saabblog.net Cars: è ora di dire addio ... Parte I

Sì, hai letto correttamente. È tempo di dire addio. Dopo quasi 7 anni e un sacco di chilometri 320.000 venderò la mia amata tuta sportiva 9-3 domani.

La tuta sportiva 9-3 di 2007 incontra la berlina 9-3 di 2010

La tuta sportiva è arrivata da noi nel 2005 come una delle prime in Germania e ha sostituito la mia berlina 9-3 all'epoca. Dopo ben 12 mesi aveva già percorso 65.000 chilometri ed era in realtà solo intesa come “soluzione temporanea” fino all'inizio della produzione della station wagon.

Come veicolo da cantiere, il 1,9TID è molto ben motorizzato. Tuttavia, dopo poco tempo ha ricevuto un aumento delle prestazioni dalla società Hirsch. Con poco meno di 180PS sei davvero veloce nei lunghi viaggi e con alcuni contemporanei in autostrada ha suscitato stupore l'uno o l'altro. Nonostante le finiture lineari disapprovate con vetri oscurati, climatizzatore automatico e sistema di navigazione, l'auto era completamente attrezzata per me. A poco a poco, sono stati apportati alcuni miglioramenti ottici agli interni. Così ho sostituito i comandi al volante e la mascherina della leva del cambio con quelli di un Vector. Sono stati inoltre aggiunti un portabicchieri e un bracciolo centrale scorrevole. Sono stati 7 anni molto belli. Un tempo in cui la tuta sportiva ha avuto solo 2 piccoli incidenti non per colpa loro e quasi nessun difetto e riparazione degni di nota. L'abbiamo comprato nel centro Saab di Freital, è stato sempre curato e servito Forum Mobile di Dresda, In realtà era già previsto un cambiamento per 2011 centrale e già ordinato, purtroppo è andata diversamente. Da qui la decisione di continuare a guidare la tuta sportiva e di aspettare. Ma ora ho ricevuto un'offerta da Dresda che non potevo rifiutare. Ma di più non è ancora rivelato qui. Il "nuovo" arriva domani e speriamo che se il tempo è bello ci sarà un servizio fotografico e un reportage!!

Tuta sportiva 9-3 su cerchi a turbina da 18 ″ della campagna Saab Parts Germany

Dopotutto, la combinazione sportiva rimane molto vicina a noi. Abbiamo infettato i nostri vicini con il virus SAAB !!

 

Testo: mark@saabblog.net

5 pensieri su "saabblog.net Cars: è ora di dire addio ... Parte I"

  • vuoto

    Quindi un'altra vera auto Kramer.
    Sarei interessato a sapere cosa è successo a Veit.

    Cordiali saluti

  • vuoto

    Sì, Saab-Hochburg-Sassonia 🙂
    Puoi già leggerlo meravigliosamente nel testo, con il Saab Center Freital. Quelli erano i tempi ...
    A Görlitz e nella zona circostante, sfortunatamente, si vede a malapena una Saab, ma più ti diverti, se vuoi visitarla di nuovo.

    Sono curioso di sapere chi è il "nuovo". Ho anche io un SC 9-3 e sono più che soddisfatto. Sono quindi felice di accettare che il mio ha una lunga vita davanti a sé a circa 140000 km e può essere alla tua portata.

    Saluti dalla Lusazia. Marco

  • vuoto

    Saab-Hochburg-Sachsen, continuo a dirlo. 😉
    Quindi non vediamo l'ora che arrivi il nuovo.

  • vuoto

    Ciao Marco,
    Io, come novizio Saab, sono molto entusiasta del mio Aero 2.6 Turbo (o qualcosa del genere) 2006 che ho guidato per 4 mesi; a settembre ai Pirenei poco prima della Spagna. Spero che tenga anche tanti chilometri quanti i tuoi!

  • vuoto

    Ciao Marco, divertiti con il NUOVO.
    E buon momento,
    Lo vedremo!

I commenti sono chiusi