Notizie SAAB: la vita degli altri

In Svezia è diventato tranquillo dopo la vendita di Saab Automobile AB. Per gli amministratori di Saab, parte del lavoro è stato svolto e ciò che sta accadendo tra l'acquirente e possibili altri partner non viene reso pubblico. Tempo per un piccolo panorama. Cosa stanno facendo gli altri? Cosa sta facendo Mahindra, potenziale acquirente da molto tempo? Che dire di Qoros, dove molti dipendenti Saab hanno trovato una nuova casa, e cosa c'è da dire su Victor Muller e Spyker?

Qoros Design di Gert Hildebrand

Mahindra e Mahindra

Fino a settembre, molti svedesi hanno convenuto che Mahindra avrebbe investito in qualche forma di Saab. Poi la notizia si è prosciugata e da allora c'è un silenzio assoluto. Non ci sono dichiarazioni pubbliche e se l'investitore cinese negozia con gli indiani e, come annunciato, arriva a una collaborazione, solo a chi lo sa.

Mentre indoviniamo cosa potrebbe essere, Mahindra continua a marciare verso ovest. In Spagna sarà il primo SUV degli indiani, il XUV 500, introdotto. Quindi sarà un colpo dopo l'altro. Un piccolo SUV, il Mahindra Quanto, è nei blocchi di partenza e seguirà XUV 500. Gli attacchi Quanto, in un assetto europeo, Dacia Duster a testa alta. Gli indiani sono seri. Simile nel prezzo, il SUV piccolo di Mahindra offre la tecnologia più avanzata al posto dei componenti Renault scartati e scaldati. Quanto è il primo turbodiesel a tre cilindri sequenzialmente turbo del mondo. La Renault può mai scaldarsi.

Mahindra Quanto

Mahindra mostra una prestazione impressionante e tanta sicurezza in se stessi. Destra. Mentre noi del vecchio West tendiamo a vedere noi stessi come leader nella produzione di veicoli, Mahindra sta già prendendo di mira altri produttori rispetto ai clienti. Gli indiani hanno i loro punti di forza. Mahindra-Saytam sta sviluppando un sistema multimediale e di connettività per uso automobilistico, che non dovrebbe essere utilizzato solo sui propri veicoli. Chiunque abbia seguito i progressi qualitativi degli sviluppatori di software indiani negli ultimi anni, può indovinare cosa potrebbe portare Mahindra sulla strada.

Il gruppo dall'India sarebbe stato il partner di Saab. La Svezia e l'India avrebbero beneficiato allo stesso modo. Saab sarebbe venuto a un proprietario che avrebbe potuto portare il marchio a nuovo splendore con visione e risorse sufficienti. E Mahindra avrebbe avuto un marchio europeo tradizionale come una nuova gemma nel gruppo. Una bella idea, solo apparentemente senza realtà.

La Germania è ancora una macchia bianca sulla mappa di Mahindra Europa. Eppure! E Mahindra non è l'unico marchio automobilistico nuovo a bussare alla nostra porta.

Qoros

Ci ricordiamo di Eric Geers? L'ex addetto stampa Saab ha avuto di recente un lavoro ingrato a Trollhättan. Perché le cattive notizie trapelavano attraverso deliberata indiscrezione e slealtà nei confronti della stampa, e Geers aveva il lavoro di un vigile del fuoco che doveva spegnere gli incendi per mesi. Anche il suo nuovo datore di lavoro, Qoros Auto a Shanghai, sta avendo problemi. Ma problemi di tipo diverso e fan di Saab che sono abituati alla sofferenza, possiamo dire: sono problemi di lusso.

vuoto
Sta diventando serio. Qoros lancia 2013

A Qoros ci sono attualmente 20 persone che lavorano a fianco di 550 ex manager Saab. Entro la fine dell'anno dovrebbe essere 1.200 e secondo Geers è difficile trovare il personale necessario. "Il nostro problema non è di natura finanziaria", ha detto Geers alla stampa la scorsa settimana a Parigi, "il nostro problema è la mancanza di risorse umane".

