Specchietto retrovisore. Nessuna domanda di soldi!

Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger
Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger

Cosa ha reso il Salone di Ginevra così interessante per noi? C'è la cosa con le auto elettriche. Un segmento di mercato che Saab 2.0 vuole occupare 2014 in primavera. E c'è l'avvincente storia di quello che succede quando cinesi ed europei costruiscono un'auto insieme. Nessuno l'ha ancora provato, e il debutto Qoros potrebbe essere una lezione per Saab. Ma parliamo prima delle auto elettriche!

Dove è andato l'electro hype?

Dove sta andando la tendenza delle auto elettriche, è finita prima che inizi davvero? Non c'era molto da fare allo stand di Fisker. Fisker è (sfortunatamente) in una profonda crisi, il freddo atlantico probabilmente non lo farà alla serie. Peccato, perché questa macchina potrebbe essere atterrato sulla mia lista della spesa. Alla concorrente Tesla, c'era più fretta di visitatori, ma non c'era vero entusiasmo. La Tesla Roadster è - purtroppo - storia e il corso per il futuro non è chiaro. Lo studio Tesla X come risposta alle domande del futuro? Un SUV in un completo da trasporto truppe corazzato con una batteria potrebbe essere la tendenza per la prossima missione del casco blu delle Nazioni Unite. Ma un veicolo elettrico da combattimento della fanteria è più un simbolo dell'inizio di un'odissea che una risposta a domande verdi sul futuro.

Renault! Il francese ha preso presto la scheda della batteria e ha rischiato molto. Kangoo, Fluence e Twizy saranno allo stand Renault. Se il numero dei visitatori votasse, allora è chiaro cosa piace. Il Twizy è assediato, a Kangoo e Fluence non importa. Un'auto elettrica per l'estate e per la città, per pochi soldi. Uno speedster elettrico divertente. Funziona, i numeri di registrazione lo dimostrano.

Fantastico: concetto BMW i8
Fantastico: concetto BMW i8

BMW vuole iniziare dopo la IAA 2013 con i3. Allo stand, lo studio è un po 'fuori. Tuttavia, insieme al Concept i8, le auto elettriche sono ancora un ambito motivo fotografico. La BMW i8 è calda, non una piccola macchina da abbandonare, ma un'auto sportiva emotiva. Design interessante, il carisma di un marchio forte. Ciò che la BMW sta progettando potrebbe funzionare. Le auto elettriche hanno un futuro quando hanno un bell'aspetto, prendono in giro o sono accessibili.

Nessuna domanda di denaro

E se prendi una grossa valigia piena di soldi, assumi un certo numero di mercenari veterani e costruisci un'auto con quell'equipaggio? Domanda interessante ... Qoros l'ha fatto! Ci sono alcuni grandi e vecchi nomi dell'industria automobilistica a bordo. Con l'aiuto dei fornitori e un sacco di soldi, è stato creato il primo lavoro, il Qoros 3. Un bel guscio, un interno insignificante e molte perplessità.

In Cina, il Qoros è descritto come "sorprendentemente bello", ma sorge ancora la domanda su chi dovrebbe acquistare le auto. I ricchi cinesi acquistano prodotti europei. Un pubblico che non è così forte negli acquisti ricade su etichette locali economiche. Qoros si colloca tra le sedie, anche in termini di prezzo. Cosa distingue il Qoros? Il marchio non trasmette una storia che potrebbe raccontare. Non esiste una filosofia riconoscibile. Nessun cockpit orientato al guidatore, nessuna ergonomia speciale. Niente che possa rendere i qoros unici o desiderabili.

Insignificante: il design della cabina di guida di Qoro
Insignificante: il design della cabina di guida di Qoro

L'aiuto arriva da Amburgo. Der Spiegel, la grande vecchia rivista di notizie, chiarisce. È un bene che abbiamo lo specchio come guida nella confusione. Le luci di marcia diurna a LED e un sistema di navigazione e infotainment completamente collegato in rete dovrebbero essere l'argomento. Soprattutto con quest'ultimo, il concorrente tedesco dovrebbe sembrare vecchio. Oha! L'infotainment nell'auto da esposizione era nella migliore delle ipotesi nella media, ci sono soluzioni di retrofit più esigenti. E le luci di marcia diurna a LED sono di massimo interesse per i conducenti Audi che amano pagare un extra per lucine più o meno di buon gusto.

Ma lo specchio lo sa ancora di più. "Tutti vogliono trovare un errore, ma almeno non ce n'è sul modello fieristico", dice un giornalista guardando gli stretti giunti in lamiera e gli accoppiamenti precisi nell'abitacolo. L'intero interno emana una sobria eleganza. Il Qoros 3, quindi l'impressione, potrebbe facilmente competere con qualsiasi Skoda o VW. " Là sedeva l'autore del articolo ma in una macchina diversa dalla nostra! La percezione soggettiva può essere così diversa. O, più probabilmente, non era affatto in macchina. Perché lo Spiegel utilizza immagini per la stampa che fanno sembrare i Qoros di alta qualità. In realtà non lo è. Forse l'articolo era un favore in previsione di futuri introiti pubblicitari? Ci finanziamo e siamo quindi autorizzati a scrivere ciò che vediamo. Fortuna per il blog, perché in modo amichevole il Qoros è a livello di Ford Focus. Uno vorrebbe avere VW o Skoda. Ma non è ...

