Dall'hardware al software

Durante il fine settimana fuggo nelle regioni della Germania settentrionale che sono garantite libere dal carnevale. Un incontro di blogger è all'ordine del giorno; stiamo lavorando per ottenere la storia nelle famose salviettine asciutte con il nostro progetto Saab 2016. Incontro anche simpatiche persone Saab e spero di leggerci di nuovo entro martedì al massimo.

Evento fotografico di Phoenix. Trollhattan 2011
Evento fotografico di Phoenix. Trollhattan 2011

Prima che Saab 9-5 lanci a nord, seguono alcuni pensieri del fine settimana. Oggi riferisce la rivista economica di Amburgo Saldo sul futuro digitale di Audi. Il comunicato stampa è stato inviato via email ieri in anticipo. Spunti di riflessione: il settore è in uno stato di intenso cambiamento digitale. Apre nuove aree di attività. O, per dirla meglio, deve cercare nuove opportunità di guadagno.

"Come BILANZ ha appreso dai circoli aziendali, la quota di vendite che Audi genera con tecnologia informatica, software e servizi correlati per tutto ciò che ha a che fare con la guida entro il 2020 dovrebbe essere intorno rappresentano la metà delle vendite totali ".

E si trasforma a un ritmo mozzafiato. 2020 non è lontano. Una società basata su hardware diventa un fornitore di servizi e un fornitore di software.

“Audi vuole anche commercializzare software via Internet in futuro. Ad esempio, i clienti possono scaricare regolarmente nuovi modelli di superficie per il tachimetro, il contagiri e altri display dal server Audi ".

Non avevo la fine del giorno prima di qualche giorno fa zona di benessere analogico e sulla possibilità di acquistare in opzione il "feeling da cockpit analogico"? Le cose accadono più velocemente di quanto potresti pensare.

Saab Iqon. Parametro 500, aperto agli sviluppatori.
Saab Iqon. Parametro 500, aperto agli sviluppatori.

Non puoi fare a meno di pensare a un'azienda a Trollhättan. Ha in programma un nuovo inizio e vuole iniziare con 2018 nuovi modelli nel 4. La Svezia si conferma mercato, seguirà il “resto” d'Europa. Non è chiaro con quale marca vengono venduti i veicoli. D'altra parte, una cosa è chiara: la storia della digitalizzazione è sullo schermo sin dall'inizio. Forse buono perché puoi iniziare senza eredità.

Come, ad esempio, la tua rete di vendita. Oltre alla digitalizzazione e alle nuove forme di impulso, anche le vendite stanno affrontando un cambiamento. Volvo, l'altro marchio svedese, avrà in futuro tutti i modelli disponibili per l'ordinazione online, così come altri marchi. Più dettagli dell'attrezzatura verranno "sbloccati" tramite software in futuro, e questo sarà il caso, più utile sarà questo modello. La digitalizzazione dell'industria automobilistica: è sia un'opportunità che una minaccia.

“Nel periodo che precede il processo strategico, il team di Stadler ha analizzato in dettaglio il declino di aziende come Kodak, Nokia e Sony. L'industria automobilistica è minacciata da società esterne al settore come Apple e Google ".

La vista indietro: Bloggers back mirror
La vista indietro: Bloggers back mirror

Audi è impegnata in un sistema chiuso nelle prossime sfide, vuole rimanere l'interfaccia con il cliente. La Saab Automobile AB era aperta alle applicazioni da qualsiasi pagina con il sistema Iqon basato su Android. Agli sviluppatori è stato consentito l'accesso ai parametri 500 approssimativamente che IQon avrebbe potuto consegnare dal veicolo.

Isolamento o apertura? Com'è il futuro? È aperto. Ma l'auto diventa un mezzo per raggiungere un fine: essere in grado di vendere servizi e software nel suo ambiente. Come il buon vecchio notebook, il cui prezzo è sovvenzionato. Dalle società di software. In modo che tu possa consegnare i tuoi prodotti nell'installazione di base. Indipendentemente dal fatto che questo sia utile o meno per il cliente.

Dettagli dell'attrezzatura "su richiesta", app, download, aggiornamenti. Il futuro è digitale per Ingolstadt e Trollhättan. Se tutto questo è troppo per te, dovresti comprare una di queste meravigliose, vecchie Saab analogiche. Finché si ottiene hardware, garantito non compatibile con Internet, sempre a condizioni eque. E poi, mantieni, guida, guida, guida.

13 pensieri su "Dall'hardware al software"

  • vuoto

    Grazie Tom !! Lo farò. Buon riposo domenica, Wolfgang
    @ Hans S .: guida con mia moglie anche gli analoghi 4 :-)

  • vuoto

    Ciao a tutti, attualmente sto facendo qualcosa di diverso:
    Con la mia 9-5Aero station wagon (2006) sto cercando la possibilità di far funzionare il sistema di infotainment con funzionalità blue tooth, in modo che possa in qualche modo disconnettermi dal mio drive CD-6. Ad esempio, musica tramite iPhone. ecc. Le funzioni attuali dovrebbero essere preservate. Anche se uso raramente il vecchio DVD di navigazione, ma a volte è ancora buono, se si vuole andare in giro. (Nuovo Navi sul vetro della finestra disponibile.)

    Il mio rivenditore di autoradio a Bayreuth vuole avere almeno 2000, - €, quindi il grande display originale dovrebbe essere sostituito. È troppo costoso per me a 255tkm, anche se guida ingegnosamente.

    Qualcuno conosce un'altra soluzione? Informazioni come wh-s@gmx.de

    • vuoto

      C'è una soluzione Bluetooth di Saab. Articolo 32025900 e kit cavi 32025900. Funziona da 2006. Per favore con il partner Saab, il prossimo sarebbe Saab centro Bamberg, disponibilità e applicabilità chiarire!

