Talk SAAB: opinioni di esperti, dettagli personali, offerte di lavoro

Mentre stiamo lavorando alla nostra collezione classica Saab per il Saab Fan Shop, i rapporti economici su Saab arrivano dalla Svezia. In realtà ne abbiamo abbastanza di storie economiche, ma ne fanno parte. In origine, un rapporto degli amministratori della Saab avrebbe dovuto essere presentato al tribunale locale di Vänersborg entro il 30 novembre ...

Alcuni prototipi della collezione Saab Classic

Ciò sarà ritardato, ma esiste già una relazione dei revisori sulla data del fallimento, da cui sono stati resi noti i primi dettagli. Di conseguenza, il tempo di insolvenza all'inizio dell'anno 2011, ma al più tardi con la fermata di produzione su 6. Aprile è successo. Buoni 8 mesi prima di presentare la petizione di fallimento così.

Questa non è una scoperta nuova o addirittura sorprendente, ma non è nemmeno un motivo per usare la parola malvagia "ritardo del fallimento" ora. Non è così semplice, poiché il denaro proveniva da un'ampia varietà di fonti e si potevano pagare salari, stipendi e tasse - in alcuni casi anche crediti in sospeso. C'era anche la prospettiva - almeno temporaneamente - di poter soddisfare tutte le richieste. L'infinita e ora fastidiosa storia di Spyker-Saab-Muller-GM non si concluderà con questo rapporto e diventerà sempre più un caso per i tribunali.

Questo e gli avvocati saranno felicissimi. Perché si tratta anche e principalmente del rimborso di somme maggiori che gli amministratori vogliono incorporare nella massa fallimentare. GM dovrebbe trasferire indietro qualche milione, anche Spyker, Muller e ovviamente anche Lofalk. C'è anche l'impressione di evasione fiscale nella stanza. Si dice che i pagamenti di Youngman non siano stati correttamente prenotati, il che nel caos dei drammatici giorni del 2011 non sarebbe da meravigliarsi.

Ok, alcune cose sono certe su questi argomenti. Parleremo di queste storie molto di più, ma non ci riporteranno a Saab. I lavori scomparsi non possono essere recuperati e una quota per i fornitori è impensabile. L'intera storia utilizza in definitiva solo gli avvocati di tutte le parti, che assediano i tribunali per anni.

Ancora più note a margine dell'ambiente Saab sono state negli ultimi giorni.

Personalità 1:

Martin Larsson, ex della Saab Automobile come portatore di speranza e successore di Victor Muller, ha aggiunto un nuovo lavoro Plastal. In qualità di nuovo CEO, subentrerà a Per-Ewe Wendel, che lascerà la società, attiva nel settore dei fornitori automobilistici, su sua richiesta alla fine dell'anno. Larsson, che era a capo degli acquisti presso GM tra le altre cose, ha avviato la propria attività con una società di consulenza dopo il fallimento della Saab. Plastal è un fornitore Saab tradizionale e potrebbe essere di nuovo a bordo in caso di riavvio.

Personalità 2:

Roger Malkusson, che può guardare indietro agli anni di esperienza Saab di 20, è nel frattempo atterrato in Cina. Ha lavorato come Executive Manager Vehicle Integration a Qoros per tre anni. Una posizione simile che ha accompagnato per l'ultima volta a Saab. Per Qoros sarà serio l'anno prossimo, i primi prodotti rotoleranno dopo un lungo periodo di preparazione fuori linea. Tempo per una buona stampa. Ha sottolineato la partecipazione svedese al progetto israelo-cinese nei confronti di Svenska Dagbladet e afferma con orgoglio che Qoros Auto sarà il primo prodotto cinese ad essere conforme a tutti gli standard internazionali.

Posizioni aperte con i cinesi a Trollhättan ...

Dovremmo ancora scrivere dell'investitore dalla Cina? In futuro, l'allineamento del blog sarà sempre più orientato verso le nostre auto e la scena Saab, ma terremo sotto osservazione i nuovi proprietari dell'impianto. A Trollhättan vengono pubblicizzati di tanto in tanto nuovi posti di lavoro. Negli ultimi 14 giorni c'era un tecnico elettronico industriale (il lavoro ora sembra essere occupato), un project manager per la produzione e un project manager per la carrozzeria.

Se le cose stanno davvero andando nella giusta direzione, si stanno muovendo molto, molto lentamente. Tre lavori in due settimane, non è molto. Lo spirito di ottimismo sembra diverso ...

Testo: tom@saablog.net

Immagine: saabblog.net

5 pensieri su "Talk SAAB: opinioni di esperti, dettagli personali, offerte di lavoro"

  • vuoto

    Ciao Tom,

    In questo senso, ha senso. È stato anche un piccolo tentativo di ottenere un po 'più di informazioni 😉

  • vuoto

    Ciao Saabfans 🙂

    Sono sorpreso delle dichiarazioni parzialmente contraddittorie contenute in questo rapporto:

    ... Plastal è un fornitore Saab tradizionale e potrebbe essere di nuovo a bordo in caso di riavvio.

    ...

    Ok, alcune cose sono certe su questi argomenti. Parleremo molto di queste storie, ma non ci riporteranno a Saab.

    Sopra, è riportato che Plastal potrebbe essere a bordo come fornitore di ri-fornitori, e sotto di voi scrivete che tutti questi incidenti non ci riportano in SAAB.

    DOMANDA:
    "Queste affermazioni sono pura speculazione o qualcosa sta ribollendo silenziosamente nella terra dei troll?" 😉

    Saluti dalla Baviera

    • vuoto

      Si prega di leggere nel contesto. Due argomenti diversi. Giurisdizioni e opinioni = non riportare Saab. Nuova produzione in fabbrica, da NEVS (attualmente probabilmente speculativa) = Plastal ci sarebbe.

  • vuoto

    BTW: Nice Mousepad, buona idea

  • vuoto

    NEVS è veramente lento. Non volevi dire ora se 9-3 funzionerà davvero e se i fornitori stanno giocando?

I commenti sono chiusi