I diritti sui marchi Saab come una domanda futura?

L'industria automobilistica si sta ridefinendo. Lontano dall'hardware, verso il software. In futuro non si parlerà più di case automobilistiche, ma di fornitori di mobilità. L'industria deve affrontare nuovi problemi. La digitalizzazione è una delle parole d'ordine più importanti e rappresenta un'abbondanza infinita di possibilità, molte delle quali sono appena state concepite.

Portale principale di Saab con Turbo X
Portale principale di Saab con Turbo X

Come se non bastasse una sfida, anche i concetti di guida stanno cambiando radicalmente. Il diesel è sotto pressione, alcuni produttori lo abbandoneranno in futuro completamente. Invece, si basano su ibridi plug-in con motori a benzina o pura trasmissione elettrica. Uno è l'evoluzione, l'altra rivoluzione.

Oggi non si tratta di stabilire se le batterie facciano bene all'ambiente e se gli ibridi plug-in siano troppo complessi o se l'idrogeno sia l'opzione del futuro. Riguarda i diritti del marchio Saab. Un marchio che non era né digitale, né un'auto elettrica, né un ibrido plug-in. C'erano approcci che non furono mai realizzati. La luce nei padiglioni della fabbrica si è spenta prima.

Sei ben consigliato di rivitalizzare un vecchio, grande marchio?

O si dovrebbe ricominciare da capo con un foglio bianco?

Era una questione di tempo prima che risolvessimo questa domanda. Può essere considerato eretico. Temo che ci siano voluti più di 5 anni per farlo, ma è inevitabile.

Come far rivivere le marche scomparse è dimostrato dagli attuali esperimenti. Probabilmente il più triste di sperimentare il famoso marchio MG, che inizia con i colori cinesi in Inghilterra con i prodotti noiosi di ieri. Più promettente potrebbe essere la resurrezione del marchio di auto sportive Alpine, in cui file Renault. Completamente al di fuori della pista corre lo strano progetto Borgward, che è cinese con ogni fibra, ma vuole essere tedesco ad ogni costo.

A Trollhättan sarebbero state date le condizioni per un ritorno del marchio. NEVS possiede la fabbrica Saab, ci sono più persone sul libro paga che mai con il passato di Saab. I curriculum sono simili. Saab Automobile AB, quindi una delle start-up a Trollhättan o passare a Volvo PV o Volvo Trucks. Non era così raro andare in Cina. Qoros come datore di lavoro è già un ricordo del passato, la carovana sta tornando a casa in Europa. E Qoros potrebbe essere un buon esempio di come non funziona. Prendi un sacco di soldi, veterani ben pagati alla ricerca della loro battaglia finale e inventa un marchio che non rappresenta nulla. Il risultato è un bene riconosciuto, ma allo stesso tempo qualsiasi prodotto. Né spettacolare né particolarmente innovativo, nessuna storia dietro e nessuno può spiegare perché dovresti comprarlo. Qoros esiste ancora, ma il piano per conquistare il mondo è stato rinviato all'infinito.

La vista indietro, e questa volta nel futuro. Blogger back mirror
La vista indietro, e questa volta nel futuro. Blogger back mirror

Nella stablebacka, sapresti molto bene come costruire una Saab. Perché la forza lavoro ha molta esperienza perché le automobili sono create dalle persone. Inoltre, il marchio avrebbe molto da dire. L'intrattenimento è più importante che mai. Una buona storia può valere più dei fatti di 1.000, anche il cliente responsabile vuole essere entusiasta, coinvolto e portato avanti.

Ma c'è stata questa rottura - dal 2011. E l'allettante possibilità davanti al foglio di carta bianco attira l'attenzione. Libero, libero da tradizioni e obblighi per iniziare qualcosa di completamente nuovo.

Come progetto potrebbe applicare Tesla. Un nuovo marchio, un nuovo prodotto. Tesla non ha inventato l'auto elettrica, ma lo ha ridefinito per la classe di lusso. Con il modello 3 la rivoluzione nella classe medio-alta potrebbe avere successo. Molto più eccitante, tuttavia, è l'avanzata di fiducia che Tesla gode tra i giovani, esperti di tecnologia. Che è abbastanza pronunciato per pagare 1.000,00 € per un prodotto incompleto.

