Perché Saab dovrebbe avere un futuro

Negli ultimi giorni, sotto l'impressione delle "crisi dei pengar" a NEVS, è stato scritto molto sul futuro della Saab. Si trattava di piattaforme flessibili che potevano o non potevano essere finite e di nuovi modelli Saab. Fattori difficili che contano. Altrettanto importanti, ma forse molto più importanti, sono i fattori morbidi.

Guidare Saab è bello © 2014 saabblog.net
Guidare Saab è bello © 2014 saabblog.net

Oggi parliamo di qualcosa che non era precedentemente sul blog. Riguarda la lealtà e l'entusiasmo per il marchio, o in gergo tecnico la "brand experience"! Persone intelligenti e altamente pagate nei gruppi automobilistici sono impegnate a definire l'esperienza del marchio per i propri clienti.

Un fattore che sta diventando sempre più l'attenzione, più comparabili diventano i prodotti. Le auto cattive hanno da tempo cessato di essere un produttore europeo. Sempre più innovazioni non sono uno sviluppo interno dei produttori, vengono sempre più dai laboratori dei fornitori.

Se sei un buon acquirente, ottieni il primo accesso, per un periodo di tempo limitato. Poi altri produttori seguono in seconda e terza posizione fino a quando il mercato non ha completamente assorbito l'innovazione. Le invenzioni proprie, che da tempo portano un punto di forza unico, stanno diventando sempre più rare.

In cambio, la psicologia sta diventando sempre più importante. La “brand experience”, la definizione del brand per il cliente, avviene principalmente nella testa. Prendiamo Audi e Seat per un confronto. Nella migliore delle ipotesi, il conducente del sedile utilizza la stessa tecnologia del conducente Audi, ma ha pagato molto meno per questo. Una circostanza che non darà fastidio al pilota Audi. Perché mentre il collega aziendale ritira la sua nuova auto dal concessionario in una zona industriale, la nuova Audi entra nel parcheggio VIP gratuito del villaggio di Ingolstadt dopo un impressionante passaggio di consegne in fabbrica per partire per gli outlet.

A seconda del modello, la vita del pilota Audi sarà arricchita da una serie di eventi culturali e campi da golf, mentre il pilota Seat avrà un bratwurst e una cola al prossimo evento del dealer. Il conducente Audi non si preoccuperà di un sedile, il conducente di Seat si adopererà per la promozione all'Audi. Se sì, se gli psicologi del marchio del gruppo VW hanno fatto bene il loro lavoro.

Torna a Saab. Saab Automobile AB è storia, non ci è mai importato di NEVS in Germania. Da 3 anni siamo rimasti più o meno soli, senza padre e madre, per così dire. Nelle ultime due settimane ho partecipato a due eventi Saab. C'era il nostro evento "I piloti volevano 2014" a Kiel e il raduno dei troll dei Saab Friends Erftkreis. Due appuntamenti Saab che non avrebbero potuto essere più diversi, ma che hanno sempre portato i conducenti Saab con facce felici e occhi luminosi. Si nota il grado di mobilitazione superiore alla media nella piccola comunità Saab. Altri marchi possono solo sognarlo.

In questi eventi le storie personali di Saab sono sul tavolo, incontri persone che sono appena arrivate a Saab. 3 anni dopo la fine della nuova produzione di automobili, trovano Saab in qualche modo cool e hanno, con la prima Saab della loro vita, esaudito un desiderio.

La famosa esperienza del marchio, la facciamo noi stessi, noi che siamo i nostri rivenditori, i conducenti Saab, i blog, i forum e Orio Deutschland GmbH. Senza grandi budget, senza specialisti altamente pagati che si arrovellano sulla possibile definizione di un'esperienza di marca. E penso che ci si senta abbastanza bene! Saab è vivo, probabilmente più attivo di 3 anni fa, il calendario con gli incontri in Germania è ben pieno.

Il tema della “brand experience” sta diventando sempre più importante, più saranno comparabili i prodotti futuri. Creare una "brand experience" è un'impresa costosa e noiosa. Niente che possa essere fatto in breve tempo, ma qualcosa per i pianificatori con capacità di resistenza e un budget elevato. Saab ce l'ha, questo fattore morbido e intangibile chiamato "esperienza del marchio". Una risorsa importante quando si parla del futuro di un marchio automobilistico. Poiché non siamo soli, il blog ha circa 5000 visite ogni giorno. Questi sono lettori che guidano Saab, sono interessati a Saab o semplicemente trovano il marchio buono. Se analizzi i lettori in base agli indirizzi IP, più della metà dei proprietari tedeschi di Saab legge il blog almeno una volta al mese.

