NEVS non è Saab

La scorsa settimana NEVS ha perso i diritti di utilizzo del marchio Saab. Saab è quindi fuori dal gruppo di produttori attivi, almeno per il prossimo futuro. La Saab Saga e NEVS stanno andando per la loro strada separata. In futuro, scriveremo solo di NEVS sul blog, non più di Saab quando si tratta di National Vehicle Sweden AB.

NEVS è NEVS. Non Saab. © 2014 saabblog.net
NEVS è NEVS. Non Saab. © 2014 saabblog.net

Nessun dramma, nessuna sorpresa, ma un processo normale. I proprietari dei marchi di solito si proteggono concedendo licenze per l'utilizzo attraverso determinate clausole dei contratti.

In caso di fallimento, o se il licenziatario non adempie ai suoi obblighi, i diritti d'uso scadono automaticamente. Ciò mantiene il marchio lontano da danni e previene l'uso improprio. Un passo positivo da parte di Saab AB, che accolgo con favore. Il piccolo marchio cult ne ha passate tante negli ultimi anni e i fan ne hanno sofferto. NEVS ha contribuito molto a questo. Almeno questo ora sta volgendo al termine.

NEVS e gli avvocati della compagnia avranno calcolato le implicazioni dell'applicazione e avranno accettato la perdita dei diritti sui marchi.

Non più Saab, non importa per NEVS.

Per il proprietario e la direzione di NEVS, il sogno di Saab è l'ultima neve dell'inverno. Un tentativo di ritorno che è un singolo log di errore che è stato nella cronologia da giovedì. Per NEVS, oltre a qualsiasi romanzo Saab, si tratta di proteggere l'investimento e di uscire dall'avventura svedese con il maggior reddito possibile. Non ci sono fondi per fare una nuova partenza da soli. Le borse non erano così profonde come promesso. Sono vuoti!

Il primo passo è vendere il 50% della società di sviluppo e della piattaforma Phoenix a un nuovo proprietario: Dongfeng. Segue la vendita dei resti: l'impianto, i diritti sull'9-3 e il restante 50% della piattaforma e società di ingegneria che è già stato parzialmente venduto.

Se le nostre informazioni sono corrette, allora il fondatore Kai Johan Jiang vuole mantenere una piccola quota di NEVS, anche per salvare la faccia. La futura leadership industriale e l'allineamento saranno adottati da altri; dove Trollhättan e il controllo di fabbrica sono incerti.

La risposta dei media è un battito di ciglia per 24 mesi di segretezza.

NEVS ha rimesso tutto a zero nell'ultima settimana. Gli ultimi mesi 24 sono quasi persi. Il lavoro sulla piattaforma Phoenix è stato già interrotto a dicembre 2013, la presunta supply chain esistente per 9-3 è un miraggio. Tutto questo viene alla luce in Svezia, NEVS ha perso il suo bonus e ora paga per il segreto continuato.

I commentatori chiedono che la legge sull'insolvenza venga inasprita per evitare che società come NEVS abbiano la possibilità di ottenere denaro statale in futuro. Solo Dagens Nyheter, che è vicino ai socialdemocratici, venerdì ha detto di aver sentito applausi a Trollhättan. Tutti gli altri media hanno visto un attacco di panico a NEVS o semplicemente pura disperazione. Anche il quotidiano locale ha parlato solo di un piccolo passo nella giusta direzione, non senza sottolineare l'enorme compito che attende il potenziale acquirente.

Il marchio Saab torna a Trollhättan?

Se il piano NEVS funziona - almeno le possibilità ci sono - ed entrambe le vendite vanno a buon fine, a un certo punto un nuovo proprietario si trasferirà nello Stallbacka. Potrebbe essere chiamato Mahindra e potrebbe essere interessato a guidare il marchio Saab in un nuovo futuro.

Per gli indiani, l'episodio del marchio non sarà un problema. Saab AB è strettamente collegata al subcontinente attraverso Saab India. Le partnership a lungo termine con diverse società del Gruppo Mahindra, tra cui Tech Mahindra, indicano un rapporto di fiducia. La licenza a un azionista di maggioranza indiano - per Saab AB probabilmente solo una formalità.

