Notizie SAAB: comunicato stampa di NEVS

In questo momento abbiamo l'ultimo comunicato stampa di NEVS sul tavolo. Pubblichiamo l'originale:

ha annunciato National Electric Vehicle Svezia (NEV) oggi ha fatto la società ha finalizzato l'acquisizione dei principali asset di Saab Automobile AB, Saab Automobile Powertrain AB e Saab Automobile Tools AB, efficace agosto 31, 2012. I prerequisiti per il business plan NEVS sono ora disponibili. L'acquisizione include i diritti IP per la Saab 9-3, diritti di proprietà intellettuale per la piattaforma Phoenix, gli strumenti, lo stabilimento di produzione e di test e laboratori. L'acquisizione comprendeva anche gli stabilimenti Saab a Trollhättan, in Svezia. La transazione è stata condotta come acquisto in contanti. L'importo dell'acquisto non è stato divulgato.

"Il ricevitore sono molto contento ha fatto la transazione riguardante NEV e le tenute di fallimento, che tutte le parti coinvolte hanno intensamente lavorato per oltre il periodo di tempo prolungato, è ora completa", ha detto Anne-Marie Pouteaux, Partner, Wistrand, Hans L. Bergqvist, Partner , Delphi, ricevitori in caso di fallimento per la tenuta di automobili Saab e Kent Hägglund, DLA Nordic, co-curatore fallimentare per i diritti di marchio Saab e nome commerciale.

"Gli sforzi per attuare il nostro piano di business possono ora essere-moltiplicati, si è concentrata sullo sviluppo di un veicolo elettrico di classe mondiale a Trollhättan", ha detto Karl-Erling Trogen, Presidente, National Electric Vehicle Svezia. "Mesi in circa 18, abbiamo in programma di introdurre il nostro primo veicolo elettrico sulla base di tecnologie Saab 9-3 e un propulsore elettrico nuova tecnologia. Durante questo processo molto complesso vorrei esprimere la nostra gratitudine e ringraziamenti ai destinatari per la loro collaborazione ".

Trollhättan ", ha detto Kai Johan Jiang," L'ingegneria e lo sviluppo del nostro primo veicolo elettrico sono in corso da un lungo periodo in Cina e Giappone, e ora con gli impianti di produzione in nostro possesso. " CEO, National Electric Vehicle Sweden AB.

NEVS è interamente di proprietà della National Modern Energy Holdings Ltd, il cui fondatore e proprietario principale è Kai Johan Jiang.

NEVS ha firmato un accordo di licenza con Saab AB per quanto riguarda i diritti di utilizzare il marchio Saab per i suoi veicoli futuri. La società di produzione di veicoli è denominata National Electric Vehicle Sweden AB, "NEVS". I veicoli e i relativi prodotti e servizi saranno denominati SAAB. Il presente logo non verrà utilizzato.

Sono in corso le assunzioni al team dirigenziale e le posizioni chiave presso NEVS. Ad oggi, circa le persone 75 hanno ricevuto offerte di lavoro.

42 pensieri su "Notizie SAAB: comunicato stampa di NEVS"

  • vuoto

    Quindi, ho appena guidato il nostro bus elettrico: funziona perfettamente, è divertente ed ecologicamente sensato! Maggiori informazioni: http://www.kvip.de

    Conclusione: io sono per l'e-mobility!

  • vuoto

    Forse NEVS, con la tecnologia asiatica, riuscirà a fare di Saab il primo marchio i cui e-cellulari possono essere completamente autonomi dalle centrali elettriche. Sarebbe di nuovo tipico Saab, tutti ne parlano e ce la fanno! 😉

    • vuoto

      Quanto è indipendente dalle centrali elettriche? Con le celle solari sul tetto? L'idea è vecchia e Saab aveva già implementato l'EV-1 schonmal. Che stupido che non l'abbiano costruito in serie 🙁
      Se Saab / Nevs vuole essere un pioniere in termini di mobilità elettrica, devono sbrigarsi, perché Renault offre già i primi modelli elettronici e, come ha scritto Tom, la Twizy non si vende male ... ok, veicolo di puro divertimento per la città, ma sospetto anche dove si svilupperanno i mercati nei prossimi anni.

