Review. Saab 9 5 NG BioPower.

La porta del garage si apre e una Saab 9-5 NG Bio Power in Arctic White si spinge lentamente verso l'esterno con un suono di scarico sportivo. Suono sportivo nel quattro cilindri? Si certo ! Responsabile è il sistema di scarico sportivo Hirsch Performance, che ci manda un piacevole brivido lungo la schiena.

SAAB 9-5 NG BioPower
SAAB 9-5 NG BioPower

Dopo aver scritto di macchine elettriche ancora e ancora nell'ultima settimana, i benzinai saranno in palio nei prossimi giorni. Forse non così alla moda, non così politicamente corretto, ma più divertente. E in questo articolo bruciamo un sacco di Super Plus ed E85.

Achim e io siamo ospiti Saab center Kiel, e di fronte a noi ci sono 619 chilometri a sud. Si sta congelando nel nord della Germania in questo giorno, il termometro ha mostrato la mattina presto al nostro arrivo ad Amburgo meno i gradi 12.

Ma le autostrade sono senza neve e debolmente frequentate questo sabato, promettendo di essere una corsa veloce e rilassata. Vediamo cosa sa fare Saab. È il mio secondo incontro con un lineare, che a prima vista sembra poco spettacolare dopo l'abbandono. Linear Number One era stato un modello 9-5 TID molto precoce, dotato di scarsissime attrezzature, dall'inventario di Saab Frankfurt. Con l'amico Marco e me ha lasciato un'impressione ambigua. L'elaborazione ha mostrato margini di miglioramento, il telaio senza Drive Sense era insicuro su strade sconnesse. Ora siamo di fronte a una Linear, una delle ultime uscite dalla linea di Trollhättan in primavera 2011.

[sam id = "8" codici = "true"]

Finora, il veicolo ha funzionato vicino a Gothenburg ed è ben equipaggiato al di sopra della media. Navigazione, sistema audio Harman Kardon, display informazioni colore nel tachimetro, sistema di carico nel bagagliaio e molto altro ancora sono a bordo. In Svezia, il basso prezzo base per le auto aziendali è tassato, e quindi i modelli lineari sono spesso ben equipaggiati con tutto ciò che ha reso possibile il listino prezzi. Ha delle caratteristiche a bordo, che avrebbero avuto una linea tedesca non come opzione d'ordine, ma ancora nessuna sensazione di guida, ma solo la normale sospensione sportiva. Può ancora piacergli? Vedremo!

A Kiel, la Saab è stata potenziata con lo scarico sportivo Hirsch e l'aumento delle prestazioni di Hirsch su 260 PS. 9-5 ora sta facendo con il paesaggio sonoro nel warm-up su Turbo X. Per la lettura regolare dei visitatori da Ingolstadt, Wolfsburg e Monaco deve essere notato che funziona senza un generatore di suoni.

Con i 40 cavalli aggiuntivi e il guadagno di 50 Nm, le prestazioni del 9-5 corrispondono all'incirca all'anno modello 2014, 250 CV e 400 Nm sarebbero quindi stati standard nella serie. Quindi niente ostacola il piacere di guida. Lasciamo Kiel con una bombola piena di etanolo e ci dirigiamo ad Amburgo. La Saab dipende bene dal gas, reagisce in modo più diretto e sportivo rispetto al suo fratello maggiore con il V6. L'agilità è sorprendente, il 4 cilindri è intrinsecamente più leggero e la mancanza di trazione integrale riduce anche il peso. La prima impressione a bordo è positiva. La lavorazione è perfetta, niente fa rumore o scricchiola, tutto si adatta come dovrebbe. Nessun confronto con il primo contatto nel 2010. I sedili sportivi sono come dovrebbero essere su una Saab, puoi immediatamente trovare la giusta posizione di seduta.

