Prima del grande salto. NEVS in Cina

Non ho idea di come stiano i lettori, ma sono una persona oculare. Leggere è buono, vedere è meglio. E vedere mi aiuta a costruire la fiducia, che può essere superata solo da qualcosa che può essere sperimentato tatticamente. Ci sono stati molti comunicati stampa da NEVS negli ultimi mesi. Collaborazioni, accordi, ordinati numeri considerevoli di auto elettriche.

NEVS HQ ​​Pechino
NEVS HQ ​​Pechino

Teoria, perché mi sarebbe piaciuto vedere qualcosa. La nuova sede di Pechino come esempio, di cui c'erano solo poche immagini dettagliate sulla stampa svedese. Sospetto che anche ai nostri lettori sarebbe piaciuto vederlo, ed è per questo che oggi mostriamo il nuovo edificio National Electric Vehicle Sweden AB a Pechino. Tenuto in uno stile che, secondo la comprensione locale, dovrebbe simboleggiare una connessione con la natura, la sostenibilità e le origini svedesi.

Nota il piccolo, in faluröd tenuto casa del custode, senza la quale non va in Cina. NEVS si distingue dalla massa con questa architettura e lo vuole anche lui. Mobilità sostenibile per trovare soluzioni per le megalopoli soggette a inquinamento in Cina, l'azienda svedese vuole stare con gli azionisti cinesi. Mentre le strategie sono in corso di elaborazione a Pechino, il primo nuovo stabilimento al di fuori della Svezia è in costruzione a Tianjin. Una fabbrica completa con reparto sviluppo, le cui prime sezioni sono programmate per essere messe in funzione a maggio 2017.

Nell'ufficio di Tianjiin è appeso al muro del Ren GladjeO Pura gioiaIl noto slogan di NEVS in caratteri cinesi, dove impiegati europei e locali lavorano per allestire la fabbrica e preparare la produzione.

NEVS batte BYD ...

La Cina è grande, ma la storia di NEVS - Saab non passa inosservata. Rapporto dei media cinesi, e questo Sito web Ti chiedi chi sia questa società sconosciuta e misteriosa, che ha già più ordini senza produzione rispetto al leader di mercato BYD vende auto elettriche?

I piani di NEVS sono ambiziosi, anche per gli standard cinesi, poiché l'impianto dovrebbe fornire 200.000 auto elettriche all'anno per il mercato interno dopo il completamento. In Cina ci si chiede se i veicoli usciranno dalle linee di produzione con la qualità europea. La lavorazione è il punto dolente dei produttori nazionali, in NEVS la carta vincente svedese, la lunga esperienza degli ex dipendenti Saab, potrebbe pungere. In ogni caso, l'elaborazione dei veicoli Saab 2014-9 NEVS del 3 era fuori dubbio.

C'è anche movimento a New Long Ma, il produttore di piccole auto elettriche e furgoni. L'azionista NEVS e SRIT detengono insieme il 65% delle azioni. In Cina si può leggere che nei prossimi 12 anni arriveranno sul mercato 4 nuovi modelli, auto elettriche come monovolume, SUV, piccole auto e microcar. NEVS non è più una questione puramente svedese. L'azienda sta per fare un grande balzo in avanti. Con o senza Saab, vedremo.

8 pensieri su "Prima del grande salto. NEVS in Cina"

  • I cinesi hanno già provato la cosa del "grande salto". Il suo tempo con scarso successo. ... beh, visto che è stato tanto tempo fa e oggi la Cina è organizzata in modo completamente diverso. Sono eccitato!

  • Sono curioso di vedere se alla fine arriverò al punto in cui voglio davvero chiamare mia un'auto "scandinava", o se dopo tutto questo tempo di speranza e paura dovremo affrontare una grande delusione. Ad ogni modo, abbiamo un ottimo blog, una grande community e bellissime auto di cui dovremo prenderci cura sempre di più. Anche se il mio cuore piangerà per l'uno o l'altro diesel al pensiero del "bollino blu", che temo presto non sarà più guidato.

  • Quello sarebbe il culmine della sfacciataggine !!
    Informazioni su NEVS molto promettenti.
    Buon fine settimana con le nostre "vecchie" Saab.
    Guidiamo a Holzweissig per Saabtreffen

  • sorpresa

  • ... architettonicamente - secondo le immagini qui - NEVS è riuscita in qualche modo a mescolare "Scandinavia" e "Asia" con la sede.

    La casa del custode sembra un po' “fuori posto” o “strana”, ma l'idea dietro diventa chiara (ed è così carina).

    Non vedo l'ora che i prossimi mesi / 1-2 anni a NEVS.
    Non l'ho mai pensato un po 'di tempo fa.

    • Non solo tu. Le cose sembrano cambiare, diventa davvero eccitante!

  • Vedremo (?), Leggi (!) 🙂 e ascolteremo ... (???).
    Lo terrò fino a maggio 2017!

I commenti sono chiusi