Foglio nudo, nessuna vestibilità di alta qualità. L'interno di Qoro
Foglio nudo, nessuna vestibilità di alta qualità. L'interno di Qoro

L'accuratezza degli attacchi e dei giunti è visibile sul foglio verniciato tra il rivestimento della portiera e il montante centrale. Almeno pollici, il metallo nudo cattura l'attenzione. Se lo paragoni con un Saab 9000 di 1998, ti rendi conto che non esiste il metallo nudo, ma una misura precisa. Ma la Saab ha solo 15 anni.

Solo il prezzo può risolverlo. Qoros inizia ben al di sotto di € 20.000,00 in Germania, poi ovviamente con infotainment e luci diurne a LED a bordo. A buon mercato? L'avversario desiderato Jetta parte da € 21.000, con attrezzature comparabili a € 25.000,00. Ma il vero avversario è Ford o Opel. Un torneo Ford Focus arriva alla nostra porta di casa per meno di € 15.000,00 e non è una limousine, ma una pratica station wagon. Poiché né il prezzo né il concetto parlano a favore di Qoros, le cose si fanno davvero strette. Certo, non ci sono sognatori a Shanghai, ma professionisti. Non sei abbastanza pazzo da avviare lì la tua limousine in Germania. Con la berlina e la station wagon ti aspetti migliori possibilità e le hai. Solo con queste varianti entrerai nel mercato tedesco il prossimo anno.

La nostra impressione di Qoros è facile da formulare. Il Qoros 3 è certamente l'auto cinese più attraente, che sia mai arrivata in Europa. Tuttavia senz'anima e immotivato. Nessuna parte del Qoros, che non è stato possibile trovare in un'auto francese, italiana, tedesca o coreana. Una miscela di parti di fornitori che sono assemblati a buon mercato a Shanghai.

Un risultato quando i mercenari di diverse nazioni costruiscono. E un destino che Saab 2.0 potrebbe anche minacciare. Perché anche a Trollhättan il futuro si concentrerà sul lavoro di sviluppo di un numero inferiore di fornitori forti. Ma c'è una differenza! Con Saab 2.0, sempre più ex dipendenti Saab stanno salendo a bordo o sono ai blocchi di partenza. Non sono i soldi che costruiscono le automobili, sono le persone che pensano e costruiscono automobili. Trasformano una VW in una VW, una BMW in una BMW e trasformano una Saab in una Saab.

Saab porta una storia e ha qualcosa da dire. Saab non è un marchio dalla replica. E Saab viene dalla Svezia. Visto in questo modo, Qoros è l'esempio di come rendere molto banale un sacco di soldi.

Testo: tom@saabblog.net

Immagini: saabblog.net

 

 

 

4 pensieri su "Specchietto retrovisore. Nessuna domanda di soldi!"

  • vuoto

    Cosa si dovrebbe fare? I concetti sono giusti. Le macchine elettriche per la città come Twizzy funzionano e le macchine sportive funzionano. Di entrambi non vi aspettate alte distanze, e le auto sportive aiutano la grande coppia dei motori elettrici, anche se le velocità massime sono limitate. Tutto il resto richiede ibridi plug-in o batterie nuove il cui design è ancora oggetto di ricerca.

  • vuoto

    Certo, il Twizzy non è chiaramente un'auto a tutti gli effetti, ma se ottiene un po 'di diffusione, aumenta le possibilità di altri e-cellulari. Oltre al problema delle galline e delle uova dell'infrastruttura, anche l'esperienza del produttore non aumenterà se non ci sarà nulla nella direzione. I componenti ancora importanti non sono adatti per l'uso quotidiano. Solo di recente è stato possibile vedere come alcune e-Kangoo di poche settimane sono state caricate e trasportate via con problemi di batteria nella direzione dell'officina.

  • vuoto

    Il Twizzy è un quad "coperto"! Anche secondo le informazioni Renault! Forse una divertente city car / macchina per pendolari. Anche un colpo d'occhio, invece che intelligente. Ma oso dubitare che la mobilità elettrica ci libererà dalle "preoccupazioni future". La sola produzione di batterie (per le masse) è tutt'altro che sostenibile!
    Questo capitolo della sostenibilità è spazzato sotto il tavolo con le pedelec! Il propulsore dell'auto del futuro è ancora aperto ... Forse il motivo per cui Fisker e Tesla sono scomparsi dai riflettori ...

  • vuoto

    L'entusiasmo per la Renault Twizy, io stesso con tutti gli occhi chiusi, calli e che altro non può ancora essere descritto come auto, testimonia per me da una grave perdita di gusto nel pubblico di acquisto. Non sarebbe pari (senza capacità di carico), e così forma l'immagine di un genere di auto, la maggior parte dei disegni di auto elettriche a tale diventano troppo rigide carrelli della spesa, l'accettazione delle auto elettriche sarebbe probabilmente ora più alto.

I commenti sono chiusi