Lo stabilimento di Trollhättan tornerà a produrre ...

La sede del blog si trova vicino a Francoforte sul Meno. Lontano da Trollhättan, Pechino o Tianjin ... che può essere considerato deplorevole, perché vorremmo essere più vicini ad alcuni eventi. Gli ultimi giorni sono stati istruttivi in ​​Svezia. Kai Johan Jiang e Mikael Kubu hanno partecipato a un simposio a Stoccolma. La rivista Dagens Nyheter ha già visitato lo stabilimento e ha avuto lunghe discussioni con il CEO Mattias Bergman.

DN presso lo stabilimento di Trollhattan di Saab con il CEO di NEVS Bergman. Credito fotografico: Dagens Nyheter
DN presso lo stabilimento di Trollhattan di Saab con il CEO di NEVS Bergman. Credito fotografico: Dagens Nyheter

L'articolo risultante, ampio e positivo è per tutte le persone con competenze linguistiche svedesi DN leggere. Per i lettori del mondo di lingua tedesca, c'è il riassunto delle dichiarazioni più interessanti, il resto del mondo deve imparare una delle due lingue o fare amicizia con Google Translator.

Errore ammesso

NEVS ha commesso errori in passato, uno dei quali è stato l'inizio della produzione in dicembre 2013. Guardando indietro, Bergman avrebbe aspettato ancora meglio per 8 o 9 mesi. A quel tempo non tutti i fornitori erano pronti, i componenti sono diventati più costosi del previsto, alcuni partner non sono riusciti a produrre le quantità necessarie. Ma i nostri proprietari volevano mostrare qualcosa, dice Bergman. Si riferisce alla voce (pasticciata) di Quingdao, che era collegata alle informazioni del blog con le condizioni di una produzione in corso.

Quando i fondi non si sono concretizzati, la ricostruzione per NEVS era inevitabilmente solo poche settimane di distanza.

La Cina più influente di prima

Dopo il processo di ricostruzione, l'influenza cinese crebbe. NEVS ha acquisito ulteriori azionisti con Tianjin e la società tecnologica SRIT. L'entrata di SRIT, State Research Information Technology Co., è stata fatta su suggerimento del governo centrale di Pechino. Tutte le negoziazioni sono tramite l'amministrazione centrale, NEVS ha superato il livello provinciale.

Questo, come commento, mostra l'importanza di NEVS per la realizzazione dell'offensiva nazionale delle auto elettriche.

Pechino, dice Bergman, crede in NEVS e nell'auto elettrica. 2012 è stato venduto per la prima volta a 6.000 EV in Cina. 2015 già 200.000, per quest'anno sono previste unità 700.000.

Produzione a Tianjin da maggio 2017.

Una richiesta dell'amministrazione di Pechino, continua Bergman, è la produzione in loco. L'impianto di Tianjin inizierà la produzione a maggio 2017. Il lancio in Cina avrà un impatto sullo stabilimento di Trollhättan. NEVS sta attualmente assumendo nuovi dipendenti 50 al mese, preferibilmente per la ricerca e lo sviluppo. Inoltre, durante l'estate verrà reclutato uno staff di produzione 100 per far rivivere il vecchio impianto Saab e produrre corpi per l'EV. Successivamente, 4 produrrà modelli completamente nuovi nello Stallbacka.

La più grande sfida degli ultimi anni 50.

Le esigenze di mobilità stanno cambiando. Una nuova generazione di acquirenti richiede una maggiore connettività in macchina. La questione della proprietà deve essere ridefinita. Il car sharing e soluzioni come Uber sono già un problema oggi. Le case automobilistiche stanno sperimentando per soddisfare le esigenze delle generazioni future. Tianjin, dove è in costruzione il nuovo impianto, si considera un laboratorio per soluzioni di mobilità nuove e sostenibili, ha detto Mattias Bergman a DN.

L'azionista SRIT e Partner Teamsun consentono a NEVS di accedere a un pool di ingegneri del software 10.000. IT, dati, software sono la materia prima del futuro e stanno diventando sempre più importanti per le generazioni future di veicoli.

Saab sta tornando ...

La domanda è inevitabile, Bergman non risponde alla domanda. Uno è di nuovo in dialogo con Saab AB. Non vuole dire quanto sei lontano.

Continua dicendo: Uno dei progetti industriali più importanti della Svezia è in corso a Trollhättan. L'obiettivo è trovare una soluzione a lungo termine nel settore dei marchi. Ma un marchio è composto da più di semplici lettere. Un marchio rappresenta ciò che l'azienda rappresenta. L'argomento verrà chiarito in tempo utile prima che NEVS introduca i prodotti sul mercato.

