Mahindra non è più interessato?

Nonostante ieri sia relativamente buono notizie, sembra davvero difficile per la travagliata casa automobilistica di Trollhättan arrivare a un lieto fine. Proprio quando ci sono stati dei bagliori di luce alla fine del tunnel (uscita della riorganizzazione), le voci su Mahindra non sono più interessate compaiono sui media. Presumibilmente Mahindra ha perso interesse già a novembre (!)

Mahindra è ancora il nuovo proprietario di maggioranza?
Mahindra è ancora il nuovo proprietario di maggioranza?

Interesse perso a novembre rispetto a SAAB AB?
Di oggi articolo nel quotidiano svedese SVD è in corso di disseminazione in Mahindra presumibilmente perso interesse a novembre già, ma ha comunque firmato la lettera di intenti a NEVS Tribunale al momento della domanda per la prima estensione di 2 di dicembre.
L'autore Jonas Fröberg cita "una fonte nella sfera della consulenza" (cioè qualcuno che presumibilmente ha fatto parte del gruppo di consulenti attorno alla riorganizzazione) e aggiunge anche che SAAB AB era stato informato da Mahindra sulla situazione e sulle loro intenzioni intorno a quella stessa tempo.
La teoria proposta da Fröberg è una delle ragioni principali per cui Mahindra ha perso interesse a causa dei problemi con SAAB AB riguardo alla licenza del marchio.

Perché?
L'articolo contiene alcune affermazioni piuttosto dure e voglio evidenziarne due in particolare:
"SAAB AB era stanco di regalare il marchio gratuitamente solo per ricevere in cambio una cattiva stampa. Questo è il motivo per cui SAAB AB voleva essere pagato per la licenza del marchio e fu allora che Mahindra si rese conto che il loro caso aziendale non avrebbe tenuto. L'esposizione al rischio è diventata grande e volevano ottenere la licenza del marchio gratuitamente, ed è qui che le discussioni sono terminate a novembre."Quando ho letto questa frase, ho dovuto rileggerla un paio di volte. Perché qualcuno dovrebbe aspettarsi di poter concedere in licenza un marchio gratuitamente? Non ho un'idea degli accordi di licenza attuali e precedenti, ma sembra uno scenario davvero improbabile, per non parlare del motivo più importante per il fallimento dell'accordo.
“… Mahindra aveva alcune settimane prima - a metà novembre - annullato i negoziati sul marchio con SAAB AB. Mahindra poi, come confermato dall'amministratore, ha firmato un contratto non vincolante a fine novembre. Ma Mahindra non aveva - secondo la fonte - alcuna intenzione di acquistare NEVS e lo ha fatto solo per fornire a NEVS più tempo per trovare nuove soluzioni ". Anche questo suona improbabile. Supponendo per un momento che i negoziati fossero stati effettivamente annullati, perché diavolo Mahindra avrebbe dichiarato qualcosa che chiaramente non intendevano su un documento che sarebbe stato utilizzato in tribunale e perché l'amministratore avrebbe chiaramente ed esplicitamente confermato in entrambe le domande di estensione progressi nei negoziati? Non sono un esperto legale ma if Mahindra, l'amministratore e NEVS sono punibili dalla legge.

Quindi la maggior parte delle volte, dove c'è fumo, c'è fuoco. Il solo fatto che NEVS non abbia un contratto firmato con un finanziamento garantito a lungo termine, ma non è necessariamente un motivo per preoccuparsi o insospettirsi a mio avviso. Le fusioni e acquisizioni internazionali generalmente richiedono molto tempo, quindi non è così. Sembra però che ci sia qualcosa intorno alla licenza del marchio così essenziale non torna e potrebbero esserci altre aree in cui l'intento dichiarato e la realtà differiscono.
SAAB AB ha rifiutato di commentare l'articolo di SVD (immagino che abbiano le mani piene per affrontare la crisi che il governo svedese ha causato all'inizio di questa settimana annullando un contratto con l'Arabia Saudita, ma questo è fuori tema), eppure Mikael Östlund di NEVS lo era chiaro nell'affermare "Non commento le indiscrezioni, ma le trattative con le due case automobilistiche sono in corsoG ".
Penso che dovremo lasciar perdere. Almeno per ora ...

Aggiorna 13 marzo06: 30 CET su SVD.se. La storia che segue non ha compaiono oggi nell'edizione stampata del giornale. Questo per me è molto insolito, data la portata e il peso dell'articolo online e il motivo per cui ci sono più punti interrogativi in ​​linea con i commenti di Swade. Qualcuno ovviamente non sta dicendo la verità e questo dovrebbe essere fermato ora.

23 pensieri su "Mahindra non è più interessato?"

  • vuoto

    Sono contento che ci siano diversi foristi che mantengono ancora le loro speranze Sono rimasto scioccato per la prima volta durante tutto questo saabisode da questa notizia: Fino ad ora, non potevo immaginare che Saab sarebbe annegato davvero; "Troppo bello per fallire finalmente", qualcosa del genere. E ho sempre avuto in mente Mahindra, che si limitano a stare dietro finché le cose non vengono fatte. Ora questa immagine potrebbe essere distrutta e se questo risulta essere vero, per la prima volta dubito seriamente che ci saranno nuove auto Saab in futuro. Giornata scioccante.