Gli investitori, da qualunque parte provengano, dovrebbero tenerne conto nella loro pianificazione. La clientela è presente, mancano nuovi affascinanti modelli di Trollhättan. Lo sviluppo di buoni nuovi prodotti è una questione di soldi. Non la "brand experience" di un leggendario marchio tradizionale, che non ha prezzo. La mia opinione sul perché il marchio Saab dovrebbe avere un futuro.

Testo e immagine: tom@saabblog.net

45 pensieri su "Perché Saab dovrebbe avere un futuro"

  • vuoto

    Anche un noto fornitore di MFG sulla "mia rotta" con 5 Touring della società Unteres Allerwertesten ha parlato molto positivamente di Saab e probabilmente sta anche giocando con la prossima Saab. Perché?
    La persona dietro il volante Saab non può leggere la sua posizione professionale sulla macchina. In altre parole: in molte aziende, le sale riunioni sono riconosciute anche dalle loro auto e dai loro subordinati. Saab è diverso e questo rende il marchio così simpatico.

    Ho cercato alternative in rete, ma non ne ho trovato.
    A questo proposito: Saab 3.0 sarà cool - sono fiducioso.

  • vuoto

    Saab ha e aveva qualcosa che affascinava !! Ogni modello ha qualcosa prima, dopo o durante l'era GM! Qualunque cosa possa essere !? Non mi interessa davvero !! Mi diverto e basta! E sarei molto felice se Saab continuasse! E i vecchi punti di forza, come il bel design, i motori efficienti, l'assenza di classi e la sicurezza, vengono riproposti in nuovi modelli! La pietra angolare di tutto ciò sono dipendenti motivati ​​che vivono e amano il “loro” marchio! Ciò richiede sicurezza e fiducia e un proprietario che se ne renda conto !! Sarà onorato dagli acquirenti e lo daranno, ne sono sicuro!

  • vuoto

    Bene, i miei due svedesi 2002 9-3 Aero Cabrio e 2007 9-3 Sedan sono ancora in uso tutti i giorni. In effetti, a parte la normale usura e l'antenna del motore della decappottabile, non ho avuto nessuna preoccupazione ... Spero che rimanga così e i New Swedes usciranno dal quark un giorno!

  • vuoto

    @Zsolt - Non ho confrontato gli acquirenti di Dacia e Kia con Saab, perché dovrei?

    Osservo solo con me nel cerchio che sempre più persone, ci sono quelli di oggi prezzo / prestazioni è diventato più importante rispetto, ad esempio, lo stato. I miei suoceri erano soliti guidare esclusivamente Mercedes (ultima E-Class) e ora Golf. E, naturalmente, ci sono ancora persone che usano semplicemente l'auto come status symbol, che siano ora con molta o poca autostima.

    La bella, bella Saab che ho visto poco in Italia, due vecchie 900er convertibili in autostrada e davvero una 9-5 NG a Firenze.

    Ma ho appena notato (oltre a innumerevoli Fiat Panda) i marchi Dacia e Kia. Peccato per Saab, proprio come Lancia: quante delle bellissime tesi sono state vendute? Furono prodotte solo 3.200 Lancia Kappa Coupé ...

    Sarò sempre un fan di Saab e guiderò il più a lungo possibile, ovviamente!

    • vuoto

      @ Matthias-Con i gruppi di acquirenti, volevo dire che è logico che tu veda molti Dacias e Kias, poiché queste auto costano meno della metà del prezzo di una Saab. Mi chiedo se le persone acquistano queste auto per il loro rapporto qualità-prezzo o per la mancanza di possibilità finanziarie. Vorrei fare un sondaggio lì. Certo, una Kia è un sacco di soldi se stai cercando di spendere solo $ 20.000. Lo comprerei per la somma. Ma se voglio spendere il doppio, finirei con marchi completamente diversi. Tuttavia, non verrebbero dalla Germania meridionale!

      In termini di persone anziane, come tua cognata, tutto quello che posso dire è che i miei genitori erano soliti guidare le loro auto per tutta la vita, costando circa il doppio o il triplo delle macchine. Forse ha qualcosa a che fare con l'essere più ragionevole? ;-)))

      Per concludere, in Italia, dove sono molto spesso, ho sempre visto un numero sorprendentemente alto di auto del nostro amato marchio rispetto alla Germania. Soprattutto nelle grandi città. Beh, forse sono più fortunato di te ...

      Cordiali saluti dalla Spagna.

