ICar Apple

Molto è stato scritto sull'imminente Apple iCar negli ultimi giorni. La speculazione e la fantasia sono nell'aria ... un argomento eccitante. Ciò che Apple sta preparando non è altro che uno sconvolgimento che trasformerà completamente l'industria automobilistica.

iCar e Apple Power Book G4
iCar e Apple Power Book G4

Questo non è un articolo nel senso tradizionale del termine che tratta di ciò che Apple sta facendo ora. Riguarda il futuro, le conseguenze e le opportunità. Sulla rivoluzione. Per capire perché accadrà, affrontiamo l'argomento in modo logico. Per iniziare, parliamo dei prodotti che hanno reso grande Apple.

Il mio primo computer non proveniva da Apple, ma da Siemens. Una cosa come una macchina da scrivere ... dimentichiamolo molto velocemente. Il successore era una Apple e il primo di una lunga serie. Riguardo a Lisa, innumerevoli Macintosh, Mac II LC, Power Mac e così via, l'affinità continua ancora oggi; a gennaio c'erano due nuovi Mac Book Pro.

Certo, i box Microsoft e Linux sono sempre stati trovati nel mio ambiente. Sempre solo come supplemento e per necessità, perché ci sono applicazioni che non girano su un Mac. Come mai Apple è il marchio preferito?

La mia relazione con i computer non è sentimentale e la risposta è semplice: produttività.

Apple non è mai stata economica, negli anni '80 una Lisa costava quanto una piccola Mercedes. Per il prezzo elevato, la società californiana ha fornito il primo computer al mondo con un'interfaccia utente grafica e controllo del mouse. Uno strumento di produttività di prima classe - ed è rimasto tale fino ad oggi. Ed è di questo che si tratta.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Funzionamento semplice e intuitivo, hardware robusto e prezioso, buon design senza tempo. Un Mac è sempre stato migliore e più sofisticato di quello che è stato inventato oltre Cupertino. Potresti anche chiamarlo più serio.

Se Apple - abituata a profitti elevati - si mescola con le case automobilistiche a basso reddito, allora hanno un problema. Perché Apple non viene solo per stare al gioco. I segni stanno in piedi:

Revolution!

L'industria automobilistica è un'attività lineare. Finora ! È in continua evoluzione. Un'altra caratteristica dell'equipaggiamento, pochi cavalli, un po 'più di cromature e qualità negli interni, una classe di emissioni migliore. Adeguato per l'attrezzatura, il successore è un po 'più economico del predecessore. Uno dice. È così che passa di generazione in generazione. Nessun produttore ha mostrato il giusto coraggio per innovare o correre rischi negli anni. L'industria minaccia di soffocare perché le grandi società dominano il mercato. Con il debutto di unità alternative, la tendenza sta cambiando. Il mercato del futuro sarà frammentato. Yamaha vuole tornare nel business delle piccole auto sia con auto elettriche che con trasmissioni convenzionali, cosa interessante dall'Europa. Borgward sta pianificando un ritorno, Google e Apple stanno arrivando.

Scattiamo i pensieri su iCar Apple e recuperiamo alcuni argomenti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Car sharing 2.0

Il car sharing è noioso, ma è il futuro per i produttori. Pensano di nuovo in modo lineare e pensano che sia fatto con una scatola da qualche parte in attesa che qualcuno la voglia guidare. Un'app che lo comunica è vista come la vera innovazione. I clienti del car sharing probabilmente non si divertono molto, perché ciò che guidano non è la loro auto. Solo una specie di scatola, affittata per un breve periodo. Certo vero?

Non in futuro. Gli utenti Apple salvano la configurazione dei loro iCar personali nella loro identità Apple. Il tuo personalissimo iCar sarà quindi disponibile tramite car sharing ovunque nel mondo, ovunque sul pianeta. Musica e atmosfera come piace a te. Il cockpit digitale come lo avete configurato, reattività e caratteristiche di guida come preferite. Un iCar retrò che si guida come una Saab 1984 Turbo del 900? O preferiresti una Saab 2011-9 del 5 oggi perché la famiglia è lì? Nessun problema. L'app offre un suono e un'esperienza di guida. Solo blogger che girano?

Questa presentazione richiede JavaScript.

Niente affatto! Parte di esso è già una realtà oggi. Le simulazioni coprono la realtà. I modelli sportivi simulano il suono all'interno e Tesla sta già erogando la simulazione di un convertitore convenzionale automatico. Perché il cliente vuole questo. E questo è solo l'inizio.

Attacco all'ultimo rifugio

L'ultimo posto al mondo a metà libero dai computer è stata l'auto. Un luogo di libertà, pochi metri quadrati di habitat, dove le persone possono ascoltare la musica che amano e con cui possono viaggiare dove vogliono. Un soggiorno su ruote e allo stesso tempo una promessa di libertà.

