Sostenitori del blog Saab. Saab Parts Switzerland AG.

La Svizzera è la terra di Saab. Almeno dal mio punto di vista della Germania occidentale. Perché nella Repubblica alpina intorno a 25.000 Saabs è in arrivo. In Germania, con una popolazione dieci volte superiore, solo il doppio. Gli svizzeri sono così affini al Saab. Forse dovrei fare domanda per un passaporto svizzero?

Saab Automobile Parts AB
Saab Automobile Parts AB

Non solo la densità Saab è più elevata pro capite, ma anche la fedeltà al marchio svedese è ininterrotta. Nonostante la brutta notizia dello scorso anno dalla Svezia per Saab entusiasmo non accenna a diminuire, e il numero di iscritti in Svizzera Saab è rimasto pressoché invariato negli ultimi anni 3.

Il che ovviamente è dovuto ai workshop competenti e al buon servizio nel paese. I partner 45 Saab in Svizzera e Liechtenstein sono supportati dalla filiale nazionale di Saab Automobile Parts AB a Glattbrugg vicino a Zurigo. Responsabile per il mercato svizzero è il Country Director Daniel Blaesi, che è stato con il marchio Trollhättan da 1999.

Saab ha una lunga tradizione in Svizzera. Il più vecchio rivenditore Saab nel paese è il Garage Wittwer AG am Thuner See, che è presente per il marchio svedese da oltre 50 anni. Una delle prime Saab in Svizzera è stata registrata lì, il documento a riguardo esiste ancora oggi. E poi c'è anche Hirsch Performance. Un'altra specialità svizzera che da anni rende la guida divertente in tutto il mondo. Non ci sono dubbi, gli svizzeri hanno Saab nel sangue!

Il team di saabblog.net è lieto di accogliere la filiale svizzera di Saab Parts AB come sostenitore!

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: Saab Automobile Parts AB

10 pensieri su "Sostenitori del blog Saab. Saab Parts Switzerland AG."

  • Clear Tom. Non ti ho accusato di scrivere un blog di Nevs - :). Le mie simpatie sono anche limitate per una società senza investitori con sede legale nelle Isole Vergini e il suo quartier generale a Hong Kong. Questo è lontano miglia dalla precedente immagine di SAAB.

  • Naturalmente, questa attesa richiede troppo tempo. Se vuoi continuare a guidare Saab, devi vivere con un chilometraggio più elevato. A proposito, è perfetto, come ho festeggiato e non mi fa affatto male se hai incrinato il marchio 100.000er solo una volta.
    Per quanto riguarda NEVS, quest'anno vedremo ancora cosa hai nel tuo portafoglio e potremo decidere se ti piace o no. E la strategia di vendita (dovrà) diventare pubblica entro l'inizio del 2014 al più tardi. A proposito, il mio rapporto con NEVS è, nella migliore delle ipotesi, neutro. Perché stiamo scrivendo una Saab qui - e non un NEVSblog ;-).

  • Sì, abbiamo atteso per anni con pazienza come agnelli prima della macellazione e sempre tornare nuove storie elargiti che crediamo di nuovo bene. E se non ce ne sono, inventiamo noi stessi. È questo lo spirito SAAB?

    Non auguro a nessuno niente di male, nemmeno a NEVS. Ho sempre più dubbi se qualcuno pensa a noi acquirenti in Europa o abbia mai pensato. Se lo fa, la storia precedente sarebbe più che dilettanti e ho dovuto chiedere a me stesso seriamente se ho ancora voglia di investire ancora una volta in questo marchio il mio denaro dopo ho un chiodo-biter per anni con esso. E 'tutto, infine, anche con noi acquirenti, quantità che non pagare di piccola cassa, e vogliamo vedere messo a buono, giusto? Se non le esigenze del cliente e la comunicazione con loro sono fondamentali per il futuro di un marchio, allora cosa?
    Quindi è ovvio che vengono perseguiti altri obiettivi generali.

    Dal punto di vista dello stato cinese, NEVS funziona con successo: dopotutto, con i diritti dei vecchi SAAB 9-5 e 9-3, la tecnologia è stata portata in Cina a un prezzo di dumping, il che ha già reso possibile un salto tecnologico.

    In pochi anni, i nostri fornitori europei sentiranno la prossima generazione di questi prodotti come concorrenti sui mercati europei. Economicamente ed economicamente e politicamente abbastanza comprensibile: non è una risposta alle mie esigenze di mobilità e per il futuro del marchio SAAB nell'ingegneria automobilistica.

