Notizie SAAB. Indice di coinvolgimento = passione per Saab.

Gli scienziati dell'Università della Ruhr di Bochum hanno studiato il significato psicologico dei marchi automobilistici per i loro proprietari lì per più di dieci anni. Il cosiddetto “indice di coinvolgimento” misura la passione con cui i conducenti si identificano con il proprio marchio. Il risultato è una sorpresa per i fan di Saab, e ancora una volta non lo è.

Saab Turbo X. Foto di Mathias.
Saab Turbo X. Foto di Mathias.

Il numero uno nella classifica di quest'anno è Volvo, l'altro marchio svedese che ha soppiantato il costruttore di Ingolstadt. Congratulazioni a Göteborg. Al terzo posto c'è la BMW e il quarto posto è occupato dal marchio cult di Trollhättan. L'anno scorso, comunque, eravamo ancora al terzo posto, ma un quarto posto è un grande risultato.

L'indice di coinvolgimento è determinato dalle voci del forum nel forum Internet "Motor-Talk", che i ricercatori valutano e mettono in relazione alla forza di approvazione dei marchi in Germania.

È anche interessante vedere come la percezione del nostro marchio sui media sia migliorata negli ultimi 12 mesi. Autohaus in linea scrive "Al quarto posto si trova la casa automobilistica svedese Saab, anche se qui è attualmente il resto della produzione. L'anno scorso, questo produttore era ancora meglio classificato."Un anno fa avremmo letto qualcosa lì dopo"a Trollhättan è finalmente finito“Avrebbe suonato.

Saab è un marchio con potenziale e cuore, nessuna domanda. In Svezia, il ritorno è attivo, e per i media, si ritiene che i nastri torneranno presto a funzionare. Quanto sei lontano a Trollhättan, abbiamo dato una rapida occhiata dietro le recinzioni, ne parleremo la prossima settimana.

Testo: tom@saabblog.net

Foto: Mathias per saabblog.net

 

 

 

6 pensieri su "Notizie SAAB. Indice di coinvolgimento = passione per Saab."

  • @Herbert Hürsch: hai ragione. L'indice di coinvolgimento imposta il numero di post in relazione. Ora puoi dire che la massa non è la stessa classe, ma mostra anche che ti piace parlare del suo veicolo.
    Nel soprannumerario c'è un questionario sulle nostre preferenze, il nostro questionario automobilistico chiamato FAHR. Ci vogliono circa 20 minuti e riceverai gratuitamente un rapporto sui risultati personali. È possibile partecipare gratuitamente e in modo anonimo (è richiesto solo l'indirizzo e-mail per la consegna dei risultati) sotto: https://www.testentwicklung.rub.de/bi_/?q=pFAHR-R1&r=523_De_1_285

    MotorTalk ha un interessante articolo sull'Indice di coinvolgimento e i risultati della nostra ricerca, vedi http://www.motor-talk.de/news/ich-fuehle-mich-so-peugeot-t4660654.html

    Con i migliori saluti da Bochum
    Patrick Schardien

  • vuoto

    hmm ... non eravamo "noi" nemmeno su 1?

    • vuoto

      Di nuovo l'anno prossimo! 😉

      • vuoto

        Quindi abbiamo aria in alto 😉

    • vuoto

      Il primo posto si è basato su una misurazione dei contributi totali del forum o della percentuale di contribuzione nel forum motor-talk.de. Non so ora cosa abbia formato la base imponibile in questo studio ... ma questo potrebbe spiegare la differenza.

      • vuoto

        Citazione: L'indice di coinvolgimento è determinato dalle voci del forum di Internet "Motor Talk", che valutano i ricercatori e li mettono in relazione con la forza di approvazione dei marchi in Germania.

        Questo dice tutto, no? Apparentemente un semplice quoziente di contributo e frequenza del veicolo. Inoltre, i “ricercatori” sembrano fissare alcuni criteri per la valutabilità dei contributi. In linea di principio, tuttavia, probabilmente otterrai il primo posto se i conducenti di un marchio sono in media più pettegoli di quelli dell'altro. Blah blah blah Volvo, blah blah blah VW, blah blah BMW, blah Saab o qualcosa del genere ...

        Non so se è così desiderabile occupare uno dei posti più alti?

        Ma lo farò con me stesso ...

I commenti sono chiusi