Aggiornamento alla storia di NEVS

In Svezia, ciò che accade a NEVS è strettamente monitorato. E poiché NEVS non può fare una dichiarazione ufficiale, ma fornisce ai giornalisti noti informazioni, è tempo di un aggiornamento.

SAAB - Trollhattan © 2014 saabblog.net
SAAB - Trollhattan © 2014 saabblog.net

La situazione finanziaria è ancora tutt'altro che rilassata. Dopo che il nuovo inventario di automobili a Svea Inkasso era stato prestato con 38 milioni di corone all'inizio di giugno, un altro prestito di 14 milioni di corone è stato concesso 58 giorni dopo su edifici e immobilizzazioni. L'onere del debito è di soli 96 milioni di corone o 10.5 milioni di euro. Trattandosi di prestiti a breve termine - presi in prestito da istituti di credito della terza categoria - l'onere degli interessi è considerevole.

NEVS sta attualmente negoziando con quattro parti. È tutta una questione di soldi, molti soldi e chi sarà responsabile dei finanziamenti a lungo termine. Altri due partner senza nome si sono uniti a Mahindra e Dongfeng. Si tratta di società che potrebbero entrare come azionisti e finanziatori a lungo termine. La stessa Mahindra vorrebbe aggiungere Saab come marchio premium europeo al suo portafoglio, ma "per un prezzo ridicolo“, Come vuole sapere il giornalista Jonas Fröberg (ha buoni contatti con NEVS). Vede la situazione di NEVS come critica e non ritiene che la posizione negoziale sia debole come lo era nel 2011.

A questo punto le nostre opinioni divergono. NEVS ha poco da offrire. La strategia delle auto elettriche e i sogni cinesi sono al massimo dal momento della vendita della batteria dal tavolo. I brevetti per un EV che non è mai stato sul mercato valgono poco. Ora sta vendicando che hanno ignorato il mercato europeo e i clienti esistenti, non hanno portato l'aggiornamento alla produzione, non hanno investito in una rete di concessionari. Può darsi che Kai Johan Jiang abbia investito molto denaro. Ma con un focus sulla Cina, e quella sembra essere stata la strategia sbagliata. Ma difficilmente vedrà di nuovo il suo investimento, con buona fortuna che almeno una parte dei soldi tornerà.

Gli eventi mi ricordano sempre più l'anno horror 2011. NEVS si difende contro la bancarotta, Mahindra aspetta fino a quando il prezzo è giusto. Forse entrambe le parti stanno giocando troppo in alto e troppo a lungo e finiranno per perdere il punto di unificazione. Sarebbe possibile, poi le luci si spengono. Il dramma sarebbe poi finito. Quale sarebbe meglio che essere coinvolti per sempre, perché non è quello che merita il marchio.

Ma la storia di NEVS non è ancora finita. NEVS e il capo stampa Mikael Östlund stanno diffondendo ottimismo nel frattempo. Ai fornitori è stato detto che riprenderanno la produzione alla fine di agosto. Il tiro iniziale deve essere fatto con 4 fino a 6 con settimane di anticipo. Ciò richiede un sacco di soldi e pagamenti in anticipo. Vedremo.

Testo e immagine: tom@saabblog.net

 

 

40 pensieri su "Aggiornamento alla storia di NEVS"

  • Moin,

    Voglio anche sbarazzarmi della mia mostarda.
    A mio parere, SAAB può costruire come auto geniali come sempre, di altissima qualità e al miglior prezzo,
    Ma se la stampa / i media sono contrari al marchio, e hey - siamo qui nella KDF / Sternchen / Quandt Land, allora lo Schwedenbock è messo male dalla mattina alla sera.
    O perché sono presumibilmente tutti di Bj 1998 Opel sotto il lenzuolo?

    Sfortunatamente, in Germania purtroppo non mi fido molto di SAAB.
    Se un "professionista PS" è già troppo stupido, è possibile trovare il secondo portabicchieri della 9³ Bj 2006 e l'AB come un tipico SAAB consiglia l'acquisto di una 9000 V6 / Lancia. Non avere il link qui, ma cercalo tu stesso: la scrittura è crudele.

