Specchietto retrovisore: con la batteria dell'auto in futuro?

Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger
Lo sguardo indietro: specchietto retrovisore Blogger

Sulla strada per Amburgo con la Saab Turbo X per "sperimentare" la Fisker Karma, non ero sicuro di cosa aspettarmi. La costellazione di una disposizione di batterie agli ioni di litio e due motori elettrici non voleva suscitare tempeste di entusiasmo. Fino a quando ho visto il karma e mi è stato permesso di guidare alla prova. Da allora molto è cambiato e il mio atteggiamento nei confronti della mobilità elettrica è cambiato.

Il Fisker Karma è un prodotto costoso e gioca in un campionato diverso da quello che molti di noi possono permettersi. Ma, come sappiamo, le rivoluzioni partono sempre dall'alto. Anche e soprattutto nel settore automobilistico.

Il karma è una tale rivoluzione. Ricordiamo la tendenza SUV. Prima venne la madre di tutti i SUV, la Range Rover. I responsabili potrebbero perdonarmi, perché la vasta gamma è in realtà un SUV di lusso serio. Ma lui è l'auto che ha iniziato una tendenza. Nel drive, tuttavia, la storia del SUV è arrivata solo alla fine degli anni 90er con la BMW X5 e la Mercedes ML della prima generazione. I dirigenti BMW, che all'epoca avevo parlato all'IAA, non erano sicuri che il SUV sarebbe stato un successo per l'Europa. Con molta attenzione, il mercato statunitense era l'obiettivo principale.

Entrambi i SUV hanno avuto successo, hanno creato un'accettazione tra gli acquirenti e, come tutti sappiamo, sono seguiti sempre più varianti di diversi produttori. Oggi guida clienti di mezza età nella VW Tiguan o BMW X1 o forse Audi Q3 attraverso il mondo e zoccoli con aspiranti fuoristrada irrispettosi nelle nostre città. Nella parte inferiore della categoria di prezzo, Dacia Duster è arrivato, e tutti i conducenti di questi veicoli, forse per la prima volta nelle loro vite automobilistiche, si sentono come i trendsetter. Quello che non sono, perché la tendenza è diventata a lungo un gusto di massa e quindi stantio come la birra del giorno precedente. Perché la tendenza è stata a lungo in Finlandia e altrove dalla band.

Quindi oggi è quasi bello muovere una station wagon, e non c'è niente che non possa essere migliore per un 4WD che un SUV. Per non parlare del sottoconsumo! Inosservato dal grande pubblico, la tendenza sta ora spronando alla mobilità elettrica. Ancora come una piccola pianta tenera, piccola, verde. Non importa se con o senza range extender. Le startup Tesla e Fisker vendono i loro prodotti a un pubblico benestante che sa esattamente cosa vuole. Un Fisker Karma non è stato acquistato come noleggio per la prima volta. Si presenta come una terza o quarta auto in garage sotterranei climatizzati o stand dietro alte porte video-monitorate e siepi fitte.

Fisker Karma incontra Saab 9-5

Le persone che comprano il karma sanno quello che stanno facendo. Sono particolarmente ben informati e vogliono comprare esattamente questo prodotto. Sono gli attuali trendsetter. Fisker è un pioniere con idee straordinarie e molto coraggio. Come il concorrente Tesla, queste aziende sono start-up classiche che si precipitano da un round all'altro di finanziamenti fino a quando non si stabiliscono sul mercato e sono redditizie. Lavorano in nicchie che saranno presto così piccole.

L'accettazione della mobilità elettrica aumenterà quando altri importanti produttori saliranno sul carro. Produttori che hanno un certo carisma. Se Renault, Mitsubishi o Peugeot costruiscono auto elettriche, questa è una nota a piè di pagina sotto "anche corse". Questo non entusiasma, perché questi marchi mancano di nimbo. BMW, un marchio con una grande reputazione, sarà sotto il nome da settembre 2013 BMW i entrare nel business dell'elettromobilità e quindi portare avanti il ​​mercato. Subito dopo la IAA i nuovi prodotti dovrebbero essere consegnati a rivenditori e clienti.