  • vuoto

    @ Detlef Rudolf: Bello che chiami alcuni criteri. Il punto cruciale, tuttavia, è che rimangono solo i punti soggettivi come design e immagine. Da tempo altri produttori si sono aperti a Saab in termini di sicurezza in caso di incidente o addirittura lo hanno superato, soprattutto nelle misure di prevenzione degli incidenti. Altri costruiscono anche motori turbocompressi e, in alcuni casi, le sospensioni sono molto migliori di quelle offerte da Saab. Non conosco 9-5II, ma la sospensione standard in 9-5I non era necessariamente all'avanguardia. Ma i più pochi decidono probabilmente per una marca dovuta al telaio o simile. Molto più spesso è controllato dalle emozioni.

    • vuoto

      D'altra parte, alcuni produttori che costruiscono anche auto sicure hanno un'immagine di esibizionismo (principalmente produttori tedeschi) - ho anche scritto che nemmeno le poche cose elencate possono essere soddisfatte da un'altra marca. Ecco com'è!

      Chi mette giù una grande quantità per una macchina con controllo delle emozioni?
      Preferirei vederlo come un'eccezione: è molto più spesso il cosiddetto pacchetto globale, che include anche i criteri esemplari che ho citato.

      Qual è lo stato dell'arte in termini di comportamento di guida in inverno?
      Per favore, non pubblicizzare alcun marchio a trazione posteriore che dovrebbe essere adatto per l'inverno grazie a molti aiutanti e tuttavia non lo sono - Raramente ho avuto una sensazione così brutta sulla neve e sul ghiaccio come quando ero un passeggero in una BMW serie 3 attuale con tutti gli extra.

    • vuoto

      La sospensione è un fattore cruciale per me al SAAB. Detlef l'ha già affrontato con il comportamento invernale. Raramente c'è una sospensione che fornisce un buon feedback sulle condizioni stradali come nel SAAB. Dato che viaggio molto di notte, questo è più importante in inverno degli aiutanti elettronici.
      Il godimento a lunga distanza nel SAAB è probabilmente fuori questione qui.
      Questi sono esattamente i punti che compongono la sensazione speciale e che un nuovo proprietario SAAB deve prima "ESPERIENZA"!

  • vuoto

    Un gentile saluto da parte mia a tutto tondo. Tu senti o senti le cose o no. Il virus Saab descritto o l'attaccamento a questi meravigliosi veicoli non sono certamente comprensibili per le masse. Mi ero allontanato dal marchio per un po ', ma non lo feci davvero. A causa di questo è ora di nuovo una convertibile Saab fantasia nel mio garage, che è curato e rovinato da me. Non posso giudicare come si evolveranno le cose in futuro. Audi, BMW, ecc. Non sono certamente desiderabili per me comunque, ancor più quando percorro le strade della mia 2000er cabrio. Deploro l'acquisto nonostante piccoli graffi e ammaccature non un giorno e avrei dovuto farlo molto prima. Tuttavia, spero che Saab possa ricominciare da capo, scrollarsi di dosso tutto il lascito e unirsi a me nel parere di Tom.

  • vuoto

    L'esperienza del marchio è una cosa, le auto convincenti nel portafoglio attuale sono un'altra. Forse uno sguardo a Citroen aiuta a capire cosa succede al tuo “proprio” marchio: ci sono circoli e associazioni che difendono la guida di una papera o di una Deesse e si confermano negli X incontri. Ma questo non aiuta affatto il marchio Citroen, che sopravvive quando le persone decidono di acquistare un nuovo modello. E troppo pochi lo fanno.

    Mi piace anche Saab. Chiaro. Ma sul mio 06er 9-3 1.9 TiD Sportcombi, così tante costose riparazioni dei motori Fiat e delle parti Opel, il turbocompressore e il sistema di scarico si sono incontrati che sono stato infastidito dalle visite in officina al primo Mini Clubman (è adatto anche per "qualcos'altro drive ") e nel frattempo guidare una BMW 520d Touring. Entrambi usano significativamente meno diesel rispetto al 9-3. Risparmia denaro reale durante l'anno.

    I miei clic qui sul blog non sono che io abbia una Saab, né che ne voglio uno: non metto fuori dalla porta un benzinaio vulnerabile usato, né trovo il design e l'esperienza del marchio grandiosi. Voglio sapere se Saab si alza e forse dopo l'520 un'auto elettrica svedese potrebbe parcheggiare nel cortile. Saab-900er Traditionpflege di proprietà del club (anche se penso che la macchina sia fantastica, ovviamente!) Mi interessava poco. Non ho nemmeno DS o 2CV.

