SAAB in TV: Saab su Arte

Ieri su Arte, il primo ministro danese Birgitte Nyborg ha guidato il decimo episodio della seconda stagione in una Saab 9-3 I blu a cinque porte, che usa come auto privata, nella serie politica "Borgen" (squadre di corda pericolose) . Saab è presente nei media e le ultime Saab con la classica berlina sono più belle che mai.

Proprio come una donna. Saab 900 su Arte oggi.
Proprio come una donna. Saab 900 su Arte oggi.

L'episodio finale della seconda stagione, altrimenti priva di Saab, può essere visto online su Arte. C'è ancora di più da Saab, il marchio cult svedese, alle 20.15:900 di oggi. Anche sul canale franco-tedesco. Nella prima trasmissione di "Proprio come una donna", Sienna Miller guida attraverso l'America con un amico in una classica Saab XNUMX Cabriolet.

Il tessuto della produzione francese suona come un dramma e una tensione:

Chicago: Marilyn e Mona vivono nella stessa parte della città. Marilyn vive in una relazione tesa con il suo marito disoccupato. La sera, compra nel piccolo negozio di alimentari di fronte al suo lavoro di ufficio a basso reddito. È qui che Mona, una giovane donna marocchina, viene molestata dalla sua matrigna.

Come Marilyn è sparato a vivere lo stesso giorno che il suo fidanzato è barare su di lei, lei vuole lasciare tutto alle spalle: Hai deciso di realizzare finalmente il loro sogno e prendere parte ad una famosa competizione di danza orientale a Las Vegas. Mona lascia anche tutto alle spalle: la matrigna è stata trovata morta a letto e Mona crede che sia la colpa. Decolla senza sapere dove sta andando. Quando incontra Marilyn in un ristorante, decide di andare a Las Vegas senza esitazione.

Inizia un lungo viaggio attraverso l'America: per guadagnare i soldi necessari, Marilyn vuole esibirsi la sera come danzatrice del ventre. Mona, che ha una diversa immagine della danza rispetto alla Marilyn americana liberata a causa del suo passato, è riluttante ad essere d'accordo. Ma gradualmente, entrambi iniziano a godere delle prestazioni comuni. Il fatto che si conoscano meglio durante le lunghe ore di guida rende le donne sempre più vicine.

Solo la morte della matrigna Mona non menziona mai. Quando Marilyn legge un po 'più tardi in un giornale che Mona è ricercata dalla polizia, non riesce a credere ai suoi occhi. Nel calore della discussione, lascia Mona in un ristorante di auto. Ma presto si rende conto che non vuole abbandonare la sua nuova amica.

Marilyn e Mona sono ora in fuga insieme a Las Vegas. Nei loro lunghi viaggi attraverso le molte regioni d'America, si rendono presto conto di non essere i benvenuti ovunque. Marilyn viene improvvisamente attaccata in un campeggio: ironia della sorte, la notte prima del tanto atteso giorno della competizione. Mona decide di salvare il sogno del suo compagno ...

Sembra solo così o la presenza di Saab nei media aumenta? Tatort-Kommissare guida Saab 900, sempre più spesso si vede 9-3 I nelle produzioni. Saab sta finalmente diventando un oggetto di culto!

Testo: tom@saabblog.net

Immagine e descrizione: Arte

 

8 pensieri su "SAAB in TV: Saab su Arte"

  • vuoto

    Hallo,

    ulteriori date di trasmissione di "Proprio come una donna" su arte:
    Martedì, 18. Dicembre 2012, 14: 35
    Martedì, 25. Dicembre 2012, 23: 40

    Bella cartolina!

    Mattia

  • vuoto

    Esatto: SAAB è presente in TV come raramente; questa settimana ancora in Cobra 11 dove è stato (purtroppo) affondato un 900 / II.

    Saluti dalla Baviera

  • vuoto

    ESATTAMENTE !!! SAAB È E RIMANE OMNIPRAESENT !! E QUESTO È BENE !!

  • vuoto

    Per inciso, il fatto che gli ispettori della scena del crimine guidino SAAB non è una novità. Ecco un estratto dalla scena del crimine BR "La signora Bu ride" del 1995. Potete vedere i nostri due commissari bavaresi non salire su un'auto aziendale bavarese, ma su un'auto privata svedese. Apparentemente immatricolato prima dell'aprile 1995 se guardo le targhe.

    http://free-image-hosting.com/images/2012/12/14/3z7bZ.png

    PS: ci scusiamo per la qualità delle immagini: VLC può riprodurre solo file * .TS in una direzione e non dispone di avanzamento immagine per immagine. Ma penso che tu possa vedere cosa si intende.

    PPS: Chi, oltre a un pilota SAAB, avrebbe qualcuno che salvi vecchie scene del crimine sul proprio laptop ... ma conserviamo anche vecchie auto nei nostri garage.

    • vuoto

      È stato anche possibile riutilizzare le targhe DIN tramite 1995: in un certo periodo di transizione, è possibile scegliere tra lamiera Euro e DIN.
      Inoltre, il modello mostrato può comunque presumere che sia stato ammesso per la prima volta prima di 1995.
      Inoltre viene la protezione del Grandfathering, vale a dire anche quando si cambia il supporto, l'auto può mantenere i vecchi fogli all'interno del distretto.

      • vuoto

        Ho sempre pensato che dal 04/95 in poi le nuove auto fossero dotate di targa UE di serie. Allora mi divertivo a contarli ... beh, quello che ti viene in mente a dieci anni.

        Ma ero consapevole del nonno: ho guidato una Peugeot 9 prima della 5-405, EZ 1989, che aveva anche targhe DIN fino alla fine. Li ho trovati più belli ...

        • vuoto

          Posso segnalare dalla cerchia familiare che una VW è stata registrata per la prima volta su lamiera DIN-WOB direttamente tramite un dipendente a Wolfsburg - nel settembre 1998. Anche quando è stata trasferita al titolare qui nella mia famiglia nel 2000, il vecchio, Le targhe DIN desiderate portate dalla vettura anteriore possono essere prese in consegna. Probabilmente era solo nell'ultima fase di transizione (terminata il 31.10.2000 ottobre XNUMX).
          Riesco a capire chiaramente la tendenza della vecchia DIN invece della brutta scritta FE.
          http://www.schlabonski.de/euronummer/
          Lavoro per il mio allora ancora su fogli DIN appena registrati Saabs ricorda anche che poi entrare di nuovo nel distretto corrispondente.

I commenti sono chiusi