    Saluti, K.

    • Klausy osserva bene, ma fortunatamente alcuni giornalisti riferiscono oggettivamente sul nostro marchio preferito.

      Se funziona con gli indiani o un altro investitore, devono solo fornire la massima qualità - a un certo punto anche lo scrittore più esaurito non troverà più un modo per scivolare nella direzione negativa (la scrittura negativa durante la fase GM era in parte giustificata e il "Giornalista" non doveva guardare lontano).

  • Non so se questo non sia troppo positivo con Mahrinda, a mio parere sono interessati solo al know-how SAAB non in una fabbrica in Europa e se il prodotto automobilistico indiano esiste sul mercato europeo? Non sono sicuro

    • I modelli Jaguar continuano ad essere prodotti in Inghilterra da Tata Motors - anche in Inghilterra vengono effettuati nuovi sviluppi di veicoli.

      La procedura a Mahindra dovrebbe anche essere eseguita se viene raggiunto un accordo - quindi la sede di SAAB con i vari dipartimenti (sviluppo, progettazione e produzione per i mercati europei) continuerà ad essere a Torollhättan. Come con NEVS, i diritti di denominazione del marchio SAAB saranno collegati a un legame corrispondente con Trollhättan - SAAB AB presumibilmente farà questi requisiti per ogni acquirente.

      Che una società straniera, che agisce da acquirente, poi prodotta anche nel proprio paese, difficilmente può impedire e anche non volere.

  • chiamami di nuovo A mio parere, questo sarà, purtroppo, la campana a morto per Saab. Al mio primo acquisto (2006), il marchio aveva una certa importanza, ma non avevo idea dei processi che già 2006 a GM funzionava.
    Se avessi ancora acquistato SAAB (sporgente, con supporto KM basso), non posso dire oggi.

    Comunque, guido pochissimi chilometri all'anno, ma sarei interessato a sapere come sarà dopo la nuova situazione di NEVS con l'acquisto di pezzi di ricambio.

    Non posso criticare la qualità di SAAB e sottolineare i numerosi richiami delle principali marche automobilistiche.
    Saluti a tutti i fan.

    • La fornitura dei pezzi di ricambio è disaccoppiata da NEVS. Non dovrebbe essere un problema

  • Guardo il blog con molta attenzione ogni giorno. Sto solo aspettando il rapporto dove dice: Mahindra si ritira e NEVS va in bancarotta. Con quali mezzi vogliono ricominciare la produzione e cosa vogliono produrre? Informazioni sul vecchio 9-3 di nuovo? Non hanno molto di più nel cassetto. L'acqua arriva fino al collo e il mese prossimo sono inondati.

  • Mahindra potrebbe essere un'opzione, gli indiani sono più pazienti dei cinesi, un buon esempio potrebbe essere visto quando Tata Jaguar e Landrover hanno preso il sopravvento. Entrambi i marchi sono migliorati in modo significativo dall'acquisizione e nessuno si è offeso per questi veicoli, che appartengono a questi marchi in una società indiana.
    Secondo me il problema è diverso, se NEVS non fosse in grado di dire nelle trattative “la Phoenix può uscire dalla catena di montaggio dal 10-2014 ei motori provengono dalla BMW”, non c'è niente da negoziare, solo qualcosa da gestire.

  • Ma poi Saab dovrebbe costruire veicoli che mettano tutto ciò che è stato sperimentato finora (Saab) nell'ombra, perché non c'è mai stato un mercato redditizio per Saab tranne che per uno o due anni. Basta dare un'occhiata a PSA, sono una delle più grandi case automobilistiche, con auto in quasi tutte le nicchie, con "fan" altrettanto critici come Saab e figure di produzione che Saab poteva solo sognare, ma hanno appena girato l'angolo. O diventeranno una Tesla europea in breve tempo o sarà così. Con i bruciatori non devono nemmeno provare. Ad essere onesti, non mi interessa neanche. Saab è quello che ho nel garage e non quello che potrebbe essere messo insieme da qualche parte.
    Non sapresti nemmeno se ciò che dovrebbe mai venire / potrebbe anche incontrare il gusto dell'attuale pilota Saab. Ad esempio, Citroen è anche un buon esempio, hanno abbandonato molte delle loro caratteristiche tipiche perché è possibile sopravvivere solo con gli amici dalle ruote posteriori coperte, alcune forme particolari e sospensioni idrauliche. Dovevano avvicinarsi al gusto di massa.