    • vuoto

      Citroen è un tipico esempio di ciò che può accadere quando produci altri veicoli rispetto alle aspettative dei fan. Non è escluso che una cosa del genere possa accadere con Saab 3.0. Se Saab 3.0 viene perché. È aperto
      Appartieni al gruppo in crescita di coloro che hanno guidato Saab e in qualche modo mostrano ancora interesse per il marchio. Leggere e pubblicare sul blog lo dimostrano: l'affermazione che un'auto elettrica svedese (Saab 😉) potrebbe essere interessante per te, ti rende un potenziale acquirente e potenziale acquirente. Ora spetterebbe a Saab consegnare il prodotto convincente. Il virus è, mi dispiace, in qualche modo presente a te. Benvenuti nel club 😉

      • vuoto

        sicuramente 😉

        • vuoto

          Huh - allora "ER" ti ha beccato!
          Proprio come me, non possiamo sbarazzarci di questo marchio.
          Ovviamente c'è più dietro.
          Non solo "identità aziendale" ma uno SPIRITO molto speciale.

      • vuoto

        Non è del tutto vero. Anche se questa è anche l'opinione dei fan di questo marchio, ma senza occhiali rosa sembra diverso purtroppo. Come un lungo periodo Citroenist Sono sempre stato infastidito se le difficoltà che ormeggiate wurdent che presumibilmente i valori tipici della Citroen è stato tradito. Questo è tutto sciocchezze, il marchio non era semplicemente più nel post. Al momento, solo pochissimi produttori possono permettersi di produrre automobili per una piccola cerchia. Rolls Royce può ad esempio Gli altri devono vedere che gettano prodotti sul mercato che potrebbe piacere a tutti, in linea di principio, per i lavoratori dallo spirito libero (Il Golf è una macchina). Di conseguenza, un marchio è effettivamente affumicato ma può avere cifre di vendita ordinarie. Nella scena Citroen molti che sarebbe tornato solo auto eccentrici come l'Ami6, coperta ruote posteriori come nel CX e kit sospensioni idropneumatiche a costruire in tutte le classi e il negozio funziona come pensare unta. Il C6 era un promemoria per i fan, ma ha venduto grottig. Un DS3 non ha nulla a che fare a prima vista con la Citroen attributi comfort e design elegante, sta vendendo abbastanza bene. Penso che sarebbe bello se un marchio che poteva permettersi di costruire solo auto di gradimento di fan irriducibili, può non solo sopravvivere.
        Sfortunatamente, le aziende si occupano principalmente di vendite e denaro. Se i vecchi fan sono ancora più entusiasti, questo è un piacevole effetto collaterale. Di regola, tuttavia, si tratta di nuovi clienti

        • vuoto

          Non è che i valori tipici siano stati traditi o che i veicoli non fossero più bizzarri. Stranamente non ho mai guardato Citroen. Come ex, molto tempo fa, autista Citroen, devo parlare. Citroen era, come Saab, tecnicamente molto più avanti. Citroen BX era leggero e la prima auto prodotta in serie con un sacco di uso della plastica nella costruzione del corpo. Se ricordo bene, il cofano motore, il portellone e il pannello del montante posteriore erano fatti di plastica.
          La CX, ho adorato il mio turbo, è stata una poesia nel comfort e nei lunghi tratti. Sfortunatamente, mi comprò, avevo bisogno di comprarlo, con l'impulso di stipulare un seminario, povero. Ma l'ho perdonato per quello. Poi non è venuto molto, i veicoli erano meno innovativi e Citroen voleva vendere a qualsiasi costo le auto sulla spazzatura a buon mercato per fare quantità.
          Il C6 è stato solo, come dici tu in modo splendido, una reminiscenza. Ma per ragioni di nostalgia comprate una grande Citroen, se manca l'innovazione? Non era abbastanza allora.

          • vuoto

            Ben risposto Tom! Ci saranno sempre persone che cercano qualcosa di diverso dai marchi "risucchiati" con i loro modelli. Appartengo a quella specie e sarebbe un incubo possedere una Golf. E ci saranno sempre marchi che sopravviveranno grazie a queste persone. E non deve essere una Rolls!

          • vuoto

            Sì, tutto ciò che dici è corretto, ma anche qui, parallelamente a Saab, l'intera innovazione non è stata onorata dal comune acquirente di auto e anche la Citroen era vicina al fallimento ed è stata rilevata da Peugeot. Il BX è stato fondamentalmente il primo e l'ultimo nuovo sviluppo innovativo dopo l'acquisizione. XM aveva problemi di qualità e allo Xantia è stato permesso di mostrare di nuovo innovazione con Activia, ma solo in un'area parziale. Posso solo spiegare il fatto che poi sono andati per "settimane crono" e auto senza volto a causa dell'influenza della Peugeot.