Può sembrare davvero eretico per alcuni lettori quando, come saabista, metto in dubbio il ritorno del marchio. Quando mi chiedo ad alta voce se gli svedesi non starebbero meglio con un completo riavvio. Spero che lo accetti e non metta fine immediatamente all'amicizia. I prossimi post saranno più tradizionali ...

Se lasciamo che i nostri pensieri volino liberi senza pretendere una soluzione, allora un'altra domanda potrebbe essere lanciata nella stanza. Chi ha effettivamente quale opzione qui? Saab AB, che crede di essere in grado di scambiare i diritti sui marchi?

O un'azienda che potrebbe, con un sacco di esperienza in Saab e lunga esperienza, sviluppare un prodotto forte e nuovo. Che un cacciatore di Tesla svedese potrebbe essere così innovativo che, come ambasciatore dell'ingegneria nazionale, farebbe tutto il merito al paese? E quello avrebbe avuto successo con qualsiasi marchio?

Certo, questi sono solo giochi mentali banali e senza uno sfondo concreto. Tuttavia, ancora una volta la domanda:

Sei ben consigliato di rivitalizzare un vecchio, grande marchio?

O si dovrebbe, senza ostacoli, ricominciare da capo con un foglio di carta bianco?

Sarei interessato al punto di vista del lettore. E sono sicuro che almeno due società svedesi stanno leggendo. Qui va al voto, i commenti sono espressamente voluti.

NEVS è ben consigliato di riavviare il marchio Saab?

  • In ogni caso! (85% Voti 450)
  • Un nuovo marchio sarebbe l'opzione migliore! (15% Voti 78)

Totale Votanti: 528

Caricamento in corso ... Caricamento in corso ...

39 pensieri su "I diritti sui marchi Saab come una domanda futura?"

  • Reinventare un marchio non ha mai funzionato correttamente. E ricominciare completamente non ha nulla a che fare con un marchio o la sua affiliazione (sentito). Un dilemma! NEVS non ha nulla a che fare con Saab (come lo conosciamo e lo amiamo). Penso che Saab avrebbe solo una possibilità, se si attaccano a vecchie virtù, ma la modernità del futuro automobilistico non esclude. Un compito molto difficile, ma fattibile. A proposito, Saab è ancora morto, non comprerei un nuovo NEVS o come si chiamano, e dico sempre che dovrebbe essere in realtà una Saab.

  • Questo tocca varie domande. ad esempio 1. è una sorta di "trasferimento di attività" da Muller a NEVS, ovvero le attività vengono trasferite? e 2. si può ottenere un trasferimento di “buona volontà” con il cliente, cioè trasferisce ciò che la vecchia azienda rappresentava al nuovo nella sua percezione?

    Per 1.: Probabilmente la Primaria no, perché tutto è andato su di essa e sotto di essa, nemmeno la fabbrica apparteneva al resto dell'azienda, e quindi non NEVS. Ma molto è stato fatto in termini di diritti, know how, personale e infrastrutture, quindi ora penso che il punto 1 sia soddisfatto.

    Punto 2 passa quindi alla domanda se la buona volontà passerà solo con o meglio con la conservazione del vecchio nome. E qui credo che con abile comunicazione delle relazioni la maggior parte dei clienti alla fine non si cura del nome, almeno non tanto importante quanto la squadra e il lavoro. C'è un caso di precedente, la società Rolls Royce. Come tutti sanno, ora si chiamano Bentley e questo non infastidisce i clienti.

    Da questi aspetti, credo che non importi se il negozio si chiama Saab o NEVS.

    Come zavorra, non prenderei certo il nome Saab, quindi nel senso di ricominciare daccapo completamente; nonostante il fallimento.

  • Sono strappato qui. Da un lato Saab sì in linea di principio ad esempio, il turbo così fortemente contribuito a questo successo, come nessuno pensava grande perché non ci sarebbe, in termini di mobilità elettrica già una certa fiducia lì che è possibile implementare la anche ragionevole. Tuttavia, penso che l'influenza cinese sposterà maggiormente l'attenzione verso l'Asia e forse le auto andranno in una direzione diversa.