      • vuoto

        PS
        Intendo il mercato europeo quando parlo di un ruolo pionieristico nella mobilità elettrica e intendo dire che RENAULT ha un'idea di dove sta andando ... vedi sopra 😉

      • vuoto

        Secondo Ziehmy, gli asiatici nell'e-mobility sono davanti agli europei di circa 10 anni. Così ho trovato l'idea in qualche modo allettante di combinare la loro tecnologia con la sicurezza e il comfort di Saab per realizzare un'automobile vera.
        E avevo già immaginato che la "centrale autonoma" avrebbe significato che la superficie del veicolo sarebbe stata utilizzata per generare l'elettricità necessaria. Sfortunatamente, non ho idea di quali opzioni ci siano. Sono una persona del legno e so come muovermi, ma poi c'è qualcosa per gli specialisti su queste tecniche speciali. E chissà che tipo di idee ci sono ancora in qualche cassetto, più il recupero energetico... Dovrebbe essere possibile, soprattutto se si riesce a svilupparsi indipendentemente dalle compagnie petrolifere.

  • vuoto

    Non si dovrebbe sempre dipingere il diavolo sul muro, in primo luogo si dovrebbe dare a NEVS la possibilità, quello che fanno di Saab: se si sviluppa in modo positivo, nessuno esprimerà alcun grande negativo, non ero per NEVS. Sostengo pienamente Saab e continuerò a farlo.

  • vuoto

    Se questo non ha portato molti soldi (in passato ci sono stati molti annunci ma per lo più niente), questo dovrebbe essere un buon segno. Anche se non è venuto fuori ciò che volevamo, probabilmente significa che qualcuno usa molto per costruire automobili a Trollhättan, che può anche trasportare i Namemen Saab. Altri non hanno colto l'occasione.
    Resta da vedere se ci piacerà ciò che ne verrà fuori, come per tutte le nuove auto. Ma Saab ha spesso sviluppato componenti e unità da altre fonti in un insieme coerente.
    Se funzionasse, sarebbe bello, anche se sulla strada ci fosse molto di quello che era fantastico per Saab e perso.

  • vuoto

    Persone ..
    Ci mancheranno tutti i motori turbo. In 5-10 anni solo i milionari potranno permettersi il carburante. È finita. Vedo metà futuro per Saab, poiché Nevs vuole solo costruire auto elettriche. Spero che il partner di cooperazione si concentrerà sulle celle a idrogeno. Le auto con celle a idrogeno saranno il futuro.
    La tecnica giapponese non deve significare nulla. La Saab non ha inoltre costruito motori diesel.
    Chiunque venda la sua Saab ora non è un vero pilota Saab.

  • vuoto

    PS: E questo ora è fatto anche in Svezia! Penso che faccia davvero speranza. SAAB non vive su turbo, serrature di accensione nel mezzo del veicolo o logo griffin. SAAB può vivere solo sulle innovazioni.

  • vuoto

    Ottime notizie Dopo tutto, c'è la possibilità che le automobili seminali denominate SAAB continueranno a essere disponibili. Come prima, difficilmente avrebbe avuto successo.

  • vuoto

    Saab è morto, RIP

    • vuoto

      In realtà rispondendo a questo detto tanto stupidamente quanto il detto stesso - tuttavia: skol.93, Ziehmy e altri commentatori hanno capito di cosa si trattava. In primo luogo, il tuo detto non corrisponde ai fatti e, in secondo luogo, non ha posto qui nel blog. Immagino che i conducenti di BMW o Audi.

      • vuoto

        ... sicuramente piloti Audi!

  • vuoto

    Non riesco a immaginare, che il SAAB AB i diritti di denominazione
    senza un esame approfondito del concetto NEVS avrebbe assegnato di nuovo (dopo Spyker) senza
    per essere sicuro che funzionerà in questo avvio di 2ten.
    Sono curioso in ogni caso.

  • vuoto

    Caso peggiore 🙁

    E poi dovrebbe esserci anche SAAB sullo slurfer della presa ... un peccato!

    Beh, io aspettare e vedere, il mio 9-5 II è ancora solo lo scorso maggio, le nuove registrazioni e manterrà un paio di giorni, ma mi ritrovo ora nel processo di ricerca di alternative SAAB.

    Rimane solo la speranza che gli amministratori dell'insolvenza otterranno la giusta punizione per questa follia!

  • vuoto

    Quindi: certamente c'erano molti di noi, me compreso, la speranza che in qualche modo potesse continuare con SAAB nella solita forma. Ma ammettiamolo: che non funziona in quel modo ha mostrato il recente passato! SAAB non ha avuto davvero successo (per favore non discutere di quanto GM fosse o non sia).
    Come un piccolo produttore, puoi sopravvivere solo in questo giorno ed età se hai qualcosa che nessun altro può offrire! Ed è qui che grandi opportunità sono ora!

    La mobilità elettrica è attualmente l'argomento principale: ogni produttore vuole essere coinvolto un po '. Ma questo significa che ci sono soluzioni piuttosto incerte ovunque (brutte auto in qualche modo messe insieme), tecnologie di transizione (idrogeno, ibrido, range extender, ...) e ogni sorta di altri pasticci che si cerca di sviluppare insieme alle tecnologie convenzionali.