        • vuoto

          Sono pienamente d'accordo con te: un bell'esempio per un piccolo produttore è z. B. Morgan. Presto anche il Land Rover Defender non sarà più in circolazione, l'Evoque sta vendendo brillantemente ma non ha nulla a che fare con i valori Land Rover originali. Auguro a Saab il meglio per il futuro, ma ci credo sempre meno. Sono appena arrivato dall'Italia, dove ho visto guidare un numero incredibile di Dacia Duster e Kia Sportages, perché? Qui (per molti) il rapporto prezzo / prestazioni è giusto. Non tutti vogliono quella "sensazione Saab" e sempre meno persone sono disposte a pagare per questo. Gli acquirenti di auto nuove stanno invecchiando e per i gruppi di acquirenti più giovani altri status symbol (prodotti Apple, ...) hanno a lungo spinto l'auto all'indietro.

          • vuoto

            Prima di tutto, non si tratta di un "feeling Saab": criteri come un buon design, un ottimo comportamento in caso di incidente, un buon comportamento di guida (anche in inverno) e nessuna immagine di vanteria attaccata sono importanti.

            Da solo, questa enumerazione nemmeno completa può soddisfare quasi qualsiasi altra marca oltre a SAAB.

            Nessuno dovrebbe davvero aver bisogno di status symbol, a meno che non siano persone insicure e prive di autostima.

          • vuoto

            Caro Matthias, visto che sei appena arrivato dall'Italia, spero che tu abbia notato anche quante Saab stanno guidando lì ?! Difficilmente puoi confrontare i gruppi di acquirenti di una Dacia o Kia con quelli di una Saab (potere d'acquisto).
            È probabilmente logico che un modello come il Defender scomparirà lentamente dal mercato dopo 50 anni di presenza sul mercato. E ovviamente l'Evoque vende brillantemente e per molte ragioni: design, INDIVIDUALITÀ !!! ecc. A proposito, dato che siamo nelle cifre delle vendite di Evoque: i prezzi delle auto sono molto al di sopra di quelli di Dacia e Skoda, giusto ???

          • vuoto

            Sorge la domanda se l'Evoque vende brillantemente senza Defender. Penso che sia davvero la questione della paura con LR. L'immagine di LR si basa sulle qualità indistruttibili e del terreno del "reale". Resta da vedere se LR riuscirà a staccarsi da questo. Il Defender ha anche un grosso problema, perché la sua immagine si basa sul suo utilizzo nelle spedizioni nella giungla e nella protezione militare / civile ecc. È probabile che l'esercito sia meno importante come cliente, poiché i calibri più grandi vengono ora utilizzati lì, ma vengono utilizzati anche nel settore civile i veicoli stanno diventando più grandi, vedi Unimog. Un successore del Defender sarebbe più in uso?

    • vuoto

      Sono un po 'scettico riguardo le e-car. L'idea è grandiosa e se Saab fosse uno dei primi, tanto meglio. Attualmente, ci sono solo scenari di utilizzo molto limitati a causa delle batterie. Ho letto che una Tesla S a 200 km / h ha bisogno di circa 85 kW di potenza, il che sembra plausibile. Poiché anche nel più grande della batteria solo 85 kWh e non può essere raggiunto il massimo, si parla di 45-50 minuti di guida ad alta velocità e meno di 200 km di distanza. È molto lontano da ciò che vogliamo come veloci Saab, giusto? E carico di rimorchio? Nix.
      Ora ho definito il requisito "3 × 2" per un'auto elettrica: deve essere in grado di guidare per 2 ore a 200 km / he deve essere in grado di tirare 2 tonnellate. Vediamo quando arriva il momento.

  • vuoto

    Marcel scania guido Saab dal 1985 e sono contento di ogni messaggio dalla Svezia.

  • vuoto

    Questo è tutto !! Saab è semplicemente carino, punto !!

  • vuoto

    Ecco perché guiderei Seat e mai Audi! Lo troverei estremamente invadente, se io una società di cui volevo solo una macchina con il golf, la cultura di cortesia, ecc. Fastidioso. Questa compagnia è troppo importante. Sfortunatamente, questo sembra sfidare lo stile di guida di molti piloti Audi.

