Specchietto retrovisore. Turbo fortress Saab factory.

Il vialetto di accesso al cancello principale è stato nuovamente asfaltato, le aree verdi parzialmente ridisegnate. Chiunque conosca la fabbrica Saab del passato vedrà a prima vista i cambiamenti a Trollhättan. Negli ultimi anni, GM ha investito solo ciò che era necessario per mantenere le operazioni in funzione e poi nulla sotto Spyker, le attività attuali sono tangibili e visibili.

Fabbrica di Saab - nuova recinzione
Fabbrica Saab - nuova recinzione

Se alcune cose possono ancora essere classificate come chirurgia estetica, è necessario cercare altri miglioramenti nel campo della sicurezza. Nuove recinzioni, schermi per la privacy nelle linee di vista e - per la prima volta in molti, molti anni - uno spazio completamente opaco per i veicoli di prova e ispezione. L'accesso alla pista di prova e al cancello nord può ora essere completamente bloccato da due barriere. Saab 2.0 si chiude, questo è chiaro. Finora, la questione della sicurezza è stata trattata in modo più "liberale". Quei giorni sono finiti!

Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger
Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger

Negli ultimi anni, uno potrebbe, se ce l'hai, guardarsi intorno relativamente facilmente in alcune parti del business. Un nuovo sistema di accesso, che probabilmente soddisfa i nuovi requisiti di sicurezza, pone fine a questo. NEVS investe molti soldi e solo qualcuno che vuole stabilirsi a lungo in Svezia lo farà. Attualmente, 150 sta creando nuovi posti di lavoro direttamente presso Saab 2.0 e, come puoi essere sicuro, più dalle aziende che hanno la loro casa nella foschia dell'impianto.

La filiale Saab Parts AB è stata trasferita mesi fa dal gate nord all'area tecnologica, dove impiega specialisti di distribuzione e ingegneri di 50, alcuni dei quali lavorano per NEVS. Nell'area centrale dello stabilimento, NEVS è solo, perché Vicura e Semcon sono anche a casa nei complessi tecnologici adiacenti. Questo garantisce brevi distanze e una stretta connessione, quasi attraverso il parcheggio, a Saab 2.0. Chi si chiede se la vecchia mente di Saab sia ancora viva, ottiene una risposta positiva. Più del 70% dei precedenti ingegneri Saab sta ancora lavorando nel bacino di utenza dell'impianto, principalmente direttamente o indirettamente per Saab 2.0.

La nuova edizione del marchio va per la sua strada e funziona su niente di più eccitante della rinascita di una leggenda. È chiaro che non sarà possibile impostare alcun record con la produzione del classico 9-3 o vincere test comparativi. Non è questo il punto. Il marchio dovrebbe essere rianimato, dovrebbe mostrare la presenza. La rete di concessionari dovrebbe essere protetta e protetta dalla minaccia di erosione. Ciò che accade dietro le mura della fortezza ha quindi senso. Il riavvio con Saab 9-3 come un classico non è una cosa romantica, ma una cosa logica. Perché niente è peggio di una fabbrica di automobili fredde e morte. La produzione di 9-3 in un volume ridotto realistico in operazioni a singolo turno è il primo passo. Un esercizio con le dita per tenerti al caldo prima che diventi davvero serio. Con un collaudato team di produzione, l'introduzione del successore, basato sulla piattaforma Phoenix, il conseguente botto.

In autunno dovrebbe essere pronto. I nastri dovrebbero girare, le prime macchine rotolano sui mercati. Le auto elettriche da Trollhättan vanno quindi in gran parte in Cina. I volumi più bassi rimangono con noi, il che farà certamente l'immagine del marchio svedese come un piccolo produttore innovativo. È probabile che i veicoli con guida convenzionale rimangano in Europa e negli Stati Uniti. Quali motori saranno sotto il cofano, è un grande mistero. Qualche settimana fa è apparso a Trollhattan improvvisamente e solo per un breve momento insolitamente loquace. Ma solo molto brevemente, poi il ponte levatoio è stato tirato su di nuovo prima che le cose essenziali venissero fuori.

Niente sta attualmente penetrando negli spessi muri, e di conseguenza sono sbocciate speculazioni al festival negli ultimi giorni. Alcuni esempi: i vecchi motori Saab stanno tornando. Improbabile perché i valori dei gas di scarico applicabili non sono stati raggiunti. Motori dal Giappone? Probabilmente no, la prossima ipotesi è più realistica. Secondo le voci più credibili, i motori per il classico 9-3 provengono da un produttore europeo. L'origine non è molto importante al momento. È fondamentale che i nuovi proprietari sostengano il DNA Saab, che hanno ripetutamente assicurato. Saab ha una lunga tradizione con motori di terze parti e se il turbo sotto il cofano è divertente da guidare e si adatta al marchio, perché no?

Se ascolti attentamente, noti che la lingua è leggermente cambiata. Mesi fa, si chiamava un motore turbo. Ora parliamo di motori, e si può supporre che sia servita la frazione di piloti diesel e anche la frazione di benzina.