Attraversa l'Elbtunnel e più avanti in direzione di Hannover. Le autostrade sono ancora limitate in velocità, che cambia presto. 9-5 è un veicolo tremendamente casual, specialmente con questo motore. Scivoli comodamente, goditi i sedili rilassati e il Dolby Digital Sound; Se poi accendi il gas e richiedi prestazioni, lo svedese è immediatamente sveglio. E ora gli è permesso di esibirsi, perché più a sud andiamo, più sezioni libere troverai.

Gestiamo la Saab con 210, le gomme invernali non ne consentono più. Potrebbe essere più veloce, la variante cervo cattura il litro 2 di Bio Power solo a Tempo 250. La velocità che hai preso non era giusta, quindi la macchina è silenziosa. Solo lo scarico Hirsch annuncia ora la presenza e ci ricorda che stiamo viaggiando in un veicolo sportivo. Quanto è sintonizzata una sospensione, ti rendi conto al più tardi nelle montagne di Kassel. Curve veloci e strette, salite brutte. La Saab è come la proverbiale tavola per strada. L'interasse lungo, la carreggiata larga e il baricentro basso determinano una manovrabilità inaspettata.

Il telaio dell'9-5 senza Drive Sense era nella prima 2010 nella critica. Il che era certamente giustificato e gli svedesi ripararono in fretta e con successo. In Inghilterra, la stampa motoristica è stata invitata a presentare il nuovo voto e ha ricevuto molti elogi per questo. Sfortunatamente, questa azione è arrivata troppo tardi. I primi veicoli della stampa hanno avuto uno sfortunato assetto e la chiamata è stata, ancora una volta, colpita. Non importava più che 2011 migliorasse con l'anno modello, e presto Saab produsse altri titoli più tragici e spettacolari.

Dobbiamo fare rifornimento poco prima di Kassel. Il nostro ritmo ambizioso costava 17 litri di E85 per 100 chilometri, ora ci stiamo rifornendo di Super Plus. Siccome l'autostrada è quasi deserta la sera, lasciamo che il 9-5 voli più lontano in direzione di Francoforte. Ci manterremo a meno di 14 litri, e sono sicuro: con uno stile di guida più economico avremmo finito con un consumo inferiore a 10 litri. Ma lo vogliamo quando l'autostrada ci dà la rara opportunità di guidare liberamente?

E a proposito: con il rifornimento di carburante e la pausa pranzo abbiamo bisogno di 5 ore per i chilometri 619 questo sabato con autostrade vuote, sono sempre rilassati e sotto la legalità in arrivo. Tanto per i valori di consumo.

[sam id = "15" codici = "true"]

Da Kassel, l'amico Achim prende il comando del volante. Il suo primo giro con un 9-5 NG. Qualche mese fa ha acquistato un TTID 9-3. Una grande macchina che non vuole scambiare. Fino a questo fine settimana e fino a questo viaggio in 9-5! Nel frattempo siamo sull'autostrada Fulda in direzione di Hanau. È ora di pensare alla Saab ... Saab avrebbe avuto una possibilità con 9-5? A dicembre io e Mark eravamo in Germania con auto a noleggio da Ingolstadt e Stoccarda. Se togliamo i nostri occhiali Saab, il giudizio è chiaro.

Gli svedesi sarebbero stati alla pari con ciò che si sta costruendo a Ingolstadt. Non proprio meglio, tranne forse per l'idoneità a lunga distanza. Perché 9-5 è difficile da battere. E il telaio mi si addice meglio di qualsiasi cosa abbia sperimentato in Audi, anche senza Drive Sense. Perché mentre il marchio con i quattro anelli fa affidamento su una guida in gran parte disaccoppiata dall'ambiente, Saab persegue una filosofia diversa e di lunga data e fornisce un feedback chiaro sul fondo stradale e sulle condizioni, senza essere fastidioso o disarmonico. Mi piace, puramente soggettivamente, meglio. C'è anche una piccola storia sul tema della messa a punto del telaio e della maneggevolezza sportiva.