Se Mahindra non ottiene una mossa, il lavoro potrebbe andare ad altre parti interessate. Oppure NEVS fallisce. Perché non esiste un prodotto che possa essere venduto, almeno non con il nome Saab, e che non tornerai nella situazione attuale.

Griffin invece di Saab?

Venerdì si è discusso su SU quanto sia importante il nome del marchio. Là sono dell'opinione che il marchio non abbia importanza. Stessa posizione, stesso prodotto, quindi rinominare non sarebbe un problema. Forse a Griffin invece che a Saab ...

Tabacco forte Le persone acquistano prodotti perché amano i marchi. I marchi trasmettono storie, desideri, promesse. Le marche sono immagine, tradizione. A volte riflettono l'atteggiamento dei proprietari. Chi è? Hasselblad compra, lo fa consapevolmente. Anche chi compra una Porsche. Allo stesso modo le persone che guidano una Saab.

Persino gli svedesi, che, secondo un giornalista svedese, amano provare a calciare se stessi, sono più realistici su questo che su SU. Un sondaggio tra i lettori di Auto-Motor Sport Sweden non offre a NEVS alcuna possibilità.

NEVS senza nome SAAB, nessuna possibilità. Sondaggio di Auto Motor Sport Svezia.
NEVS senza nome SAAB, nessuna possibilità. Sondaggio di Auto Motor Sport Svezia.

La saga di Saab non è finita! Il marchio è troppo bello per lasciarsi andare. Quello che sta arrivando - è aperto! Possiamo solo aspettare e vedere di nuovo cosa accadrà in Svezia. Il nostro motto si applica anche: "Saab è ciò che è alla porta". O cosa possiamo farci insieme.

Finalmente tre cose! Orio AB si prende cura dei nostri veicoli, dell'help desk a Trollhättan e del magazzino di Nyköping. Questo è più Saab di quanto NEVS sia mai stato! Non dovremmo dimenticarlo. Ovviamente continueremo a seguire il destino di NEVS, la società che un tempo avrebbe potuto diventare Saab. Ciò che ne sarà dello stabilimento e delle persone a Trollhättan non ci lascia inalterati.

E naturalmente auguriamo al CEO di NEVS Mattias Bergman e al suo popolo la fortuna necessaria nelle trattative. Anche se NEVS non è Saab.

Testo e immagine: tom@saabblog.net

34 pensieri su "NEVS non è Saab"

  • vuoto

    Sono MOLTO scettico ... ma ciononostante annuncio: se mai ci sarà un nuovo motore a combustione 9-3, sarò il primo ad acquistare questa macchina.

    • vuoto

      Questo è notato

      • vuoto

        Non ero molto entusiasta di un E-Saab come il prototipo di Nevs, ma sono soddisfatto di un corpo 9-3 che mi piace di questa linea

  • vuoto

    Mhhh, ma pensavo che Dongfeng fosse fuori dalle trattative di vendita? Dopotutto, sono già entrati a far parte di Peugeot-citroen ...

    Altrimenti, naturalmente, queste sono brutte notizie su NEVS, sono davvero riuscite a suonare teatro anche meglio di Muller.

    Si può solo sperare che "Saab", se qualcuno vuole davvero comprare, troverà una degna fine. In alternativa, vedo solo un investitore con tasche davvero profonde che è indipendente dalla politica. Per quanto ne so, sarebbe solo Mahindra (Dongfeng dipende dalla politica cinese e non penso che Tata sia interessata a Saab, dopotutto hanno Jaguar e LandRover)

    Ma probabilmente dovremo aspettare ancora se siamo ancora interessati al destino di Saab / NEVS.

  • vuoto

    Ora, per favore, non vederlo così nero! Certo che continuerà con SAAB, la storia non è finita - ancora no! Ma come ha detto il mio collega sopra, attaccare un logo con un grifone su qualsiasi carrello è probabilmente stupido e porterà solo a ridere: SAAB ha sempre costruito macchine molto buone ed è stato aggiornato (forse è per questo che NEVS non ha ricevuto il grifone ?). Chiunque voglia sopravvivere nel mercato automobilistico in futuro ha bisogno di know-how e buoni prodotti. Perché non avere SAAB sviluppato e costruito in diverse versioni in India, Cina e Svezia? Lasciamoci sorprendere da dove sta andando il viaggio. Non possiamo comunque cambiarlo - anche le nostre intenzioni di acquisto per un'auto di 12 anni sono state ignorate! Ma: ciò che NEVS ha dedotto è semplicemente una frode, se davvero ora hanno 40 milioni di debiti, allora mi chiedo seriamente quanti soldi avevano realmente. Purtroppo sembra 0,00 ed era quindi un numero aereo! Cosa avrebbe dovuto significare? Gli avvocati sono ciechi o ciechi e stupidi? Questo avrà sicuramente delle conseguenze ...