Finora, tutto è stato fatto proprio dietro le recinzioni della fabbrica Saab. Anche se meno - di quanto noi, i fan, speravamo - esce. Saab 2.0 investe molti soldi nella fabbrica e nel futuro del marchio. A lungo termine, sembra. Il calendario autunnale inizia il 22 settembre. Le vacanze estive svedesi saranno storia per un mese, forse anche il lungo periodo di pazienza. Il nuovo inizio del marchio cult potrebbe essere una storia unica ed emozionante!

Testo: tom@saabblog.net

Immagini: saabblog.net

15 pensieri su "Specchietto retrovisore. Turbo fortress Saab factory."

  • vuoto

    Per i diesel, la Fiat è ancora rum 8-9000, come ho letto di recente. Sospetto che siano anche usati. E anche con la benzina, la Fiat potrebbe entrare. Non sarà necessariamente BMW. Anche se ciò avrebbe senso nel prepianificare.

    • vuoto

      Ciò semplificherebbe innanzitutto la logistica delle parti fintanto che viene ancora utilizzato l'attuale corpo di base. Sono abbastanza soddisfatto del mio Bj 2011 “italiano” fino ad ora, ma rispetta gli attuali limiti di emissione?

  • vuoto

    Inizia in autunno 2013? Saab entrerà in produzione solo quando ci sono ordini. Gli ordini provengono dai clienti. I clienti vogliono sapere cosa stanno ordinando e quando ottengono il prodotto. Finora, ho letto da nessuna parte che qualsiasi prospetto di qualsiasi nuovo veicolo Saab da acquistare / ordinare nel prossimo futuro è apparso su qualsiasi mercato (Tom, c'è qualcosa da imparare?). Per non parlare dei tempi di consegna. Penso che al più presto 2014 abbia un serio movimento in una produzione (prima forse della serie 0 per scopi di test e propaganda).
    Ma sono anche curioso ...

    • vuoto

      Innanzitutto, devi produrre uno stock di base per i mercati che vuoi rifornire. In passato, il "campo base" era già composto da diversi 1000 veicoli. Prezzi / opuscoli / contratti con i rivenditori (!) Sono concepibili dall'autunno 2013, consegna ai clienti dall'inizio del 2014. Ci sono molte domande aperte e l'autunno sarà molto eccitante. Questa è una valutazione della situazione.

  • vuoto

    Super contributo! Penso che l'anima SAAB "malconcia" abbia bisogno di rapporti così positivi. Grazie Tom! Le prossime settimane e mesi saranno entusiasmanti. Tutto andrà bene !?!?

  • vuoto

    GRAZIE per l'articolo ancora una volta buono (fattuale) ottimista! Anche se l'estate è z. Attualmente davanti alla porta / finestra ... ma c'è anche l'attesa per l'autunno !!!
    Comunque puoi partire SOLO con un turbo !!! Quindi, aspettiamo la fine dell'estate / autunno….

  • vuoto

    Citazione: Finora, la questione della sicurezza è stata gestita più "liberamente". Questi tempi sono finiti!

    Questo è incoraggiante. Una sorpresa (positiva) non sarebbe una sorpresa se tutti si guardassero alle spalle mentre si preparavano ...

    ... anche se sorpresa può significare “solo” la rinascita del 9-3 (purtroppo troppo piccolo per me).
    Dopo tutto, un inizio!

    Citazione: Chi ascolta con molta attenzione, (...)

    Bene, ora vale la pena menzionare, se da qualche parte un classico motore aspirato è installato. Chi dice turbo oggi (se diesel o benzina), se non può nemmeno dire bi o tri-to?

    Nella parola motore senza additivi non interpreterò nemmeno troppo. Comunque, scommetto su BMW e questa connessione mi renderebbe felice.

  • vuoto

    Ringrazio Tom per questo contributo, fattuale e per quanto possibile fondato e anche ottimista. Riguarda il futuro. Continuate così! Lo trovo più eccitante dei rapporti sulla riparazione di auto più vecchie.

    • vuoto

      È sicuramente più emozionante, ma le auto “vecchie” ne fanno parte!

      • vuoto

        E riparare i vecchi modelli può anche essere divertente, se non durante la riparazione, almeno dopo, quando una riparazione è stata completata con successo.

  • vuoto

    Grazie per l'articolo! Per me, sottolinea la serietà di NEVS in SAAB! La fiducia sta crescendo 🙂

  • vuoto

    L '"investimento dal punto di vista" mi sta lentamente rendendo sempre più fiducioso! Molto bello! 🙂

    Sfortunatamente, una 9-3 (bella come penso sia (tranne che per i fanali posteriori) non è un'auto per me o effettivamente "parte della famiglia" (per motivi di spazio in "2a fila").

    Hmmm, si spera che il "rilancio" abbia un tale successo che presto seguirà un'auto completamente nuova (con un po 'più di spazio all'interno).

    • vuoto

      Tutto è possibile sulla piattaforma Phoenix, inclusa una Saab con più spazio interno!

      • vuoto

        Destra. E Mattias Bergman lo ha detto nella conferenza NEVS: "Abbiamo acquistato la piattaforma PhoeniX e la consideriamo una parte importante".

      • vuoto

        Ciao Tom!
        Sei ancora vivo?
        Cerco ogni giorno un segno di vita ...... ma niente !? 😉

I commenti sono chiusi