    Un tempo SAAB era noto per essere moderno, innovativo, bizzarro e in qualche modo diverso. Forse è anche un'opportunità, un'occasione molto precoce e coraggiosa per essere proprio all'inizio di una nuova forma di mobilità. Dopotutto, nessun produttore affermato osa mettere tutto l'impegno nell'e-mobility.
    NEVS può / deve farlo!

    Tutti i pessimisti dovrebbero essere informati: i segni non sono nemmeno così cattivi!
    SAAB come nome, produzione in Svezia per qualità ragionevole e buona reputazione. Il tutto combinato con la tecnologia E dell'Estremo Oriente e anche al momento giusto!
    Questo suona molto, molto bene secondo me!

    E io credo: so di cosa sto parlando - mi occupo a pieno del tema della "e-mobility" da molto tempo, e sono appena tornato da un viaggio di lavoro dalla Cina! La tecnologia elettronica è notevolmente più avanzata di quanto sappiamo qui! La produzione in serie karaoo è sicuramente molto più avanti con noi -> il concetto è quindi giusto! Corpo dall'Europa, guida dall'Estremo Oriente!
    Qui nel nord della Germania (Uetersen) abbiamo importato un autobus di servizio pubblico a tutti gli effetti con 12 tonnellate di vuoto svuotate dalla Cina: si guida come un normale autobus di servizio pubblico diesel ma è completamente elettrico. E copre ben 250 km con una sola carica della batteria, anche con aria condizionata / riscaldamento e illuminazione elettrici!
    Ho anche guidato varie altre auto elettriche: non mi manca niente! Potente divertimento di guida, grande coppia!

    Quindi persone: rallegratevi: i nostri prossimi SAAB sono diversi, ma (si spera) non peggio! E posso benissimo immaginare una fantastica guida elettrica in abito SAAB!

    Quindi, ora puoi farmi a pezzi - ma una volta ho dato la mia opinione - doveva uscire una volta 😉

    Saluti sinceri da Uetersen, il tuo ZIEHMY (www.saab-team.de)

    • vuoto

      Vedo il tutto in modo simile - nella fase di transizione (dal vecchio motore a combustione al motore elettrico), tuttavia, vorrei anche vedere un nuovo e, soprattutto, un po 'più economico 5-10 nella tecnologia convenzionale nei prossimi circa 9-5 anni (anche come ibrido) in attesa.

      Forse il compagno frequentemente menzionato (Spyker / Youngman o anche Mahindra) si unirà e dirige una corrispondente serie di modelli - almeno il lavoro sarebbe almeno esaurito!

      Infine, una parola sul logo "raccolto" dal Gruppo Volkswagen: tipico comportamento meschino tedesco - ma trovo comunque un simbolo di un aeroplano (come nelle serie di modelli precedenti o anche con il 9-5 II) molto più esclusivo!

      Saluti dalla città anseatica di Amburgo

      • vuoto

        Lo vedo esattamente così!
        Bello questo aereo con le quattro macchine.
        Semplice ed esclusivo: tutti possono creare loghi rotondi.

        Ho pensato se puoi averlo fresato dall'alluminio e attaccarlo al cofano e al portellone invece dei loghi Saab staccabili - più in quattro lettere larghe S (icher) A (uf) A ( tutti) B (ahnen) 😉

        Quindi, se qualcuno di voi conosce un'azienda in cui potrebbe far macinare un tale logo, ... portamelo.

    • vuoto

      Penso che sia simile.

      Il precedente concetto non funzionava più, le quantità vendute in precedenza erano troppo basse o il prezzo che si poteva ottenere sul mercato per le Saab basate su GM.

      Sono davvero curioso di sapere cosa riserva il futuro. Un Electrosaab innovativo che regala piacere di guida, perché no? Saab è mehe come un turbo: due tempi, V4, turbo, perché non guidare?

      Saluti dalla Norvegia

      (Dove quasi il 100% di elettricità è prodotto da energia idroelettrica e le auto mature sono alimentate da un motore a combustione interna con circa la tassa sul lusso 100%)

  • vuoto

    Vediamo cosa stanno facendo gli ingegneri e poi decidiamo. Fino a quando una nuova auto entra in casa, così tanto acqua scorre giù per lo scarico.
    Non la vedo così male ora, dopo tutto, i motori a combustione interna hanno una data di scadenza e nessuno vuole spendere tutti i suoi soldi per il carburante.
    L'azionamento di Turbo è freddo, ma a chilometraggio annuale a 50.000km anche sauteuer.
    La mia rabbia è ancora concentrata su GM in questo momento, quindi siamo più grati a coloro che possono rendere la vita di GM infernale.