Il rifugio è in pericolo, tra qualche anno non sarà più quello che era. Finora l'attacco è stato esitante. Il che non è dovuto a una mancanza di fattibilità, ma all'incapacità dei produttori che non vedono mercati aperti. Spotify e Apple Car Play sono considerate innovazioni nei loro circoli, la parola firewall deve ancora essere appresa. Ciò significherebbe che i veicoli di un produttore della Germania meridionale non sarebbero impotenti di fronte a ogni attacco di hacker.

In futuro, stiamo trasmettendo enormi quantità di dati e Google sta parlando di alcuni terabyte al minuto mentre guidiamo. Ciò che viene interferirà con le nostre vite.

L'iCar ci indirizzerà al negozio di alimenti naturali 200 metri più avanti prima di svoltare sul vialetto con la M. Al contrario di noi, non dimentica il nostro BMI e il fatto che generalmente investiamo troppo poco nella nostra salute è stato rivelato alla mela che rotola dal braccialetto fitness. Allo stesso tempo, l'app assicurativa controlla se abbiamo guidato di nuovo troppo velocemente e se abbiamo finalmente perso il nostro sconto per assenza di sinistri online.

I suoceri sul sedile posteriore vengono informati del rischio di trombosi dopo 2 ore e l'app ambientale misura la nostra impronta personale di CO2. E poiché siamo di nuovo bloccati nel traffico, l'iCar riprenota il nostro volo perso per Göteborg a una data successiva e trasmette l'ultima stagione di House of Cards sullo schermo mentre aspettiamo.

Sembra tutto eccitante, ma non sarà divertente se consideri le conseguenze. Anche se Apple prende sul serio la protezione della privacy, una dichiarazione corrispondente è stata rilasciata solo pochi giorni fa; le nostre tracce sono così evidenti che nulla rimarrà nascosto.

Percorsi preferiti, orari di viaggio preferiti. Con l'infrastruttura appropriata, l'iCar parcheggerà il proprio veicolo e ci riprenderà con un interno con aria condizionata nel luogo di nostra scelta.

Poiché iCar, come il Google Self Driving Project, trasmette grandi quantità di dati, il suo funzionamento richiede la giusta infrastruttura e la sua protezione. La rivoluzione arriverà. Ha bisogno di nuove capacità di server, investimenti elevati e arriva attraverso aree metropolitane e megalopoli.

Guida autonoma ...

è il futuro. La congestione nelle regioni metropolitane non è evitata, ma il passeggero è sollevato. Perché aggrapparsi insensatamente al volante se si potesse essere produttivi durante questo periodo?

Le auto robotizzate di Google stanno già prendendo il sopravvento, il progetto Google è completamente privo del volante. I veicoli si mescolano in California nel normale traffico cittadino, il comportamento è indistinguibile dalle auto convenzionali. Notevole.

L'industria automobilistica 2.0 batterà 1.0. Perché è così, sulle opportunità per i progettisti e le conseguenze dello sviluppo che scrivo venerdì nella seconda parte.

43 pensieri su "ICar Apple"

  • vuoto

    wow che feedback. Penso che anche il tuo articolo sia abbastanza buono. Tuttavia, non sono stato un grande fan dal 2012. A 33 anni ho potuto seguire l'intero sviluppo. Ho anche 2 partizioni ... a seconda del software. Comunque ... intanto penso che le cose vadano peggio, ad ogni aggiornamento non si torna indietro ... le cose non sembrano più pro ... ma piuttosto semplici.
    E dove porta l'intero viaggio si può vedere abbastanza bene in film come "Her". Le persone diventano più antisociali... dipendenti dai selfie... ecc.
    Non importa ... ma ciò che è molto più importante per me è il fatto che tutto ciò che è stato costruito fino ad oggi non mira ad essere durevole ...
    I dispositivi elettronici non sono costruiti per durare ...

    https://www.youtube.com/watch?v=oDAw7vW7H0c

    è così che inizia il Progetto Ara.
    Il designer olandese ha ottenuto un grande supporto.
    Per tutti coloro che sono interessati ... solo Google Phoneblocks.
    A proposito di googling ... Google Ara lavora anche con lui.
    Quest'anno fanno un giro di prova a Puertio Rico ...

    https://www.youtube.com/watch?v=intua_p4kE0

    Finalmente sto aspettando qualcosa, da molto, molto tempo. Quindi nel prossimo futuro il progetto Ara di google e anche Motorola farebbero un tale boom .. che cambierà completamente il mondo. L'app store sarà anche un negozio di ferramenta ... in modo che tutti possano personalizzare il proprio cellulare, laptop, qualunque cosa e, se qualcosa si rompe, togli il blocco ... inseriscilo - fatto.

    Sono curioso ... la mela non sarà più così attraente, scommetto?

    Il futuro è ara!

