Ricostruzione estesa

Oggi è andato tutto molto veloce. Il tribunale distrettuale di Vänersborg dà a NEVS altri mesi 3. La ricostruzione sarà fino all'2. Marzo 2015 ha continuato.

NEVS © 2014 saabblog.net
NEVS © 2014 saabblog.net

L'obiezione di SVEA AB non ha potuto cambiare l'opinione dei giudici, l'avvocato Lars Eric Gustafsson è stato confermato in carica. NEVS ha l'opportunità di concludere trattative con potenziali acquirenti.

Il finanziamento della ricostruzione è, al di là della garanzia statale sul salario, fino a 31.12. coperto dagli attuali proprietari. A partire da gennaio, il futuro azionista di maggioranza dovrebbe rilevare l'offerta di liquidità. 5 milioni di euro sono impegnati al mese per gennaio e febbraio.

Questo è un ostacolo; la questione rimane eccitante. L'impegno vincolante del compratore dovrebbe essere fatto entro la fine del mese, il completo cambio di proprietà fino alla fine della ricostruzione da completare.

22 pensieri su "Ricostruzione estesa"

  • Polare, perché speri che non sia l'ultima bolla? ? ?

    • vuoto

      scusa-prescritta-saluto-saluti dal nord!

  • vuoto

    Finora, la morte di SAAB è stata differita solo da altri proprietari.
    Phoenix dalle ceneri sembra diversa. Fino ad ora sperimentiamo solo bolle da 2010. Spero che non sia l'ultima bolla.
    Vedremo. La mia flotta di 5 SAAB si è ridotta a 4 2-9 operabili (3/2008) in questi 2010 anni. Vedrò……
    È e rimane una tragedia per me.

  • vuoto

    Questa è una ragione per festeggiare. Ci sarà un nuovo investitore principale, altrimenti la ricostruzione sarebbe terminata oggi.
    Può svilupparsi positivamente solo nel prossimo anno. Anche se richiede ancora un sacco di tempo di attesa, prima che la nuova Saab si allontani dalla linea.

  • vuoto

    Penso anche che sia una buona notizia, ma sono curioso di sapere fino a che punto Mahindra lascerà Saab in pace…. Con Jaguar / LR e TATA funziona davvero molto bene ...

    • vuoto

      Dipende da cosa intendi per "lascia stare". Naturalmente, ogni investitore vuole guadagnare denaro con il denaro che investe, quindi se ciò significa sostenere e promuovere gli sviluppi e creare le migliori condizioni possibili per questo, allora per favore non lasciarlo solo. Ma se sono necessarie misure come un Ssangyong rietichettato come Sparsaab, per favore lascialo stare.

      • vuoto

        Questo non ha funzionato finora. Non vedo perché gli indiani dovrebbero pensare come gli americani e ripetere lo stesso errore.

        • vuoto

          Lo penso anche io. Non so proprio cosa aspettarmi dagli indiani. In ogni caso, mi aspetto uno stile migliore rispetto ai cinesi. Ma sorprendiamoci. È importante che continui, e ora speriamo che l'investitore giusto con l'abilità giusta e il naso giusto sia all'inizio. Credo che resterà testardo come Mahindra finché saprà cosa sta facendo.

      • vuoto

        Lo dici esattamente. Se hai rietichettato la merda coreana, lascia morire il marchio. Lasciando solo intendo che il flusso di denaro è corretto, ma nessuno di Mahindra cerca di interferire ...
        Come ha fatto GM, non dovrebbe succedere di nuovo.
        Ma sono curioso: Mahindra è un'azienda relativamente piccola. Spero che non prendano il sopravvento anche loro ...

  • vuoto

    È anche l'ultima possibilità per Mahindra. Se non lo afferrano ora, è così. Sì! Incrociamo le dita!

  • vuoto

    Sì Ora è il momento di incrociare le dita.
    Forse ci sarà un altro nuovo SAAB.
    Sognare è ancora permesso 🙂

  • vuoto

    Questa è una buona notizia! Quindi la porta rimane aperta per il momento. Ora è il turno del futuro proprietario! ... Incrociamo le dita ...

  • vuoto

    Spero che userai il tempo con saggezza ...

  • vuoto

    Vogliono davvero rovinarci ...? LENTO BASTA!

    • vuoto

      Hanno il tuo commento disinnescato. Si prega di prestare attenzione ai modi di tutte le emozioni, che posso capire molto bene. Grazie!

      • vuoto

        Benito intendeva scherzare, giusto? 😉

  • vuoto

    Ora è il momento di farlo con le tue teste. Un'altra possibilità non è quella di concludere i contratti.

    • vuoto

      Esattamente, è l'ultima possibilità.

      • vuoto

        La condanna è diminuita nel corso degli anni ma anche più volte 😉

        • vuoto

          Ricordo 😉 In questo caso, è principalmente l'ultima possibilità per NEVS ...

        • vuoto

          Fino a quando:
          -Le sale della fabbrica sono in piedi
          - ci sono macchine funzionanti in esso
          - Trova un sacco di Brain con la conoscenza di Saab nell'area di Trollhättan
          e ci sono connessioni tra le entità

          l'azienda può essere riattivata in qualsiasi momento. Ricorda Alfa. Erano praticamente finiti. E poi la 156 è arrivata e ha venduto come un matto. Se non avessero sbagliato con il 159….

          Ci vuole molto tempo prima che la chiamata di una società inattiva scompaia. Solo un'azienda attiva può farlo rapidamente. Qualcuno ricorda l'epoca in cui Mercedes era il marchio premium leader? Prima della lezione di ruggine?

  • vuoto

    Pazienza! Ora fino a Natale un SI da Saab ... e Mahindra dovrebbe presentarsi!

I commenti sono chiusi