  • vuoto

    NEVS stava cercando un partner forte poco dopo l'annuncio che avrebbero dovuto essere l'acquirente di SAAB. E così il posto per la compagnia indiana (Mahindra o chiunque altro) sarebbe ancora libero.

    • vuoto

      +1

  • vuoto

    Yep. Naso pieno di NEVS. Tom dovrebbe scrivere un blog di Fisker e io sarò presente quando l'Atlantico arriverà nei mesi 18.

  • vuoto

    Allora probabilmente guideremo la Jaguar in futuro 😉

    • vuoto

      O Fisker 😀

  • vuoto

    Penso che siamo solo ora nel primo capitolo dello scatto finale qui nulla è andato perché chissà quali contratti NEVS ha con altre società? per quanto ne so non si sa altro fino ad ora ...

    • vuoto

      Ho paura che tu stia sperando invano. Per quanto posso dire, sono ora tutte le questioni aperte a cui (non quelli di NEV erano entusiasti) hanno graffati ora regolate: i diritti sul marchio, il pagamento, la proprietà intellettuale. Questo dovrebbe essere il formaggio mangiato.

      • vuoto

        Finché esiste Saab, tutto è possibile, perché il concetto NEVS non è stato ancora completamente divulgato, solo accennato, vedo molto potenziale di speculazione qui ...

  • vuoto

    ... dov'è Mahindra in questo scenario?

    Avevo sperato fino alla fine che Mahindra avrebbe tirato un asso nella manica e che le future Saab alimentate a carburante sarebbero state costruite dall'India ...

  • vuoto

    Con ciò le ultime speranze probabilmente scoppieranno ...

  • vuoto

    Quindi non penso così pessimista:

    La licenza del nome Saab di Saab AB suggerisce che ci sia un piano serio dietro di esso. È stato chiaramente affermato che i diritti di denominazione sono concessi in licenza solo alle parti che hanno un piano serio per la produzione in Svezia.
    Questo accordo è una solida base per l'ingresso di Mahindra. I diritti sui nomi e la struttura produttiva sembrano assicurati.
    La mia visione delle cose:
    Mahindra è uno parti AG: Se la rivitalizzazione di Saab prende davvero tanto tempo ed è così costoso come si temeva, è comprensibile che il pilota di pollo e indiani NEV agire ancora più in background. Quindi non sei nella linea di fuoco diretta alle perdite iniziali. Guadagni tempo e puoi lavorare per rilanciare il marchio.

  • vuoto

    I diritti sul logo Greif non sono stati acquisiti, ma i diritti sul marchio sul nome "Saab" lo sono stati; le auto elettriche previste si chiameranno SAAB. ?

    Mi vergogno del nostro marchio. Le quattro lettere non appartengono a un indumento in lamiera sotto la quale si trova la tecnica giavanese.

    • vuoto

      Penso che tu possa vedere l'intera cosa in modo diverso. Prima del fallimento, SAAB ha firmato un contratto con BMW dopo il quale, dopo poco tempo, la tecnologia tedesca sarebbe stata sotto il "vestito di lamiera" di SAAB. Ora è il caso che anche la stampa tedesca ammetta che quando si tratta di tecnologia ibrida, le case automobilistiche tedesche sono circa 10 anni indietro rispetto ai giapponesi, quindi perché non includere la tecnologia ibrida / elettrica giapponese sotto questo vestito SVEDESE e NUOVO in lamiera, realizzato in Trolhätten gli stessi standard di sicurezza che hanno reso grande SAAB? Lo comprerei molto prima che con la tecnologia BMW!!!

      • vuoto

        PS Per dirla più chiaramente: preferisco una SAAB con LEXUS Hybrid che con la tecnologia BMW !!!

  • vuoto

    "La transazione è stata condotta come un acquisto in contanti."

    Di quanti casi di viaggio ho effettivamente bisogno per le corone 2 miliardi?

  • vuoto

    Era tutto? Tom dimmi qualcosa!

  • vuoto

    lo stesso formaggio di 2 mesi fa, altrettanto poca sostanza nella dichiarazione. semplicemente deludente, quanto stupidi gli amministratori e Nevs mantengano gli amici di Saab. Un tale circo, teatro delle marionette ...
    È ora di parlare di Tacheles.

  • vuoto

    Questo è tutto…

  • vuoto

    🙁

    Non dico altro

    • vuoto

      Sono d'accordo 🙁

I commenti sono chiusi