    Potrei ben immaginare che poi ci sarà solo l'e-mobile, nessuna Saab con il turbo e se guardi i commenti, penso che ci siano molti che pensano di Saab sempre sul turbo. Pertanto, penso che sarebbe meglio portare un nuovo nome.

    Penso che se il nuovo inizio funziona, allora - soprattutto per quanto riguarda i requisiti cinesi - ci saranno solo e-mobile, nessun turbo e quindi la connessione a Saab non esisterà più.

  • Domanda difficile Per lanciare come white paper e seguire Tesla, dovrebbero esserci passi di marketing e comunicazione che non ho mai vissuto in Svezia. Scrivere il nome familiare di un prodotto, secondo me, funziona solo se il prodotto è davvero mozzafiato. Forse il nome Saab ha un potenziale per uno sparo, ma se non si siede, trovo difficile tenere il segno.

    Penso che un nuovo nome basato su radici scandinave con connessioni al vecchio mondo Saab sarebbe la mia soluzione. Da questo, puoi costruire una storia che ha un potenziale. Tuttavia, questa storia dovrebbe anche iniziare presto a creare un ambiente per l'inizio della produzione (di qualunque cosa). Tutto ciò che NEVS sembra per il futuro è una grande scommessa, un grande gioco di poker (non inteso in senso negativo). Questo si adatta un nuovo nome a mio parere migliore.

    Saab Automobile è alla fine - per quanto possa sembrare difficile e non mi piace scriverlo - molte volte fallito e finalmente finalmente. A volte vuoi solo recuperare ciò che hai perso.

    • Ben messo. Forse nessuna maggioranza, vedi la votazione ...

      • Se leggi i risultati dei commenti per me un'immagine diversa dal risultato del sondaggio. Secondo i commenti direi 50: 50 con una leggera tendenza ad una strettissima maggioranza per un nuovo nome. Ma forse dovresti anche collegare questa domanda ad una seconda domanda. Vale a dire, la domanda è: vogliamo avere dei computer in movimento in futuro, che potrebbero distrarre la nostra mobilità, o vorremmo ancora essere padroni delle cose e divertirci alla guida di un'auto?

        • Il mercato decide con i computer in movimento. Possiamo decidere se vogliamo comprarlo o se vogliamo continuare a guidare da soli.
          Per quanto riguarda l'immagine del voto, penso che sia più facile votare che formulare contributi di discussione. Questa decisione non è così facile.

  • Beh, onestamente, almeno le persone che acquistano un SAAB a causa del marchio possono farne a meno del tutto.
    Questi tipi strani possono anche guidare una Tesla o "Cosa ne so" ...

    Ciò che UNALY manca sono i prodotti che risalgono alla gloriosa era degli anni ottanta, quando avevamo ancora un'economia di mercato nella Germania (W .-) e non andavamo alla deriva verso il capitalismo.
    Dico solo una 900 decappottabile, che merita questo nome e, in una certa misura, DEFINISCE la propria categoria di prodotto. O finalmente un'auto che è “a casa nei lunghi viaggi”, nello stile della mia “vecchia signora”, dove anche dopo 1000 km sei un po 'scontenta che non potessero essere 200 km in più.

    BTW: Almeno posso fare a meno di una nuova edizione di 9-5 con occhiali cromati (e plastica dura ;-)).

  • Sì, abbiamo "evitato" questa domanda per molto tempo ...
    Ho finito per me stesso. Guida SAAB ora.
    Ciò che viene e dovrebbe essere chiamato SAAB MUST include il DNA scandinavo.

    Se risulta essere "arbitrario", cerca un nuovo nome di marca.
    Per le unità, devono essere offerti ibridi e versioni EL.
    Il concetto di impatto ambientale DEVE essere forte!
    Forse il turbo SAAB ha fatto il suo tempo ..., secondo TESLA, posso arrivare a 4 km / h in circa 100 secondi. Quindi la spinta è abbondante (!) Quando lo voglio. Al massimo. La gamma deve essere modificata con le versioni EL. Mi basterebbero 300/400 km reali al giorno, posso ricaricare le batterie “velocemente” durante un incontro di lavoro. Allora è abbastanza indietro.
    Se le auto si trasformano in PC in spe, sono fuori comunque. Voglio sterzare, frenare, fare attenzione, azionare il tergicristallo e scegliere il ristorante.
    Non mi interessa un'ulteriore dipendenza dalle aziende.
    Voglio essere mobile, tenere davanti alla porta è meno importante.
    Quindi penso che un nuovo inizio da NEVS sia il migliore. Con un nuovo marchio.

