Spotlight Trollhattan. Direttore tecnico di NEVS Kjell ac Bergström.

Alla cena di Saab poco più di due settimane fa siamo stati insieme al buffet, ci siamo dati le posate. La sua valutazione della cena era più realistica della mia. Mentre volevo vedere una specie di antipasto in quello che mi stava davanti, ha caricato il piatto pieno. Quello che può essere considerato la strategia migliore, perché è rimasto con questa offerta unica e altro non era sul tavolo.

Fabbrica di Saab con bandiera svedese
Fabbrica di Saab con bandiera svedese

Il discorso è di Kjell ac Bergström. Veterano di Saab, ex capo di Saab Powertrain, oggi chief technology officer di NEVS (ingegneria e sviluppo prodotto). Una settimana fa ha parlato al giornale locale dei suoi piani e ha rivelato che avrebbe dovuto ritirarsi molto tempo fa. Ma vuole restare perché gli piace tanto lavorare in Saab 2.0. Dopo aver lasciato Saab Automobile per il momento, ha lavorato per l'amministratore fallimentare, ha viaggiato in tutto il mondo per loro e ha supervisionato i progetti rimanenti. Poi gli è stato chiesto dal presidente di NEVS Karl-Erling Trogen - entrambi si conoscono dai primi giorni della Volvo - se gli sarebbe piaciuto continuare a farlo. Per tre mesi è stato concordato, e questo avrebbe significato che si sarebbe ritirato a dicembre. Ora è una sorta di soluzione provvisoria permanente e solo il futuro CEO di NEVS, che sostituirà il comproprietario Kai Johan Jiang, traccerà di nuovo la rotta.

Bergström è chiaramente dietro Saab 2.0 e dice che sarebbe andato in pensione da tempo e passerebbe il tempo con sua moglie se non credesse nella NEVS e nel futuro. Allo stesso tempo, capisce anche i fornitori, in particolare le piccole imprese, che sono scettici perché sono stati bruciati durante l'era Muller. "Sta a noi formulare i contratti in modo tale che si sentano al sicuro", afferma. A cosa sta lavorando è chiaro. L'inizio della produzione, la prima conferenza stampa...

Ciò che uscirà dalle linee di produzione a Trollhättan dall'autunno, afferma Bergström, non è necessariamente una copia della "vecchia" auto. Se una soluzione precedente non funzionava in questo modo, veniva rivista, migliorata o cercava un'opzione alternativa. "I nostri addetti agli acquisti e alla produzione hanno svolto un ottimo lavoro", afferma. Quando si tratta di auto elettriche, NEVS stabilisce due priorità: autonomia e tempo di ricarica. Vogliono stabilire standard in entrambe le discipline e stanno lavorando su questo con partner cinesi. Potrebbe essere eccitante. Perché Tesla è stata finora campione del mondo lì e, dopo tutto, l'azienda è stata in attivo per un breve periodo.

“Stiamo lavorando intensamente sul successore della 9-3, che sarà una grande Saab. Costruiamo nuovi sviluppi e testiamo i limiti ... Vogliamo che i nostri clienti percepiscano la nuova vettura come Saab. Non come i nostri concorrenti premium, dove devi voltarti e chiedere cosa stava succedendo ", ha detto Bergström. Chiaramente riconoscibile come Saab e con un "... voglio quell'effetto ..."

"Quindi l'auto sarà bella?" Chiede il giornale locale. E Bergström dice: "Sì, ci puoi scommettere". Suona bene !

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: saabblog.net

 

 

 

 

14 pensieri su "Spotlight Trollhattan. Direttore tecnico di NEVS Kjell ac Bergström."

  • Spazzolino da denti in legno con setole naturali? Purtroppo nulla, perché dopo poco tempo pieno di germi! Quindi le dita migliori sono wrefreundliche Grüsse, Horst Heindl.

  • vuoto

    Questa è una buona notizia. Quindi qualcosa sta realmente accadendo nella "stanza tranquilla".

