In realtà non è così sbagliato venire a Saab tramite Citroen, Lancia e Volvo!

Negli anni 60iger abbiamo guidato solo la nostra famiglia Citroen, prima 2CV, poi Ami 6 e come "summit" che ha dato inizio a 70iger a GS. I viaggi in Ami 6 in Italia e in Inghilterra sono indimenticabili! Ma Saab o Lancia sono sempre stati un problema, i successi del rally sono stati registrati anche con noi e l'individualità delle Saab ha ispirato me e mio padre.

Saab casa!
Saab casa!

Da solo, è rimasto con l'entusiasmo, perché una Saab o anche una Lancia Fulvia Berlina erano semplicemente troppo costosi. (Più tardi, molto più tardi, come una sorta di eredità, ho comprato tutte le macchine che mio padre avrebbe voluto).

Ho iniziato 1970 all'inizio, beh, con una Citroen 2CV. Mi portò attraverso l'area per molti anni, a Capo Nord e anche in Portogallo. Ha visto anche molte ragazze andare e venire ... .. Con una, la più bella di tutte, ho guidato fino alla fine della 70iger in Ungheria e in Romania. Era ancora una vera avventura! Il Döschwo se ne andò, la ragazza rimase e in seguito divenne mia moglie. Un po 'più tardi, ho fatto il piccolo lusso e ho comprato uno dei primi Lancia Delta, un 1500er con cambio 5. Ci ha servito fino alla nostra partenza per i continenti neri e ha fatto una bella figura.

Abbiamo trascorso molti anni in Africa, Ghana e Kenya. Lì guidammo, naturalmente, un 504 di Peugeot e in seguito anche un Toyota Landcruiser, un HJ47 con il cilindro 4.0lt 6 diesel. Un veicolo incredibile, uno in realtà pensa che la cosa sia indistruttibile e non possa immaginare in una situazione del genere, che un tale incrociatore non ti porti oltre! Ci portò al lago Turkana, o addirittura in Uganda e Tanzania, al Serengeti e al cratere di Ngorongoro. Grandi tempi! Guidare nel Serengeti con un Land Cruiser, gente, questa è la grande libertà!

Ora tutto è finito e abbiamo restituito 1993 in Svizzera. Con nostra figlia nata in Kenya. E naturalmente doveva esserci un'auto con molto spazio. Quindi mi sono ricordato di Citroen o Saab. La Citroen offriva allora l'XM, cosa che non mi andava bene e Saab? Saab e station wagon, oh, una storia in sé. Quando è arrivata esattamente la prima station wagon moderna di Saab? Esattamente, un po 'troppo tardi, perché avevo già deciso per un Volvo 945 e poi ho comprato anche.

E settimane dopo, 95er fu annunciato come una station wagon ... .. Poi costruimmo una casa, nacque una seconda figlia e così la Volvo rimase la nostra compagna fedele, perché le finanze non erano semplicemente sufficienti per un rapido cambio di auto. E così Saab rimase il mio sogno non ancora vissuto!

Bene, bene, Saab è rimasto bloccato nella mia testa e in ritardo, molto tardi, la prima Saab è venuta da me. È stato 2003 in primavera quando sono arrivato a Monte Carlo giallo, come consolazione per i precedenti pessimi tempi privati, una decappottabile 93, costruita in 6.1998, Monte Carlo. (La Volvo rimase con la mia ex moglie come "proprietà divorziata" e fece molti anni di buon servizio lì, e poiché era una cara ex moglie, non ero finanziariamente così male che non avrei potuto comprare questa grande Saab ).

Con 93er convertibile giallo è andato a nuove rive e alcune avventure. Presto, le donne sono diventate di nuovo le mie compagne e una di loro è rimasta con me (o forse sulla decappottabile?) E oggi è ancora la mia cara compagna. E con questo partner, molto interessato a se stesso, sfortunatamente con la specifica sbagliata, a quattro anelli, iniziò la rapida ascesa con la mia flotta. Aveva qualcosa di assolutamente necessario per costruire una piccola collezione di auto, vale a dire lo spazio !!

È seguito in questo ordine e oltre gli anni 10:

Volvo 122S, anno di costruzione 1965 (il sogno assoluto di mio padre, sfortunatamente lui non se ne sarebbe mai accorto, ma ha ancora esperienza, come mi sono fatto questo vecchio)

Saab 96 V4, costruito in 1975, un tale Monte Vincitore doveva proprio venire qui!

Saab 900 Turbo, Special Edition Commander, Anno 1986. È noto in Germania?

Lancia Fulvia Berlina ha costruito 1970, anche lui vincitore del Monte, anche se come coupé.

Saab 93 Aero Coupe, costruito in 2000

Saab 93 Viggen, costruito in 2000, ma ha dovuto lasciare il posto alla Aero Coupé

Poi sfortunatamente è arrivato un peccato, ma uno che probabilmente può perdonare, ho scambiato il Viggen con un Maserati 222SR, quindi un biturbo con 2.8lt V6. Un grande, raro veicolo con piccole stranezze. Il biturbo non era inaffidabile, ma c'erano sempre piccole cose da fare. Il viaggio, ma già fatto divertire con questo grande su misura per due persone e italiani dotati di potenza. Il Viggen, tuttavia, non potevo dimenticarlo fino ad oggi! È stato un errore darlo via e oggi non ci sono praticamente più sul mercato.