  • vuoto

    Fantastico, l'EiCar nelle foto di Tom. Questo si adatta così bene all'argomento 🙂

  • vuoto

    Elettronica e computer non hanno posto in un'auto in eccesso! Anche se fosse un film, Io sono un robot con Will Smith in un'auto di Ingolstadt ha mostrato a cosa potrebbe / avrebbe portato troppa intelligenza artificiale (creata dall'uomo). Riempire un'auto o anche un camion con sistemi elettronici che sollevano il conducente da qualsiasi azione comporta non solo il rischio di perdere il controllo (sia dall'esterno come manipolazione o dall'interno come errore), ma anche che l'autista non se ne accorga e ci ho fatto totale affidamento. Non l'abbiamo visto accadere in alcuni incidenti aerei (Air France Airbus Brasile-Parigi?)? O che dire dei ladri? I sistemi (sistemi di allarme antifurto compresi gli immobilizzatori) vengono oggi violati dai professionisti in pochi secondi. Vecchie auto come le nostre Saab che hanno 15 anni e più, che non avevano qualcosa del genere e avevano serrature piuttosto meccaniche (che impiegavano molto tempo a rompersi) (pensa al blocco del cambio sulla 901 ecc.) O semplici serrature elettriche (interruttore della batteria nascosto da qualche parte costruito esternamente, ZV normale senza chiave radio ecc ...
    Per quanto riguarda Apple: la società non ha praticamente prodotto nulla di innovativo dalla morte di Steve Jobs. (L'Iphone era ancora progettato da Jobs) Dovrebbe essere diverso nei prossimi anni e anche nel settore automobilistico? In termini di tecnologia delle batterie, forse a favore della mobilità elettrica. Solo allora ci sono altri produttori leader come Sanyo e Co, che collaborano con produttori di altri settori come l'industria dell'intrattenimento, siano essi giapponesi, cinesi, europei o statunitensi. Ma Apple vuole competere piuttosto che cooperare e ciò a cui porta, lo abbiamo visto in modo abbastanza impressionante negli ultimi 30 anni. Per non parlare di quali e quante risorse si consumano e alla fine inquinano l'ambiente….

  • vuoto

    Ahh Apple vs Saab: provocatorio e polarizzante.
    Io stesso uso i Mac sin dai "tempi antichi" e adoro l'analogia tra Mac e PC con Saab rispetto al resto del mondo. Il problema con Saab è, secondo me, che con l'arrivo di GM, la stessa tendenza è vera come con Apple negli anni '90: se possibile, il maiale lanoso che fa le uova e qualcosa per tutti e per ogni cassetto a prezzi bassi - ma sarebbe stato quasi così per Apple. Fortunatamente, un certo Mr Jobs è poi tornato da un'escursione in un'avventura con un prodotto di nicchia (che era sicuramente molto in anticipo sui tempi) e ha deciso di lanciare sul mercato un monitor con un computer - scandalosamente senza un'unità floppy e un finora interfaccia completamente ignorata/sconosciuta chiamata USB. Fortunatamente, questo ha avuto un tale successo che è stato in grado di affermarsi con le sue idee e quindi di istigare una rivoluzione dopo l'altra. Quando Apple entrerà davvero nel mercato automobilistico, non mi aspetto altro che un'esperienza utente unica che si adatti o meno. Ma di certo non c'è spazio per un logo Saab. A proposito, sono convinto che il concetto Phoenix avrebbe avuto esattamente quello che serve per diventare una tale rivoluzione senza le ali: molto spazio variabile, maneggevole e leggero, polarizzato e non sta in nessun cassetto - è un peccato che non ne sia venuto fuori nulla. E in qualche modo c'è ancora una piccola rivoluzione nelle Saab esistenti ...

    • vuoto

      "(...) e adoro l'analogia tra Mac e PC con Saab e il resto del mondo."

      Che strana percezione. Resto del mondo?

      Sì, è stato davvero enorme e opprimente nel caso di SAAB. Soprattutto, perché ognuno dei concorrenti diretti da solo era abbastanza per dimostrare la piccolissima taglia di SAAB.

      Nel mondo dei computer, sembra il contrario. Quale dei molti produttori di PC che hanno bisogno di dividere il mercato oltre OS X, per favore avvicinati anche alle dimensioni economiche di Apple?

      Resto del mondo? Silly!

      Cook ha l'impressione che stia lavorando in circostanze modeste per le rivoluzioni tecniche?

      E cosa gli è venuto in mente nel suo Garage Ingenious? Un nuovo MacBook in oro e argento senza gusto e un orologio fino a 12.000 $, che assomiglia alla macchina per il gumball. WOW, che sfavorito.

      L'uomo sta ridendo per dormire la notte. Ride di più su tutti quelli che lo amano e Apple.

      • vuoto

        Questo è esattamente ciò di cui si tratta: Apple era in realtà un vero perdente e nonostante l'hardware di prima classe combinato con un software stabile e senza problemi, poche persone hanno osato usare questo altro sistema. A differenza di Saab, a un certo punto sempre più persone hanno capito che il prezzo di acquisto da solo non è decisivo se qualcosa è buono o no, così che oggi nessuno ha l'idea di chiamare Apple un perdente. L'attuale linea di prodotti non è certamente ancora per tutti e quindi stai ancora cercando invano un laptop con un TatschSchirm nell'assortimento della mela morsicata. E i prodotti continuano a polarizzarsi: quando qualcuno si è arrabbiato così tanto per un costoso espediente? O sulle interfacce mancanti o o? Sfortunatamente, Saab non ha mai raggiunto una svolta con una massa critica, sebbene esistessero una serie di approcci ingegnosi, come il CombiCoupe con più spazio e una migliore capacità di carico rispetto alle tradizionali station wagon o il Trionic. Ciò che entrambi hanno in comune è il concetto operativo incentrato sull'utente e orientato al compito: odio quando devo leggere i manuali per la prima volta per far fronte a compiti standard ...