    Ma quando si tratta della qualità dei prodotti moderni, non posso che essere d'accordo con Bergziege. Se oggi hai un prodotto che funziona senza problemi, devi prendertene cura e conservarlo a lungo; il successore non andrà sicuramente meglio. Questo corre come un filo rosso attraverso tutti gli ambiti della vita, dai telefoni cellulari ai televisori, dai computer alle auto, alle barche ...
    Ciò è ovviamente dovuto alla politica economico-economica “Media-Markt”, che pretende che tutto non debba costare nulla e le masse cadono in questa trappola. Tuttavia, non c'è più scelta, poiché quasi tutto ciò che è buono è stato eliminato dal mercato. Con "durable" non fai buoni affari - vedi SAAB più vecchio.
    Quando ascolto i miei colleghi con le loro nuove auto premium in parte con le riparazioni annuali più gli ammortamenti, guido i miei due 9000 davvero rilassati.

    Buon weekend

  • vuoto

    Grazie per il gentile riferimento ai pennelli naturali! Ma continua con la versione elettrica a causa delle opzioni di cura più ottimali per i miei denti. I dischi freno della mia SAAB verranno cambiati solo alla prossima ispezione (attualmente 130.00 KM). Non lo critico affatto. Ma l'auto del collega "dal Medio Regno" era evidente dopo 30.000 km neg.! Ed è nuovo di zecca
    M .... buon fine settimana!

  • vuoto

    Dischi freno 93 III MY08 posteriori fino a ca. 65TKM 🙁

    • vuoto

      Tutto dipende dallo stile di guida! Il mio primo 9.5 venduto a 140.000 km, nessuno ha parlato di dischi freno. Il secondo, venduto a 120.000 lo stesso ...

  • vuoto

    @ Capra di montagna: 95 II, principalmente a lungo raggio, primo rinnovo del disco del freno (prima) a 117 TKM!

  • vuoto

    E i SAABians soddisfatti possono parlarne positivamente! Solo con i "vecchi" SAABian la ripartenza non funzionerà! Il NUOVO cliente ha bisogno di NEVS, con un prodotto perfetto (SAAB, cos'altro!) E una buona qualità continua a lungo termine! Quotidiano Abbiamo tutti abbastanza pasticci: aspirapolvere difettoso, nessun pezzo di ricambio per lo spazzolino, stampante irreparabile... Dischi freno dopo 30.000 KM ecc. L'elenco può essere ampliato a piacimento. È tempo di contrastare gli sprechi! SAAB sarebbe quindi in anticipo sui tempi ...., tempi
    ancora una volta! Fai del bene e parlane! Non vedo l'ora che arrivi la fine dell'estate e l'1. Conferenza stampa di Troll-City! Buona estate!

    • vuoto

      Di quali pezzi di ricambio hai bisogno per uno spazzolino da denti? La mano ha smesso di funzionare e quindi deve essere sostituita? Ad esempio, se non hai nulla contro le setole naturali, puoi farlo:
      http://www.ebay.de/itm/Zahnbuerste-Naturborste-Borste-Holz-Buerste-Oko-GR-/120749685019
      Se pensi di voler avere tutto ciò che è elettrico, nuovo e quindi non automaticamente migliore, dovresti essere consapevole delle conseguenze e delle possibili delusioni future (se si prevede che funzioni meglio).

  • vuoto

    Questa è una buona notizia. Bene, allora spero che i fan di Saab comprino una nuova Saab, questo è stato il grosso problema di Saab.
    Molti erano così felici con i loro Saab che non ne sono stati acquistati di nuovi.

    • vuoto

      ... ..o così "terribilmente soddisfatto" dei tuoi rivenditori SAAB!

  • vuoto

    Quindi non guido il mio ultimo SAAB?
    Vorrei, ma ancora non ci credo.

    Saluti da Bad Salzdetfurth
    Ulrich

  • vuoto

    Natale, Pasqua, compleanno e matrimonio in un giorno? Lasciati sorprendere!

    E ... Bravo Tom che stiamo ascoltando, leggendo di nuovo da te!

    Grazie!

    Saluti dal soleggiato Oldenburg.

    Andre

  • vuoto

    WOW! Sembra davvero buono! Non vedo l'ora!

    Grazie per il bel post, gli ultimi giorni senza notizie dal blog sono stati una tragedia!

  • vuoto

    Sembra molto bello! 🙂

I commenti sono chiusi