SAAB EV è disponibile in 2. Trimestre 2014

La prima auto elettrica di Saab è nei blocchi di partenza; la flotta di prova si trova in 2. Il quarto 2014 sarà consegnato in Cina. Lo ha annunciato ieri il CEO di NEVS Mattias Bergman, la stampa in Svezia.

Passo 2: berlina, station wagon ed EV di Saab. © 2014 saabblog.net
Passo 2: berlina, station wagon ed EV di Saab. © 2014 saabblog.net

I preparativi per la produzione in officina sono terminati, perché il design dell'EV sarà diverso dai noti prototipi. Tuttavia, "non ci si dovrebbe aspettare una rivoluzione, più un'evoluzione", ha detto Bergman alla stampa. In parole povere: i cambiamenti visivi saranno limitati.

Ciò che ci interessa un po' di più dell'auto elettrica sarebbe la station wagon 9-3, per esempio. Secondo l'annuncio di dicembre 2013, dovrebbe apparire contemporaneamente all'EV, mentre la berlina 9-3 Aero dovrebbe subire l'"aggiornamento".

Se l'annuncio è ancora valido, anche nel secondo trimestre si alzerà il sipario sul misterioso problema del motore. Tutto ciò che può essere ascoltato da Trollhättan è un forte silenzio e tutte le persone coinvolte resistono. E questo nonostante venga svolto un intenso lavoro sui manuali e sulla documentazione tecnica. Nessun confronto al tempo di Victor Muller, quando ogni decisione, per quanto piccola, veniva trasmessa alla stampa senza filtri. Ma meglio così: le restanti settimane fino ad aprile o maggio saremo anche pazienti con la nostra pazienza ...

Per NEVS la protezione del cucciolo finisce, la vita si fa più dura e per il futuro alcune cose dipenderanno dal debutto dei modelli rivisti. Noi clienti accetteremo i nuovi “vecchi” veicoli, cosa dicono i concessionari? Rimarrai fedele a prezzi interessanti, come suggerito dal mercato svedese, e sarai in grado di offrire canoni di leasing in linea con il mercato?

E come sarà organizzata la distribuzione? Internet è solo un elemento costitutivo e anche Trollhättan lo saprà. Ci sono segnali crescenti che nel corso dell'anno ci saranno anche mercati europei al di fuori della Svezia. Nei Paesi Bassi, dove la struttura dei concessionari e degli importatori è ancora in ordine, le note su Saab sulla stampa si stanno accumulando. Un incidente? Probabilmente no. E la Germania? Finora solo silenzio, ma l'anno è ancora giovane.

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: saabblog.net

6 pensieri su "SAAB EV è disponibile in 2. Trimestre 2014"

  • vuoto

    Buone notizie da Trollhattan! Grazie a NEVS! GRAZIE a Tom per l'elaborazione veloce! E questa è la combinazione sportiva con la festa, ma è CLASS! Con i prezzi adeguati per un modello esperto, SAAB (s) avrà una possibilità!
    Buon weekend!

  • vuoto

    NEVS sta lentamente andando avanti, almeno per quanto riguarda il lavoro di stampa. All'inizio sono rimasto un po' sorpreso dal fatto che il resoconto della stampa non dicesse nulla sul motore a benzina, ma ovviamente i "vecchi" devono ancora essere venduti e sarebbe molto controproducente diffondere comunicati stampa sul successore in questo momento , perché preferiresti concentrarti completamente sulla E-Saab. Probabilmente scopriremo i nuovi turbo solo quando sarà venduta la serie 1000.

  • vuoto

    ehm, ho sempre pensato di aver frainteso... ma probabilmente avevo capito bene... e l'aggiornamento è "solo" inteso per la Sedan e la EV Sedan. La station wagon e la decappottabile rimangono in stile Griffin? Pietà…

    • vuoto

      Beh, non del tutto giusto. Berlina ed EV ottengono un "aggiornamento", la station wagon arriva con l'aggiornamento e nemmeno in stile Griffin. E dobbiamo aspettare il cario...

      • vuoto

        ah forte! Quindi aspetta!

I commenti sono chiusi