Fine settimana SAAB: hangar SAAB e rassegne stampa dalla Svezia

Gennaio non è un buon periodo per il nostro hobby automobilistico. Troppo freddo, troppo buio e i veicoli con targhe stagionali non possono essere spostati comunque. Con il nostro progetto "Saab Hangar", Achim e io siamo in ritardo. A differenza di un grande progetto pubblico nell'area di Berlino-Brandeburgo, il ritardo nel nostro progetto interamente finanziato privatamente è limitato a soli due mesi.

Saab - Hangar. Quasi pronto a trasferirsi.
Hangar di Saab. Quasi pronto per trasferirti.

Dopo aver liberato l'hangar dai vecchi arredi di uffici e magazzini, lo smantellamento è completo e finalmente c'è spazio per le nostre auto svedesi. Il momento è arrivato il prossimo fine settimana. Tre dei nostri quattro 9000ers lasceranno le loro posizioni temporanee e si trasferiranno come primi residenti. La Saab 9000 numero 4 completerà la banda di quattro dal prossimo inverno, e i vecchi svedesi avranno quindi una casa permanente per la stagione fredda. In modo che non diventi troppo monotono, i 9000 avranno altra compagnia a marzo attraverso il nostro nuovo progetto Saab, che funziona con il nome in codice "Silver Aero". Ne parleremo presto.

In Svezia, Saab era molto presente nei media all'inizio dell'anno. Nessuna meraviglia, perché i messaggi hanno colpito come una bomba. L'argomento di Saab è ancora molto emotivo in Svezia, e la stampa è divisa come la comunità. I commenti dei più importanti giornali su Saab:

Il gioioso ...

Antligen! Infine, così ha scritto Svenska Dagbladet in risposta ai rapporti stampa di Trollhättan e della Cina. Il periodo di incertezza sta volgendo al termine, l'investimento in Cina e l'ingresso di un azionista municipale sono i benvenuti. Non c'è da meravigliarsi, Jonas Fröberg, che scrive in questo modo. Fröberg, l'auto di "Kampen om Saab", è un fan del marchio.

Allo stesso tempo, è preoccupato per la posizione di Trollhatten e siamo dell'opinione che "Made in Trollhättan" non abbia alternative.

La caustica ...

Commemora Victor Muller, Dagens Industri ha scritto sugli annunci di Trollhättan. L'annuncio di costruire veicoli 8.000 quest'anno, poi 2014 già 60.000, è stato considerato con commenti caustici. Dagens Industri è sempre stato uno scettico della Saab, a prescindere da chi sia il proprietario del marchio. Tradizionalmente, l'altro produttore di Göteborg ha connessioni storiche e questo si riflette nello stile della scrittura.

Il fatto che Volvo appartenga ai comuni cinesi 50% non ha importanza per DI. A Saab, il punto di vista è diverso, e proprio come Muller a quei tempi, si tratta di nuovi proprietari.

Il cauto ...

Il giornale locale di Trollhättan sta attraversando un periodo difficile. È nell'interesse della regione che i camini fumino di nuovo nello Stallbacka, allo stesso tempo puoi sentire che le grandi decisioni del futuro non saranno prese in Svezia. TTELA non è così vicino come una volta quando alzavi il telefono nello Stallbacka per chiamare la redazione. Ecco perché si dà al cauto ciò che si può riconoscere in sottigliezze formulate in modo chiaro.

Le auto che potrebbero uscire dalla linea di produzione dalla settimana 34 in poi non parlano più di Saab, ma piuttosto di veicoli che portano il logo Saab. Resta da dimostrare se costruirai Saab "reali" in futuro. Si può dire che i proprietari cinesi non sono ancora arrivati ​​a Trollhättan. Le cose richiedono tempo.

Il blogger ...

La scorsa settimana un lettore ha scritto "... che Tom ora tirerà fuori la parola G dal cassetto". È così che va. Non dovremmo iniziare ad aspettarci "ultime notizie" ogni settimana ora.

Mi sento come tanti fan anche io. Sento gli annunci e sono felice. Allo stesso tempo, sono uno scettico. Credo solo nella storia quando la prima Saab lascia la produzione. Non mi interessa se è la settimana 34, 36 o 40. La cosa principale, succede!

Fino ad allora, dovremmo avere pazienza. Eccolo di nuovo, la parola G. Ci accompagnerà anche a 2013.

Testo: tom@saabblog.net

Immagine: saabblog.net

 

 

8 pensieri su "Fine settimana SAAB: hangar SAAB e rassegne stampa dalla Svezia"

  • vuoto

    “Gennaio non è un buon periodo per il nostro hobby automobilistico. Troppo freddo, troppo buio e i veicoli con targhe stagionali non possono essere spostati comunque. "
    Oh, sono solo le macchine giuste e avere i mesi giusti sul piatto di stagione, quindi si adatta.

    Inoltre, il pacchetto sorpresa SAAB per il concorso fotografico è arrivato a gennaio - fantastico! Quindi: non voglio perdere gennaio. 🙂

  • vuoto

    Moin moin, Tom!
    Congratulazioni per l'hangar SAAB! Un elegante "garage" per i SAAB. Non vedo l'ora di ulteriori attrezzature. Un “Silver Aero” per il miglior ager …… grande colpo!
    Saluti invernali

  • vuoto

    Qualcos'altro:
    Per mesi "Shades Of Grey" è stato l'argomento di conversazione numero uno tra i nostri dipendenti nel nostro ufficio! Non mi è mai stato veramente interessato, ma durante il fine settimana ho aperto la pagina 1 nella Parte II in una libreria.
    Ed ecco: Lui la compra su 12.06.2011 una 9 T cabriolet 3-2.0! Wow! Forse dovresti aver letto il libro dopotutto. L'autore sapeva già che a giugno 2011 no Saabs sarà più costruito?
    Divertente, riguardo alle macchine del libro, le ragazze non hanno mai parlato nel nostro ufficio.

  • vuoto

    Saab hangar.
    E 'bello, Tom. Si tratta di un vero hangar per aeromobili in un ex aeroporto o come immagina il progetto?
    Non vedo l'ora di ricevere informazioni sul "Silver Aero".

  • vuoto

    Sì, la parola di Tom G, ma questa volta abbiamo tutti un po 'più di fiducia che potrebbe funzionare

  • vuoto

    Ciao Tom,

    Cos'è un SAAB GIUSTO?

    • vuoto

      Questa è la domanda a cui non c'è risposta. Penso che in Svezia ci sia la preoccupazione che i nuovi proprietari non riescano a comprendere correttamente l'eredità Saab. Ma vedremo se 2015 è il successore di 9-3 (si spera) presentato.

    • vuoto

      Ciao, in realtà un vero Saab era privo dei geni GM. Oggi nel mondo automobilistico globalizzato dipende dalla riproduzione delle peculiarità precedenti tipiche di Saab, i gruppi di piani, i motori e le trasmissioni si scambiano anche con altri noti produttori.
      Molti saluti Saab Peter Kern

I commenti sono chiusi