Poco prima della produzione in serie si è verificato impianto di prova di Opel a Rodgau, situato nelle vicinanze dei nostri hangar Saab, il 9-5 Aero XWD a un test comparativo con la concorrenza premio internazionale e li spinse nel terreno. dinamiche di 9-5 guida è in anticipo ciò che non ci si aspetterebbe in realtà dal contatore portantina 5.

Solo Saab non l'ha mai pubblicato, perché avrebbe dovuto? In Svezia, le persone costruivano quasi sempre grandi veicoli che offrivano soluzioni dettagliate migliori rispetto ad altre marche. Ma per tradizione non se ne parla. Ulteriore interesse del pubblico e più entusiasti disposti a comprare ... che nozione inquietante ...

Achim mi lascia nella zona di confine tra la Baviera e l'Assia, e percorro gli ultimi chilometri su tortuose strade di campagna di terzo ordine in direzione di Spessart. La Saab è buona, la 9-5 è la Saab più potente di tutti i tempi. È davvero divertente e le velocità in curva sulla mia pista di casa sono più alte del normale. Il sistema automatico ben coordinato contribuisce alla guida sportiva. Per la prima volta in una Saab, merita la designazione adattiva al 100% e supporta il piacere di guida con una nota sportiva attraverso abili scalate di marcia.

Le alte velocità in curva sono un'esperienza che ho avuto con la tuta sportiva 9-5 NG sulla stessa strada. A quel tempo credevo che il motivo della manovrabilità del veicolo da 5 metri fosse Drive Sense, trazione integrale ed eLSD. Il BioPower non ha niente di tutto ciò. È solo un telaio convenzionale ben sintonizzato che consente al 9-5 di volare dietro gli angoli. Saab aveva fatto i compiti. Purtroppo è troppo tardi!

Testo: tom@saabblog.net

Immagini: saabblog.net

 

 

18 pensieri su "Review. Saab 9 5 NG BioPower."

  • vuoto

    Posso solo confermare il rapporto di guida, per 3 settimane finalmente ho un Aero BP XWD 9-5. Guidare questa macchina è un piacere. Anche mia moglie, che di solito scuote la testa per la mia “Saabomania”, ora vuole sempre guidare la 9-5! Si spera che ad un certo punto ci sarà un successore altrettanto divertente ...

  • vuoto

    Chiamate aiuto! Ho dato alla mia XWD 6 una accordatura cervo e rinfrescata all'interno con la bellissima console centrale in pelle di carbonio. Purtroppo, purtroppo, non ho acquistato un sistema di scarico da Hirsch e ora non ne ha più! C'è ancora un rivenditore là fuori che ha un sistema di scarico per il mio Saab NG 9-5 XWD 6?

    • vuoto

      Il percorso è ampio e porta alla Germania settentrionale. Saab Kiel adatta il sistema Hirsch del cilindro 4 al V6.

      • vuoto

        Uii, sarebbe davvero pervertito! 15 km dal garage Hirsch prendi la strada per Kiel per far sì che una struttura per i cervi si sia adattata lì. Penso che chiederò direttamente a San Gallo se lo fanno anche loro! Grazie per il suggerimento indiretto.

        • vuoto

          Sarebbe davvero difficile ... Incrocio le dita!

  • vuoto

    Sono contento di essere in grado di guidare un esemplare così splendido e Aero con il pulsante delle meraviglie. Domani è al massimo 240 nonostante i pneumatici invernali di Dusseldorf tornati a casa. E ci sono anche le manette senza freno a 250 Km / h. Buona sera Cosi

    • vuoto

      Sì, ci sono cervi XWD V6 che possono correre gratuitamente. Quindi puoi infastidire i giocattoli da sud-ovest. Divertiti con questo!

  • vuoto

    È un piacere leggere ...
    Avevo paura di rimanere completamente elettrici 😉

  • vuoto

    Questo è un articolo per i miei gusti. Bella macchina e buona rotta. Silenzioso a volte irragionevole e inseguendo alcuni litri in più attraverso il motore.