      • vuoto

        Caro signor Hürsch,
        Apple è il miglior esempio di come i prodotti che si polarizzano possano avere successo. Personalmente, non mi piace il nuovo iWatch, ma sono sicuro che troverà i suoi acquirenti. E questo è tutto.

        • vuoto

          “(...) trovare acquirenti. E questo è tutto ciò che conta"

          Se il mondo fosse in bianco e nero e questo fosse l'unico parametro valido, SAAB non avrebbe mai costruito una buona macchina e Mc Donald's sarebbe un tempio gourmet.

          So che successo economico e assertività politica sono.

          Entrambe non sono affatto proporzionali alla partecipazione di coloro che permettono, finanziano o addirittura tifano per questo.

          Io stesso uso Apple. È la moltitudine di utenti completamente distanti che mi fanno, con la loro quantità e qualità commovente, molto più spaventato rispetto alla società stessa.

          Apple farà ciò che è fattibile e questo è ciò che il resto del mondo può fare - non solo tecnici.

  • vuoto

    Articolo meraviglioso! GRAZIE Tom! 🙂
    Anche Brontosaurus e Co. sono "scomparsi"…. ?
    Sarei felice di ottimizzare (con e senza auto, ecc.) In mobilità! Non devo possedere tutto. Penso che condividere sia divertente!
    Al più tardi dopo il tuo articolo, lo so esattamente, perché evito Internet come mezzo di ordinazione per 97%! 🙂
    La mia ambizione: gli 3% sono ancora troppo!
    Giornata di sole ancora!

  • vuoto

    La mobilità con veicoli a propulsione diesel o a benzina, come li abbiamo praticati, sarà impossibile o almeno ingiustificabile in pochi decenni. Può ancora funzionare in campagna, certamente non nelle grandi città.

    La guida autonoma previene la congestione, risparmia risorse. Raggiungeremo la nostra destinazione più velocemente, più comodamente e più a buon mercato. Ciò che alla fine sarà sviluppato nel prossimo futuro e dove il viaggio sta andando, difficilmente può essere stimato. Tuttavia, resistere allo sviluppo sarebbe insistere su uno status quo che è stato a lungo un anacronismo.

    La domanda non è se devono arrivare nuove soluzioni di mobilità, ma come sono progettate e da chi. Mi fido di Apple 1000 volte più dell'industria automobilistica. Le case automobilistiche convenzionali mi ricordano più il noto detto del vecchio Kaiser Wilhelm: “Io credo nel cavallo. L'automobile è un fenomeno temporaneo".

    • vuoto

      Sì, ad essere onesti, i produttori convenzionali non stanno più per "innovazione" comunque. Sarà ottimizzato solo su un prodotto già antico, vale a dire anche sulla vite del profitto. Questo continuerà a funzionare fino a quando non apparirà sul mercato una nuova innovazione completamente diversa.

      • vuoto

        Fortunatamente, la vite del profitto è una parola straniera in Apple. È positivo che ci sia un gruppo così senza scopo di lucro ...

        Seriamente, se la posizione della vite di profitto fosse un indicatore infallibile della gentilezza o della malizia delle intenzioni di un'azienda, allora non voglio neanche pensare a cosa sta facendo Apple.

        • vuoto

          Dai un'occhiata ai margini di profitto della più grande agenzia pubblicitaria del mondo.

          Google.

  • vuoto

    Secondo Handelsblatt, l'età media dei nuovi acquirenti di auto è intorno agli anni 53. Lo sviluppo continuerà ad andare al cliente più anziano. Per 2020 è prevista un'età media di 55 anni. Questi clienti sono di solito tutto, ma non nativi digitali, molti sono già sopraffatti dagli aiuti al parcheggio di oggi, per non parlare del wizard tecnicamente già possibile.
    La scena dei giovani sta crescendo costantemente, sempre più persone vogliono usare consapevolmente la tecnologia che iniziano a capire. Sempre più elettronica fa paura a molti, gli effetti sul consumatore di vetro non sono più distopia, ma realtà o quasi futuro.
    Ci sarà un chiaro contromovimento qui. Questo sarà percepito dagli ascoltatori della tecnologia come un'ossessione per l'età. Anche se non sono nell'età dei nuovi acquirenti di auto di oggi, sento piuttosto questo ascolto di gruppo.
    Molti già considerano una forma prematura di ossessione della vecchiaia che guido ancora in Saab.

