Fine settimana Saab ad Amburgo

È soleggiato, asciutto, miglior tempo turbo. L'autostrada nord è molto frequentata e impedisce al volo di volare. Quindi va con il controllo della velocità di crociera acceso, sicuramente non adattivo con costante 140 km / h in direzione della città anseatica. La Saab corre vellutato con intorno 3.000 gira dietro Hannover quindi attende la prima marmellata.

1. Riunione di Amburgo Saab, Brandshof.
1. Riunione di Amburgo Saab, Brandshof.

Perché non è chiaro, ma l'autostrada è un'avventura in sé questo venerdì. Due SUV compatti si distruggono a vicenda i paraurti di plastica nel mezzo di un ingorgo, una Rover 75 lascia il servizio sulla corsia più a sinistra. L'entusiasmo del conducente del rover e degli altri utenti della strada è contenuto, così come la simpatia. L'uomo deve spostare manualmente il suo relitto verso il bordo della strada. Ad un certo punto tutto si dissolve, Amburgo appare. Il viaggio sobrio viene ricompensato. Un consumo di 8.5 litri per 100 chilometri è una sensazione per una Saab berlina di 15 anni con cambio automatico a 4 velocità, le autostrade complete non hanno solo lati negativi.

Amburgo è piena, completa! 1,6 milioni di visitatori al compleanno del porto! Parcheggio la Saab ad una stazione ferroviaria sopraelevata e proseguo con i mezzi pubblici. In Hafencity incontro Mark e famiglia, poi ci sediamo tutti comodamente in un ristorante e ci godiamo il bel tempo. Intorno a noi infuria la vita automobilistica. Estremamente molti cilindri, molto costosi. Più Bentley Cabriolet di Dacias, molte miscele di AMG, BMW M, S e RS di Ingolstadt. Non hai nemmeno bisogno di parlare di Porsche. Sembrano essere la Volkswagen di Hafencity. Se si dispone del necessario cambiamento, sarà difficile raggiungere l'individualità con le automobili. Almeno ad Amburgo.

Hai bisogno di qualcosa di speciale per farti notare. Una DeLorean che non è più individuale al più tardi quando all'improvviso due copie sono in piedi l'una accanto all'altra. O un Isdera. Rimane una tantum per tutto il weekend. E Saab? La densità di Saab nella città anseatica è alta. Ma è notevolmente diminuito e, se guardi da vicino, puoi vedere che almeno la metà di tutte le Saab ha i loro anni buoni alle spalle e presto scomparirà.

Il fatto che ci siano sempre meno veicoli non è evidente il giorno seguente. Siamo già contro l'orologio 10.00 presso la storica stazione di servizio di Brandshof, i lavori sono ancora in corso, ma i primi veicoli sono già sul posto. Per tutto il giorno, più di 50 Saab classici si dirigono verso la stazione di servizio. Senza contare la quantità di 900 II, 9-3 I e Turbo X che devono parcheggiare fuori dalla porta. Questi probabilmente sarebbero stati i Saab 100. A volte 5 o 6 9-3 I sono parcheggiati in fila sulla strada, il mio 2001er Aero nel mezzo.

Il primo incontro Saab ad Amburgo è stato un tentativo, quindi gli organizzatori me lo hanno fatto sapere. Un test per verificare se una cosa del genere è accettata in città e nei suoi dintorni. Il risultato: lo sarà, moltissimo! E non solo nella zona circostante, ma ben oltre. Gli svedesi e gli olandesi hanno probabilmente fatto il viaggio più lungo. Il potenziale è inutilizzato e una ripetizione è prevista per il prossimo anno. Con un piccolo programma, posti all'ombra, forse più gastronomia. Sarebbe bello, ma la prima rappresentazione mi è già piaciuta. Grazie dai blogger per l'ospitalità, le ottime conversazioni e tanto impegno Saab!

Nel tardo pomeriggio parto da Amburgo. Le autostrade sono piene, il cruise control viene riutilizzato. Mentre è comodo in direzione di Hannover, penso all'incontro a Brandshof. La quantità di macchine che dovevano parcheggiare fuori non mi rendeva felice.

Saab ha così poche linee di modello che il numero di auto sta diminuendo drasticamente; Non dovrebbero essere ammessi tutti i veicoli nel cortile in futuro? E, ad essere onesti, una 900 II Turbo Coupé ben conservata è oggi più rara ed eccitante di 10 Saab 900 I nere parcheggiate in coda alle riunioni. Un argomento delicato, ne sono consapevole. Ma forse qualcosa di cui preoccuparsi ...

