Ultima uscita Mahindra

La ricostruzione NEVS è in fase di ampliamento; entro il 2 marzo il procedimento si concluderà. Ora nessuna delle parti può permettersi errori e negligenze, il tempo stringe.

Ultima uscita ...
Ultima uscita ...

Se NEVS avesse eseguito il taglio di capelli come annunciato, sarebbe finito ieri. I fornitori - alcuni stanno attraversando il terzo processo di ricostruzione entro pochi anni - hanno posto chiari segnali di avvertimento. Ci sono limiti: quanto sono stretti, NEVS ha esplorato, la pazienza è alla fine.

Le prossime settimane sono l'ultima possibilità per NEVS, per Mahindra e forse anche per il marchio Saab. I proprietari di NEVS potrebbero recuperare parte dei loro fondi investiti in un'avventura. L'obiettivo per Kai Johan Jiang può essere solo il controllo dei danni; la gestione è in una situazione simile. NEVS è un'azienda fallita ... non parliamo bene della storia. Ciò non è dovuto a un investitore cinese, la colpa deriva da un'intera catena di valutazioni errate.

Il difetto congenito di rilevare un marchio ma rinunciare all'acquisizione dei canali di distribuzione era già alla base del fallimento. Ignorare clienti e rivenditori europei disposti ad acquistare, ignorare il redditizio business dei pezzi di ricambio: ogni uomo d'affari rabbrividisce a questo pensiero. Dov'erano i consiglieri allora? Questo è il passato, si tratta di altre cose. Reputazione personale, per esempio. Con una vendita di successo a Mahindra, la direzione potrebbe salvare la faccia. In caso di fallimento, Bergman e la sua gente sarebbero stati quelli che avrebbero seppellito l'industria automobilistica a Trollhättan. Peggio ancora, sarebbero il becchino del marchio Saab. Questo non è da desiderare per loro.

Bergman e Kai Johan Jiang si spostano in una strada a senso unico. L'ultima uscita si chiama Mahindra, non ci sono alternative. Non devi perdere la corsia di svolta. L'errore più piccolo e chiama il giudice fallimentare.

Dopo ieri al più tardi, gli indiani hanno finalmente NEVS nelle loro tasche. NEVS non ha più alternative e lo spazio di negoziazione è minimo. La continuazione del processo porta il marchio Mahindra e si basa esclusivamente sulla speranza che gli indiani compreranno e entreranno come finanzieri da gennaio. Se gli acquirenti si ritirano, il processo è fallito.

Per Mahindra, un grande attore nel mercato automobilistico nazionale, è l'ultima possibilità per acquisire un'etichetta europea tradizionale. Nel 2009, la Jaguar Land Rover ha fallito in dirittura d'arrivo e nel 2012 l'Aston Martin. La torta europea è ora completamente distribuita, sono ancora disponibili solo gli avanzi di Saab a Trollhättan. Sei davvero?

Questa è la domanda cruciale che ci fa andare avanti. Saab AB rinomina il nome del marchio? Ieri si è saputo che si trattava di una questione di soldi. Se Mahindra è pronta a investire pesantemente nel marchio, Saab potrebbe tornare.

Il programma di acquisizione è ambizioso se vuole raggiungere l'obiettivo. Un tranquillo Natale, un piacevole gennaio, che non accadrà. Che i giudici dopo 2. Marzo di nuovo ad accettare un'estensione è considerata improbabile. Se succede, quando tutto avrà successo, tempi emozionanti potrebbero essere davanti a noi. In senso positivo, dopo quasi 4 anni di crisi blogging! Lo vorrei!

44 pensieri su "Ultima uscita Mahindra"

  • vuoto

    Spero solo che tutte le parti nelle negoziazioni ora finalmente smettano di scommettere su Pockertisch. Non portare niente, se alla fine tutto solo bluffa.

  • vuoto

    Dal punto di vista di Mahindra SAAB può essere un grande affare:
    Come Mahindra / Ssangyong è difficile in Europa. Il nome SAAB, se la continuità fosse riconoscibile, porterebbe un senso di fiducia.
    Con lo stabilimento di Trollhättan, la storia tecnica di SAAB e il fallimento commerciale degli ultimi anni, SAAB è solo un'azienda frammentata. Voglio dire che Mahindra potrebbe mostrare a SAAB che "hanno quello che serve" perché non esiste una struttura intatta e completa. Il compito è ripristinare o creare di nuovo questa struttura. Molto lavoro!
    Ma cambiare una struttura esistente può anche essere molto stressante - vedi ad esempio Simca / Chrysler / Talbot / Peugeot

  • vuoto

    Qui c'è sempre un banco di fagioli, commercianti e ragionieri lamentati.
    Vorrei sottolineare che un margine di contribuzione solido, possibilmente "contato" in relazione a vendite adeguate è la base di un'azienda di successo.