  • vuoto

    Il fatto che SAAB non abbia mai reso pubblici questi vantaggi, proprio come il test comparativo della polizia svedese con i veicoli VW, può essere descritto solo come un disastro delle pubbliche relazioni. In generale, SAAB non è mai stato particolarmente presente nella pubblicità dei veicoli, almeno finché lo seguo almeno ragionevolmente. Un errore ... costruire auto eccellenti da sole non è mai bastato, dopotutto la storia dell'automotive è piena di piccoli ma pregiati marchi che poi sono scomparsi dal mercato per mancanza di vendite.

    Rimane la questione, ovviamente, fino a che punto GM avesse "riservato" il mercato europeo a Opel internamente.

    • vuoto

      Penso che sia il modo riservato svedese. Il portellone in alluminio leggero non è stato menzionato neanche sull'9-3. Se fosse un'Audi, sarebbe stato spesso e grasso in ogni brochure, ogni singolo pezzo di alluminio ...

      • vuoto

        Ricordo ancora molto bene la pubblicità per l'Audi A8 del 1996, quando un uomo camminava per il museo, e con i trucchi molti commenti come "Egitto, prima età moderna, vetro" (esemplare), e alla fine ne entrò in uno Garage con la nuova A8: “Germania, fine del XX secolo. Alluminio." Probabilmente è ancora in giro su YouTube da qualche parte.

        Lo sfondo era probabilmente il corpo realizzato interamente in alluminio.

        E dove siamo già nella pubblicità, il punto Quattro di 1986, 2005 o 2006 è stato probabilmente ripubblicato, è anche leggendario. Nella mia immaginazione, sarebbe stato sorpassato da un SAAB, ma penso che per le auto 2 la larghezza del salto con gli sci non sia sufficiente.

        Penso che i nostri amici svedesi dovranno pensare se stanno facendo il loro favore con la loro moderazione. Clattering è ora parte del mestiere, frasi maiale o no.

      • vuoto

        Addendum: la carrozzeria si chiamava "Audi Space Frame" ed era autoportante. Ho appena dimenticato chi ha costruito qualcosa del genere dal 1947 😉

        • vuoto

          Pioniere della costruzione in alluminio è stata la società francese Panhard, che ha realizzato la carrozzeria della Dyna X e del modello successivo Dyna Z completamente in alluminio. Base era, tuttavia, ciascuno un tubo d'acciaio o un telaio ausiliario.

          Per ragioni di costo, tuttavia, il contenuto di alluminio della Dyna Z era sempre inferiore, ma nulla cambiava la progressività della vettura.
          Sfortunatamente, il destino di Panhard era simile a quello di Saab (con GM): graduale acquisizione da parte di Citroen e poi 1967 finale.

          Saluti,
          Uli

  • vuoto

    Si può solo sperare che anche Kai Johan lo legga - quindi nell'ulteriore sviluppo (oltre alla tecnologia delle auto elettriche) la tecnologia "normale" PHOENIX non sarà affatto trascurata e quindi di nuovo uno splendido esemplare simile al testato 9-5 ha visto la luce del giorno. Anche con una versione ibrida aggiuntiva!

  • vuoto

    Finalmente un rapporto di guida! Anche se 9-5 II sarà probabilmente nella lista dei desideri per sempre, e non davanti alla casa, è un grande SAAB 🙂

  • vuoto

    Caro Tom,

    Dato che di tanto in tanto vado a Gottinga per lavoro, conosco abbastanza bene la "zona di prova" delle montagne di Kassel. Con uno stile di guida moderatamente ambizioso (130-140 km / h) l'8 sul display dei consumi non ha avuto scampo, e anche il 7 è quasi calato: dopo 400 km il consumo è stato di 7,1 l. I 10 l / 100 km dovrebbero certamente essere realistici con il tuo motore.

    • vuoto

      La "rotta di riferimento" tornerà presto a nord. Con uno stile di guida più civile, il percorso dovrebbe essere fattibile con un carro armato. Sono curioso 😉

I commenti sono chiusi