Notizie SAAB: Come NEVS ha acquistato Saab

Il PV4 Väst svedese ha accesso ai documenti giudiziari che dimostrano la vendita di Saab agli investitori di NEVS. I documenti di Vänersborg includono più di 500 pagine e confermano alcuni dei nostri sospetti. Oggi il trasmettitore annuncia che in origine i potenziali clienti 33 erano pronti per l'acquisto della Saab Automobile AB.

Pianta di Saab Trollhattan
Pianta di Saab Trollhattan

Solo pochi giorni dopo l'apertura del fallimento, gli amministratori hanno incontrato i potenziali acquirenti. Questi includevano Mahindra & Mahindra, Lotus-Youngman, Brightwell, NEVS, un consorzio svedese e tre offerenti senza nome. Questi tre presunti investitori si sono salutati all'inizio dei negoziati, così come il consorzio svedese, che si è ritirato dal processo a causa della mancanza di fondi disponibili.

È andato avanti in rapida successione. Brightwell, l'investitore turco, si è ritirato dopo che è diventato chiaro che GM non avrebbe rilasciato una nuova licenza per Saab 9-5 II. Poi Mahindra e Mahindra sono saltati giù. Gli indiani erano stati i miei preferiti per Saab per molto tempo, e anche Pang Da si è ritirato. Il concessionario di mega auto dalla Cina è entrato nelle trattative troppo tardi per poter presentare un'offerta accettabile.

Quindi restarono solo Lotus-Youngman e NEVS, e le trattative divennero un duello tra le due società. Il primo incontro con NEVS ha già avuto luogo presso 2. Gennaio 2012 ha tenuto, e le trattative sono descritte nei documenti come lunghe. Il contratto è andato a favore di NEVS perché, a differenza di Youngman, è stato possibile dimostrare di avere i fondi necessari. Ci sembra familiare?

È vero, scrive PV 4Väst, che Youngman avrebbe fatto un'offerta interessante in termini di altezza. Era "... per considerare l'offerta più alta, tenendo conto delle circostanze ..“Ed è qui che Youngman ha fallito. Di nuovo, si potrebbe dire. Perché la prova di essere in grado di far fronte all'investimento indipendentemente dall'approvazione ufficiale era dovuta. Inoltre, Youngman non ha potuto mostrare un piano aziendale accettabile, quindi Saab e Scania hanno assunto un atteggiamento negativo nei confronti di Youngman. C'era anche il rischio che Youngman potesse diventare un'azienda concorrente rispetto a Scania. Entrambe le società costruiscono autobus, il che rende comprensibile l'atteggiamento negativo di Scania.

Al contrario di Youngman, l'investitore NEVS è stato in grado di dimostrare agli amministratori 1.7 miliardi di corone su una banca svedese. Questo è stato il fattore decisivo, i colloqui nell'ultima fase solo con il comando NEVS. Youngman fallì, come nei negoziati con Victor Muller, ancora una volta con le sue stesse mancanze.

Veniamo alla domanda eccitante. che NEVS ha pagato per Saab. Secondo PV4 Väst avrebbe dovuto essere quasi quasi 1.7 miliardi di corone. L'emittente ha esaminato le transazioni e conclude che 1.295 miliardi è stato pagato per la proprietà fallimentare e 381 milioni di corone per la quota immobiliare. Un primo deposito di 150 milioni di corone è stato fatto dopo la conclusione dei negoziati e il resto su 31. Pagato in agosto. La Saab Automobile AB è stata quindi venduta per 780 milioni di corone, Saab Tools AB per 450 milioni e Saab Powertrain AB per 65 milioni.

Originariamente, si diceva che NEVS avesse offerto meno, ma nel corso dei negoziati era aumentata la sua offerta. Oltre all'ammontare dell'acquisto, 50 ha ricevuto milioni di corone per gli amministratori. Questa somma era necessaria per pagare i costi aggiuntivi per l'elettricità, il riscaldamento e la manutenzione dell'impianto di Saab derivanti dalle lente negoziazioni.

Le rivelazioni hanno portato delle sorprese? In realtà, non è successo niente che non sappiamo. Le cerchie che hanno accesso ai documenti conoscono più dettagli di quanto PV4 Väst abbia ora portato al pubblico. Se ci credi, c'è un sonno più esplosivo negli archivi di Vänersborg.

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: saabblog.net

2 pensieri su "Notizie SAAB: Come NEVS ha acquistato Saab"

  • Con questo possiamo probabilmente mettere da parte le voci sulla BMW per sempre ...

    • È positivo che BMW-Quandt non sia stato coinvolto: comunque non avrei ordinato un SAAB da questa azienda!

I commenti sono chiusi