    A questo proposito mi fa piacere in caso di Saab nel corso contafagioli che condividono solo i progetti di sviluppo con il contributo, appropriate di commercializzazione persone che valutano le esigenze del cliente correttamente e per cui il suo rendimento netto degli investimenti porta realistica previsione un imprenditore che è in grado di periodo in Vorfelde e Strumenti finanziari di copertura.

    • vuoto

      Secondo me. Un alto sui contatori di fagioli: chi non onora il pisello, non vale l'euro!

  • vuoto

    Il comportamento di NEVS mi sembra un bambino piccolo che, giocando a nascondino con gli adulti, si tiene le mani davanti al viso e grida ad alta voce: "Cercami, non mi troverai!" -Anche se gli indiani avessero ottenuto il contratto, cosa poi? Dov'è la piattaforma a prova di futuro? i motori? i requisiti per la protezione dei pedoni? Perché non c'è nessun altro soggetto interessato alla gara? Recentemente ho letto la storia di Borgward su wiki: terrificanti paralleli!

    • vuoto

      Non devi dimenticare, Borgward è stato trascinato dietro le quinte da un grande concorrente.
      SAAB ha più o meno costantemente inciampato nelle proprie "pantofole".

    • vuoto

      Se ci mettiamo nella posizione di un potenziale investitore, dobbiamo porci la seguente domanda: che cosa abbiamo realmente qui e quanto vale per il mercato? Risposta: una Saab 93 di oltre dieci anni, una piattaforma, una Saab elettrica chiamata Eigengebastel e una fabbrica a Trollhättan. Quello e un mucchio enorme di merda è tutto! Perché Saab diventi qualcosa di nuovo, ha bisogno di magia! a Trollhättan ci si aspetta che siano troll e penso che siano gli unici a poter salvare Saab

      • vuoto

        Vorrei raccogliere ed espandere la tua domanda: qual è il valore della situazione mista totale SAAB e di chi è la proprietà?
        - i diritti sul marchio: dove sono? Ad Orio? A Saab AB?
        - Immobilizzazioni materiali per la produzione dell'attuale 9-3: sono in THN e appartengono a NEVS?
        - Beni immateriali come brevetti, documenti di costruzione, sviluppi: ne fanno parte NEVS / GM?

        Ho dimenticato qualcosa?

        • vuoto

          Dopo tutto, molte cose sono chiare, trasparenti e sono state l'argomento di molte volte: Brand = Saab AB. Orio AB ha i diritti di utilizzo.
          Saab 9-3 berlina NEVS, contemporaneamente BAIC, così come i diritti sulla piattaforma 440.
          I brevetti di proprietà di Saab Automobile AB non comprendono NEVS, brevetti GM esternalizzati.
          Phoenix Piattaforma: in gran parte con l'acquisizione di NEV proprietà, la società (presumibilmente) 100%, dal momento che tutti i brevetti OGM viene rimosso wurden.Phoenix argomento domani sul blog.
          Non chiaro, ma forse non più importante, sono i diritti della station wagon e della cabriolet. Il lay a 12 / 2011 a GM. Spero che aiuti a soddisfare la sete di conoscenza

          • vuoto

            Grazie, Tom! È tutto su questo blog, purtroppo a volte ben nascosto nei commenti. Quindi non potevo più fare tutto insieme. Il tuo elenco aiuta in ogni caso a placare la sete di conoscenza 😉

            • vuoto

              Super! Ammetto, non è neanche facile tenere traccia di 😉

  • vuoto

    Non dovremmo giudicare in modo avventato su Mahindra, penso che ci manchino molte conoscenze di base. Non dovremmo rinunciare alla speranza troppo presto. Siamo già così male, può solo migliorare, sarebbe potuto durare molto.
    Resta comunque interessante.
    Siamo abituati ad aspettare
    Bello 3.Advent e non vediamo l'ora che arrivi Saabfestival. Cosa ci aspetteremo in Trollhaettan?

  • vuoto

    Ha bisogno di Saab nella società automobilistica tradizionale. Sono assolutamente d'accordo. Ho letto per anni ora, tremando, felice di ricominciare le produzioni, addolorato quando sono di nuovo impostati. Molto estenuante. Ora di nuovo un rivestimento d'argento all'orizzonte. Sì, è uno e forse è il migliore da quando 1990. Se NEVS e Mahindra riusciranno a chiudere l'accordo, M + M avrà almeno un investitore con esperienza nell'auto e un evidente interesse per il marchio. Probabilmente riuscirà a mantenere il marchio di SAAB M + M; Le relazioni dei rispettivi proprietari sembrano essere troppo buone. BMW? Nessuno !!!! L'unico che, a mio avviso, sarebbe mai stato significativo, sarebbe stato Porsche.