  • Buona domanda I risultati mostrano che Merhheit vuole avere un chiaro legame con Saab.
    Per me, deve essere assolutamente 100% Electrom = nisch, ma con le idee Saab a noi note.
    Non seguire ciò che fanno gli altri, ma sviluppare quelli nuovi e utili che possono apprezzare chiunque sia impostato su qualcosa di individuale. Anche bellissimi modelli e non queste scatole a volte terribili (Tesla S è un'eccezione selltsame nelle auto Elektra).
    Quindi ha il Nahme Saab ma un prezioso contributo a questo sviluppo, giusto?

  • Alla fine, sono coinvolte molte cose di marketing. Ai miei occhi, SAAB / NEVS riuscirà a fare il suo glorioso ingresso nell'industria automobilistica solo con una rivoluzione: è necessario un nuovo concetto di guida. Lo sosterrei anche, perché il pensiero di un cacciatore di Tesla svedese è davvero caldo ...
    Ma se pensi all'implementazione o confronta NEVS con il pensatore e autista Elon Musk. Almeno allora il sogno è finito. A NEVS troppo grandi sono le dipendenze finanziarie, il pensiero del profitto. Elon Musk, tuttavia, ha preso molta passione e ha implementato le sue idee rigorosamente. E questo senza il costante pensiero che il flusso di cassa deve essere giusto.
    La misura del concetto E sarebbe semplicemente Tesla. NEVS vs. Tesla, onora

  • Se Saab o Nevs. Senza turbo, senza di me. E le macchine non esisteranno per me nel prossimo futuro (15 anni). Non ho bisogno di tutta questa elettronica, spreco di software. Voglio guidare una macchina.

  • Ora penso che neanche SAAB sarebbe corretto. A volte un dettaglio è sufficiente per prendere le distanze, ad esempio le auto SAAB sarebbero effettivamente corrette. (Come la pagina viene chiamata dall'inizio.) Tuttavia, senza SAAB tutto sarebbe in qualche modo una vergogna e una tristezza ...

    • in realtà SAAB EV per Europa e Stati Uniti, tutto il resto NEVC, o solo NEV, certamente anche NEVW concepibile

  • Se i cinesi riescono a costruire un vero SAAB, allora ok, ma hai dei veri dubbi.

  • Il futuro soffia tra le sale dei blog sacri e virtuali! Lo metterò in questo modo: compro un'auto da NEVS, a prescindere da ciò che dice. La cosa principale è intelligente e il blog rimane. Quest'ultima è la condizione principale! Non voglio perdere la lettura giornaliera SAAB o NEVS.