    Spetta a NEVS convincere gli acquirenti del contrario. Il tempo ha già avuto abbastanza. Anche questa è la realtà economica.

  • 9-5 Aero ha sicuramente descritto lo stato attuale delle cose con le sue descrizioni.

    Gli appassionati di SAAB ci hanno scosso da tutti noi, ma non NEVS.

    È estremamente difficile per NEVS rimettere in moto il carrello (licenze revocate per grandi veicoli, raccolta di enormi risorse finanziarie per nuovi sviluppi, costi del personale che difficilmente saranno compensati dai profitti nella fase iniziale - un elenco di avversità che potrebbe essere ampliato senza problemi).

    Tuttavia, si vuole osare ricominciare e noi fan di SAAB dovremmo aspettare ancora un po 'fino a quando i giudizi finali su NEVS sono possibili - forse il detto "le cose buone richiedono tempo" in qualche modo si applica. Tutti i fan e i pazienti concessionari / società di servizi del marchio lo avrebbero meritato, ma anche coloro che sono coinvolti dalla parte del produttore!

  • Prima di tutto, un benvenuto in Svizzera! Posso solo unirmi a Matthias e 9-5 Aero. Il marchio SAAB vive solo nei cuori di molti fan del marchio. Come un'auto di tutti i giorni probabilmente non puoi più guidarla in 2-3 anni (dove iniziamo e dove finisce? Con la 901 fino alla 9-5 II?). Ma poi molti 901 non hanno ancora 30 anni per ottenere un marchio H qui in Germania e questo con le zone ambientali o le classi di inquinanti verrà rafforzato. Cioè le tasse ecc. sarà più alto e quindi un danno da incidente o riparazioni importanti dovrebbe significare la fine per questa Saab. Quest'ultimo anche per i modelli "più recenti" ala 9-3 e 9-5 che non hanno parti Opel.
    Ci sono (oh meraviglia) ancora parti sullo scaffale GM. Sfortunatamente (con molta cura) non raggiungono il chilometraggio di una 901 o 9000 prima del 1993 ... Questo è il nocciolo della questione. Tutti i modelli costruiti in seguito (902, 9000, 9-3, 9-5) sono stati forniti anche dallo scaffale GM (Opel). Abbiamo visto dove stava andando ...

  • il mio attuale 9-5 ha 208 km e viene regolarmente utilizzato per viaggi d'affari in tutta Europa. Il chilometraggio non è un problema di per sé, nessun SAAB mi ha mai lasciato, anche con un chilometraggio significativamente più alto. È ben curato, non sembra usurato e mi diverto ancora a guidarlo.

    Tuttavia, è "solo" un veicolo. Innamorato o legato per tutta la vita a un marchio che non può mostrare prospettive, non lo sono. La mia ricerca di soluzioni per cose quotidiane tecnicamente banali che vengono risolte altrove mi viene davvero in mente, soprattutto perché non voglio usare il mio tempo come fan del marchio o abbandonarmi a sentimenti nostalgici, ma piuttosto un veicolo affidabile e sicuro per vita quotidiana al lavoro.

    Dal punto di vista di oggi, NEVS non ha una risposta valida alle mie esigenze di mobilità presenti e future. Ha solo bisogno di una riparazione importante o di una collisione posteriore, quindi SAAB è la storia per me.

  • Hallo,

    In questi giorni ho un telefono con un rivenditore Saab svizzero e ho anche avuto un incontro nella foresta bavarese con il contatto svizzero Saabfahrer.

    Vorrei condividere il tuo ottimismo, Tom, ma penso che la realtà sia diversa al momento. La maggior parte delle Saab (non solo in Svizzera) avrà presto un chilometraggio di oltre 100.000 km, chiunque guidi per lavoro prima o poi dovrà cercare qualcos'altro. Chi guida privatamente deve andare a lavorare con molta passione. Non tutti possono lasciare l'auto in officina per diversi giorni. Il passato e lo "spirito" del marchio sono fantastici e rimarranno tali, indipendentemente da come andranno le cose con Saab. La maggior parte dei guidatori della Saab sono "fan" e sostenitori del marchio - con un altro produttore le cose probabilmente sembrano cupe.