    • vuoto

      Bene, ha due lati come tutto nella vita. Per alcuni driver sarebbe vantaggioso essere completamente automatici. Quindi potrebbero continuare a dedicarsi al loro smartphone indisturbati, invece di prestare attenzione al traffico. Coloro che lo fanno già mettono in pericolo se stessi e gli altri utenti della strada in modo considerevole.

      Per me, la guida autonoma non sarebbe un'opzione. Ma proprio come si invecchia, potrebbe essere interessante, perché poi la mia vista e le capacità motorie diminuiranno. Dopotutto sarei ancora mobile, dopotutto, una patente di guida che ti serve per queste scatole che si muovono autonomamente non è certamente giusta? Fanno tutto in modo indipendente, nessuna patente di guida sarà necessaria, perché non viene fatto nulla.

    • vuoto

      @red99
      Bel commento! Probabilmente appartengo al veterano, ho appena superato il limite di età e il mio SAAB ha quasi raggiunto la maggiore età.
      Tom ha anche scritto l'articolo provocatoriamente.
      Tuttavia, non credo da molto tempo che l'affinità con il mondo digitale possa essere vista in relazione all'età. Dopo un lungo periodo di preparazione, due anni fa abbiamo introdotto nella nostra azienda un sistema informativo interno digitale che si estende a tutte le aree dell'azienda. Durante le votazioni preparatorie, è stato estremamente interessante osservare il comportamento di voto in relazione all'età: hanno poco a che fare l'uno con l'altro.
      Quando vedo mia figlia e il suo gruppo in relazione alle auto, in realtà non trovo alcun interesse per i "messaggi di errore a rotazione" pieni zeppi di elettronica, non sembra attirarli affatto.
      I giovani vivono nel loro mondo di smartphone in rete (social network) e hanno solo bisogno della presa AUX. L'auto non deve essere moderna e gli smartphone non hanno nulla a che fare con l'interesse per la tecnologia digitale.
      Penso anche che la connessione SAAB-Apple si applichi solo agli esterni. Nelle aree quotidiane e soprattutto tecniche, Apple cade rapidamente nel dimenticatoio. Rispetto a un veicolo, Apple può guidare solo su autostrade e strade principali: ora la fazione Apple vorrebbe sicuramente lapidarmi 🙂.
      Nei nostri test, siamo velocemente tornati alla WIN e abbiamo un computer altamente stabile resistente alle intemperie di un produttore giapponese, i dispositivi Apple nella batteria hanno una durata di gran lunga superiore.
      SAAB concordato con valori esterni e interni.

      • vuoto

        Lo penso anch'io.
        Quando il mio Iphone benedice il temporale, non ce n'è sicuramente uno nuovo. Mia figlia, di quasi 12 anni, continua a dirmi quando un'auto, una con meno elettronica possibile ...
        Questo mi fa sperare, che la prossima generazione voglia consegnarsi completamente alla tecnologia e alla volontà!

  • vuoto

    Se vuoi davvero farlo in Apple in futuro, diventeremo tutti pedine. Certo che lo siamo oggi grazie all'influenza dei media, ma è necessario rafforzarla? Gli esempi che Tom ha fornito con la farmacia e la M d'oro e il negozio di alimenti naturali sono molto belli - ma ne abbiamo davvero bisogno? Lì puoi vedere nel tempo dell'Illuminismo. Immanuel Kant ha detto "Sapre aude". Abbi il coraggio di usare la tua ragione. A quel tempo le persone erano "costrette" a usare la sua mente. Ma cosa facciamo oggi? Lasciamo che le nostre menti "portano via" Ci occupiamo di auto che possono guidare in modo indipendente. Quelli che “decidono” della nostra vita. La tecnologia fa un enorme vantaggio, MA è più probabile che l'umanità subisca una battuta d'arresto.

    • vuoto

      Reazioni interessanti all'articolo! La cosa rassicurante del viaggio nel futuro è che ognuno può (ancora) decidere liberamente quanto lontano vuole arrivare. Ci sono persone che mettono volontariamente un braccialetto fitness Jawbone al polso. Pochissimi consumatori pensano davvero a quanto dovrebbe essere pronunciata la traccia digitale. L'iCar è solo la conseguenza di uno sviluppo iniziato con gli smartphone.

  • vuoto

    Hallo,

    con me è esattamente il contrario. Il logo SAAB 3d grazie al mio Mc Book Air. Sembra davvero buono. Apple e Saab? Questo andrebbe bene. Ma il networking totale e la dipendenza dagli algoritmi è un po 'troppo lontano. Altrimenti: ottimo articolo.

    Saluto

    Erik900

  • vuoto

    Grazie, Tom, per questo articolo che balsamo per la mia anima. Ora chiedo molto ipocritamente: non sono forse ragioni Saab molto realistiche per portare Apple nel gioco in questo momento? Vuoi prepararci per le prossime notizie da Trollhättan che a malapena ho osato sperare? La segretezza di NEVS è decisamente paragonabile a quella di Apple e potrebbe avere la sua causa a Cupertino ...

