Tour svedese Saab 9-3 Aero 2014

Ok, una rapida occhiata indietro. L'idea di base alla base del nostro progetto Saabblog.net è riferire sulle auto. Nel modo in cui lo sperimentiamo dalla nostra prospettiva di conducenti Saab nell'uso quotidiano. Non dal punto di vista dei giornalisti automobilistici.

Saab 9-3 in Lilla Edet
Saab 9-3 in Lilla Edet

L'idea era buona, non ha funzionato negli ultimi 4 anni. Per ragioni che tutti conoscono e che sfuggono al nostro controllo. Oggi sono circa 500 chilometri nella Saab 9-3 di NEVS, forse l'ultimo rapporto su una nuova auto "Made by Trollhättan".

I chilometri 67.3 esatti mostrano il tachimetro. Da Västragötland, vicino a Lilla Edet, dovrebbe condurre il viaggio a sud, nel Münsterland. Il giorno prima, Nicolina Hubert, non sconosciuta nei circoli Saab, era stata con una Saab a 2006 tempi sulla Carerra Panamericana nel 2 Rallydröm soddisfatto, l'Aero raccolto a Trollhättan.

Il nostro rapporto di guida riguarda il 9-3 che il collezionista Saab Josef Zabel si era regalato per Natale. Dopo che Nicolina Hubert ha “parcheggiato” la Saab a Lilla Edet, il suo amico Götz ha rilevato il trasferimento in Germania, un lavoro che molti lettori avrebbero voluto svolgere. O? Sicuramente... e sono un po' geloso, ma non vedo l'ora di vedere le foto ei fatti che ci fornirà. Entusiasmante, in ogni caso, perché guida una Turbo X nella vita di tutti i giorni e può fare un confronto diretto. Come si guida la Saab 9-3 Aero di NEVS?

La famosa luce bi-xeno attraversa l'oscurità; il viaggio inizia e porta da Lilla Edet sulla E45 verso Gothenburg. NEVS non ha reinventato 9-3, ma ha evocato quello che è forse il miglior 9-3 di tutti i tempi con una maniglia sullo scaffale dei componenti. Il telaio della Saab 9-3 Aero 2014 è una miscela del noto telaio Aero e del telaio supersportivo del Turbo X. Götz rende facile un confronto diretto, perché entrambi i veicoli corrono attualmente su cerchi a turbina da 18 ″. NEVS ha trovato il compromesso perfetto, dice. Nessuna traccia della brutale robustezza della X, ma comunque la perfetta tenuta di strada, e tuttavia un sacco di comfort. Durante l'allenamento è facile intercettare nell'area limite e nessuna spiacevole reazione al cambio di carico spaventa il guidatore. Il verdetto è che è totalmente facile da guidare.

9-3 ha il VIN 081. È uno dei primi veicoli della Stallbacka. Costruito nella fase breve, che ha avuto molte speranze. C'è molto spirito in là, dice Götz, puoi sentirlo. La limousine aveva comprato un collaboratore di NEVS, che ora non lavora a Trollhättan. Costruisce ancora le macchine, questa è la buona notizia. Ma a Torslanda.

Con il compatto 9-3, il motore da 220 CV ha vita facile. La famosa unità è stata ampiamente sviluppata a Trollhättan. Conosciamo la macchina dall'9-5 NG, dove fa una bella figura. Con l'armonioso automatico a 6 marce produce una vera accelerazione dai bassi regimi, e se le prestazioni non bastano, c'è anche il kit di Hirsch Performance. La 9-3 non è un'auto giovane, ma estremamente equilibrata.

A proposito di Göteborg, il viaggio prosegue con il traghetto per Kiel. Il servizio di traghetti è una sorta di tangenziale di Saab tra la casa del marchio e la Germania. Non sorprende se incontri a bordo buoni amici, così come in questo viaggio. Un certo Markus L. ha anche trascorso le sue vacanze di Natale in Svezia e sta tornando.

Parliamo di qualità! La lavorazione degli interni, dice il nostro collaudatore, è perfetta. Nessun tintinnio, nessuno scricchiolio. Nessun brontolio dal telaio, il comfort acustico è maggiore rispetto ai modelli precedenti, è stato utilizzato più materiale isolante. Ciò aumenta il valore della Saab, il bellissimo volante super sportivo si siede comodamente nella mano. Un problema sono i sedili, che offrono un eccellente comfort sulle lunghe distanze. Provengono da un fornitore svedese che fornisce loro anche l'altra marca. I passeggeri che sono un po 'più potenti dovrebbero sentirsi ancora meglio in loro che negli ottimi sedili Saab che già conosciamo dall'9-3.

Una perfetta macchina di tutti i giorni significa Goetz, dopo 500 chilometri attraverso il buio Västragötland e attraverso la Germania settentrionale. Josef Zabel ha un nuovo highlight nella sua collezione, Congratulations! Per quanto riguarda le impressioni di Saab 9-3 Aero 2014.