  • Scusa se le mie opinioni sembrano eretiche. Ma sono anche un po 'meno influenzato dalla "gloriosa" storia di Saab.
    Come adolescente della DDR principiante, mi sono innamorato della Saab 99. Per me è "la" Saab, ma guido e amo il mio 9-3SC dai tempi di GM. Ciò significa che non faccio differenza tra pre e durante GM-Saab. Se dice Saab, Saab è anche dentro per me. A prima vista, non mi interessa davvero chi c'è dietro, una volta che l'auto si adatta a ciò che è il marchio. E questo mi porta al punto che conta per me: cosa fa una Saab?
    ?? Saab è un'auto con motore turbo! ??
    ... e per quanto riguarda la Saab diesel? Contano anche loro?
    Da quando guido un'auto guido auto diesel, il cui potere e consumo mi hanno sempre affascinato. Allora, cos'è Saab per me?
    Quando guardo la storia di Saab, Saab sta per innovazioni, per innovazioni o per fare qualcosa di diverso. Andare per la propria strada e non nuotare con la corrente principale è stato mantenuto in Svezia anche durante l'era GM (... tutta la Gallia ...?). Quasi tutte le case automobilistiche ad un certo punto hanno commesso degli errori, l'unica domanda è come affrontarli.
    Con questo in mente, anche la pausa dal 2011 non è necessariamente un male per il marchio. NEVS ha fatto molto bene, puoi stare al fianco dei cinesi come vuoi (mi piacciono, economicamente, non necessariamente). Quando penso ai giorni di Muller, quando le discussioni erano per lo più sulla stampa e la società prosperava su grandi annunci, non capisco cosa ne pensino molti di così grande. NEVS deve aver fatto incazzare molti fan perché non hanno pubblicato immediatamente e immediatamente ogni passaggio e ogni considerazione. Secondo me, hanno lavorato e negoziato di più nelle "stanze sul retro" fino a quando non hanno elaborato un concetto realizzabile, e ora lo stanno implementando con determinazione. Ho sempre avuto la sensazione che NEVS fosse sorpreso dall'offerta in quel momento come la maggior parte di coloro che avevano pensato a Saab. E hanno approfittato di questa opportunità, che in realtà non era una. Perché la Svezia non ha sostenuto Saab? I "troll" erano troppo testardi o pensavi che la Svezia avesse bisogno solo di un marchio automobilistico forte? Nessuna idea! NEVS ha ottenuto ciò che nessuno credeva. Hai stabilito una vasta rete di vari partner tecnologici e così hai gettato le basi per un'auto 3.0 (o come vuoi chiamarla). In Cina, ciò che è fattibile viene testato e il resto del mondo ha una svolta se il concetto funziona. Il nome del marchio in Cina non sembra avere molta importanza lì. Il resto del mondo conosce Saab e si aspetta innovazioni da questo marchio, i soldi provengono principalmente dalla Cina, ci si è già abituati.

  • NEVS è stata scelta anni fa dagli amministratori fallimentari come salvatrice del marchio automobilistico SAAB. Questo dovrebbe essere preso in considerazione anche da SAAB AB. La falsa partenza di NEVS è stata sgradevole, ma nessuno è perfetto (questo vale anche per SAAB AB in passato).

    Come sembra ora, NEVS è sulla buona strada e dovrebbe ricevere un supporto appropriato da SAAB AB per quanto riguarda il nome del marchio. Tutti i gruppi coinvolti avrebbero i loro vantaggi qui: NEVS, SAAB AB, rimanendo buone basi SAAB o rivenditori in tutto il mondo e anche l'intera comunità SAAB.

    Il prerequisito, ovviamente, sono prodotti di alta qualità che meritano davvero il nome SAAB - questo probabilmente non è solo un punto interrogativo per SAAB AB e rimarrà quindi sotto osservazione per i prossimi mesi. Se c'è un ulteriore sviluppo positivo, a mio avviso, nulla parla contro l'uso del nome SAAB e, come già accennato, avrebbe vantaggi per tutti i soggetti coinvolti.

  • Il grande successo ha bisogno di un marchio, Tesla funziona perché il marchio Elon Musk funziona. Nevs non ha nessuno che possa funzionare come un marchio. Naturalmente, Nevs può iniziare da zero, ma non come produttore di volumi. Oggi nessuna auto viene più acquistata, sono ad ogni angolo di strada, la gente compra una storia con la quale si identifica. La tecnologia sta diventando sempre più simile, è la storia dietro l'auto che conta. Ed è qui che il marchio SAAB ha molto da offrire.

  • SAAB dovrebbe continuare senza NEVS ...

    • La mia opinione Saab riprende le licenze da GM, perfeziona e affina la tecnologia GM dai suoi ingegneri, e consegna la produzione a contratto alle hallowed di Stallbacka. Noi ei concessionari otteniamo di nuovo dei veri Saab mentre li amiamo e li conosciamo. Posso vendere di nuovo la mia Volvo e comprarmi una station wagon 9-5 NG e NEVS può vantare un nuovo nome per la sua zuppa potente. Tutti sono felici

  • Se una rete di distribuzione / logistica esistente deve essere utilizzata, un marchio esistente è certamente utile, perché acquistare un'auto è almeno emozione e fiducia. Entrambi sono più facili se hai già visto il nome e il rivenditore.

  • Credo che non importi che tipo di logo ci sia sul cofano, purché il prodotto e il marketing funzionino. Ci deve essere solo un "effetto di volontà". Non l'ho mai avuto in nessuna macchina elettrica prima. Con una BMW I3 o una Renault ZOE, mi chiedo sempre perché un'auto elettrica deve essere brutta? Ho solo gli occhi lucidi da Tesla e dallo studio Porsche.