    L'unica cosa che troverei un peccato in un tale sviluppo sarebbe che probabilmente non sarebbe stato sviluppato un iSAAB, ma un AppleCar. Ma buono, dopo tutto Made in Trollhättan 😉

    • vuoto

      Immagino non che ci sia una connessione tra Apple e Saab. Si ipotizza che NEVS negozi con case automobilistiche 2 dall'Asia. Grazie a Dio, Apple non è una casa automobilistica e non dall'Asia. Il pensiero di un iSaab risveglia tutto tranne la felicità

    • vuoto

      L'articolo è stato creato senza alcun riferimento a NEVS, solo per un capriccio e perché è un argomento interessante. Potrebbe effettivamente fornire un collegamento Apple a Trollhättan, perché NEVS desidera utilizzare la fabbrica come produttore a contratto. Se credi agli avvocati, allora ci sono prospettive e ci dovrebbero essere grandi progressi in questa direzione.

  • vuoto

    L'ho scritto a Mercedes l'altro giorno su Facebook:

    Alle voci che Apple sta costruendo una macchina, e la reazione del capo Daimler, che ha dichiarato di aver inventato l'auto e Apple ha sottovalutato le difficoltà:

    Ci sono già state alcune persone che l'hanno detto con altri prodotti. A volte non hanno nemmeno più un lavoro. Alcune osservazioni sull'odore dell'automobile:
    - Se Apple costruisce una macchina, allora sicuramente un'auto elettrica. Daimler ha meno esperienza con loro.
    -Non sarei sorpreso se Apple affrontasse questo problema perché ha fatto un passo avanti nella tecnologia delle batterie o ci è vicino. Daimler, d'altra parte, ha recentemente venduto il suo impianto di batterie, in cui sono state costruite batterie convenzionali. Un completo errore di valutazione dell'importanza che le batterie hanno per le auto elettriche. "Possiamo comprare in" Davvero? Ma solo se Toyota, GM o Apple sono disposti a vendere loro una nuova generazione di batterie superiore. E in Apple dico: no, perché in quanto esperti di batterie, hanno riconosciuto che si tratta di "patrimoni chiave".
    -Apples _Bar_reserven abbastanza per comprare Daimler una volta e mezza. Il finanziamento dello sviluppo di un'auto può operare l'hobbista. Proprio così.
    -Le voci sono attualmente che Apple ha già persone 1000 sul progetto. Se ora comprate un'altra fabbrica, come la fabbrica Saab di Trollhättan (hanno di nuovo problemi), possono iniziare a lavorare non appena ci sono le batterie.
    -E la grande (per Apple), e qualcosa che Daimler non può: se inventano veramente nuove batterie che hanno tale tecnologia un grosso vantaggio, possono non solo dominare il mercato per le auto elettriche, ma anche dotare i loro dispositivi mobili con esso e insegnare alla competizione la paura.
    - È un errore per Apple investire miliardi nella ricerca sulle batterie? Anche se è una tecnologia chiave? Probabilmente no solo per telefoni cellulari e laptop. Ma per 1000 volte più batterie in auto: sì.

    speculativo? Yeah Yeah Ma credo che 1. dove c'è fumo, c'è anche fuoco, e 2. Apple lo fa solo se ha un "Punto di vendita unico" convincente e credo che questo possa essere trovato solo nella tecnologia della batteria.

    Bene, vedremo.

    Aggiunta: dovrei menzionare un secondo fine che ho avuto nelle mie deliberazioni. Dopo che Apple ha installato per anni solo componenti standard nell'area PC e si è essenzialmente limitata alla confezione, si può vedere con i dispositivi iOS che Apple sta sviluppando attivamente. Esempi di ciò sono i processori Axe e le parti grafiche in essi contenute, che ora sono praticamente all'avanguardia, la produzione di vetro zaffiro (ma è qui che le cose sono attualmente bloccate), "Metallo liquido", gli ulteriori sviluppi nelle fotocamere integrate, ecc. .

    Una serie di articoli sull'argomento che ho letto di recente ha affermato che con questi sviluppi, Apple è riuscita a influenzare il mercato dei processori mobili in modo tale che molti altri fornitori hanno abbandonato le varianti ad alte prestazioni perché non premiano più lo sviluppo. Pertanto, i concorrenti ora hanno problemi anche a sviluppare i telefoni migliori. Lo stesso vale per i componenti grafici. L'autore di questa serie ha poi affermato che la prossima Apple potrebbe sviluppare il chip di comunicazione per gli iPhone stessi, che al momento stanno ancora comprando. Con questo potrebbero spostare il potere del mercato anche qui.

    Questi sono componenti chiave per le prestazioni di questi telefoni. E un altro componente chiave sono solo le batterie. Quindi è facile presumere che Apple potrebbe anche provare a diventare autosufficiente lì e soprattutto a ottenere un vantaggio competitivo rispetto ai suoi concorrenti, che potrebbero anche enormemente proteggere attraverso i brevetti. Meglio delle cose del software.

  • vuoto

    pensieri interessanti !!!