    Il numero di Saab registrate diminuirà drasticamente nei prossimi 3 anni: molte Saab 900 II e le prime 9-5 scompariranno dal mercato. E le auto di questi anni hanno avuto molte più immatricolazioni rispetto agli anni precedenti. Al momento vedo Saab che sta vivendo una transizione senza soluzione di continuità verso l'auto classica e quella dei fan: alcuni concessionari e officine possono guadagnarsi da vivere, ma non tutti. Anche se molti guidassero una Saab nella vita di tutti i giorni e per affari, non lo faranno ...

    Ciononostante, vorrei naturalmente una rinascita nella nuova area di auto, ma sfortunatamente non posso immaginarlo al momento.

    Un saluto a tutti i fan di Saab!

    Matthias

  • Ciao Tom

    Rispetta di tenere la bandiera per SAAB così a lungo!

    Ovviamente hai ragione che ci sono (ancora) molti SAAB in Svizzera. Ciò probabilmente ha a che fare con il fatto che questi veicoli hanno avuto un'ottima immagine per molto tempo, durano a lungo e sono riluttanti a essere ceduti dai proprietari. Io stesso ne ho guidati diversi per lavoro e attualmente ho un 9-5 Aero SC completamente equipaggiato del 2007. Tutti hanno facilmente raggiunto un elevato chilometraggio.

    Ho usato la parola "noch *" perché SAAB ha fatto poco o nulla negli ultimi anni per continuare a fornire a questi clienti buoni prodotti.
    Prima sono arrivati ​​i contabili di Detroit (che mi hanno portato “poltrone in pelle” con inserti in pelle sintetica), poi un ventoso Antonov, un muller chiacchierone, opachi avvocati svedesi con interessi personali e ora investitori cinesi che barano qualcosa ma non comunicano nulla. Ciò probabilmente ha a che fare con il fatto che le decisioni non vengono prese comunque in Svezia, ma in Cina.

    Il marchio SAAB è ora piuttosto malconcio. Per credere che il marchio possa sopravvivere nella competizione globale con questo punto di partenza, ci vuole molta immaginazione e ottimismo. Realisticamente, sembra più un trasferimento di tecnologia in Cina. Questo viene portato avanti: ci sono già diversi derivati ​​di SAAB 9-5 e 9-3 sul mercato.

    In ogni caso, lo "Spirito SAAB" non è servitore della gleba, ma è nutrito con buoni prodotti e innovazione. La lealtà è sostenibile a lungo termine solo se viene ricambiata. Né l'uno né l'altro è attualmente visibile ai clienti in Europa presso SAAB.

    Un “piccolo nuovo inizio” in mercati chiave selezionati in Europa, con prodotti ben noti, potrebbe avere successo, ma dove sono? NEVS ce l'ha in mano: anche se i veicoli precedenti durano a lungo, l'inventario è in costante diminuzione. Anche i concessionari lo sanno: Hirsch vende Volvo oggi e il mio garage di casa Skoda. Il timbro SAAB per il manuale di assistenza è ancora lì ei precedenti meccanici SAAB sono ancora lì e stanno facendo del loro meglio. Tuttavia, sta diventando sempre più difficile rispondere a domande tecniche. Senza il supporto del produttore, si aprono costantemente delle lacune che costano molto tempo. È ovvio che i nostri veicoli non sono più manutenuti e aggiornati dal produttore. La garanzia di mobilità è svanita senza preavviso quando SAAB è fallita. Gli aggiornamenti delle mappe per il navigatore satellitare di SAAB 9-5 anno 2007 possono essere ottenuti solo con molto impegno da soli.

    La fedeltà del cliente e l'attenzione al cliente sono diverse!

  • Grazie mille per il vostro impegno e sforzi instancabili.
    Trasmetterà le preziose informazioni al Ticino e all'Italia, perché negli ultimi 3 anni ci sono state molte nuvole grigie e grandi cambiamenti.
    Fründlichi Grüass

    Saab corsa Chur

  • wow, grüezi di Züri. Ma è bello che il grande cantone pensi a noi. Guidiamo Saab dal 1967. da 95, 96, 99 LE, 900, 9000, quindi 9-3 e 9-5. Sono ancora tutti riscattati e mobili. la maggior parte supera i 430 km con il primo motore e trasmissione. Solo metà Saab, (000-9), ha fatto solo 3 (fermata Opel !!) Molte grazie per il bel complimento a Saab Svizzera e ai nostri fedeli conducenti. In effetti, lo "Spirito di Saab" è estremamente forte in Svizzera. I conducenti di Saab sono estremamente fedeli. E un altro grande complimento al tuo blog Saab, che seguiamo ogni giorno. Grüzi di Züri.

I commenti sono chiusi