    • Esattamente, il detto "SAAB è ciò che è nel garage / davanti alla porta" sta diventando sempre più rilevante. E raggiungere da solo questa vecchia qualità non sarà così facile. Almeno i nostri quattro funzionano sorprendentemente bene per la loro età. Dopotutto, due di loro diventeranno maggiorenni l'anno prossimo e sono in azione quasi ogni giorno.
      Ciò include l'esperienza di specialisti che sicuramente non sono tutti presenti nel caos: i buoni vengono sempre prima.
      Ma questo non conta tra gli artisti calcolatori in gessato.

  • Se l'offerta è corretta, è anche stata acquistata! Che al momento nessun interesse per i nuovi acquirenti di auto è chiaro e completamente comprensibile! Ma sono sicuro che esiste un mercato per Saab che genera entrate sufficienti per essere redditizio! Non devi essere megalomane!

    • Questo è sicuro, che c'è una nicchia SAAB. Con un'offerta competitiva, SAAB sarebbe sicuramente stata in cima alla lista dei candidati per il mio prossimo acquisto.
      Per questo, tuttavia, il prodotto dovrebbe avere ragione. SAAB è sempre stato buono per l'innovazione in passato e ha riempito con successo alcuni valori come sicurezza, ridimensionamento / economia / ecologia, affidabilità. Questo ha avuto successo per gli acquirenti che sono un po 'fuori dal mainstream e possono pensare da soli. È stato tanto tempo fa. Queste nicchie sono già tecnicamente ancora più esperte da altri prodotti standard, la sostanza del marchio è quasi completamente annullata dopo gli investitori e l'immagine è gravemente danneggiata. Ciò si risolverà solo con un partner industriale con un alto livello di esperienza nella produzione di veicoli industriali.

  • NEVS mi sembra sempre più mondano, per non dire, non hanno sentito lo sparo! Certo, i personaggi principali vorrebbero ottenere la loro scommessa (o più), ma non è realistico.

    Sebbene la posizione di partenza sia migliorata rispetto a 2011 in termini di debito, impianti e forza lavoro operativa e senza GM. Ma SAAB è già storia sia nel pubblico che nell'industria automobilistica. Se lasciamo un fan per un piccolo gruppo, dobbiamo renderci conto che quasi nessuno è più interessato.
    Ho visto diverse volte nelle ultime settimane, mentre la gente si aggirava furtivamente intorno alla mia SAAB e talvolta a chiacchierare attraverso la finestra, ma era più simile a un'auto d'epoca e non aveva nulla a che fare con le auto commerciabili.
    La competizione ora è passata a destra ea manca e non permetterò loro di raggiungerli, nemmeno con la Fenice dalle ceneri! Più durano i giochi, più diventa difficile.

    L'ultimo investitore serio è spaventato da richieste irrealistiche e poi i cinesi tornano in gioco ... ..e la marmotta saluta ogni giorno.

    Che montagne russe per i dipendenti SAAB e Trollhättan.

    • Firmerei tutto, tranne l'osservazione che SAAB è già storia. Penso che questo sia esagerato: a causa dei capperi che sono persistiti negli ultimi anni, l'interesse per le automobili SAAB è inevitabilmente difficilmente presente, specialmente tra i nuovi acquirenti di auto, ma potrebbe cambiare improvvisamente se c'è un'offerta corrispondente.

      Con noi appassionati "duri a morire", l'interesse è comunque ininterrotto, quindi spetta all'offerta futura con il marketing corrispondente convincere il grande pubblico che SAAB è ancora lì!