    Guido tutta la mia vita in auto SAAB, e questo nella terza generazione. Vorrei davvero che gli sviluppatori e i MA di SAAB fossero in grado di mostrare cosa potevano fare e penso che ci siano alcune cose pronte a riattivare. Tutto è in attesa; anche una rete di concessionari che si estende in tutto il mondo. E abbastanza disinteressato, sarei felice di ogni nuovo modello saabiano a metà e di comprare. Rimango ottimista!
    E finché non posso comprare nuove Saab, continuerò le mie vecchie.

    • vuoto

      Oh mio Dio!!! Azienda automobilistica mainstream !!! Senza senso….

  • vuoto

    l'ultima speranza ora è a volte mahindra.
    Tuttavia, ho la sensazione che SAAB possa ricominciare / dovrebbe, perché non ci sono alternative.
    Possa uno imparare dagli errori (averne abbastanza ora) e riorganizzarsi nella vecchia gloria.
    Tuttavia, 9000.- ha appena investito in uno 9-5 stentato.

    Ha bisogno di SAAB in questa azienda automobilistica tradizionale

    • vuoto

      Che non ci sono alternative alla SAAB, ho pensato fino a poco tempo fa. Questa è la fedeltà al marchio eccezionalmente forte, che è parte del valore del marchio. Non solo ho acquistato il mio SAAB attuale a causa della simpatica immagine SAAB, ma l'ho anche adattato ai prossimi anni 5.

      Incredibile che suoni ancora così, anche se le esigenze di acquirenti e commercianti sono state calpestate per anni.
      L'immagine ora è qualcosa di A ... .bgrund, (Tom non ha bisogno di intervenire - la compostezza è preservata - :) L'originale tocco innovativo di colore SAAB nell'uniformità automobilistica è diventato un negozio di ballerini da sogno su lamine con cui non ci si identifica più può.

      Il prossimo produttore non sarà così facile, il bonus SAAB per la sicurezza interna diminuirà. Sarebbe bello se un potenziale acquirente ne fosse consapevole e agisse di conseguenza.

      • vuoto

        L'immagine ha certamente sofferto, ma non si dovrebbero vedere queste cose troppo cupamente ora.

        Perfino i guidatori di Mercedes ritornano all'amato marchio tedesco come un compratore, sebbene qui perfino parecchi Baureihenj via l'immagine quasi ugualmente importante in termini di qualità di costruzione durante anni nel seminterrato.

        Mahindra avrebbe anche l'opportunità, in futuro con un buon lavoro, di ottenere una (ri) buona immagine per il nostro marchio.

  • vuoto

    In realtà, ho quasi certamente dato per scontato che NEVS / SAAB sarebbe finito completamente e per sempre alla fine di quest'anno.

    Quindi sono felice che ci sia ancora una "possibilità di sopravvivenza" per il "marchio zombie" (secondo il rapporto mm di ieri) e nel frattempo (e probabilmente per il momento) continuo a godermi la mia attuale SAAB ... 😉

    • vuoto

      È anche facile passare l'inverno con la tua attuale Saab

      • vuoto

        Oh ... sono curioso di questo! 🙂
        Come ho detto di recente, potrei ricevere nuove e belle foto nel nuovo anno….

  • vuoto

    Questo avanti e indietro è insopportabile!

    Il marchio Saab subisce più danni ogni giorno che passa. Tuttavia, la mia solidarietà va innanzitutto ai dipendenti di Trollhätten e tutti economicamente dipendenti da questa situazione.

    Nessuno dei partecipanti è coinvolto nei negoziati con il cuore. Inoltre: questi sono acquirenti / commercianti che naturalmente sperano in un profitto. Ma il nostro marchio deve essere completamente ricostruito. Non c'è niente a che fare con la crema nei primi anni.

    A mio parere, Saab può essere salvato solo da un costruttore automobilistico del segmento premium. E 'stato detto in questo blog `volte e infine il mio preferito: -BMW-.

    Mir è la critica offensivo circa il Bayern da alcuni commenti ancora ben noti, ma a mio parere, entrambi i marchi non sono così lontano dalla via di allineamento l'uno dall'altro. Le barriere esistono solo nelle menti.

