Koenigsegg One: 1

La prima auto sportiva di produzione al mondo con uscita megawatt non viene da Sant'Agata Bolognes o Maranello, proviene da Ängelholm. Questo è nel sud della Svezia, sulla strada da Malmö a Göteborg.

Koenigsegg One: 1 @ 2014 saabblog.net
Koenigsegg One: 1 @ 2014 saabblog.net

Ce n'è uno a Ängelholm Monumento agli UFO, che contrariamente a tutte le congetture non è dedicato a Koenigsegg One: 1. Anche se i dati puri della passera sono fuori dal mondo. Per ogni cavallo, il One: 1 deve solo spostare un chilogrammo, il che spiega il nome. I fatti: i cavalli 1.360 hanno lo stesso peso, tra 1.000 e 3.000 le rivoluzioni sono la coppia 1.000 Newtonmeter. Lo sprint di 0-400 dovrebbe essere possibile in 20 secondi. Wow!

Tutto ciò che riguarda l'irrazionalità, costruito da una composizione di carbonio e fibra di carbonio, appare di alta qualità, ben congegnato e futuristico. Come ci aspetteremmo dagli ingegneri svedesi. Christian von Koenigsegg ha alcune frasi amichevoli per il team di saabblog.net, anche se è seguito da un team di telecamere. Le nostre giacche Saab non solo creano simpatia con Koenigsegg, più tardi sulla TV svedese puoi anche vedere le scritte e parlare con noi. Anche se non siamo svedesi, abbiamo ancora Saab nei nostri cuori.

Il prezzo dell'Uno: 1 Mark non ha nemmeno chiesto. Il suo garage è pieno e un altro progetto Saab è nella lista dei desideri. Per inciso, il nuovo pilota di Ängelholm ha rifornito di carburante sia E85, benzina regolare e carburante premium per uso racing. Un motore multi-fuel, come lo conosciamo dal Saab BioPower Concept. Quindi, l'unico: 1 è rimasto in qualche modo un solido svedese.

Immagini e dati tecnici più dettagliati sono disponibili sul lato del produttore.

Koenigsegg One: 1 Check:

imbarco: perché non c'è interesse per la banca per i nostri soldi risparmiati e la calza sotto il cuscino non è quasi sexy come una Koenigsegg nel garage con aria condizionata. E perché il farmaco One: 1 viene dalla Svezia.

Scendere: perché la nostra Saab davanti alla porta è il mezzo di trasporto meno appariscente e dignitoso.

Testo: tom @ saabblog.net

Immagini: mark & ​​yves per saabblog.net

 

9 pensieri su "Koenigsegg One: 1"

  • vuoto

    Spoiler posteriore o no ... non sono un “fan” di queste dimensioni! Ci sono modelli più interessanti per me a Koenigsegg, ad es. B. il CCXR! (Grazie per il link!) Ma hanno capito perfettamente l'abitacolo del pilota! ECCELLENTE! Ama guidare una volta ... non c'è attrazione per il possesso.

  • vuoto

    Vorrei sapere quanta tassa sulla cosa in Austria costa
    Il mio 9000 Aero costa 1145 € a 225PS

  • vuoto

    Non devo possedere ...

    ... ma vorrei guidare! ! !

  • vuoto

    Devo ricordare la frase nel contesto: "il garage è pieno".

    Che auto da sogno! Sarebbe qualcosa per me, purtroppo il mio garage è già pieno 😉

  • vuoto

    Ma l'elettromobilità è in aumento: VW vuole la Golf
    Aggiorna di conseguenza la serie!

    In NEVS, tuttavia, dovresti anche investire molte energie nel completamento di nuove serie con tecnologia convenzionale per essere ampiamente e quindi competitivo - in ogni caso, i modelli ibridi non dovrebbero mancare.

    • vuoto

      L'elettromobilità è politicamente intenzionale, ma se ciò è fattibile ed economico mostrerà il futuro e si posizionerà su un'altra pagina della storia

  • vuoto

    Bene, ma solo Just.Schade, invece, sfortunatamente, ora abbiamo Stromchinesen.

  • vuoto

    Koenigsegg ha quasi assunto SAAB, sarebbe stata una storia forte ... (Puoi sognare 😉)

  • vuoto

    Grande come lui. Non è il mio genere Ottieni di più dal lupo travestito da pecora. Dove altro vuoi andare con esso? Sulle autostrade tedesche è diventato difficile guidare 200.
    C'è più dati sul motore?

I commenti sono chiusi