    Saab non ha mai provato qualcosa del genere, ma ha sempre diffuso il fascino: "Potrei facilmente veloce come te, ma non devo dimostrartelo". Ecco perché mi piace Saab.

    Altrimenti un'auto deve essere pratica e il sedile è probabilmente davanti all'Audi ...

    PS: Per inciso, nella mia cerchia di conoscenti la maggior parte la pensa così e le indagini sull'importanza delle automobili come status symbol dovrebbero dare alle aziende come Audi più da pensare.

  • vuoto

    Ciao Thylmuc.
    Ho avuto anche il problema. Aveva poi cercato su Internet e trovato qualcosa di interessante:
    Puoi acquistare questo fetore da una terza parte e installarlo anche tu stesso come prestito. Il mio cacciavite l'aveva guardato ed era elettrizzato. Questa riparazione mi è costata “solo” 65 euro e ora ho queste parti in plastica in ottone! La parola magica è SWIRLREPAIR!
    http://www.swirlrepair.com/SwirlRepair_Drallklappen-Reparatur.html
    Bene per la prossima volta, o se l'attuatore fosse rotto, questo non avrebbe portato nulla da solo.
    Bella serata a palla

    • vuoto

      Non ordinerei nemmeno puzzole da terze parti ... ;-)

    • vuoto

      Cazzo, per tale ricerca non ho avuto tempo. Ho controllato la parte, ed è disponibile su Internet da 230, -. Grazie per il suggerimento. Sono piuttosto un laico però.

  • vuoto

    Caro Tom,

    Mi permetto di indirizzarti in questo modo. Il tuo blog è eccellente e parla con l'anima.
    Poiché ti riferisci al più grande gruppo in Germania, posso portare un esempio, che assolutamente non parla per un modo amichevole per il cliente.
    Per quanto riguarda la cura del cliente e i prezzi delle parti di ricambio, questo Salisburgo è semplicemente da far rizzare i capelli. Come cliente, si ha l'impressione di essere trattati dall'alto verso il basso. e come cliente per Porsche Salzburg c'è
    e non viceversa.

    Per me è incomprensibile che un gruppo come Volkswagen cerchi di risparmiare ogni centesimo e quindi prenda l'effetto negativo del cliente negli acquisti.

    Ho avuto un Golf II e Golf III Diesel di fronte al mio SAAB. In entrambi ho avuto, danni alla guarnizione della testata. La mia fortuna è stata che entrambi i danni si sono verificati durante il periodo di garanzia.

    Il danno all'immagine e i costi aggiuntivi per Volkswagen erano certamente maggiori se si fosse usata una guarnizione di migliore qualità.
    Perché sono stato in grado di scoprire che il mio danno non era un incidente isolato e solo anni dopo è stata utilizzata una guarnizione di testa migliore.

    A parte i prezzi per il servizio e le parti di ricambio, questi sono coperti a Porsch Salzburg.
    Ma ci sono anche agenzie vicino al confine, che offrono un servizio buono e affidabile e ai pezzi di ricambio VW fino al 50% in meno. Tanto per la situazione a Porsche-Salzburg e per quanto riguarda l'esperienza del marchio.
    A parte questi danni, non ero insoddisfatto, anche se il SAAB è almeno una classe sopra la Golf. L'equipaggiamento, le prestazioni di guida non sono ovviamente paragonabili al Golf.

    Che ora guidi un SAAB 9.3 TiD 2.2 era più una coincidenza e forse un amore a prima vista. Alla mia prestazione annuale KM questo SAAB sarà sicuramente il mio ultimo acquisto di auto.
    Sono solo felice del mio acquisto.
    Inoltre, anche se questo è in Baviera (Ainring / Mitterfelden), ho un laboratorio affidabile, uno specialista SAAB per i servizi di assistenza e riparazione, perché a Salisburgo non esiste una fabbrica SAAB.
    sito.

    • vuoto

      E dovevo solo far cambiare il collettore di aspirazione con servomotore per 1.9 euro su 1100 TiD, secondo il commento compiaciuto del riparatore, perché i cuscinetti delle aste di regolazione erano di plastica “anche il motore è di Fiat e Opel”. Apparentemente poche settimane prima ha avuto lo stesso problema con una non Saab e la descrizione del componente in una cartella a portata di mano ... Quindi non tutto è così eccezionale. Il mio 9-3 TiD 2.2 ora non è più sottoposto all'ispezione generale con 334000. Tutti i sistemi di fluidi perdono troppo. Turbo e pompa di iniezione hanno mostrato punti deboli da 250000.