    • vuoto

      Non saltiamo alle conclusioni, Mario. La storia di ieri mattina su SVD.se non è stata ancora confermata da nessuno. In effetti, il giornale ha deciso di NON stamparlo nella loro edizione stampata oggi. Altamente insolito. C'è invece un racconto dello stesso autore sull'andamento del procedimento giudiziario contro Victor Muller (che è del tutto estraneo).

  • vuoto

    Chissà ... gli affari e l'acquisizione di società a volte sono strani, crudeli ... gli acquirenti stanno aspettando o costringendo le aziende a diventare sempre più deboli !!

    Il modo più economico per acquistare ... asset da NEVS ... se NEVS si indebolisce completamente o va in bancarotta!

    Ora le cattive notizie da Mahindra ... dopo che un po 'di luce era nel tunnel per NEVS e NEVS diventa un po' più forte per trattare!

    Per me è chiaro ... gli acquirenti stanno aspettando e sperano che NEVS stia lottando. E faranno del loro meglio per far sì che NEVS non sia in una posizione migliore

    Giochi cattivi ... ma normali ...

  • vuoto

    Il messaggio della SVD non è una sorpresa. Mahindra era solo una distrazione.

  • vuoto

    Se Mahindra fosse davvero interessato da così tanto tempo a un certo punto, avrebbero dovuto raggiungere una decisione di non sprecare risorse di gestione per un tempo infinito. Quindi, se il tribunale avvia il processo, c'è qualche piccola speranza che accada qualcos'altro.

  • vuoto

    Se la licenza del nome Saab è un problema del genere, presumo che i potenziali acquirenti ora si trovino in una categoria in cui non hanno bisogno del nome. Il che probabilmente vorrà dire che ne hanno uno tutto loro 🙂

    BMW, ad esempio, è un marchio rispettabile. È solo che credo che abbiano già risolto i loro problemi di capacità per la produzione della "Mini". Quindi, non hanno bisogno di un altro impianto di assemblaggio. Né sono a conoscenza di altri produttori. Forse Maserati? Penso che vogliano espandere il loro volume con una berlina più piccola.

    O, ecco le mie voci mulino di nuovo si trasforma ;-), Apple. In tal caso, non riceveremo alcuna informazione fino a quando Apple Car non verrà rilasciata.

    • vuoto

      Potrebbe davvero essere uno scenario, ma finora non sappiamo per certo quali siano gli apparenti problemi con il marchio SAAB (e se possano aver portato o meno a indietreggiare di Mahindra).
      Quello che stai dipingendo Thylmuc è più o meno la strategia del "Piano B" e ci sono alcuni altri esempi nel mondo di aziende che hanno questo come loro principale (ad esempio Valmet, NedCar, Magna Steyr) o secondairy (ad esempio Mercedes) attività commerciale.

      • vuoto

        Destra. Spero che i tecnici 1000 di Trollhättan siano compatibili con quelli del Trollhättan, così che ci possa essere qualche influenza Saab nel prodotto finale; se questo è davvero in discussione.

        Se è abbastanza Saaby, non mi importa troppo del logo che carie.

        • vuoto

          Prima di tutto è un pio desiderio.

          Hanno abbastanza fan e fan sfegatati là fuori e dappertutto. Aplle non produrrà automobili per un certo mercato, ma invaderà tutto il mondo.

          Trollhättan non ha un terzo della capacità.
          E a loro non importa affatto della Svezia: un legame con la tradizione (svedese) nella tecnologia e nel design è probabilmente persino inaccettabile e praticamente l'esatto opposto di quello che hanno in mente.

          Apple è incentrata sulle entrate ben oltre il buon senso. Progettato in California (e prodotto in Cina) è ciò che l'iCar vuole essere.

          E in secondo luogo, il sogno di qualcuno potrebbe essere l'incubo di un altro ...

          Non fraintendetemi, io stesso uso molti dei prodotti Apple (telefono, rubrica, pro, schermi). Eppure una mela su ruote è tanto piccola la mia tazza di tè quanto un orologio con una mela al polso o un adesivo con una mela sul retro del mio SAAB. C'è un limite a tutto.

  • vuoto

    Ho antenato cose cattive. Quando NEVS vuole ottenere ordini di produzione, deve USCIRE dalla ricostruzione. Per vincere gare d'appalto da fornitori / uffici di progettazione è necessario essere “privi di debiti”. Non è più un argomento da ridisegnare le auto SAAB. Ciò si adatta bene alla dichiarazione di SAAB AB che non hanno discussioni sul nome. Spero di non aver ragione. Ma penso che sia tutto incentrato sul Piano B.

    • vuoto

      Forse sì forse no. In ogni caso, è nell'interesse di tutti che NEVS esca dalla riorganizzazione. Se il "Piano B" diventerà la strategia principale, lo sapremo solo tra poche settimane. Fino ad allora, è fondamentale che le accuse di oggi vengano verificate per confermare chi sta dicendo la verità e chi non è così chiaramente la storia non torna e crea solo più FUD prima della riunione del 23 marzo.