Mi piace quando le impressioni raccolte dagli amici negli ultimi mesi vengono confermate. Va bene. E normalmente direi: ottima qualità, buona tendenza. Avanti, così Saab ha una possibilità. O qualcosa di simile.

Ma non è così perché la situazione del marchio è già, o è ancora, in disordine. Una grande macchina, non c'è dubbio, ma c'è sempre un pizzico di malinconia in essa. E continuano ad arrivare e-mail dalla comunità che chiedono se è possibile ottenere uno di questi veicoli dalla Svezia con la coscienza pulita e senza esitazione. Una raccomandazione dal blog? Non lo so, onestamente.

15 pensieri su "Tour svedese Saab 9-3 Aero 2014"

  • vuoto

    Grande storia! Ho avuto il piacere di provare anche la 14-9 MY3 e posso solo essere d'accordo sul fatto che è probabilmente la migliore 9-3 mai costruita. Manovrabilità su strada, prestazioni del motore, riduzione del rumore, qualità costruttiva, ecc ... il team di Stallbacka ha fatto un ottimo lavoro, soprattutto date le circostanze. Un oggetto da collezione, direi e congratulazioni al signor Zabel per aver aggiunto questa fantastica macchina alla sua collezione!

  • vuoto

    @ Tom - Si sa cosa è stato cambiato esattamente sul telaio, sull'assetto ammortizzatore / molla o ci sono stati altri cambiamenti?

  • vuoto

    Caro Tom
    Ancora una volta vorrei ringraziarvi per i vostri ottimi scritti e reportage per molti mesi. Tanta passione e fiducia sempre “risuona”. Questa febbre SAAB farebbe molto bene ad alcuni investitori e addetti al marketing. Purtroppo questo da solo non conta….
    I migliori auguri per 2015 e il pieno turbocompressore.
    Walter dalla Svizzera

  • vuoto

    Una macchina di lusso, mi piace molto, ma perché non prendi una macchina del genere come proprietario? Personalmente, sarebbe formicolio inviare qualcun altro in Svezia, anche se fosse un amico. Senza offesa, Tom continua a scrivere in questo modo, è sempre emozionante ed eccitante per me leggere il Saabblog.

    • vuoto

      Caro Sven, sono felice che piaccia al blog! Il proprietario avrebbe voluto fare il cavalcavia da solo, e si tintinnò sulle sue dita, certo. Per motivi personali, che non appartengono al blog, è stato impedito e un amico è saltato dentro per lui.

  • vuoto

    Guardo ogni giorno in questo blog e sono stupito! È un sacco di diligenza, post sempre interessanti e belle foto.
    Grazie per quello È un peccato che nulla di nuovo venga da SAAB, ma questo è stato detto mille volte. Devo prendermi cura del mio 9.3 SC, ma questo non dovrebbe essere un problema. 🙂

  • vuoto

    Si dovrebbe costruire subito un kombi 95, visto che ci sono ancora molti buoni 93 sul mercato e buoni carburanti, c'è già 900 / 1 che è ancora un vero SAAB.

    • vuoto

      Sì, troppo poche e troppo tardi le station wagon sotto NEVS e VM hanno probabilmente contribuito a entrambi i fallimenti ...

      Capire come si potrebbe con una limousine per essere lanciato (NEV) e perché il 95 (VM), che poi non sono più riuscito nella vendita ha dovuto aspettare così a lungo.

      I dati di vendita ei prezzi delle auto usate parlano un linguaggio chiaro: station wagon, station wagon, station wagon ...

  • vuoto

    Dopo gli annunci di NEVS corposi nel corso degli ultimi mesi del vecchio anno, le cosiddette notizie economiche dalla Svezia sarebbero state la priorità per me.

    Non ci sono ancora dichiarazioni di Mahindra? È il 07.01.2015 gennaio XNUMX e il quadro desolante rimane immutato (almeno nella percezione del pubblico) - quando arriveranno finalmente i chiari segnali nella direzione della partenza?

    Il punto interrogativo ora nel nuovo anno continua è davvero molto molto brutto.

    • vuoto

      Bene, Detlef, è solo l'07.01. Se ci fosse qualche sostanza per il futuro del sito Trollhättan, potresti leggerlo qui.

  • vuoto

    Mi piacerebbe anche averlo guidato una volta. Soprattutto perché probabilmente è l'ultimo 9-3 del suo genere

    • vuoto

      È certamente così, con una nuova edizione non è previsto. Forse hai la possibilità in estate in Svezia.

      • vuoto

        Ovviamente sarebbe fantastico. Se è ancora un inseguitore devi stare attento che torni con esso. Ma dal momento che sono il primo e, si spera, non l'ultimo, è ovviamente doppiamente eccitante per me. Non vedo l'ora.

  • vuoto

    In qualche modo è un peccato che NEVS abbia colpito il muro in quel modo. Tuttavia, se porti solo una limousine e nessuna station wagon e nessun taxi, devi guidare contro il muro.
    Una buona relazione, vorrebbe anche fare il trasferimento

I commenti sono chiusi