      • Perché dovrebbe cambiare improvvisamente? Non è che il mondo stia aspettando che le nuove auto di Saab e BMW, Audi, ecc. Abbiano così tanto successo solo perché tonnellate di clienti sono passati a Saab per mancanza di alternative lì. Ci sono certamente questi casi, ma non salveranno un gruppo se torneranno.
        Inoltre, non volevo guidare una macchina nuova che potesse essere rifornita di parti da fornitori di seconda categoria perché la prima guardia non è interessata a lavorare con un'azienda in cui non si sa mai se si ottiene o meno il denaro. Poiché troppa fiducia è stata persa.

        • Daniel,

          Chi dice che i fornitori di seconda classe dovrebbero essere usati con Mahindra?

          Resta da vedere chi come acquirente alla fine acquista un SAAB prodotto da Mahindra - questi non sono sicuramente solo acquirenti che tornano dai 4 anelli o da Quandt - questo potrà essere detto solo molto più tardi.

          Qual è questa visione negativa? In qualche modo non riesco a riconoscere un fan SAAB qui.

          • … Qui !!!! Ma puoi capire molti dei commenti, la frustrazione è profonda. La maggior parte di coloro che scrivono qui sono con noi da anni e hanno almeno una Saab. E questo per molti, molti anni, devi essere un fan.
            Scrivi la tua rabbia dalla mente, ma può anche aiutare ...
            Il mio comandante non è saltato di nuovo oggi, quindi uno dei Saab è preso, loro vanno sempre .. !!!

  • Ad essere onesti, mi sembra che nessuno con abbastanza capitale per mano Saab voglia davvero prendere il sopravvento. Quel NEVS non era una soluzione finale, era in qualche modo molto ovvio.

    Tuttavia, non rinuncio al mito della "Saab". A mio parere, le ultime bozze di progetto in particolare avevano molto potenziale, grazie a Jason Catriota. Al giorno d'oggi, un buon design e un'immagine vendono più auto che mai. Esempi: lo studio Phoenix, la parte anteriore della nuova Saab 9-5, Saab Sonett? Come sarebbero stati i prossimi modelli di auto? Sarebbe troppo bello se il mito di Saab risorgesse dalle ceneri ad un certo punto, con Jason Castriota sarebbe sicuramente andato nella giusta direzione ...

  • Per quanto ne so, i coreani sono venduti anche a Kiel e ad Amburgo. A Leinfelden e in molti altri casi, è giapponese. In molti concessionari del gruppo VW vi porta ora di tutto, da Skoda a Porsche tutto. Quindi perché non dovrebbe lavorare con Ssang Yong e Saab se lo fai bene? Per molti rivenditori Ssang Yong, Saab sarebbe un vantaggio, e per le società Saab, Ssang Yong sarebbe un modo per vendere un paio di automobili in più. Tuttavia, solo con condizioni appropriate per le società, i due marchi sarebbero in testa.

  • perché non c'è saabway italy nell'elenco nella parte destra della presente pagina ??

    • Sì, perché no… Già fatto 😉

  • Ciao Johann.

    SI! Tutto è possibile.
    Tutto quello che devi fare è guardare i rivenditori Saab a Paderborn o Magonza! Hanno SsangYong come "secondo marchio"! Gli altri rivenditori non sono stati creati solo con SsangYong. La maggior parte di loro ha ancora il loro primo marchio, o primi marchi come Mazda, Citröen ...
    E quando guardo l'agenzia SAAB a Oldenburg ... Bene. Ci sono marchi come KIA, Hyundai, Fiat, Peugeot ...
    Allora perché no ... Un laboratorio difficilmente può sopravvivere da solo Saab.
    E preferisco guidare fino a un laboratorio distante solo 20, quindi uno è lontano dall'120km.

    • Lo vedo allo stesso modo, preferisco un maestro SAAB di lunga data in una proprietà 1B o con un secondo marchio asiatico a qualsiasi palazzo di vetro dove brilla solo la facciata, ma i dipendenti sono arroganti e non molto competenti. Non mi mancano questi grandi frullatori. I marchi di un rivenditore non devono necessariamente coincidere tra loro, c'è un rivenditore BW-Alpina nella mia zona che vende anche Hyundai. Perchè no….