  • vuoto

    Avere 4 di questa cosa analogica chiamata Saab e fare esattamente quello che Tom suggerisce, mantenere e guidare! E io lo nutrirò e la guiderò per molto tempo. Una scatola digitale di Audiland non entra mai nel garage!

  • vuoto

    Proprio a quest'ora di pranzo c'era qualcosa da fare nel buffet ARD che rivoluzionerà l'industria automobilistica. Un'auto che si "aggancia" ad altre auto viaggia in un convoglio e attraversa gli incroci in modo indipendente (senza semafori e rotatorie). Una persona “guida” l'auto, le ruote girano quando parcheggia in modo che le auto parcheggino trasversalmente e possibilmente si alzino in piedi in modo che lo spazio non diventi più grande di quello che una bicicletta prende per se stessa…. Questo è il futuro! Sviluppato da DFKI a Brema….

  • vuoto

    Con tutto l'entusiasmo elettronico: è stata presa in considerazione la durata delle batterie e, soprattutto, quanto costerà la sostituzione? Dopo 8-10 anni restano auto elettriche invendibili perché il primo / secondo acquirente evita l'investimento di circa 18.000 euro (prezzo per le batterie sostitutive intelligenti)?
    Grande futuro! Ho guidato più volte i taxi BYD in Cina. Il basso livello di rumore e la rapida partenza da fermo sono stati impressionanti, ma la ricarica dopo 300 km è fastidiosa. Mi piace anche fare a meno dei display touch sempre più grandi, non per niente l'industria sta sviluppando superfici con rugosità diverse in modo che i “pulsanti” possano essere azionati anche alla cieca. Chi lo vuole in macchina? Stessa stupidità con i freni a mano elettrici, che consentono solo la frenata "digitale". Quindi non più inversione di rotazione controllata in caso di emergenza ... Mi attengo al mio 96 e 9-5 con piacere.

  • vuoto

    Metti insieme.

    Articolo molto interessante.

    Ma ho la sensazione di essere (almeno "mentalmente") "troppo vecchio" per tutto questo software attuale-GUI-Toucscreen-WLAN-SocialMedia mania in macchina e la "guida autonoma".

    "Non puoi nemmeno cambiare il design del tachimetro sulla tua auto" è stato uno degli argomenti principali di un amico contro la mia Saab del 2011.
    Al momento non l'ho capito e oggi non lo faccio comunque (un cruscotto non è un iPad).

    Non vedo l'ora di avere un abitacolo relativamente classico e "sobrio" nella mia macchina - e lo spero per molto tempo!
    Nel fine settimana potrò almeno godermela più a lungo sulla strada per la costa e ritorno…. 😉

  • vuoto

    Grazie per questa "prospettiva", Tom.
    Eccitante di sicuro, se vuoi circondarti di eccitazione ... Continuerò ad essere relativamente analogico sulla strada e manterrò anche il mio SAAB. 🙂
    Per quanto mi entusiasmino i veicoli elettrici, più mi chiedo da dove vengono le materie prime per la div prevista. Milioni (!!!) di veicoli e le loro batterie provengono ??? Le terre rare scarseggiano già ...
    Tuttavia, tutti i blogger un felice weekend!

      • vuoto

        Le materie prime della batteria sono così rare solo per ragioni di quasi monopolio e gli elementi delle terre rare sono chiamati così perché la scoperta è avvenuta per la prima volta attraverso minerali molto rari - a quel tempo non c'erano spettrometri di massa. Ma dopo tutto quello che ho visto finora, una trazione elettrica a batteria in un veicolo ha senso solo nei casi più rari, più precisamente: esattamente e solo quando le emissioni devono essere prevenute localmente. A parte la bassa densità energetica delle batterie attuali, le varie perdite di conversione fino all'energia che si genera nella centrale rimessa su strada non hanno assolutamente senso in termini ambientali. E l'argomento con l'energia solare o eolica non aiuta se si include l'energia necessaria per la produzione, il funzionamento e lo smaltimento.

  • vuoto

    Già fresco ed eccitante per i prossimi anni. Ma forse un po 'fastidioso? Non penso che il masterizzatore sia un modello obsoleto, ma che in Europa gli ibridi plug-in prevarranno o almeno avranno una grande quota. Neutrale attraverso la città o le zone ambientali. In ogni caso, l'EV arriva molto più tardi da 18 e se NEVS con SAAB sarebbe lì, allora sarebbe forte.

  • vuoto

    Tesla è in circolazione da molto tempo: scarica gli aggiornamenti, migliora il software della batteria con un clic del mouse, più potenza, autopilota (intendo guida completamente autonoma, non solo controllo automatico della distanza). Quindi c'è il presente. Per le altre case automobilistiche, il futuro.
    Citazione del capo VW Müller: "Non possiamo lasciare il futuro dell'automobile alla Silicon Valley"
    È già successo!
    I motori a combustione sono un modello fuori produzione. Volanti anche negli anni 10.
    Guido un elettrico SU! La seconda auto SAAB 9-3 Biopower, sarà anche sostituita negli anni 2. Spero che NEVS costruisca una grande macchina in quel momento, altrimenti passerò a Tesla dopo 28 anni SAAB.

  • vuoto

    Cockpit come download a pagamento? Funzionerà? Sono queste cose che posso aspettarmi per la mia macchina in futuro? O preferirei continuare con 9K? Domande su domande e un ottimo articolo informativo sul futuro. Questa settimana il mix è stato davvero fantastico

I commenti sono chiusi