L'autostrada si svuota dopo Hannover. Diventa più tranquillo, il percorso è più libero. Il 2001 9-3 Aero attracca su una bellissima, nuova Carrera. La corsa diventa più veloce, 200 più X su curve autostradali veloci e lunghe sono divertenti. Ora diventa chiaro cosa fanno uno spoiler e un Viggen Body Kit. La Saab è, nella migliore tradizione, progettata per l'alta velocità. Aerodinamicamente stabile, più grasso è sulla strada, più velocemente guidi. Certo, ci sono auto moderne che possono farlo anche meglio. Ma in questo giorno l'Aero mi colpisce di nuovo. Saab aveva appena fatto un buon lavoro.

È logico che il consumo salga. Fino ad Hannover il livello di riempimento del serbatoio era ancora superiore al 75%. È vuoto davanti alla porta d'ingresso. Il consumo si aggira intorno ai 12 litri, che è comunque contenuto se si accelera abbastanza velocemente sulle piste. Soprattutto: 15 anni, Hirsch Performance, cambio automatico a 4 velocità! Brillante. Cosa c'è di più bello di un fine settimana Saab con persone simpatiche e tanto spazio?

9 pensieri su "Fine settimana Saab ad Amburgo"

  • vuoto

    Cari Saabiani, Saabisti,

    Guido anche una maschera 9 cromata Saab 5-2008 come TID. Non chiamo nemmeno una vera Saab per molti, ma a mio parere una Saab è e rimane una Saab. Sia come diesel o benzina o o. Noi Saabfahrer dobbiamo stare insieme sempre di più nei prossimi anni. In una riunione di Saab, penso che tutti i Saab dovrebbero essere i benvenuti. Altrimenti l'evento ha avuto successo per la prima volta. Grazie e MfG di Itzehoe.

  • vuoto

    Saab 9-3 I, come Aero o Viggen, semplicemente fantastico! Incredibilmente bella e ancora dannatamente veloce

  • vuoto

    Una richiesta / pensiero dell'organizzatore:
    Per favore, 2. Riunione SAAB senza (!) Data di nascita coincidente.
    HH è così pazzo sovraffollato al compleanno del porto, "ispira" le masse ...
    Agli abitanti di SAAB piace un po' più "tranquillo" ... 😉 e più sicuro per le strade.
    HH offre turisti anche senza Harbour Day, Harley Days, Cruise-Days, ecc.

  • vuoto

    Ebbene, ho trovato il volo "spensierato" a 130, 140 km/h in realtà sempre il modo più rilassato per arrivare. Durante un viaggio da Saarbrücken a Göttingen, il consumo alla fine è stato di 7,2 litri - è vero, con un lungo cantiere a 80 km / h. Al ritorno c'erano poi 7,8 litri/100 km.

    Al contrario, quando ho lasciato "volare" il vecchio 9-5, è diventato scomodo al massimo a 180 km / h - la parte posteriore è diventata leggera, la tenuta di strada è stata in qualche modo disaccoppiata e indiretta, il rimbalzo dopo i dossi è stato molto ritardato. Era tecnicamente possibile, ma arrivare rilassati non è più un'opzione.

    • vuoto

      La leggera coda che ho avuto su 9-3 Aero Cabrio / 2004. Molto scomodo da guidare ad alte velocità. Il vecchio 9-3 con Viggen Kit, tuttavia, è assolutamente pieno. Sarei interessato a sapere come un 9-3 I è senza kit in viaggio. Un lettore può dire qualcosa a riguardo?

  • vuoto

    Mi piacerebbe essere stato in HH. Bello sapere che ci sarà un seguito!

  • vuoto

    Bene ... Per 900 II e 9-3 I puoi ancora ottenere pezzi di ricambio nello scaffale Opel / GM ... Ma non per gli altri, che sono stati quasi completamente costruiti da Saab e dotati di parti provenienti da altri fornitori, alcuni dei quali non esistono più come l'azienda Lucas, che aveva il proprio sistema di iniezione per 900 I 16V, per l'LH-Jetronic di Bosch per lo stesso modello ci sono parti o fornitori come Hella con il SW che non hanno questo prodotto / riprodotto ... .

  • vuoto

    Sì, anche la 900II e la 9-3I Coupé stanno lentamente diventando dei classici. Io stesso possiedo una coupé 9-3I rosso laser e vengo sempre più applaudita, mia sorella guida una coupé 900II e riferisce qualcosa di simile. Anche i prezzi per i veicoli ben conservati con chilometraggio ragionevole sembrano aumentare di recente ...

    • vuoto

      In ogni caso, il 900 II e il 9-3 I si trasformano in veri e propri "attraenti". Questo non era evidente 2 o 3 anni fa. Penso anche che i buoni esemplari siano aumentati di prezzo ultimamente.

I commenti sono chiusi