    Oltre a ciò, Tesla lo rende molto chiaro, l'infrastruttura attorno al prodotto deve essere giusta. Attuano coerentemente la loro idea di elettromobilità funzionante. E indipendentemente da altri produttori. Mentre altri ancora presentano studi e parlano di ciò che sarebbe meglio, in America si fanno solo le unghie con le teste. Ma funziona solo se hai un visionario in cima al gruppo. Elon Musk. Steve Jobs è stato scolpito dallo stesso legno e ha cambiato il mondo con Apple.

    SAAB è sempre stato un marchio molto innovativo. Se SAAB ora appare come un produttore di elettromobilità, allora devono essere all'altezza del nome SAAB e portare un botto assoluto e rivoluzionario. In tutti i sensi. Con i prodotti medi (vedi NEVS-Elektro-SAAB) hanno semplicemente una concorrenza troppo forte. Alla fine della giornata, non sono solo i produttori di automobili tradizionali, ma anche gruppi tecnologici come Google, Apple, Samsung, ecc ...

  • ... il foglio bianco dovrebbe valere solo per l'auto, il marchio è ancora ben noto e noto per le sue soluzioni innovative. La paura che ho letto di molti commenti qui è che ci sia un prodotto che non corrisponde a SAAB. Ovviamente non può succedere. Se è bene imballare l'azionamento elettrico nella vecchia forma 9-3 è dubbio, un foglio bianco sembra diverso.

    • In Cina, l'9-3 elettrico sarà abbastanza buono da creare un flusso di cassa che andrà nello sviluppo della prossima generazione di SAAB elettrici. Deve essere vero SAAB per vendere bene nel vasto mondo.

  • Nell'esempio della Triumph, le nuove motociclette del 1989 non avevano nulla a che fare con la vecchia Triumph, ma più a che fare con Kawasaki e Yamaha. Fu solo dopo 10 anni nel 1999 che ci fu un nuovo trionfo di Bonneville che assomigliava ai vecchi trionfi. Oggi viene venduta sia a moto Triumph moderne che “retrò”, con grande successo. NEVS può iniziare a vendere SAAB moderni ed elettrici che non hanno molto a che fare con il vecchio SAAB, ma lo "spirito" vive nella tecnica, nel marchio, nel pensiero ... Poi, dopo alcuni anni, quando ottengono un mercato , arrivano i nuovi SAAB che ascoltano i vecchi SAAB: dal design, alle caratteristiche, alla tecnologia intelligente, alle prestazioni, alla sicurezza…. La lista continua, lo sapete tutti. Questo è un cambio di tempi, com'era da due tempi a quattro tempi, com'era da carburatore a turbo ... questa volta sarà dal turbo all'auto elettrica. E l'auto elettrica del futuro ha poco a che fare con le attuali auto a batteria "in edizione limitata". Se le auto si chiamano SAAB, sarò molto entusiasta - in caso contrario, ne acquisterò comunque una, sarà comunque sicuramente la migliore alternativa agli altri marchi - almeno sarà l'unica marca di auto con un po 'di "spirito SAAB" .

  • Probabilmente dipende da se lo desideri e puoi adattare lo spirito del marchio al nuovo mondo dei veicoli elettrici. Se dice SAAB, anche SAAB dovrebbe essere riconoscibile, nonostante i nuovi proprietari e i concetti di guida. In linea di principio, la sfida è convincere i vecchi clienti del nuovo prodotto. Naturalmente, questo presuppone anche una certa apertura a qualcosa di nuovo da parte di “noi”, se “noi” piangiamo solo sui vecchi modelli, cioè il passato (che sono il passato) allora il futuro non ha possibilità.

  • Un buon esempio di una rinascita di successo di un marchio; Triumph Motorcycles. Morto nell'anno 1983 dopo una serie di tentativi salvavita, rianimato nell'anno 1989 come un moderno costruttore di motocicli. Oggi è uno dei migliori marchi di motociclette al mondo. Può succedere anche con il marchio SAAB.