    • vuoto

      In qualche modo hai ragione da qualche parte ma…. per favore mi spieghi perché è stata presentata una e saab dopo la riapertura della fabbrica ??? Perché un nuovo e saab è stato presentato pochi giorni una o due settimane fa ??? anche se apparentemente è stato rapidamente armeggiato durante la notte. Devo dire una cosa ora ... almeno lui era lì ... che senso aveva? Per me questo è il punto incomprensibile?!?

      • vuoto

        Anche questo è incomprensibile. I sindacati hanno oggi a Trollhättan lamentato la miserabile politica di informazione di NEVS. Notizie solo dal giornale, il flusso di informazioni non è giusto. Per la Svezia che è stato straordinariamente aperto. Quindi non essere sorpreso se abbiamo difficoltà a capire alcune cose.

      • vuoto

        Presumibilmente si vorrebbe suggerire che il futuro azionista di maggioranza sia, per così dire, su due fronti: auto convenzionali con motori a combustione e una variante elettrica di fascia media tra grandi auto elettriche come Tesla o grandi BMW elettriche e il segmento inferiore (Renault, Nissan & Co.).

        Ciò sarebbe auspicabile perché fino alla comparsa di modelli completamente nuovi, un gruppo troppo piccolo di acquirenti sarebbe considerato come clienti solo con il ben noto 9-3 convenzionale - con un 9-3 e economico aggiuntivo, la domanda durante il periodo di transizione sarebbe sicuramente significativamente maggiore.

        Anche a causa dei prezzi al rialzo del carburante, questa e-alternativa dovrebbe avere un senso.

  • vuoto

    NEVS non è Saab, questo è già chiaro e solo coerente per chiarirlo. Logicamente, sarebbe stato per colpire il logo NEVS e non il logo Saab. A mio parere, un piccolo errore grafico

    A dicembre c'era ancora euforia nel blog, anche con te, Tom. Tutti hanno impostato NEVS e Saab allo stesso modo, il marchio cult (nome terribile) è stato elogiato, l'atmosfera, lo speciale spirito Saab (non posso più leggerlo) che è stato (presumibilmente) sentito nel rave Pianta. Lo stomaco deve essere impazzito di fronte a una Saab che rotola giù dalla cintura. Per quanto sia bella la reazione di oggi, è stata così emozionante a dicembre. Ora che il capitolo NEVS volge al termine, ribaltare il confine tra madre e marchio è facile. A dicembre nessuno ha avuto il coraggio o il buon senso di farlo!

    Cosa rimane? Solo i Saab davanti alla nostra porta. Perché sarebbe una grande sorpresa se ci fossero mai nuovi, competitivi (!) Saabs.

    • vuoto

      Dicembre era euforia, ovviamente. Così come la politica svedese di NEVS è stata soddisfatta, il ministro ha incrociato radiante le bande, i rappresentanti dei fornitori tedeschi e l'ambasciatore cinese di NEVS ospitato. Nessuno conosceva gli sfondi in quel momento. Era inimmaginabile che solo 9 avrebbe fatto volare il fantasma dell'insolvenza attraverso Trollhättan mesi dopo.
      Se allora avevi già la prospettiva, il coraggio e la comprensione, rispetto ...

      • vuoto

        No, non voglio dire che avevo la prospettiva. Ma 9 mesi fa era anche che NEVS non è Saab. E non è mai stato visto in quel modo. Ora NEVS è malvagio e incompetente e ha luogo la scissione reale ed emotiva. Come ho detto: presumibilmente il tanto decantato Spirito sarebbe stato lì a dicembre, tradotto nell'attuale articolo come “L'entusiasmo e il sorriso felice sul tuo viso aumentano ad ogni chilometro. Saab Spirit live! " Aha, Saab Spirit è la gioia di guidare. Hmmm, ... anche altri lo hanno.