    Un'aggiunta: con veicoli autonomi, i tempi di congestione possono essere evitati del tutto. Gli ingorghi sono in gran parte causati dai ritardi dei singoli veicoli l'uno contro l'altro. Immagina, le vetture 1000 sono bloccate nel traffico e accelerano allo stesso tempo fino a 130 km / h. Quindi dopo circa 20 circa, l'intero jam 130 e non è più con esso. Questo non è possibile al giorno d'oggi perché le persone non possono gestirlo con gli stessi tempi e margini di sicurezza.

    I veicoli autonomi possono comunicare tra loro, con i centri di traffico, e non hanno più bisogno di grandi distanze di sicurezza.

  • vuoto

    Ci sono tre cose che sono le stesse con SAAB e Apple.

    -Nutzerbezogenheit
    -Preparare e impostare le tendenze
    - buon design

    Peccato che solo una delle due aziende abbia un successo duraturo

  • vuoto

    Può essere qualsiasi cosa, ma poi lascerò volontariamente la macchina.

  • vuoto

    Quindi Apple dovrebbe semplicemente unirsi a NEVS-SAAB - sarebbe una grande simbiosi e si adatterebbe mooooolto schöööön!
    Il logo della mela è stato a lungo decorato sul retro del mio 9³…. 🙂

    • vuoto

      Merda, e pensavo di essere l'unico con il logo Apple sulla macchina ...

      Mi è sembrato qualcosa di molto speciale. Sono solo uno dei tanti. Ma hey, io faccio parte di un insieme più ampio. Anche un intero globale. Un movimento mondiale. Non è fantastico?

      Seriamente, infatti, io uso Apple, ma gli adesivi accessori mi rovinano bene in ogni cassetto. Altrimenti, nessun adesivo arriverà alla mia SAAB.

      E torniamo all'ironia: Sì, se Apple avesse speso bracciali e bandiere, sarebbe stato qualcos'altro. La prima portavo con orgoglio il pestello attraverso l'area e quest'ultima salutava ogni mattina e sera, dopo averle issate davanti a casa mia o prima che le prendessi al tramonto.

       
      

      Marzo, marzo! ! !

      • vuoto

        Questo è ancora più spaventoso. Alcuni anni fa, ho incontrato una donna con Saab 9-5 presso il concessionario Saab, e la macchina aveva una frizione, e le chiedo se tira bene, e chattiamo, e viene fuori:

        -Siamo (incluso suo marito, abbastanza onesto) ovviamente guidi entrambi Saab
        -Abbiamo usato entrambi NeXTStep, un folle sistema operativo esotico che era diventato MacOSX al momento della chiamata.
        Entrambi abbiamo avuto un lipizzano, che è davvero una delle razze più rare di cavalli.

        Oh, e in effetti conoscevo suo marito, anche se solo per nome (professore di informatica).

  • vuoto

    Vedo la più grande rivoluzione nel concetto di guida. È molto tempo che il motore elettrico si accenda. Naturalmente, il suono, ecc. Di un motore a combustione è associato alle emozioni. Ma questo non è più lo stato dell'arte oggi, molto di più è possibile. Le case automobilistiche si sono limitate a scremare i profitti con i motori a combustione ... perché non ci sono alternative ragionevoli. Mi fido di Apple per fare questa rivoluzione e sarebbe giunto il momento. Dopo tutto, il motore a combustione interna ha più di 100 anni.

    • vuoto

      Ciò che è 100 anni non deve essere cattivo e certamente ha un potenziale per ulteriori sviluppi. Anche gli azionamenti elettrici in auto sono in circolazione dagli anni 20er, non sono mai stati realmente applicati. Lavoro in una scuola il cui omonimo è Max von Eyth. Uno scrittore e inventore e pioniere nel campo dell'ingegneria agricola. Da lui arriva la citazione: quello che pensi oggi e non può essere usato domani può far girare il globo dai suoi cardini

    • vuoto

      Ancora una cosa: questo non è dovuto all'incidenza del costruttore dell'auto. Se i clienti volessero tali macchine, esisterebbero già se potessero.

      Ma cosa significa un'auto? Autonomia e intercettazione di situazioni estreme. In altre parole, voglio usarlo quando le alternative non funzionano (il treno è in sciopero, piove, il percorso è troppo lontano per camminare, ho il raffreddore, non ho voglia di puzzare i vicini) e il modo in cui voglio ( il frigorifero da Saturno, tutta la famiglia in Sardegna, ecc.).

      A causa della mancanza di ESISTENZA di batterie adeguate, quanto sopra non è possibile, più o meno a nessun prezzo nel mondo. È solo una cagna. Sì, sono quasi arrivato ad es. Da Monaco a Wuppertal, ma la distanza non è sufficiente. Sì, potrei tirare un rimorchio dal peso, ma solo fino all'uscita del cambio. sì, posso davvero salire a bordo, ma solo da Colonia a Dusseldorf, ecc. E ricorda sempre la ricarica tempestiva.

      Troppi, ma il più grande è: lo farei, MA non ho tanti soldi (batteria carica, brutale).