  • Ciao Andre,
    scusa, niente contro Ssang Yong, ma non intendi seriamente che un rivenditore Ssang Yong possa fare qualcosa con Saab, per non parlare del fatto che il cliente Saab guida a Ssang Yong. Saaab è esclusivo e per questo i concessionari devono guadagnare denaro ragionevole in modo che possano permettersi il lusso.
    M&M è il partner giusto se sei pronto a investire correttamente - e con questo intendo nei mercati giusti, nei prodotti giusti e nei rivenditori giusti (i pochi che ne sono ancora appassionati) - allora puoi riuscire a rendere Saab un successo. Serve molta pazienza e tanti cambiamenti. Sfortunatamente, nemmeno le persone NEVS ne avevano.

    • Hmm, parecchi rivenditori Saab ora hanno Ssang Yong nella loro gamma, come supplemento. E il boss della Ssang Yong Germany è un ex boss della Saab. Ma, onestamente, non penso nemmeno che i gruppi target siano compatibili.

      • Perchè no? Penso che Saab sia un'auto per individualisti e non per esibizionisti. Mi piace anche Ssang Yong perché rimangono fedeli a se stessi e producono veicoli che si distinguono dalla massa in termini di tecnologia e design, anche se il design a volte va storto. Onestamente, il Rexton e. Soprattutto i nuovi Kroando sono dei bei SUV che dovrebbero assolutamente stare accanto alla mia Saab.

        • Vedremo. Controlleremo Ssang Yong la prossima settimana e Mahindra ha qualcosa da offrire. Il report sul blog segue 🙂

          • Ciao, devo rompere una lancia per SSang Yong qui. Oltre alle Saab, guidiamo anche un fuoristrada. E abbiamo iniziato con un SSang Young Musso. dopo 4 anni c'era una Nissan Pathfinder e attualmente è una Jeep Commander. E onestamente, piangiamo ancora un po 'lo SSang Yong. Nonostante fosse l'auto “più piccola” in termini di dimensioni esterne, il concetto degli interni - in altre parole, lo spazio - ancora oggi non può essere battuto. Fondamentalmente la Musso era un mix di tecnologia Mercedes (telaio e motore) e in parte Bosch. Il successore Rexton è purtroppo molto più piccolo all'interno a causa del corpo arrotondato. Ogni tanto controllo per vedere se sta arrivando un altro fuoristrada angolare, ma al momento non è più popolare. Tuttavia, volevamo anche passare al 9-4 !!!! Com'è stato, la speranza muore per ultima.

  • Salve.

    Se Mahindra & Mahindra Limited dovesse rilevare Saab, non dobbiamo dimenticare che hanno già un marchio automobilistico sul mercato tedesco: SsangYong!
    Un vantaggio potrebbe essere che oltre ai circa 60 concessionari Saab ancora esistenti, ci sono anche oltre 120 concessionari SsangYong. Certo, ci sarebbero poi due concessionarie Mahindra in alcuni luoghi ...

    @ FrankUrban: Tom certamente lo intende nel suo articolo secondo il motto: Meglio una fine con orrore, come un fine senza paura.
    Come stimavo Tom, sarebbe stato l'ultimo a rinunciare alle nuove auto della SAAB.

    @ Tom: Grazie per l'articolo e le informazioni ... come ho scritto prima: Pazienza e speranza per SAAB 3.0!

    Buona giornata e buon divertimento con il calcio di calcio dei tedeschi

    Saluto André

    • Grazie, l'hai tradotto correttamente. Voglio dire, ovviamente, la fine dell'orrore, ecc…. 😉

  • Bene con l'articolo, l'intera direzione non è giusta. Meglio la fine del marchio Saab? Bene, chi vuole le auto storiche perché ci sono abbastanza marchi sono andati giù. Ma gli applausi per Saab? No!

    Inoltre, il punto di partenza per un acquirente è molto meglio di prima. Quello che NEVS ha fatto è rianimare la produzione senza il software GM per la produzione. Tutti sanno cosa sia questa performance!