Bergman ha trascorso molto tempo con DN. Sono emerse anche le questioni più difficili, come gli errori del passato e l'influenza cinese. Pochi giorni dopo, Kai Johan Jiang ha partecipato a un simposio nella capitale svedese e ha parlato della gestione aziendale in tempi difficili. Nuove qualità in NEVS e una serietà che mi è mancata in passato per lunghi periodi.

NEVS raccoglie punti di simpatia e anche il formicolio ritorna. La tensione a lungo cercata e invana su ciò che verrà è di nuovo palpabile e la buona vecchia fabbrica Saab potrebbe risvegliarsi a una nuova vita in autunno. Il che ci porta al più difficile di tutti gli argomenti. Il marchio Saab. Ci sono pensieri da parte mia. Domani sul blog.

20 pensieri su "Lo stabilimento di Trollhättan tornerà a produrre ..."

  • vuoto

    Nevs ha ingannato la comunità Saab per troppo tempo, semplicemente non meritano di indossare il nome Saab.

    • vuoto

      È esattamente come è! Anche la mia opinione!

  • vuoto

    Forse è davvero meglio se Saab rimane storia piuttosto che essere svalutata come marchio a lungo termine dalle influenze dell'estremo oriente. Questa è la mia paura!

  • vuoto

    Sono anche dell'opinione del coinvolgimento dei governi statali, specialmente se si tratta di un governo cinese, dittatoriale, pseudo-comunista. Visto che abbiamo visto cosa succede quando cadi in disgrazia con questi signori. Ma la dichiarazione del Sig. Bergmann, che un marchio consiste in più di lettere, io interpreto in modo che si ottiene anche con NEVS lentamente dubitare se ciò che accade in Trollhättan NEVS e il modo in cui vogliono andare ancora qualcosa con il nome Saab deve fare e se hai bisogno di questo nome per il loro progetto o forse non sarebbe meglio per la nuova compagnia, i nuovi prodotti e il nuovo percorso che hai intrapreso per creare un nuovo nome. La mia opinione: Saab costruisce aerei e tecnologia per armature e non più auto. NEVS vuole costruire auto che non hanno quasi alcuna relazione con le auto che Saab ha realizzato. Perché queste auto di NEVS dovrebbero essere chiamate Saab? Dal momento che Tesla era più intelligente e ha dato un nome e si è assicurato e ora ha fatto un nome che è chiaramente assegnato immediatamente qualcosa di elettrico. Anche negli Stati Uniti ci sarebbe stata una sufficiente scelta di marchi di automobili dismessi, come si sarebbe potuto chiamare il bambino.

    • vuoto

      Giusto Peter! Saab costruisce aeromobili e per l'industria degli armamenti e non più automobili. Anche Scania con camion e autobus è stata fuori per molto tempo.

  • vuoto

    Tom, non vedo l'ora di ciò che sarà pubblicato sul blog oggi. Ma questo post di domenica ha un buon sapore.

  • vuoto

    GRAZIE, Tom per questa informazione aggiornata.
    Sì, è anche per questo che leggo il blog! Formicola con le informazioni SAAB ... 🙂
    Per quanto riguarda NEVS, sto aspettando. Non fa male a NEVS.
    In generale, rifiuto i costrutti fermi con la partecipazione massima (e totalitaria) dello stato.

  • vuoto

    Per prima cosa, vedi cosa ne viene fuori superficialmente.
    L'argomento di nuove iniziative
    Niente è nuovo in termini di mobilità futura: è ciò che si sente dagli altri
    Produttori.
    Sfortunatamente, nemmeno una piccola idea del futuro design era
    mostrato e se i veicoli possono tenere il passo con la qualità delle auto europee è anche la domanda.
    Per me, questo è solo il solito blabla ...

  • vuoto

    Seconda possibilità? Non ne hai mai avuto uno e non ne avrai uno, almeno non quando si tratta di auto con il marchio SAAB….

  • vuoto

    Buone notizie per domenica e NEVS ha la seconda possibilità, continua così!

  • vuoto

    Cosa hanno in comune Grundig, Blaupunkt, Dual e AEG con Saab? - Il lettore informato sospetta già di cosa sto parlando: tutte le aziende citate erano marchi forti molto tempo fa che erano sinonimo di qualità e design. Oggi, grazie all'influenza dell'Estremo Oriente, sono solo un mero guscio, che, se confezionato a buon mercato, cerca di sovvertire la scarsa qualità a consumatori acritici. Un marchio tradizionale serve solo come sigillo di presunta qualità che, a un esame più attento e al più tardi se utilizzato per un lungo periodo, risulta essere inferiore in tutto e per tutto. Sfortunatamente. Ho la massima comprensione per i proprietari dei diritti del marchio Saab che sono ancora riluttanti a riassegnarli ...