      • vuoto

        Basta leggere sui giornali che Audi (Gruppo VW) vuole avere più successo come BMW e quindi cerca di espandere la propria capacità produttiva. Audi sembra stia sviluppando nuovi modelli aggiuntivi. Interessante partner di discussione per il piano B di NEVS?

        • vuoto

          Non posso crederci. Alcuni giorni fa, VW ha dichiarato ufficialmente di avere abbastanza marchi nella preoccupazione da gestire. Stanno costruendo nuovi impianti in tutto il mondo o investono in quelli esistenti. Non riesco a immaginare che il Gruppo VW utilizzi produttori di terze parti (in Europa!)
          Mentre penso al piano B piuttosto il BMW Group è nella mia testa. Inoltre, hanno meno marchi nella preoccupazione rispetto a VW e non vedono l'ora di ottenere più quote di mercato. Forse hanno bisogno di un nuovo marchio per questo? Quindi forse il Piano B è un'opzione per loro E la `` breve distanza (geografica) '' per SAAB AB per i diritti sul nome. È il mio miglior augurio 😉

  • vuoto

    Trollhättan rumor mill ...
    NEVS vuole un nuovo investitore. Qualcuno sa cosa hanno?
    Perché quello potrebbe essere un punto importante in quei negoziati!

  • vuoto

    Sei mai stato a Trollhattan sono auto SAAB?
    Secondo me ora non succederà più; Saab AB non vuole più rinunciare alla licenza per il nome; e hanno maledettamente ragione di farlo gratuitamente. Mahabra, SAAB, potrebbe non essere interessato a negoziare un impianto di produzione.
    Sarebbe una buona notizia per il lavoro in quella zona.
    Tuttavia, il Museo Saab, ma sfortunatamente non potrei mai comprare una Saab nuova di zecca.
    Ragione in più di guardare bene dopo la Saab che ora guidiamo ancora.
    Quindi lasciate che il business delle parti continui per sempre.

    • vuoto

      Immagino che tu abbia ragione nel dire che i lettori di questo blog vorrebbero vedere niente di meno che nuove auto con il marchio SAAB che lasciano la fabbrica di Trollhättan, Kochje!
      A proposito del canone di licenza, potrebbero esserci altri motivi per cui non esiste un accordo sulla licenza, ma dubito sinceramente del motivo per cui qualsiasi proprietario di licenza commerciale concederebbe il diritto del marchio ad altre parti gratuitamente, quindi l'affermazione che "Mahindra vuole ottenere la licenza del marchio gratuitamente ”Non ci credo davvero.

      • vuoto

        Potrebbe essere una scusa da parte di Mahindra per ritirarsi dai negoziati?

  • vuoto

    Automobili Saab altrimenti non avrebbero avuto un'estensione. Ma può essere un altro rispetto a Mahindra.

    • vuoto

      Alla fine della giornata quello sarebbe l'obiettivo di tutti i giornali commerciali, John. Detto questo, l'autore di questo articolo è generalmente molto apprezzato in Svezia e stava seguendo attentamente gli sviluppi quando Spkyer ha rilevato SAAB Automobile AB da GM (in realtà ha scritto un libro decente al riguardo, "Kampen om SAAB"). Detto questo, mi ha confermato tempo fa di non essere altrettanto vicino a NEVS.
      Concordo con lei sul fatto che sembrerebbe davvero irrealistico credere che la Corte acconsentirebbe a un prolungamento della riorganizzazione senza seri acquirenti. Semmai spero che l'articolo SVD inneschi un po 'più di apertura su ciò che sta effettivamente accadendo da parte dell'amministratore, di NEVS e di SAAB AB (per non parlare di Mahindra e Dongfeng ...).

  • vuoto

    Non sarei sorpreso se fosse così. Mahindra ha da tempo lasciato le trattative sul destino dell'impianto e di tutti coloro che sono interessati al destino di Saab - "guidato dal naso". Come quando Victor Muller, come nel caso di NEVS. Come è adesso. Una volta esauriti i soldi per gli stipendi “gestore di crisi efficace”, così una volta aperte tutte le carte e la fabbrica finalmente chiusa per sempre.

    • vuoto

      Chissà, Andys. Penso che tu sia eccessivamente scettico e pessimista poiché sono convinto che sia Spyker allora che NEVS siano entrati nelle loro avventure con le giuste intenzioni. Se queste buone intenzioni possono tradursi in un business di successo di automobili SAAB di lunga durata è qualcosa che dipende da tanti più fattori (lo stesso impianto di Stallbacka è in realtà ampiamente considerato in ottime condizioni, quindi è piuttosto una risorsa piuttosto che una ragione per Mahindra a sentirsi "imbrogliato" come stai essenzialmente dicendo).

      • vuoto

        Come hai detto nell'articolo - "non c'è fumo senza fuoco" e sono totalmente d'accordo con questo.

I commenti sono chiusi