    In questo senso, chiunque acquisti un lavoro che esca da licenze di terze parti oggi è ancora moderno.

    E Mahindra al prezzo ridicolo? Perché no, perché un'impresa sovra indebitata e sovraffollata dovrebbe funzionare meglio? Non aprirmi. Investimenti nel futuro come nel vecchio proprietario, trovo meglio.

    Ammetto che non mi piace la svendita dell'industria europea ai cinesi e quello che la Jaguar mostra oggi mi piace molto di più.

    • Onestamente, il marchio Saab sembra comunque valere incredibilmente molto e un riavvio riuscito di Saab come parte dell'impero Mahindra sarebbe molto più importante per me che il Mahindra che dà molti soldi agli sfortunati sognatori di NEVS. Affermo che NEVS non avrebbe mai dovuto aggiudicarsi l'appalto! Questo castello nel cielo con China & EV-Saabs era comunque facile da riconoscere come tale, ma semplicemente "chic & in". Spero che il realismo si diffonda lentamente ma inesorabilmente in Svezia e che le persone riflettano sul dare una possibilità al "nostro" marchio e al luogo e non cerchino di trarne il massimo possibile in lunghe trattative ... questo andrà storto e Mahindra sarà il tavolo delle trattative, come con l'ultima volta, vattene. Onestamente, sarebbe stato meglio per tutti dare Saab Mahibdra 9 come regalo, perché poi ci sarebbero di nuovo nuove Saab per l'Europa! Questo è anche il luogo dove viene chiesto ai politici svedesi chi, dopotutto, nelle ultime tre volte (vendite a GM, VM o NEVS) fallì miseramente.

    • Come mai? Meglio una fine che il costante rumgemurkse. Ma conto ancora su M & M 🙂

    • Sì, Frank, è completamente corretto. Meglio un uccello in mano i due nell'aria.

  • NEVS non si è comportato come Geely in Volvo e quindi ha perso parte del prestigio del marchio Saab. Era quindi prevedibile che Saab / Nevs non sarebbe durato a lungo. Non esiste una rete di concessionari in Europa e soprattutto negli Stati Uniti per commercializzare tali auto. Inoltre, mancano idee innovative come quelle di Saab nell'era pre GM. (900CV) Forse un nuovo 9000, possibilmente come CV e con motori ibridi, avrebbe colmato il periodo di siccità fino allo sviluppo e alla costruzione finali dei veicoli elettrici del marchio Saab? Niente contro la serie di modelli di 9-3 e 9-5. Solo loro sono modellati dai modelli GM ala Opel….

    • La monetazione di GM non deve essere cattiva. Se guardi alle approvazioni, Opel ha già alzato l'asticella ...

  • Finanziatori di terza categoria ... quelli che conosci dalla sezione annunci del giornale? 🙂

    Così riassunto in uno slogan ("SAAB come marchio premium per il mercato europeo") il concetto di Mahindra suona attraente. Ma prima di tutto dovresti essere pronto a pagare più di un prezzo irrisorio (soprattutto perché stai facendo offerte su un marchio tradizionale), e d'altra parte questo segmento sta diventando sempre più competitivo. Oltre ai migliori cani dalla Germania, altri asiatici stanno spingendo sempre più aggressivamente in questo segmento (Lexus per Toyota, Infiniti per Nissan, ora anche Hyundai), GM non si arrende nemmeno con Cadillac - e tutti hanno un grande vantaggio su SAAB: concessionari esistenti, modelli esistenti e nessuna stampa negativa (a parte GM).

    • Non proprio dal settore degli annunci, un po 'di alto livello, ma la direzione è giusta.

      • Questo è un grande banco dei pegni. Nessuna banca seria fa qualcosa del genere e di conseguenza probabilmente è un male per SAAB ...

        Le auto sono al massimo con 20.000 Euro / Expl. ammissibili come garanzia. Un nuovo stock di auto prestato a milioni di 4 significherebbe un ammontare di almeno 200 e probabilmente fino a veicoli 400.

        Significa che non potresti quasi rinunciare al curriculum 9-3?

I commenti sono chiusi