xantia che mi permetteva di fare chilometri senza problemi 470.000?
    • O ancora una Saab? Se Saab, ma poi 9-5 con lo stesso motore a causa della possibilità di scambio parziale, se l'auto incidente non può essere salvata.

Molto più importante, tuttavia, è stata la mia gratitudine emotiva per l'incidente Saab. Ho portato semplicemente non ha avuto il coraggio di cercare qualcos'altro. Dopo una breve ma intensa ricerca su Internet, la sostituzione ha avuto luogo: A 9-5 nel peperoncino rosso metallizzato, non un combi e calcolato (con cambio automatico finora Io sono un convinto oppositore di trasmissioni automatiche, freno di stazionamento elettrico, sistemi di assistenza, la guida autonoma e anche contro un frippery elettronica molto più ampio). Ma almeno è tornata ad essere una Saab.

Il successore Ovviamente un 9-5. Immagine: Ulrich Beitel
Il successore Ovviamente un 9-5. Immagine: Ulrich Beitel

Ma cosa succederebbe in un caso (non) che si spera non succederà più tra qualche anno? La scelta della Saab adatta ogni giorno sarebbe certamente molto limitata, così come la conosciamo da altri marchi di auto già sbiaditi: Panhard, Simca, vetro, Borgward e più recentemente Lancia.

Il sommario:

Incredibilmente fortunato in caso di sfortuna, una Saab è rassicurante e fiduciosa e la passione di Saab continuerà a farmi andare avanti.

Grazie a Ulrich per il suo Saab Summertime Story! Hai anche qualcosa da raccontare su Saab?

La storia di una vacanza indimenticabile, un restauro, il primo contatto con il marchio Trollhättan o semplicemente perché Saab appartiene alla vita automobilistica ...

Qualunque cosa sia, scrivici. Ti ringraziamo Letteratura Saab e saabigen piccole cose per ogni articolo pubblicato!

3 pensieri su ""Arrivederci e salvi ancora Saab" anche in privato"

  • vuoto

    Il traffico potrebbe essere stato più pericoloso in alcuni luoghi prima degli anni 25, quindi un'auto con un'elevata sicurezza passiva come una Saab era tanto più importante e lo è ancora oggi.

    Tuttavia, oggi vedo molti tamponamenti, in particolare con arretrati davanti ai cantieri autostradali. Spesso, i camion i cui driver sono piegati verso il basso o distratti si schiantano alla fine dell'inceppamento e causano considerevoli danni a cose e persone. Poiché i sistemi di assistenza per la frenata a distanza e di emergenza sono molto utili per proteggere le vite.

  • vuoto

    Il tuo angelo custode e il saab hanno fatto un buon lavoro. Un sistema di assistenza, che esiste oggi nelle auto moderne, in particolare l'assistente del freno di emergenza avrebbe impedito a bassa velocità un impatto probabile. Non è tutto rifiutare ciò che viene offerto oggi alla tecnologia.
    Se ancora Saab costruisse, allora avrebbero oggi anche un assistente di freno di emergenza in serie.

    • vuoto

      "Non è da rifiutare tutto ciò che viene offerto in termini di tecnologia oggi".

      È vero, ma gran parte di ciò che viene offerto oggi non serve alla sicurezza.
      O dovrebbe servire, ma non fa quasi la rivendicazione dal contributo dei produttori.

      Quando guido la mia auto d'epoca oggi, mi sento molto più rilassato e molto più sicuro nel traffico di quanto mi sarei sentito con l'auto diversi anni fa. Come mai?

      Strade e traffico, la gestione del traffico e il comportamento del traffico sono cambiati considerevolmente nello stesso periodo, in cui sono stati introdotti sempre più tecnologia e assistenti.

      Oggi è difficile immaginare cosa succedesse sulle strade tedesche prima di 25 anni fa. Intersezioni soggette a incidenti sono state sostituite da rotatorie, i limiti di alcol e il limite di velocità abbassato, le sanzioni sono state aumentate.

      Prima che gli 25 anni in città siano stati superati dagli ubriachi, se hai guidato in una zona 30er, premi 80 al tachimetro.

      Naturalmente, la zona degli anni '30 non era nemmeno in quel momento. E quello che ora è un velocista irresponsabile era a quel tempo un guidatore del tutto normale come un altro, che non era nemmeno minacciato con un solo punto al trattino del tachimetro 80 (il tachimetro va un po 'più avanti, deduzione della tolleranza) ...

      Erano dannatamente rozzi e pericolosi costumi su strade dissestate. Se le macchine di oggi fossero guidate in quel momento, sono convinto che non molto meno sarebbe successo.

I commenti sono chiusi