Il Manager NEVS parla di SAAB Future

La breve pausa sul blog di Saab è finita. Opportunità per un breve sguardo nella tranquilla Svezia invernale. E su ciò che un manager di NEVS ha da dire nell'intervista radiofonica sul futuro. Ma prima a Uddevalla, a pochi chilometri da Trollhättan. Lì, Autometal Scandinavia AB stabilirà un assemblaggio di sistemi di scarico per la fabbrica Saab.

Saab 9-5 NG in inverno
Saab 9-5 NG in inverno

Come Trollhättan, Uddevalla soffre l'abolizione della produzione di automobili Saab e la chiusura dello stabilimento di assemblaggio Volvo la scorsa estate. Ogni nuovo posto di lavoro è molto gradito e Autometal Scandinavia AB preferirebbe acquistare l'officina nel business park locale piuttosto che affittarlo.

Da cui possiamo trarre almeno due conclusioni. Chi acquista invece di affittare vede un certo potenziale futuro e ha fiducia in ciò che NEVS sta progettando. Da una parte. Ma se ti trovi di fronte alla domanda se vuoi affittare o acquistare a gennaio, difficilmente inizierai il montaggio in primavera. La Svezia non è la Cina, in caso di dubbio le cose richiedono più tempo che meno. L'assemblea potrebbe entrare in funzione in autunno o anche più tardi. Poi quando NEVS produce finalmente quantità di veicoli con motori turbo.

Ciò che può richiedere più tempo di quanto ci piace, perché l'attenzione è rivolta alla Cina e alla guida elettrica. Quanto sia corretta questa affermazione è confermata dall'intervista con Frank Smit, Manager di NEVS.

Frank Smit sui piani di NEVS

Frank Smit supporta la posizione di "Vehicle Program Manager" presso NEVS. In passato ha lavorato per diversi anni presso GM in varie posizioni e presso SAAB Automobile AB. È in NEVS da settembre 2013.

Su BNR Nieuwsradio L'olandese ha rilasciato un'intervista sui piani per il futuro venerdì scorso. Il punto focale è l'auto elettrica, che quest'anno festeggerà la sua prima, ma non a Ginevra al motor show (ma un po 'più tardi a Pechino). NEVS ha l'ambizione di superare Tesla. Non subito con il primo prodotto, ma a medio termine.

Smit non esclude un ibrido plug-in basato sul "nuovo" 9-3. “Ma inizialmente ci stiamo concentrando principalmente sulla produzione di auto elettriche. Questo è il nostro modello di business. "

[sam id = "15" codici = "vero"]

Smit non vede per il momento che Saab diventerà di nuovo un marchio di volumi nel prossimo futuro. "Se guadagni bene per auto, non devi produrre 80, 100 o 120.000 auto all'anno", ha detto. Hmm ...

Nell'intervista, Smit parla del "nuovo 9-3" e con ciò la base rivista che conosciamo. Il termine "ibrido plug-in" viene utilizzato per la prima volta. Forse, sembra che la revisione della gamma di modelli sarà più profonda di quanto ipotizzato in precedenza e più di un semplice "upgrade". I Paesi Bassi sono stati tradizionalmente un mercato forte per Saab. I veicoli di Trollhättan sono l'alternativa ai fornitori premium tedeschi. Anche l'ultima generazione 9-5 è stata venduta meglio nel paese vicino che qui. Forse in Svezia i Paesi Bassi saranno visti come il primo mercato europeo futuro che sarà sviluppato al di fuori della Svezia. Sarebbe possibile.

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: saabblog.net

14 pensieri su "Il Manager NEVS parla di SAAB Future"

  • Mi dispiace gente, ma sto lentamente esaurendo la pazienza con i continui pettegolezzi sulla NEVS Saab elettrica. Semplicemente non è più aggiornato prendere una vecchia, anche se molto buona, auto diesel / benzina e installare una batteria e un motore elettrico! Esattamente questa strategia non ha mai funzionato. Chi ha bisogno della Saab 9-3 per guidare solo in città? Perché portare così tanto peso con te? Il tutto è un villaggio Potenkim e niente di più. Le auto elettriche sono UN futuro, ma non l'unico possibile, e il successo dipenderà da quanto sarà "intelligente" il veicolo del futuro. Onestamente, come dovrebbe convincerti la NEVS-eSaab? Con un peso a vuoto di oltre 1500 kg o un'autonomia di 100 km? Mi è già chiaro che NEVS vuole fare uno spuntino veloce al mercato interno e ovviamente hai anche un acquirente tramite il partner cittadino. Ma chi crede davvero che la NEVS-eSaab prevarrà qui in Europa? Non penso nemmeno NEVS.
    Sarebbe più onesto e orientato al futuro dire: "Persone, stiamo costruendo la 9-3 come Aero Turbo per rendervi felici e sviluppando il suo successore, che porta le vere virtù di Saab. Stiamo anche arrivando con una nuova e-car che è leggera, agile, piccola e perfettamente progettata per la città e utilizza i risultati di madre Google perfettamente a beneficio del conducente "(ad esempio a la Mia).

    Quindi, se devo essere onesto, penso che la Quoros 3 Sedan contenga più geni Saab di quanti si troveranno mai in un nuovo sviluppo NEVS. Non per niente l'intero "secchio" è stato costruito in Europa con l'aiuto di alcuni ex ingegneri Saab e, in termini di sicurezza, mette in ombra tutto ciò che è mai stato testato. Sì, lo ammetto, se la mia Saab 9-3 XWD MY11 non funziona più, probabilmente preferirò una Quoros costruita in Cina ma costruita in Europa con ingegneri Saab & AVL piuttosto che una NEVS Saab assemblata nei bagni, che è solo per i cinesi il mercato si sta accalcando insieme ... beh, ho comunque tenuto il mio 9-5 Aero per le carezze quotidiane 😉

    Quindi, ho dovuto sbarazzarmene. Grazie per aver letto.