    Gli M&M non potranno influenzare positivamente l'ulteriore corso della situazione. Il mio bicchiere è mezzo vuoto. Anche se sono emotivamente su un percorso diverso, so che ora finirà.

    Tutti i lettori una tranquilla stagione di Avvento.

    • vuoto

      Conosco persone BMW che hanno già lavorato con gli svedesi.
      La più bella opinione di loro è che puoi rubare le spade mentre corri, i lacci delle scarpe.
      Quindi c'è anche l'entusiasmo per un'avventura svedese entro certi limiti.

      • vuoto

        Anche il mio entusiasmo per la BMW è limitato, anche se ora si possono trovare alcune "nicchie SAAB".

        • vuoto

          Motori BMW nei veicoli SAAB - perché no? Andavamo d'accordo anche con GM. Non credo che sarebbe la cosa peggiore che possa accadere.

          Se è Mahindra, compreranno molto in Europa.

          Nemmeno il Bayern dovrebbe portare la testa sopra il cappello: stava per finire in bancarotta. Certo, a nessuno piace più ricordarlo. Da una prospettiva globale, la BMW è ancora oggi un fornitore di nicchia.

          vorremmo, vorremmo, vedremo.

          • vuoto

            La BMW costruisce dei motori turbo, potrei anche immaginare bene in Saab. E la BMW vuole continuare a crescere. Il marchio principale non offre molto potenziale di espansione, Mini arriva finalmente ai limiti. Un altro marchio si adatterebbe bene. Proprio così, come nota.

          • vuoto

            ciao Tom
            Come è andata la ricerca dei motori BMW mancanti? (dopo l'ultimo fallimento)
            Il Monaco era praticamente mangiato lì.

            • vuoto

              Onestamente, non ne ho idea. La questione è in qualche modo svanita e i motori non sono venuti alla luce finora. Ci sono sale misteriose in Svezia

  • vuoto

    Niente è ancora certo. Solo che la ricostruzione continua fino al 2 marzo. Ci sono ancora così tanti fattori che devono adattarsi qui.
    Ancora una volta, dovresti pensare a qualcosa di positivo e non essere sempre pessimista. È fastidioso e non aiuta nessuno. C'è una possibilità per la nuova Saab prodotta a Trollhättan.

  • vuoto

    Mahrindra non è arrivato alle altre compagnie, troppo poco è stato offerto, ora sono gli unici e questo rende le cose più facili per Mahrindha. Se questo è davvero la salvezza per SAAB, lo lascio aperto

    • vuoto

      Questo è esattamente come lo vedo io. A quel tempo offrivano troppo poco, denaro e forse idee, e dall'altra parte c'erano corporazioni americane; Ford nel caso di JLR e AM, GM in Saab. Ora hanno a che fare con un uomo che cerca di evitare la sua bancarotta personale.

  • vuoto

    Penso che se gli indiani falliranno, e questo pericolo è grande, allora Saab non sarà in giro a marzo. Condividi altri lettori La mia opinione? Credo che gli indiani hanno fallito già in Aston Martin, Land Rover e Jaguar, dice più che sufficiente, in modo da Saab è probabile che sia prevista per il prossimo. Di certo non mi fido degli indiani per un secondo.

    • vuoto

      Benito, le situazioni sono difficilmente confrontabili. Aspettiamo e vediamo. Nella "vita reale", oltre a Saab, ho avuto molto a che fare con aziende indiane più e più volte. L'esperienza è buona al 100% Chi accompagna le aziende indiane per un periodo di tempo più lungo è entusiasta della loro forza innovativa e affidabilità.

      Per quanto riguarda Saab, sono abbastanza rilassato. Se l'accordo con l'India non funziona, allora è la fine di NEVS. Ciò potrebbe aprire la strada ad altre aziende interessate al lavoro e al marchio. Mahindra decide il destino di NEVS, ma non necessariamente di Saab.

  • vuoto

    Penso che Mahindra non deluderà. Stanno prendendo sul serio l'acquisizione di un marchio premium da un po 'e questa è l'ultima opportunità anche per loro. Ma questi sono affari, quindi i soldi parlano (più forte). Speriamo che l'accordo non sia danneggiato perché il nome Mahindra è uscito pubblico.

  • vuoto

    Per NEVS è sicuramente l'ultima possibilità: per SAAB può continuare anche dopo il fallimento e senza Mahindra. Questa potrebbe essere la vera opportunità per SAAB: poter continuare senza eredità.

    La domanda chiave è se un investitore con una visione industriale è pronto per aderire.