Ma ho dovuto solo avere un coupé 93 di nuovo. Da 2013 siamo stati raggiunti da una bellissima Aero Coupe blu scuro con Viggenbody. Sicuramente non lo restituirò ora ... ..

Anche prima dell'Aero abbiamo potuto garantire uno degli ultimi 95 NG. Nel febbraio 2012 abbiamo comprato al Buser garage a Augst, intenditori sanno quello che una famiglia Saab dedicato questo è un nuovo 95 TiD con cambio automatico. Il nuovo 95er, beh, cosa posso dire? Un veicolo con un'aura come nessun altro sulla strada! Ancora oggi, quasi 6 anni dopo la sua uscita, questo 95er è una macchina come un'altra stella. L'unico aspetto negativo è la dimensione pura. Viaggio molto per conto mio e non avrei bisogno di una macchina così grande! Ma è così com'è e 95 NG è una risorsa per un fan di Saab

Vuoi continuare a leggere o è noioso?

Con la decappottabile, viaggiavamo spesso in Toscana o addirittura in Piemonte. Apprezzo la crociera con questo bellissimo aliante. Con il suo motore 2.3i / 150 PS (un genset piuttosto lento) e automatico, non ha voglia di guidare veloce, non può farlo, ma scivola dolcemente, ed è meraviglioso! E qualcosa di affidabile. Ora è in esecuzione su 13. Anno con me, senza il minimo disturbo!

Con 96er eravamo in 2006 alla riunione di Saab in Svezia. Grandi giorni lì, nonostante una leggera pioggia continua. Il momento saliente è stato conoscere la leggenda di Saab Erik Carlsson. E 'stato meraviglioso ascoltarlo e quando ho ottenuto una firma sul mio cappello Saab la gioia era enorme. (Il cappello è ovviamente ben tenuto oggi e tenuto in onore)

In 2014 ero finalmente a Trolhättan con 95 NG. Naturalmente ho visitato tutti i luoghi di culto e naturalmente sono stato piuttosto rattristato nel vedere la disintegrazione strisciante dell'Impero Saab con i miei occhi. Per inciso, mi sono reso conto che avevo 1974 in Trollhättan prima. Le serrature mi sembravano così familiari ... In realtà ho guidato 74 durante il viaggio di ritorno da Capo Nord a Trollhättan, non in una Saab all'epoca, ma con la mia coraggiosa Citroen 2CV!

Oggi sono più eccitato che mai di Saab. Recentemente hanno venduto un Carrera 4S e acquistato uno dei rari 93er SC XWD 2.0T con 240 PS. (La Porsche è entrata nella mia flotta solo per un controprogetto, ma non sono mai stato davvero fortunato con 4S e sono stato contento di venderlo).

Penso che ora la mia collezione di auto sia completa per il momento. Abbiamo ancora la Volvo 122S, così come la Fulvia Berlina. Nuovo poiché 2014 è anche un Lancia Delta HF, costruito in 1984, con noi. Anche un'auto molto rara e speciale, quasi il bisnonno del Delta Integrale.

Con Saab 96, Lancia Fulvia e Delta ho i veicoli che insieme hanno vinto non meno di 9 volte il Rally di Montecarlo. Dal momento che ogni amico dell'Audi soffia di invidia! Tuttavia, sfortunatamente oggi Audi sta giocando nella massima serie e la Saab / Lancia non esiste più! Solo un peccato.

Penso che oggi sono nella posizione buona (e privilegiata) per guardare al futuro di Saab. Uno dei miei Saab probabilmente sopravviverà per molto tempo. E questo è buono!

Guidare sempre bene e continuare a godersi la Saab.

Grazie ad Hans per la sua storia su Saab! Hai anche qualcosa da raccontare su Saab?

La storia di una vacanza indimenticabile, un restauro, il primo contatto con il marchio Trollhättan o semplicemente perché Saab è parte della vita automobilistica. Qualunque cosa sia, scrivici. Non vediamo l'ora!

7 pensieri su "In realtà non è così sbagliato venire a Saab tramite Citroen, Lancia e Volvo!"

  • vuoto

    Grazie per la segnalazione e congratulazioni per la collezione! C'è davvero qualcosa per ogni occasione e ogni stato d'animo
    Cordiali saluti da ZH
    martyn

  • vuoto

    Grazie Hans per la bella storia e molte grazie al fatto che ti sei innescato da VIGGEN Non ho alcun rimpianto che mi è stato permesso di comprarlo
    Saluti Patrick

    • vuoto

      Ciao Patrick, è bello sentire che il "mio" Viggen è in buone mani con te! Sì, mi dispiace davvero, penso che nessuna Saab sia spettacolare come una Viggen! Buon viaggio, lg Hans

  • vuoto

    Che bella storia e che bella collezione di Saabs.
    Tieni questo il più a lungo possibile perché ho sentito questo fine settimana che Saab AB non passerà il nome Saab a NEVS.
    Dobbiamo dimostrare, Saabfahrer, che i Saab sono ancora amweseind ​​e vanno in giro.

  • vuoto

    Rispetto! Mi piacerebbe anche la flotta, lo stile, il buon gusto e i sogni sulle ruote 4!

  • vuoto

    La tua storia è semplicemente fantastica! Wow. Buon gusto semplice.

  • vuoto

    Grazie a Hans per la storia, fai parte della saga di Saab …… Mi piacciono anche le altre tue auto.
    Inoltre, molto piacere di guida dalla S-Bahn di Amburgo augura a Götz.

I commenti sono chiusi