  • Non meglio, ma già diverso! E lo trovo importante da esprimere!

  • Ho guidato anche BMW per molti anni. Sono d'accordo con i posti ma sono rimasto sempre impressionato dai motori. Ci sono anche la macchinabilità di 250.000 km e più nessun problema. Il mio attuale 9-3 v6 necessita in media di 2 litri in più rispetto a 330i che avevo prima. E chiunque può guidare a metà strada può gestire una trazione posteriore. Mia moglie guida ancora la BMW e non si è mai lamentata in inverno.

    • L'eterna discussione BMW ... A Monaco costruiscono motori di prima classe e se NEVS potesse davvero trovare un fornitore di questa qualità per i veicoli futuri, sarebbe una risorsa per il marchio. Ma dovremmo aspettare e vedere cosa succede, lo stato delle cose attuale è noto solo in Svezia.

      • Non c'è niente da aggiungere!

        • ma:

          Comprate una BMW perché ne avete bisogno!

          Una Saab per il tuo bene!

          • Eh? ? ?

            Sembra che alcune persone guidino SAAB per sentirsi qualcosa di meglio, come se alcune persone ne avessero "bisogno".
            Dov'è la differenza?

  • Viviamo in Germania e difficilmente sarà possibile per un gestore di una casa automobilistica con sede non tedesca chattare su un programma radiofonico.
    Nei Paesi Bassi, è diverso che Saab-Nevs abbia colto questa opportunità, ma mostra chiaramente che potremmo avere speranza.

    Come Frank Smiith ha chiaramente menzionato nella conversazione, l'avvio della produzione e lo sviluppo di molti costi, (è ovviamente ovvio, la menzione che interpreto in modo che ci sia probabilmente poco spazio) probabilmente è più facile, a breve termine Per guadagnare la Cina.

    Non riuscivo a capire che Nevs non si fosse impadronito di Saab Parts. Poiché BMW fa appello ora, dimostra che il rischio per Nevs era probabilmente troppo alto e spiega la rinuncia.

    Probabilmente questo contenzioso è anche responsabile dell'inizio piuttosto titubante in Svezia / Europa. Forse la BMW sta ora battendo Orio solo per indebolire Nevs, perché Saab è sempre stata una concorrente diretta BMW in molti mercati.

    Spero che questo contenzioso possa aiutare nella scelta del motore, il pensiero di un motore BMW a Saab è del tutto inimmaginabile per me. Sto già soffrendo per la vista di ANA-Trollhättan, con tutta la BMW e la mini spazzatura nello showroom.

    • Detlef, non so perché sei così poco attraente qui su BMW. Anche se non sono un fan del Bayern, ma non è uno spreco!
      I motori turbo sono abbastanza simili agli ex motori XABUMXLTR SAAB comunque e certamente non male.
      La BMW sta appena lanciando il terzo modello hatchback con un ampio portellone. Ho dato un'occhiata alla Serie 3 GT a novembre, si avvicina relativamente al concept 9000 e ha un'incredibile quantità di spazio - se non fosse per quella disgraziata trazione posteriore ... I veicoli a trazione integrale sono quindi molto costosi.
      Ci sono attualmente aperte vecchie nicchie SAAB chiuse.

      • Ho imparato a odiare la BMW negli anni '80 e '90 perché le nostre auto aziendali erano di serie 3 e 5. Non mi sono mai seduto in macchina così male come in tutti i tipi di BMW. Le caratteristiche dei motori e il loro "comportamento al consumo" erano sotterranee rispetto alla Saab privata. Come pilota "addestrato" a trazione anteriore, il comportamento di guida in condizioni non ideali era semplicemente troppo faticoso per me. So che molto è cambiato lì, ma da allora ho voluto che questi prodotti bavaresi fossero risparmiati.
        Il design è ancora più una questione di gusti. Queste pieghe della BMW sono un'impertinenza, beh, e ciò che è commercializzato con il nome di Mini, là la cecità sarebbe una redenzione.

        Dopo questa polemica breve sul serio. Solo perché la BMW cerca di colmare le lacune che Saab ha lasciato mostra che si vede un concorrente diretto qui. Dopo GM, ora nella dipendenza da BMW, penso che per Saab non valga la pena di aspirare.

  • Quello con la costruzione del sistema di scarico è davvero interessante.

    Sto vedendo lentamente la mia nuova macchina di Trollhättan davanti a me - se è il primo turno degli olandesi, va bene anche questo

    Per inciso, studi a lungo termine hanno dimostrato che gli olandesi sono tra le persone più intelligenti in Europa, al fianco degli scandinavi. Questo ci fa capire perché le automobili SAAB sono la prima scelta lì!

    Cordiali saluti da parte di HH

    • Ecco perché gli olandesi hanno comprato più 9-5 dei tedeschi.

      Saluti da S-H

  • Potrei vivere anche con l'Olanda. Basta oltrepassare il confine e acquistare un nuovo SAAB

  • Hach. Come ho perso i tuoi rapporti? Quindi posso aspettare. Solo gli altri possono farlo? Se necessario, è possibile quindi importarne uno dai Paesi Bassi. È certamente più facile che dalla Svezia.

I commenti sono chiusi