Le cose si fanno serie per Qoros. Lo stabilimento in Cina è quasi terminato e da gennaio dovrebbe essere pronto per produrre fino a 150.000 auto all'anno. Al Salone di Ginevra, Qoros presenterà il suo primo prodotto, un'auto che dovrebbe essere diversa in molti modi. Si può essere curiosi, perché il capo designer di Qoro Gert Hildebrand è uno dei padri dietro la storia di successo della BMW Mini ed è stato responsabile del suo design per 10 anni. Design di qualità e lusso dalla Cina. Qoros potrebbe essere il punto di riferimento, perché la fase di preparazione è stata lunga e nulla è lasciato al caso.

vuoto
Il logo di Qoro

Una rete di distribuzione internazionale è in costruzione e le applicazioni sono benvenute al nuovo arrivato da Shanghai. Dopo la berlina dovrebbe seguire rapidamente una berlina (?) E un SUV. È in preparazione anche una soluzione elettrica. Che si tratti di un DNA Qoros Saab, come ama dire Geers, vediamo 2013 a Ginevra. Noi saremo lì.

Spyker

C'è la storia di Victor Muller e la sua causa contro la General Motors. Muller vuole miliardi di dollari di 3 dall'ex proprietario Saab perché, a suo parere, GM è accusato del fallimento finale. GM aveva sorprendentemente richiesto l'estensione della causa e la risposta arrivò nel fine settimana.

Saab PhoeniX Concept, con eXWD
Saab PhoeniX Concept, il futuro di Muller e Youngman?

Naturalmente, qualsiasi altra cosa sarebbe stata la sorpresa dell'anno, GM respinge la causa e crede che sia nel giusto. Ora il tribunale può decidere, e se Muller sperava in una soluzione extragiudiziale, si sbagliava. Benvenuto nel fondo della realtà! Le probabilità contro GM sono quasi zero, i contabili di Detroit non offriranno volontariamente un solo centesimo. Chiunque abbia tali speranze o visioni sogna. Vedremo se i finanziatori di Muller vogliono davvero finanziare un processo gigantesco in queste condizioni.

Come è noto, Muller vuole portare la piattaforma Phoenix alla maturità produttiva insieme a Investor Youngman. Quindi costruisci le auto per il segmento di mercato di lusso. Un piano audace che richiede miliardi di investimenti.

L'industria automobilistica: fragile e in agitazione

Fiat, Opel e Ford produrranno miliardi di perdite quest'anno in Europa. Il gruppo PSA è nel bisogno. Un inversione di tendenza non è in vista. L'eccesso di capacità è stato il problema per anni in un mercato europeo saturo. Solo chi si è divertito in Estremo Oriente o ha una forte identità di marca sta facendo buoni affari. Allo stesso tempo, nuovi produttori stanno bussando alla porta europea.

I nuovi arrivati ​​come Qoros e Mahindra hanno i miliardi necessari per avere successo a lungo termine. Hanno anche il personale, almeno in parte, e nei “problemi di lusso” di Qoros vediamo che il denaro da solo non risolve tutti i problemi. Un marchio deve essere desiderabile, avere una posizione attraente in cui assumere. Qoros non ha ancora raggiunto il 100% sulla scala dell'attrattiva. Il marchio ci sta lavorando.

Sorge spontanea la domanda che Muller e Youngman hanno da offrire per suonare nel concerto dei grandi.

Testo: tom@saabblog.net

Immagini: Qoros (3), Mahindra (1), Saab Automobile (1)

 

 

3 pensieri su "Notizie SAAB: la vita degli altri"

  • vuoto

    Qoros potrebbe fare molto con questo capo del design. Cosa sta succedendo a Kia / Hyundai dove europeo o dovrei dire che il design di Francoforte ha cambiato tutto. Sono curioso di sapere cosa sta arrivando.

  • vuoto

    ciao Tom

    Emozionante, come può Müller completare la piattaforma Phoenix con Spyker se non ce l'ha? Perché questo è ancora di proprietà di SAAB o NEVS, anche se hanno un tocco relativamente antipatico. Questa segretezza è ora come dovrei metterla, piuttosto insoddisfacente ...

    Auguro un felice lunedì

    Yves

    • vuoto

      Youngman è l'opinione almeno di avere parti della piattaforma come un impegno e le parti hanno rilasciato una dichiarazione. La posizione è come sempre molto confusa.

I commenti sono chiusi