      Quindi non solo il migliore. Sebbene mi piacesse anche 9-3. Ma ora probabilmente andrà al riciclatore, o dovunque. Se qualcuno lo vuole, per favore contattami. (Non esiste più una HU valida).

      • vuoto

        I SÄÄBe stanno solo invecchiando ... Non così eccezionale, è vero. Ma cos'altro dovresti guidare 🙁

      • vuoto

        È del tutto normale che anche i SAAB abbiano le loro parti soggette a usura. La VW Golf di mia moglie non ha praticamente pastiglie dei freni a 40 km e richiede più olio di quanto io abbia mai versato in una SAAB. Con la qualità VW e Audi, non sono stato in grado di affrontare due volte una Passat e una A000. Il costo per chilometro per entrambi i veicoli era oltre quello che ero disposto a investire.
        La mia serie 97 SAAB 9-5 ha ora 233 km e per la prima volta riceve nuovi freni a tutto tondo, inclusi i dischi. Oltre alla regolare manutenzione, il veicolo necessitava solo di 000 lampadine allo xeno. Ho appena sostituito il sistema di navigazione con un attuale Alpine. Ora ci sono altri 2 difetti elettrici con l'indicatore del livello del carburante e il cruise control. Allora spero che sia tutto. Meccanicamente, il veicolo va bene per altri 2 km, dice l'uomo amichevole.
        L'immagine neutra di SAAB mi ha sempre affascinato, se arriva qualcosa di intelligente, in ogni caso lo guarderò. Tuttavia, deve essere più che il prossimo investitore ventoso dietro di esso. Permetterei al marchio di sopravvivere. Tuttavia, la mia vita va avanti senza SAAB, i thriller SAAB e svedesi di lunga durata mi vengono gradualmente in mente.

        • vuoto

          Intendi un 07-Saab 9-5? 😉 Xenon in MY98 non esisteva ancora.

          • vuoto

            Hai ragione: è un 07 9-5 Aero SC.

  • vuoto

    Guido Saab esclusivamente dal 1968 ... il mio modello attuale è una station wagon 9-3 X, benzina, macchina. Sono molto soddisfatto. Elevati consumi e lunghi tempi di attesa per i pezzi di ricambio sono punti negativi …… Dr Friedrich Zeinler, Vienna

  • vuoto

    GRAZIE, Tom per le carezze emotive. Stai andando bene dopo il "Bad-NEVS"!
    Il fatto che i fan siano diventati più attivi ha a che fare con il buon lavoro del team del blog…. :-), noi SAABiani non siamo mai stati più illuminati come negli ultimi anni. Non abbiamo mai sofferto di più! Non abbiamo mai più sperato…. SAAB merita sicuramente un'altra possibilità! Il marchio ha ancora del potenziale! Will z. B. mi ha sempre chiesto gentilmente del mio SAAB 9-3 🙂, negli ultimi anni non ho più pensieri negativi sul marchio! Quindi: ci sono ancora persone che trovano SAAB affascinante! E questo non è affatto scontato, come sappiamo dalla (sfortunata) esperienza! Si spera che Trollhättan riveda presto la luce alla fine del tunnel!

  • vuoto

    Tuttavia, non si dovrebbe costruire una connessione tra l'accesso al blog e la "brand experience". Ho anche letto o scritto un post qui. Tuttavia, non comprerei mai una nuova Saab. Ad essere sincero, non mi interessa molto del marchio, l'importante è che i pezzi di ricambio siano ancora disponibili. Guido la mia Saab perché mi offrono quello che stavo cercando, se Saab non può più farlo, allora comprerò solo qualcos'altro. Anche i conducenti di Saab non sono una massa omogenea. Ci sono nuovi automobilisti che avrebbero voluto acquistare una nuova Saab ogni tre o cinque anni, il che probabilmente non è più possibile. La delusione è comprensibilmente grande. I piloti pre-GM che guidano la loro 99/901 / 9k non solo come una seconda auto, ma la muovono anche nella vita di tutti i giorni di solito hanno poco a che fare con l'intera NEVS, Mahindra avanti e indietro. L'argomento è interessante, ma non c'è più spazio per la discussione. Non c'è necessariamente una "brand experience". Forse una "esperienza in macchina o modello".
    Personalmente, non conosco nessun pilota di 901 o 9k che parli del “suo marchio” in questo contesto. Ma quello che continuo a sentire sono le caratteristiche che erano importanti quando si acquistava uno di questi veicoli. Proprietà che non sono state trovate, ad esempio, in BMW o MB nel corso degli anni.
    L'Alfa Romeo sta attualmente cercando di riposizionarsi attraverso una sorta di “enfasi sulla tradizione” o “brand experience”. Dopotutto, per questo vengono utilizzati 5 miliardi di euro. Possibilmente. Saab dovrebbe aspettare e vedere se i potenziali acquirenti lo apprezzano ...