Un modello di business anche per Saab? Teoricamente, un nuovo proprietario alla fine dell'anno potrebbe lanciare la Saab elettrica 2013 / 14. Il mercato sarebbe più maturo di quanto non lo sia ora e le innovazioni di Trollhättan potrebbero arrivare al momento giusto. Entrare in un nuovo mercato in crescita sarebbe un'opportunità per riavviare il marchio e l'immagine.

L'elettromobilità può svilupparsi abbastanza rapidamente se si creano prodotti desiderabili. Fisker lo fa. Perché l'alta tecnologia da sola non rende l'intera storia. Un interno elegante, un concetto operativo ben progettato, materiali di alta qualità e autentici. Ciò conferisce alla batteria un futuro per gli acquirenti più esigenti. Le celebrità di Hollywood contano sul karma e ci sono già alcuni piloti di spicco di Fisker in Europa. Federico di Danimarca, Saab 9-3 conducente combi e vocazionale principe ereditario, a volte re, una delle persone che in futuro sarà sensibile in Europa.

Comprerei una Saab elettrica o forse una Fisker? Nel 2014 esce la piccola Fisker Atlantic, già preordinabile. Con un acconto di 5000,00 dollari USA ci sei, il prezzo di listino dovrebbe essere compreso tra 50.000 e 60.000 €. Con questo, Fisker sta entrando in un segmento di mercato più ampio e se aggiungi uno shooting brake, potrei essere debole. Se potessi scegliere, la prima scelta sarebbe una Saab, perché questo è il marchio che è il mio cuore automobilistico. In alternativa, un Fisker, sarebbe probabile. Perché anche qui sento molta individualità. E sì, l'auto elettrica è una via verso il futuro e può generare entusiasmo.

Ma onestamente e completamente tra di noi ... domenica poi tirerei fuori dal garage la mia Turbo X o la mia Saab 9000 e nelle prime ore del mattino, quando le strade dello Spessart sono ancora vuote, brucerei energia fossile con piacere, ascolterei il fischio del turbo e goditi l'incredibile suono Saab. Vivi consapevolmente ogni singolo chilometro. Dopo la corsa, goditi il ​​crepitio e il crepitio del metallo caldo e l'odore della benzina. Per essere politicamente corretto nella E-Saab o Fisker durante la settimana.

Testo: tom@saabblog.net

 

 

14 pensieri su "Specchietto retrovisore: con la batteria dell'auto in futuro?"

  • vuoto

    Ed è esattamente questo il motivo per cui mi sono sempre chiesto perché Fisker non abbia cercato di unirsi a Saab. Quindi avrebbero avuto capacità produttive in Europa e potrebbero trarre beneficio dal nome Saab.

    • vuoto

      Perché Fisker non ha i soldi per farlo! C'erano solo alcune società in questione, la Saab avrebbe potuto comprarla tra cui l'indiano Mahindra + Mahindra o il cinese con Lotus / Youngman o (che girava attorno al rumor) BMW e Toyota insieme.

  • vuoto

    Bel articolo, Tom.
    Ero interessato

  • vuoto

    Così da un anno e mezzo mi sono occupato in modo approfondito dell'argomento delle auto E saltato sulla mia ombra e ho fatto un giro di prova con EIENM E auto.

    La mia opinione non è cambiata.
    Mi atteno al fatto che non penso nulla alla mobilità elettrica.
    I produttori possono rendere le auto visivamente attraenti come vogliono che non porteranno nulla per me.
    Non riesco a far entrare un cellulare E in casa.

    Alla E Technik non c'è nulla di nuovo e innovativo come il produttore che si piace pretendere che non sia nemmeno sinonimo.
    Al contrario, è una delle più antiche capanne della storia automobilistica in magazzino.

    Per me, il tema della mobilità E è finalizzato da.
    Non fermerò certamente nessuno che voglia comprare una cosa del genere, ma penserò alla mia parte.