    • L'unica differenza fondamentale è che le motociclette (come i camion) vengono acquistate in base a determinate convinzioni personali, e non principalmente perché vuoi finalmente raggiungere il tuo vicino o farlo indottrinare dagli uffici marketing competenti.
      Per questo motivo, ad esempio, l'altra marca con il grifone raggiunge quote di mercato estremamente elevate nella gamma percentuale a due cifre, nonostante i prodotti premium.
      Inoltre, lo sviluppo di una moto è associato a costi molto inferiori rispetto a quelli di un'auto.

  • Personalmente, vorrei ovviamente un "futuro roseo" per SAAB!

    Ma per un NEVS senza Saab, in qualche modo ora ho quasi qualcosa di simile alla comprensione, perché - penso - ad eccezione di noi "mostri", pochissimi hanno mai davvero iniziato qualcosa con Saab.
    E se un Saab NEVS sarebbe quello che mi piace / mi piace di Saab in futuro, non lo so nemmeno al momento.

    Ad esempio, quando guardo intorno alla mia cerchia di amici, di solito ho solo una scossa della testa (anche se tutti hanno sempre "segretamente" invidiato le auto in termini di prestazioni e interni; e questo è stato da quando guidiamo Saab come "famiglia")!

  • La tradizione non può essere comprata per soldi nel mondo. Proprio come il tempo. Se usi entrambi sensibilmente, qualcosa di grosso può sorgere in Svezia. Uno dovrebbe solo avvicinarsi ai potenziali clienti e non mettere loro un prodotto finito nella speranza che venga acquistato.

  • Ora è stato raggiunto un punto dolente. Da un lato, ovviamente, vuoi vedere un marchio automobilistico SAAB resuscitato come una fenice dalle ceneri. D'altra parte, con l'era GM, si è rafforzato lo scetticismo sul fatto che un prodotto medio debba essere commercializzato con molle estere. Il mercato rende difficile raggiungere un alto livello di integrazione verticale e probabilmente dovresti fare affidamento su una joint venture ... La mia immagine di SAAB è sinonimo di alti livelli di sicurezza e turbo ingegnosi, se è possibile sviluppare una guida elettrica altrettanto emotiva, fissare standard di sicurezza elevati e la mia amata Notte - Per ravvivare il pannello, poi quasi non mi interessa il nome. Perché so che è un SAAB nel cuore.

  • Ha chiesto audacemente ... Non sono sicuro di cosa sarebbe meglio, anche se vorrei già un nuovo SAAB davanti alla casa. Il solo fatto che stia succedendo qualcosa a Troll Town e che Tom e Mark ne scrivano mi salva lunedì. L'ottimismo è tornato. Grazie!

  • Penso che NEVS dovrebbe rischiare un riavvio completo. Con gli ingegneri SAAB in sottofondo, Tesla dovrebbe essere catturata, o cosa? Il prodotto crea la musica, e se è buono diventa un successo.
    Quando si riavvia con il nome SAAB, vedo il problema che il vecchio gelaber della stampa ricomincia. Poi arriva il passato GM, Muller, già fallito e così in Germania da Endlostape. Non ne avevamo più bisogno.

  • Non mi fido di NEVS quindi la mia opinione al momento è che non dovresti iniziare con il nome Saab. Fu abusato dai cinesi molte volte come aveva fatto al momento GM

    • Questo è esattamente quello che penso. Sarei assolutamente disperata per un riavvio di Saab come un fabbricante d'automobili ma NON sotto NEVS.

      • Vedo esattamente la stessa cosa.

        Quando acquisisci un'azienda, non paghi solo per macchine di produzione, capannoni, impianti di stoccaggio, ecc. Ma, a volte anche in misura molto maggiore, per ciò che è noto come avviamento. Nel caso di NEVS, la sua acquisizione di "SAAB" non mi si rivela ancora, poiché NEVS non ha nemmeno iniziato a capire come si possa beneficiare di una rete di vendita esistente e di una base di clienti fedeli.

        Dato che NEVS i diritti sui marchi del nome SAAB ma rimangono nascosti, rimane almeno una scintilla piccola speranza che forse un giorno un altro fabbricante d'automobili (idealmente senza DNA cinese) sul piano i cui prodotti potrebbero chiamarsi di nuovo SAAB.

I commenti sono chiusi