    • vuoto

      Non tendo a pensarlo.
      Vado con Tom. Mi sento a mio agio nel mio Saab`s. Meglio di altri, potrebbero non essere più, ma diversi!
      Se questa sensazione è sufficiente per salvare il marchio, probabilmente non da solo.
      Tuttavia, non conosco nessun guidatore di altri marchi che tenga la bandiera in alto quanto noi piloti Saab, anche se parliamo SOLO di auto.

    • vuoto

      Daniel, perché così negativo (non compra mai un nuovo SAAB)?
      Non sappiamo ancora tutti cosa riserva il futuro.
      Lo vedo anche come Tom. Tale affiliazione al marchio come con SAAB è rara, perché alcune grandi società possono essere gelose.
      Per inciso, questo è stato anche il caso prima del fallimento. Nel peculiare ADAC Auto-Marx (forse errato), SAAB è sempre riuscito a cavarsela bene su quel punto.
      Agli incontri e ai tour è unico come dal vecchio motore a due tempi a 9-5NG andare tutti insieme. Questa è una comunità speciale.
      Ho anche tralasciato i modelli più recenti dell'era GM fino ad ora. Ma non perché non mi piacciano, ma perché le “vecchie” guidano così bene che non c'è bisogno di macchine nuove, fino ad oggi. In qualche modo non posso buttare via o sperperare nulla che funzioni bene!

      Se i Troll hanno ancora la curva, un nuovo modello è sicuramente Danger e forse affittato per i test.

  • vuoto

    Ciao Tom,

    In questo nuovo articolo del blog, dovresti semplicemente mandare direttamente Anand Mahindra.

    Non ho dubbi che gli indiani abbiano riconosciuto da soli il peso del marchio da molto tempo, ma non poteva far male!

    • vuoto

      Lo penso anch'io…
      Se solo i saabisti ci raccontano l'esperienza del marchio, ciò non sarà sufficiente.
      D'altra parte, anche le nuove Saab prodotte devono essere vendute.
      Dal momento che le quantità di acquisto della comunità non saranno sufficienti.

      Come fai a riavere indietro le persone o rinforzarle da A4 e 3er?

      Il capitale della nostra comunità dovrebbe essere numerato in modo più preciso e reso prezioso.

      Questo è esattamente quello che ho detto al mio concessionario Saab Wien Oberlaa, che non ha mai fatto. Nel frattempo il poeta ha fatto.

      Per completezza: con 2016 sarà il momento di cambiare.

      • vuoto

        Al momento gli ultimi 9-4x stanno tornando dal leasing negli States, su cars.com ce ne sono 14. Se hai tempo - contatta wallenius wilemsen in anticipo - sarebbe anche possibile fare quanto segue: prenotare un volo, acquistare e pagare il 9-4x sul posto, guidare fino al New Jersey, imbarcarsi e ritirarlo ad Anversa. È anche divertente se il venditore è serio e prepara tutti i documenti 🙂

  • vuoto

    Questi sono articoli che mi fanno venire la pelle d'oca. Come sapete, prima di Saab ero un convinto pilota BMW. Ma quello che mi ha sempre infastidito è stata l'immagine. O un rappresentante o una sfacciata Serie 3 BMW. Non potevo identificarmi con nessuno di loro. Ho sempre tenuto d'occhio Saab e ho pensato al fallimento "comprarne uno velocemente prima che non ce ne siano più". Non me ne pento per un giorno, tranne che avrei dovuto fare il passo molto prima. Il mio desiderio è che Saab abbia la possibilità che merita e una vera.

    • vuoto

      Hihi, hai ragione. Arriva, come una piccola digressione, perché anch'io bianco-blu metto finalmente i file, qualcos'altro ad esso: il X5 grossolano e corrucciato è il veicolo di servizio mafia mondiale numero uno. E se ancora guardano dall'altro lato il comportamento dei proprietari che lasciano fuori jählich miliardi di dividendi, pur avendo anche per regolare i loro lavoratori temporanei fame, solo la linea di fondo è: sì, v'è stata trovata felice ciò che appartiene insieme.

  • vuoto

    Buon articolo per l'inizio della settimana! Le vite SAAB e i conducenti SAAB si salutano di nuovo 🙂

I commenti sono chiusi