        • vuoto

          Forse lasci passare il tuo cattivo umore agli “altri”, che ne dici?

  • vuoto

    Non è il caso che il marchio precedente Saab sia morto? Dopo tutto, non importa se un produttore a volte appone il logo su un'auto (sia con griffin che senza).

    Ovviamente nessuno ha bisogno della fabbrica e questa è l'ultima cosa che Saab sarebbe.
    NEVS ha provato dilettantisticamente a diventare una casa automobilistica e ora il poco denaro che è stato invocato è appena finito. Piattaforma Phoenix o no. Lo sviluppo continua. In realtà, nessuno può permettersi un periodo di stallo di mezzo anno nello sviluppo del prodotto. Tutti i produttori affermati marciano, ma anche nello sviluppo delle auto elettriche. Inoltre, nessuno ha aspettato NEVS.
    Da quanto tempo lo sviluppo Saab è stato? Alcuni vecchi pickup Saab 9-3 non si rompono più e potresti creare una nuova famiglia di prodotti.

    Questo mi ricorda Rover. E nessuno ha considerato una fine come Roewe un nuovo inizio!

    Odio anche il marchio, ma è finita!

    • vuoto

      piena approvazione

    • vuoto

      Andato è finito quando dovrebbe effettivamente essere finito - al momento (tutti i lettori del blog dovrebbero averlo notato), tuttavia, sono in corso trattative con aziende serie che vogliono essere coinvolte. Mahindra anche come azionista di maggioranza!

      Questo è esattamente ciò che Mattias Bergman & Co. ha dimostrato nel caso della richiesta di ricostruzione in tribunale - lo è davvero ora
      fastidioso, se non solo Dudenhöfer si presenta come un pugile di lira, ma i ventilatori SAAB presunti qui si riempiono anche. Qual è l'assurdità?

      Aspetta solo le prossime settimane senza una lira negativa e poi determina oggettivamente cosa è uscito dai negoziati. Non c'è più niente da determinare al momento, vero?

    • vuoto

      No, non è così. La fine non è finita. Un marchio non è mai morto, una fabbrica di automobili può essere morta. Ma un marchio ha una storia che dura. E se la storia è eccitante e sexy, allora può sempre costituire la base emotiva e la storia di sfondo per un nuovo inizio. Lo spero ...

  • vuoto

    Cambiare il nome del marchio da SAAB a Griffin è intelligente quanto cambiare Nike in Sporty, Cola Cola in Rülpsy e Oktoberfest in Festy. Se a Trollhättan vengono costruite di nuovo auto fantastiche (o almeno competitive), a nessuno importerà se SAAB si chiama e ha un grifone nel logo ... un licenziante può anche addebitare soldi per questo ... a proposito: il marchio non è certamente esaurito L'unica cosa che manca è un riavvio coerente - non con 850 dipendenti, ma prima con un concetto, poi un nuovo veicolo, niente più vecchi rintocchi - forse 50 station wagon MY2014 (ne prendo uno!) - PER FAVORE !!!

    • vuoto

      Se non fosse così triste, si potrebbe suggerire a Nevs di cambiare il nome dell'azienda in Troll-i e d'ora in poi di produrre valigie, anche a trazione elettrica… Sono felice ogni giorno di vedere due bellissime Saab.

  • vuoto

    "L'azienda con il suo stabilimento principale a Trollhättan vicino a Göteborg non ha mai avuto un grande mercato, ma ha avuto a lungo una nicchia di successo".

    fonte: http://www.format.at/articles/1436/958/377719/die-marke-saab

    Vivere da una nicchia non è più sufficiente. È la fine e non ci saranno prospettive a lungo termine. Fine del Saabstory. È un castello nell'aria e NEVS ci ha fornito l'immaginazione necessaria.

  • vuoto

    Ok. NEVS ha giù. Ora deve solo cacciare qualcuno fuori dalla fabbrica per aprire la strada a un nuovo inizio.
    Spero che alla fine qualcosa di buono esca per tutti. Soprattutto per il personale.

  • vuoto

    Il marchio è un programma!

    Se perdi il nome del marchio, perdi anche i valori e i contenuti che un marchio definisce e costituisce.

