Piacere di guida dell'altro tipo: Buggy HAZ

Torsten Klippel è un fan sfegatato della Saab, ha una meravigliosa Saab 900 Turbo nera e più di una Saab 006. Lui e la sua famiglia hanno un grande cuore per i bisogni degli altri. Un anno fa ha portato nella sua flotta un passeggino HAZ, originariamente registrato in Svezia. Il camper open fun, il primo buggy tedesco con omologazione TÜV, è stato costruito e venduto negli anni 60 ad Amburgo presso il concessionario automobilistico R. Kühn KG.

Torsten vorrebbe condividere il divertimento di guida che la ZAZ aperta costruita nel 1967 trasmette con altri appassionati di auto e quindi anche fare qualcosa di buono. Il suo progetto "Buggy for Africa" ​​ha raccolto 3000,00 euro nell'ultimo anno Christian Mission ciechi.

E così funziona l'azione:

Gli appassionati di buggy possono prendere in prestito il jolly per 60,00 € al giorno. L'intero importo va direttamente al beneficio cieco della missione. Ad esempio, le persone in Africa possono essere salvate dalla loro vista. Da gennaio ad aprile potrebbero essere eseguite le sole operazioni 2012 di 200.000.

Una donazione di 60 € può darci molto divertimento alla guida. Per i pazienti, sono possibili due operazioni. Un grande impegno, che ci piace sostenere.

L'HAZ Buggy è disponibile per il noleggio presso Nikolai Optik a Kriftel. I guidatori di Saab sono particolarmente benvenuti, poiché Kriftel vive anche il nostro marchio ogni giorno. Oltre al piacere di guida nel buggy aperto sono anche garantiti i buoni colloqui di Saab tra i fan!

Contatto:

Torsten Klippel

Nikolai ottica
Taunusstraße 52
65830 Kriftel

Telefono: 06192-444 00

Mail: info@nikolai-optik.de

Per maggiori informazioni: Volantino "Buggy for Africa"

Testo: tom@saabblog.net

Un pensiero su "Piacere di guida dell'altro tipo: Buggy HAZ"

  • Ciao Tom!
    Grazie per la segnalazione.
    Forse possiamo quest'anno, la donazione dello scorso anno ancora
    battere.
    Il tempo sta già migliorando.
    Divertiti in Svezia e tieni le orecchie rigide.
    Torsten

I commenti sono chiusi