    Esattamente questa visione che attualmente non vedo in Mahindra. Con il loro conteggio delle arachidi hanno già rovinato diverse offerte. SAAB ha già sofferto più che abbastanza tra i commercialisti di Detroit e non ne ha più bisogno.
    Il fatto che si sia acconsentito al taglio di capelli per i fornitori (se si considera cosa si può ricavarne e si mette questa cifra irrisoria in relazione agli investimenti necessari) non fa nulla di buono per la produzione presso la sede di Trollhättan e per la volontà di investire nel marchio e indovina i prodotti.

    La dichiarazione secondo cui l'Europa dipende dagli indiani, io non condivido.

    Voglio solo ricordarvi che prima degli anni 2, la BMW era anche tra gli offerenti e che dal punto di vista di oggi, potrebbero nascere interessanti prospettive anche con Volvo. Al momento sappiamo poco dei due produttori europei come facciamo con gli indiani. Per entrambi, SAAB sarebbe un'adeguata aggiunta e lo sviluppo di nuovi prodotti potrebbe essere molto più veloce che con Mahindra.

    Posso onestamente rinunciare al fatto che dopo i banchi di fagioli ora viene il Böhnchenzähler.

    • vuoto

      Il fagiolo contrasta bene.

      Preferirei qualcosa!
      Sarebbe bello se mi fossi seduto in 1-2 anni fa a FSH e facessi passare le mie attrezzature. Una Saab 9-3 completamente nuova e innovativa di Trollhättan, che sarebbe la migliore!

      Poco prima di Natale puoi avere alcuni desideri. Or?

      Incrocio le dita…

    • vuoto

      La mia ultima conoscenza è che la BMW non c'era al momento. Non avrebbe fatto nulla per Saab. A causa dell'allora inizio, al primo successo inaspettato delle vendite della Mini BMW serviva più capacità produttiva; e Trollhättan avrebbe avuto questo. Ma è così. Alcuni hanno parlato della competenza della trazione anteriore, ma a quel tempo BMW aveva già avuto diversi progetti di trazione anteriore, e avevano ingegneri e risorse senza fine, e non avrebbero beneficiato tecnologicamente di Saab.

      • vuoto

        È giusto BMW aveva bisogno di un solo impianto di assemblaggio.
        NedCar quindi ti ha preferito.
        Tuttavia, alcuni muli SAAB con motori BMW hanno girato in Svezia.
        Victor sarebbe stato felice!

        • vuoto

          NedCar era più disponibile, questa è la piccola ma decisiva differenza. La squadra di Monaco ha ottenuto un "rifiuto" in THN nell'inverno 2011/12, sappiamo il risultato. Non voglio scrivere di più su questo argomento, mezzo mondo sta leggendo.

  • vuoto

    GRAZIE per questo (di nuovo!) Articolo fattuale. Questo è uno dei motivi per cui sono stato "appeso" al blog negli ultimi anni. Non ci sono mai state informazioni SAAB così buone e tempestive! CLASSE!
    L'immagine dell'impasse è azzeccata: NEVS guida SAAB contro il muro, o Mahindra fa l'ultima uscita.
    Spero sinceramente che tutti coloro che sono coinvolti siano consapevoli della gravità della situazione e che vengano prese appropriate decisioni positive per la SAAB e per la regione di Trollhättan.
    A Natale a volte i desideri diventano realtà: auguro una forte rinascita del marchio SAAB!
    In questo senso, prima di tutto un piacevole 3. Avvento!

  • vuoto

    Come già scritto ieri ... Desidero un SÌ da Saab per Natale, Mahindra dovrebbe ritirare I contanti, ora o mai più.

  • vuoto

    Se Mahindra ha fallito con i marchi 3 finora, è garantito andare storto. Almeno ora dovrebbe essere chiaro che NEVS ha fallito totalmente, e quindi per Saab è stato un fallimento totale. Cosa pensano gli altri lettori?

    • vuoto

      Tutte le cose buone arrivano a tre (prova!).

    • vuoto

      La relazione tra M&M e SAAB differisce dalle brevi trattative o relazioni tra M&M e Jaguar / Land Rover (a quel tempo ancora sotto Ford) o M&M e Aston Martin:

      I rapporti commerciali con SAAB AB sono in circolazione da molto tempo e le negoziazioni effettive riguardanti le automobili SAAB / NEVS sono anche molto più lunghe rispetto a quelle delle altre società citate.

      M&M sa anche che ora si tratta dell'ultimo marchio noto disponibile per l'acquisizione per il momento.

    • vuoto

      È lo stesso, Nevs e i proprietari non ne hanno assolutamente idea: tutto va storto, ci sono troppe persone egoiste al lavoro.

I commenti sono chiusi