  • vuoto

    Questo è poco da completare. Tranne forse che è stato bello in retrospettiva che il business dei pezzi di ricambio Saab nella forma di ex Saab Parts e ora Orio rimase indipendente. Fortunatamente, il Museo Saab è stato risparmiato.

    • vuoto

      Entrambi sono un colpo di fortuna per noi, assolutamente giusto!

    • vuoto

      Se l'esperto di auto Dudenhöfer scoprisse che NEVS non è Saab ... ma questo rimane un desiderio.

    • vuoto

      Dudenhöfer vorrebbe mettere la sua mezza conoscenza di fronte a un vasto pubblico ancora e ancora: per i lettori che ne sanno meno della base di fan di SAAB o di altri che sono davvero informati, questo discorso potrebbe sembrare plausibile.

      In ogni caso, i giudici, che hanno deciso che la ricostruzione ha una possibilità di successo, sanno quali aziende sono al tavolo nelle trattative in corso e fino a che punto sono progredite queste trattative - Dudenhöfer, invece, arriva solo con la sua vecchia storia. È una mezza conoscenza con la tendenza a compiacere l'industria automobilistica tedesca - un comportamento davvero disgustoso.

      Davvero non dovresti nemmeno preoccuparti di questi tipi. Allo stesso modo, si può tranquillamente trascurare la stampa e altri media che tirano fuori questo e più volte il pugile della lira.

      • vuoto

        Il discorso del Dudenhöffer mi ricorda un po 'Hilmar Kopper quando ha spettegolato sulla compagnia Leo Kirch e la sua solvibilità davanti alla telecamera e inoltre non aveva idea di cosa stesse facendo ... gli eredi di Leo erano felici ...

  • vuoto

    Wow, un taglio coerente e un passo qui sul blog. Sfortunatamente, ma probabilmente giustificato ...

    Ci scusiamo per tutti coloro che hanno attaccato le loro speranze a NEVS. Ad esempio, i dipendenti oi fornitori che hanno assunto NEVS. Ma anche sui cervi. Dalla loro parte, oggi sono stato brevemente fuori dalla vecchia schiavitù.

    Sfortunatamente, non è rimasto molto per i SAAB "più vecchi", che ora potrebbero rivelarsi i più giovani che esisteranno mai.

    Invece, Hirsch ha persino lanciato un aggiornamento (279 PS / 420 Nm) insieme a componenti Ex e interni per NEVS MY 2014. Un bel po 'di impegno per alcune auto al banco dei pegni, che difficilmente le aggiornerà ...

    • vuoto

      Non il prestatore di pegno, vuole solo rivendere. Ma se qualcuno con un po 'di soldi vuole un'auto veloce e molto rara, allora vale la pena considerare Hirsch-Nevs-9-3 ...
      Altrimenti, ci saranno solo poche settimane per vedere se qualcuno con abbastanza soldi può trasformare le parti "rimanenti" a Trollhättan in qualcosa di sensato. Secondo la storia precedente, il tribunale fallimentare avrebbe dovuto chiedere qualcosa di affidabile in termini di informazioni.

  • vuoto

    Se il nome SAAB non è così importante per la gente SAABsunited, allora suggerirei di cambiare il titolo della pagina ...

    Per me, l'impressione è diventata sempre più forte, la segretezza non era affatto un segreto, ma non c'era nulla che potesse essere riportato.

    Che ne sarà del bellissimo ministro degli affari economici, che ha avuto un ruolo così importante nel riavvio della produzione, e chi sembra averlo usato pesantemente per NEVS?

  • vuoto

    NEVS è finito, dopo il teatro nessuno compra più un'auto. SAAB AB ha deciso correttamente. Point.

  • vuoto

    È davvero ora che la SAGA trovi un rifugio sicuro? MAHINDRA, TATA, chiunque. JLR è un buon esempio!

  • vuoto

    Questa è una notizia "forte"! Ora che conosci tutti questi fatti, puoi solo congratularti con SAAB AB per aver agito rapidamente. È incredibile quanto tempo sia stato perso per promuovere il marchio! (Piattaforma Phoenix) Personalmente non comprerei mai un "Griffin", soprattutto se prodotto con il "patrocinio" di NEVS!

I commenti sono chiusi