    E la mobilità è e rimane uno scherzo, probabilmente riderò di tutta la mia vita.
    Sono sicuro che saranno passati alcuni decenni da quando sono solo 23.

    Speriamo che presto ci saranno buone notizie dalla Svezia sul futuro della SAAB.
    Se rimane come è stato detto da NEVS fino ad ora, SAAB sarà solo un nome che si attacca a un prodotto composto da tecniche cinesi e giapponesi.

  • vuoto

    Ho appena guardato il sito web di Fisker ... e il tramonto è probabilmente un sogno ... Dovrebbe entrare in produzione ... Sarei debole. Molto molto debole

  • vuoto

    Se e-mobility e Fisker Karma (che in realtà non è nemmeno "E-") ... allora per favore non saltare la Chevrolet Volt / Opel Ampera. Costa anche una frazione di quanto sarebbe dovuto per la Fisker.

    Per quanto riguarda le prospettive future: Gli annunci e le visioni nell'area e-area sono sempre stati più abbondanti di ciò che era in definitiva nel negozio. Di conseguenza, non menzionerei BMW & Co. fino a quando non offriranno effettivamente qualcosa ...

    • vuoto

      Non penso che Tom vorrebbe scrivere su nessun prodotto GM. È discutibile che il guidatore di SAAB inserisca un Ampera o Volt a casa.

  • vuoto

    La domanda è se NEVS arriverà persino alla maturità della produzione di qualsiasi cosa. Tranne gli annunci molto vaghi, non si sente nulla e non ci sono cifre e piani concreti nemmeno due mesi dopo l'annuncio del rilevamento. Se capisci che sotto PR e costruire un'attività sostenibile, le luci si spengono ancora più velocemente di quanto pensassi.

    • vuoto

      Il proprietario di NEVS ha messo sul tavolo della casa € 200.000.000,00 con le proprie risorse - presumo che in realtà voglia mettere in moto qualcosa con esso.

      In realtà, è effettivamente un vantaggio se ogni nuova considerazione non viene immediatamente sbandierata come sotto VM - anche altre aziende famose sono molto caute su questo
      andare bene con esso.

      Possibilmente. si vorrebbe anche aspettare che la questione con un partner sia chiara: il tempo che va dall'acquisto completato ai giorni nostri è davvero molto breve.

      Aspetta e vedrai, anche se è difficile.

  • vuoto

    "Il Sole splende"

    Per l'eSaab 9-3 SC poi un nuovo posto auto coperto con il fotovoltaico e oltrepassate le stazioni di servizio!

    Sì, sarebbe bello ... Purtroppo l'eSaab sarebbe più sulla strada al sole e starebbe SOLO sotto il posto auto coperto di notte!

    Saluti soleggiati da Oldenburg

    Andre

    • vuoto

      Andre dimentica rapidamente di avere la tua centrale solare a casa! Nostro padre, lo stato, vuole guadagnare soldi da te e da tutti gli altri guidatori, anche con auto elettriche….! Sia attraverso la tassa sui veicoli o attraverso altre cosiddette tasse di consumo. (IVA, ad esempio) O come dovrebbero le autorità fiscali ottenere i loro miliardi di tasse precedenti quando improvvisamente quasi tutti guideranno elettricamente tra 5-10 anni? Naturalmente poi tali carport come nella pubblicità con il Lukas Podolski, dallo stato bez. L'energia solare non sarà più finanziata o tutti i sistemi solari saranno considerati economicamente dalle autorità fiscali. (In realtà lo saranno comunque, perché i sistemi solari sono considerati sistemi commerciali, cioè hai un'impresa commerciale)

  • vuoto

    Bel articolo! Un'auto elettrica accessibile da SAAB non sarebbe stravagante. Sono curioso di sapere cosa sta arrivando e se qualcosa sta arrivando o se NEVS è solo lo spettacolo.

  • vuoto

    Hmmmmmmmmmm, quindi a volte penso che Tom sia sotto "elettricità" 🙂

    Ciao

    M.

    • vuoto

      Bene se, allora per favore TURBO power 🙂

I commenti sono chiusi