      L'ho già detto qui. Apple dovrebbe aver risolto il problema della batteria e può davvero costruire in circa tre volte più denso batterie di energia rispetto agli altri, che avrebbero esplodere una bomba di automobili e di pressatura di tutti i concorrenti in dispositivi mobili come computer portatili, tablet e smartphone sul muro.

    • vuoto

      Argomento divertente, perché il motore elettrico ha quasi 200 anni ...

    • vuoto

      Beh ... non so se ha senso passare ai motori elettrici. Temo che la fabbricazione, l'uso e, soprattutto, lo smaltimento di tutta questa tecnologia danneggi l'ambiente più di quanto lo protegga.

  • vuoto

    Oh sì ... un ottimo articolo. Il primo computer che ho usato è stato un Atari - intorno al 1988 (per favore non chiedete il modello) - di mio zio. Uno dei ricordi più vividi era quello della sua dissertazione, che durante una festa di famiglia nella stanza adiacente ronzava attraverso un mostro di stampante laser che produceva molto calore di scarto e odore di ozono accanto alla carta stampata. Più tardi mio padre acquistò un laptop Amstrad per lavoro (all'incredibile prezzo di 1990 DM intorno al 5000). L'Amstrad aveva una grande funzione per gli scrittori prolifici: si poteva usare un interruttore per invertire i colori del display e scrivere bianco su sfondo nero Per lo più PC Windows usati privatamente, recentemente un Macbook privatamente ... Sono piuttosto non ideologico a questo riguardo.Nessuno dei sistemi era davvero superiore ai concorrenti - Macintosh, così come Windows e Linux hanno i loro punti di forza e di debolezza.

    Chiamami vecchio stile ora, ma la visione di iCar evocata mi guiderà il sudore sulla fronte. Sia che io vada da McD o da qualche altra parte, voglio decidere da solo, e non ricevere alcun consiglio benevolo. L'assicurazione ha abbastanza informazioni da parte mia, la mia forma fisica la conosco meglio, e se vuoi mettere in guardia i suoceri sul sedile posteriore prima della trombosi, per favore tutti dovrebbero decidere da soli. Lo stesso vale per i percorsi che prendo.

    Tuttavia, vedo le possibilità mostrate come una sorta di "spettacolo performativo" nell'area della comunicazione: se è possibile trasferire i volumi di dati da film, musica, ecc. in modo sicuro e continuo, allora questo dovrebbe essere possibile anche con i volumi di dati relativamente piccoli sul volume di traffico a venire. I computer possono semplificare molte attività durante la guida, soprattutto quando si tratta di sensori, controllo del motore e navigazione: all'interno, per me, l'uso sensato termina sicuramente con l'eventuale riproduzione di file MP3.

    Per quanto riguarda la guida autonoma, vedo due problemi prima di tutto. Innanzitutto, l'accettazione dei clienti, che potrebbero non voler consegnare tutto il controllo di un autopilota, ma vogliono un modo per intervenire. Il secondo problema è derivato dal trasporto aereo. Sebbene autopiloti e sistemi di controllo automatici non è stato a lungo assolutamente consolidata e sono ridondanti in ciascun piano, finora nessuno è venuto persino l'idea di rimuovere piloti dalla cabina di guida o per rimuovere solo le squadrette. Come ultima linea di sicurezza, e come l'unico sistema in grado di prendere decisioni complesse in modo rapido, senza passare direttamente attraverso i loop logici a un'azione.

    Vedo il futuro più nella guida semi-autonoma: sistemi di controllo della velocità, monitoraggio della distanza. Ma l'autorità di controllo di un guidatore che può intervenire da solo con il volante e il pedale dell'acceleratore rimarrà nei miei occhi per molto tempo.

  • vuoto

    Articolo di classe! Davvero fantastico! Grazie! Quindi puoi guardare al futuro!

    • vuoto

      Non vedo l'ora? Questa visione mi sta già terrorizzando. Ovviamente vuoi partecipare al progresso tecnico, ma quanto lontano vuoi andare lì. Il Grande Fratello è già con noi oggi tramite Google, Facebook e la carta Payback del supermercato. Da parte mia, non vorrei avere mio fratello maggiore come passeggero. Ma l'uno o l'altro aiutante a bordo è già OK.

    • vuoto

      Niente affatto. Mi spaventa di più. Uno diventa sempre più una persona di vetro. Chiamami vecchio stile ma io sono per l'autodeterminazione, sotto ogni aspetto. Non penso nulla di auto elettriche o di guida autonoma. Non troppa tecnologia in auto.

      • vuoto

        La vedo allo stesso modo…. E per quanto riguarda Apple, sarebbe bello pensare di nuovo a cose importanti, dato che il sistema operativo è peggiorato solo dopo la 10.6 al più tardi. E ora l'Apple Watch ... quando arriverà lo spazzolino Apple con il WiFi?

        • vuoto

          Per che cosa? Braun ha a lungo avuto uno spazzolino da denti con Bluetooth e App

I commenti sono chiusi