  • vuoto

    Ciao Tom, quelle sono buone prospettive, in una giornata altrimenti noiosa. Personalmente, è improbabile che i diritti di mobilità previsti, incluso il car sharing, siano negoziati. Le future generazioni di acquirenti nelle metropoli del mondo pensano diversamente qui e probabilmente devono. Le aree di parcheggio stanno diventando più scarse e non ci sono costi di gestione dopo che il veicolo è stato consegnato. Come ho detto, niente per me, ma questi sviluppi saranno inarrestabili. Un attaccamento emotivo a un veicolo oa una marca di veicolo specifica potrebbe essere difficile da costruire in futuro. La nostra specie è quindi probabilmente un modello obsoleto. Questo è il motivo per cui dovremmo goderci al meglio i nostri veicoli ben curati e amati e la nostra comunità. Un EV di computer di condivisione Saab non sarà in grado di trasportarlo. Non vedo l'ora che inizi il tuo sequel.

    • vuoto

      Le prospettive danno speranza, anche quello che sta facendo NEVS inizia a piacermi. Ma penso che la proprietà personale dei veicoli continuerà in futuro. Soprattutto nelle classi speciali di veicoli, mentre i veicoli di utilità pura probabilmente si trasformeranno in soluzioni di mobilità.
      I vecchi tesori, come ci piacciono, trovano sempre amanti, continuiamo a prenderci cura di loro e scriviamo su di loro!

  • vuoto

    L'ho già scritto in un forum automobilistico: il nome SAAB sta anche per militare, vale a dire per aerei da combattimento e lo stato svedese ha voce in capitolo in questo ...
    Saab era ed è uno sviluppatore e produttore di aeromobili. Non per niente alcuni modelli hanno un nome aggiuntivo come Viggen….

    • vuoto

      Sì, ma prima di tutto è noto e in secondo luogo, cosa dovrebbe dirci?

      Se il National Electric Vehicle Sweden dovesse creare posti di lavoro svedesi in quantità significative e in effetti prodotti di alta qualità, i politici potrebbero volerli decorare.

      Il fatto che lo stato abbia voce in capitolo potrebbe - a seconda di ciò che crea NEVS - parlare a favore o contro l'uso del nome del marchio, o no?

      • vuoto

        I militari sono diversi dalla politica. Per la maggior parte, i militari determinano cosa dovrebbe fare la politica per assicurarsi che la sua macchina da guerra (qui gli aerei) continui a essere costruita sotto il nome di una compagnia svedese. Oppure pensi di acquistare all'estero modelli come Starfighter, Eurofighter o Phantom? Io non la penso così Poichè il nome Saab di questa compagnia rischia di rimanere nelle mani dello stato svedese e continuare ad acquistare i propri aerei. O pensi che il nome Volvo sarebbe scomparso, solo perché la divisione auto di Geely è andata in Cina a maggioranza? Volvo costruisce anche autobus, camion e macchine movimento terra ed esporta in tutto il mondo.

  • vuoto

    ciao Tom, da quando ho parlato di 1 / 2 ho letto il tuo / il tuo Saabblog, che è sempre molto interessante
    è scritto Grazie per quello. Io stesso sono Saabfan da 1985 e ho il mio
    tutta la famiglia (moglie e 2 bambini) equipaggiata con Saabs, anche grande favore
    avere sui veicoli. Negli anni 3, 2 di 4 Saabs sono auto d'epoca.
    Tranne il problema della ruggine e la fuoriuscita degli ingranaggi dello sterzo (ora 5 pcs.)
    Non ho prestazioni sul mio turbo Saab 900 a un chilometraggio di 500.000 km
    aveva un problema più grande Motore, trasmissione, persino ammortizzatore sono ancora nel
    Originale e solo una volta che il disco della frizione è cambiato a 400.000 km. Dov'è?
    altrimenti con un altro veicolo?
    Dammi il tuo numero di conto, quindi posso aiutarti.
    Saluti da Heidelberg
    Dietmar

    • vuoto

      Grazie per le parole! Mark e io facciamo attenzione a mantenere gli argomenti equilibrati, e siamo felici se il blog è divertente! Siamo grati per qualsiasi supporto, Mail è in arrivo!

  • vuoto

    Molto interessante Bel Tom, che ci informa così aggiornato. Penso che tutti usiamo sempre queste informazioni. Suona sicuramente meglio di un anno fa.
    Buona domenica

    • vuoto

      Le cose stanno migliorando, è davvero buono. Soprattutto per Trollhattan!

I commenti sono chiusi